Autore Topic: Captatori punto morto superiore  (Letto 12874 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Alben

la cosa più comprensibile che ho trovato è questo appunto e credo che corrisponda a tutto quello che hanno scritto nei post precedenti


alben
  

Offline robyazz

Grazie, dovrei averlo trovato e quando arriverà vi farò sapere: https://www.autoparti.it/citroen/cx-ii/2217/10806/sensore-valvola-a-farfalla
 
BLOCCO EURO 0, IMBROGLIO VERO

Citroen CX 2.5 i Prestige Automatic 1986 / Citroen C6 2.7 V6 Bi-Turbo 24V HDi FAP Exclusive 2006 / Citroen C5 Break 2.0 i 16V Exclusive Automatic GPL 2006
  

Offline robyazz

Dunque, non so se sono io sfigato, se ho beccato un sensore difettoso, fatto sta che non ne vuole sapere di tenere la regolazione e mi sta letteralmente facendo impazzire.
Tiene qualche giorno, poi difetta in accensione, a volte non dà la cambiata giusta (successo venerdì, mi sono dovuto fermare perchè sforzava troppo il motore), di solito si sballa quando faccio la salita del box e verso metà mi strappa..ovviamente non sempre...

Prima di prenderne un altro, qualcuno che lo ha provato ha qualche dritta PRECISA  su come montarlo ? Intendo orientamento, distanza, fissaggio, qualsiasi parametro che possa comprometterne il funzionamento ?

Ho anche trovato questa lunga lista di altri sensori compatibili col Ford originale

https://spareto.com/oe/6859702

Devo uscire da questa situazione in fretta, mi sto veramente rompendo i maroni.
Grazie a chiunque mi possa dare qualche suggerimento
« Ultima modifica: 11 Agosto 2019, 02:23:54 da robyazz »
BLOCCO EURO 0, IMBROGLIO VERO

Citroen CX 2.5 i Prestige Automatic 1986 / Citroen C6 2.7 V6 Bi-Turbo 24V HDi FAP Exclusive 2006 / Citroen C5 Break 2.0 i 16V Exclusive Automatic GPL 2006
  

Offline cristiano

Andrebbe dapprima chiarito se la tua ha due sensori (fase e pms) o uno solo che assolve alle due funzioni (come la GTITurbo2), penso ne abbia due. Cio' premesso, l'originale contemplava degli spessori calibrati da interporre tra sensore e foro sul carter, per imbroccare il traferro tra sensore e denti del volano.
« Ultima modifica: 11 Agosto 2019, 08:32:02 da cristiano »
DLuxe febbraio 1972
CX GTI Turbo serie2 marzo 1986
XM 16VSX luglio 1998
  

Offline robyazz

Si Ranger, ne ha due, è una dicembre 85. Ma chi l'ha montato finora ha sempre imbroccato subito lo spessore giusto ?
Sarebbe possibile avere un'immagine, anche il classico "disegnino" per avere un'idea migliore di cosa stiamo parlando ?  :surprise:
Sempre grazie...
BLOCCO EURO 0, IMBROGLIO VERO

Citroen CX 2.5 i Prestige Automatic 1986 / Citroen C6 2.7 V6 Bi-Turbo 24V HDi FAP Exclusive 2006 / Citroen C5 Break 2.0 i 16V Exclusive Automatic GPL 2006
  

Offline cristiano

Ok, ma quindi tu ne hai cambiato uno solo, o entrambi e in virtu' di quale ragionamento?
DLuxe febbraio 1972
CX GTI Turbo serie2 marzo 1986
XM 16VSX luglio 1998
  

Offline robyazz

Uno solo. Il mio mecca mi dice che quello "basso" va bene. Anche se a questo punto di certezze non ce n'è...
BLOCCO EURO 0, IMBROGLIO VERO

Citroen CX 2.5 i Prestige Automatic 1986 / Citroen C6 2.7 V6 Bi-Turbo 24V HDi FAP Exclusive 2006 / Citroen C5 Break 2.0 i 16V Exclusive Automatic GPL 2006
  

Offline cristiano

Appunto. Puoi comunque confrontare quello cambiato con quello messo, misurandoli e deducendo se e' cambiato il traferro.
DLuxe febbraio 1972
CX GTI Turbo serie2 marzo 1986
XM 16VSX luglio 1998
  

Offline robyazz

Stranamente ho avuto una discreta botta di culo, un vecchio capo officina Citroen ha regalato al mio mecca un captatore ORIGINALE NUOVO e la Prestige è tornata a girare come un violino. La recupererò però fra una decina di giorni perchè si è reso necessario anche un cambio di marmitta.
Se tutto sarà ben funzionante come dico io, potrò procedere a settembre al restauro estetico previsto con maggiore serenità.

Mi piacerebbe però capire perchè il FACET a me ha dato problemi e ad altri che l'hanno utilizzato invece no...  [A:spa]
BLOCCO EURO 0, IMBROGLIO VERO

Citroen CX 2.5 i Prestige Automatic 1986 / Citroen C6 2.7 V6 Bi-Turbo 24V HDi FAP Exclusive 2006 / Citroen C5 Break 2.0 i 16V Exclusive Automatic GPL 2006
  

Offline cristiano

Questione di traferro, probabilmente. Per la marmitta, la Prestige non ha problemi di reperibilita'?
DLuxe febbraio 1972
CX GTI Turbo serie2 marzo 1986
XM 16VSX luglio 1998
  

Offline robyazz

Dovendo sostituire solo il finale pare di no, dovrebbe essere il raccordo precedente a determinare la copertura dell'allungamento
BLOCCO EURO 0, IMBROGLIO VERO

Citroen CX 2.5 i Prestige Automatic 1986 / Citroen C6 2.7 V6 Bi-Turbo 24V HDi FAP Exclusive 2006 / Citroen C5 Break 2.0 i 16V Exclusive Automatic GPL 2006