Autore Topic: Sezione XB: BX  (Letto 135417 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline quattrokki

Spazio dedicato ad immagini, "colte al volo" sulle nostre strade, di Citroën BX.
Buona caccia!

Lo Staff[CIT]
"Se perde olio, vuol dire che funziona"
  

Offline luca1979

  • Citro-amateur
  • **
  • Post: 129
Posto alcune foto recenti di BX incontrate in giro.
Ora che avete creato la sezione avvistamenti girero' sempre con la macchina fotografica...
Ho gia tre o quattro BX da fotografare qui intorno a Milano....
Purtroppo sono sempre di meno da queste parti...

CIAO A TUTTI



« Ultima modifica: 08 Aprile 2005, 15:47:22 da luca1979 »
 
  

Offline frass

  • Citro-passionné
  • ***
  • Post: 1244
Avvistata Bx a San Benedetto del Tronto (AP).
Domanda curiosa: La Bx ha la targhetta che recita: BX TRD TURBO.
Sotto, affianco alla targa c'è la targhetta con scritto: intercooler.
Che bestia è?

Ecco la foto (se si può reputare tale...):
  

Offline mauro63


Ciao Frass,

Erano le prime serie di BX Turbodiesel con il motore 1768cc sovralimentato: disponevano di 90 cv, dotate dello scambiatore di calore aria/aria: l'intercooler per l'appunto.

L'intercooler è in pratica un radiatore che raffredda l'aria aspirata prima di venir mandata dal turbocompressore nella camera di combustione.  
Ai tempi (primi anni '90) era quasi una novità per quella categoria di vetture, e la Citroen orgogliosamente ne sottolineava la presenza di quel dispositivo con l'apposita targhetta.

Era un ottima autovettura: ne ho posseduto una di quelle "bestie".
Potente e veloce, economica nei consumi. Abbastanza affidabile.
Peccato per il problema delle sfere che si scaricavano precocemente, inconveniente cronico delle BX di allora.

Ciao, [:wave]
Mauro63.

"Sopra me solo Cielo".
  

Offline luca1979

  • Citro-amateur
  • **
  • Post: 129
la prima e' stata avvistata in città studi a milano.
la seconda a vimodrone.
la terza , sempre vicino al politecnico di milano


 
  

Offline alecx67

  • Citro-amateur
  • **
  • Post: 408
  • Cats,Genesis and Citroen forever
Questa è una Bx,purtoppo non in ottime condizioni, che è sempre parcheggiata sotto casa.



Altra angolazione della stessa Bx



A presto altre foto di altri avvistamenti.

Ciao [:hello]



Alecx67
  

Offline j_happy

  • Citro-enthousiaste
  • ****
  • Post: 1586
BX Leader a Pordenone, 1 mese fa. Poi ho visto anche una bella 16 TZI targata Roma, ma non ho potuto fotografarla..


« Ultima modifica: 17 Giugno 2005, 15:43:11 da Bernardo »
XM 2.5 Turbo_D Exclusive Blue Admiral AM 1995
  

Offline luca1979

  • Citro-amateur
  • **
  • Post: 129
Me la sono trovata sotto casa.
Tenuta benissimo, a parte una freccia anteriore rotta...

Non l' avevo mai vista. Credo sia di qualche "passante" o forse e' stato solo un miraggio.
Fatto sta che sono rimasto a guardarla mezz'ora...




 
  

Offline luca1979

  • Citro-amateur
  • **
  • Post: 129
quote:
Originally posted by maury55

quote:
Originally posted by luca1979
Tenuta benissimo, a parte una freccia anteriore rotta...


...ed i copricerchi...
Molto bella comunque [:love]




Intendi...che non sono originali?[A:P]
Ma sono di un altro modello BX o non sono proprio CITROEN?
Ecco perche erano tenuti cosi bene....

Ho un occhio poco professionale.

 
  

n/a

  • Visitatore
Dunque i copricerchi non sono originali, quelli originali sono quelli che calza Christine (vedi foto nel mio "photo album").
Inoltre, ma di questo non sono sicuro, i gruppi ottici posteriori sono quelli dopo restyling quando la GTi non era già più prodotta così come i paraurti con la vernice metallizzata.
I paraurti sembravano essere verniciati con una mano di pennello e chi ha avuto la possibilità di vederne una rossa può ricordare che obbrobbrio che erano.
Ergo se ne deduce che entrambi siano stati cambiati.
O no???
  

Offline LHM

quote:
Originally posted by kronos1
Inoltre, ma di questo non sono sicuro, i gruppi ottici posteriori sono quelli dopo restyling quando la GTi non era già più prodotta



Ti sbagli: il restyling che introdusse le luci posteriori "fumé" risale all'inizio del 1990, e le BX GTi continuarono ad essere prodotte fino al 1992.
[:riv]
Meno DS Automobiles, più Citroën!
  

Offline luca1979

  • Citro-amateur
  • **
  • Post: 129
quote:

si, non sono sicuro Citroen perché non c'é logo...e poi paiono proprio quelli del gran magazzino...



Ma il logo ce l' hanno solo quelli del GTi?
Perche la mia 14RE non ha loghi sui copricerchi...eppure sono nati insieme a lei...originalissimi!
 
  

Offline LHM

quote:
Originally posted by luca1979
Ma il logo ce l' hanno solo quelli del GTi?



Nemmeno i copriruota delle GTi avevano il logo Citroen.
Curiosamente, per anni ed anni i cerchi delle Citroen (anche quelli in lega) erano sprovvisti di qualsivoglia logo.
Mi pare che l'inversione di tendenza sia iniziata con la C5.
Meno DS Automobiles, più Citroën!
  

Offline francygalle

Chiariamo il discorso dei paraurti in tinta..

Le BX coi paraurti verniciati esistono dal 1989, su alcuni modelli speciali come Halley (le prime Halley avevano i paraurti in tinta e i fari posteriori primo tipo, cioè non fumè), anche sulle palmares(su quest'ultima non sono certo al 100%)
Infine sulle più recenti Athena (nata nel 91), la Ourane e le Millesime nata anch'essa più o meno nel 91 e forse anche altri modelli che non ricordo.

Anche le ultime GTi avevano i paraurti in tinta, quelle con i fari posteriori fumè, dalla metà del 90 in poi.

Sembrano "verniciati col pennello"  perchè in Citroen hanno continuato a produrre i paraurti come quando non venivano verniciati, cioè con superficie ruvida, mentre per i paraurti da verniciare serve una superficie molto più liscia.
Se avessero speso qualche lira in più potevano evitare l'effetto buccia d'arancia mettendo una buona mano di fondo sotto alla vernice in tinta con la carrozzeria come ha fatto il mio carrozzaio sulla mia Zx.
Infatti quando feci verniciare (in tinta con la carrozzeria) i paraurti (scoloritissimi) della mia ZX avantage, il carrozzaio mi avvisò che probabilmente la vernice sarebbe rimasta un po' ruvida per il problema che vi ho appena descritto, ma alla fine con due mani di fondo è riuscito a ottenere una superficie liscia adatta a essere verniciata, infatti il risultato estetico è ottimo e non sembra una cosa posticcia.
Citroën C5 Tourer 2.0 HDi 163cv Executive / Citroën C4 1.6 16v Elegance 5p / Citroën Xantia 2.0 HDi Activa
  

Offline francygalle

Per verniciarli opachi non c'è nessun problema. Si può veriniciare con l'aggrappante (che è la vernicie apposita da fondo per la plasitica).
Il problema è magari trovare l'aggrappante del colore giusto, per esempio esistono BX con paraurti non verniciati di colore rosso (che diventano rosa...) e non so se esiste aggrappante di tale colore.

Di sicuro esiste di colore nero o grigio scuro, perchè li ho usati (ci sono anche in bomboletta, per esempio ho usato il prodotto Della Max Mayer, mi pare che si chiami "Beauty plast", molto buono e facile da usare)

L'effetto è gradevole, sembra di avere plasitica nuova, l'ho fatto fare nella parte centrale del paraurti anteriore della Xantia (prima serie), che era stata stuccata per coprire una crepa e delle "grattate"

Oppure più semplicemente esiste un prodotto della Arexons, si chiama "rinnova spoiler", solo che esiste solo di colore nero. Si trova facilmente anche nei supermercati.
Consiste in un liquido nero da stendere con una spugna sulle plastiche. Si crea una pellicola nera che può durare anche diversi anni. La sua durata dipende dal tipo di plastica sulla quale viene applicata.
Per esempio l'ho usato sulla mia ZX, per rinnoare le maniglie delle porte e i paracolpi laterali, il risultato è ottimo e si fa in fretta (non è necessario coprire le parti vicine come nel caso in cui si usi della vernice spray)

PS: forse è meglio aprire un topic apposito per questo discorso nella sezione giusta.. Mi scuso con gli admin a nome di tutti.
Citroën C5 Tourer 2.0 HDi 163cv Executive / Citroën C4 1.6 16v Elegance 5p / Citroën Xantia 2.0 HDi Activa