Il forum del RIASC

SEZIONE X: Citroën "moderne" => Questioni TECNICHE => Topic aperto da: 10nico - 21 Agosto 2012, 16:46:36

Titolo: Contagiri AX
Inserito da: 10nico - 21 Agosto 2012, 16:46:36
Ciao a tutti , stavo spulciando ebay alla ricerca di un contagiri o anche un cruscotto intero da sostituire alla mia AX Halley 1.0 per avere il contagiri e magari anche il termometro acqua.

Purtroppo per la AX non ho trovato praticamente niente, mentre per la peugeot 106 ne ho trovati alcuni, ma mi domando che compatibilità ci sia, soprattutto a livello di misure e di connettori.  [A:spa]
A vederli sono molto simili ma non identici, specialmente per la curva della "palpebra" in alto, che mi sembra diversa tra AX e 106.

Tra l'altro anche della 106 ci sono state due serie, e mi domando se magari il cruscotto della I serie sia più facilmente "scambiabile" con quello della AX visto che a vederlo così ha la forma della "palpebra" più simile a quello della AX.

Ho anche visto il cruscotto della AX GTI che, ohibò, ha addirittura il manometro della pressiome olio (!!!) e un display digitale.  [eeeeeeh!]

Mi domando che tipo di informazioni mostri il display digitale, visto che il contakm totale e parziale sono comunque analogici.  [A:spa]
Un qualche trip-computer?

O un banale orologio digitale?

C'è qualcuno che ha già provato, misurato, smontato , ravanato?  [:allops]

Muchas gracias por la attencion a todos!  [:prosit]

Live long and prosper

10nico



Titolo: Re: Contagiri AX
Inserito da: XmTCT - 22 Agosto 2012, 02:01:47
Mai provato su ebay.fr o leboncoin.fr?
Titolo: Re: Contagiri AX
Inserito da: 10nico - 22 Agosto 2012, 09:38:14
Mai provato su ebay.fr o leboncoin.fr?

Yesss!  [:wink]

Ma ho trovato solo alcuni cruscotti senza contagiri...  [A:spa]

Eccheccappero mi sa che mi toccherà fare come Darlington! (contagiri alfa 33 e tanto dremel e tanta pazienza!)

Certo se quello della 106 fosse compatibile...

Ai salut iu!

10nico
Titolo: Re: Contagiri AX
Inserito da: francygalle - 22 Agosto 2012, 15:18:11
O un banale orologio digitale?
Dovrebbe essere proprio un semplice orologio.

 [:hello]
Titolo: Re: Contagiri AX
Inserito da: 10nico - 22 Agosto 2012, 16:22:13
O un banale orologio digitale?
Dovrebbe essere proprio un semplice orologio.

 [:hello]

Meglio! Vuol dire solo che gli serve l'alimentazione e nulla più, temevo invece connessioni più o meno occulte con la centralina, che già solo capire qual'è il filo da collegare al contagiri la vedo spessa (e per fortuna che ho il manuale Haynes!!!)  [old]

Denghiu!  [:prosit]

Live long and prosper

10nico
Titolo: Re: Contagiri AX
Inserito da: monecxgtiturbo2 - 31 Agosto 2012, 16:22:11
bhe cominciamo per gradi . allora il cruscotto della ax gti di serie ha l'orologio digitale , l'indicatore temperatura acqua, e l'indicatore livello olio non pressione olio una volta messa in moto la macchina lo strumento non funziona piu'. ora io ne ho avute 2 di gti e una ten 1000 al quale ho apportato la modifica che vorresti fare tu . se la tua ax è iniezione devi prendere il filo per il contagiri in centralina iniezione è un banale negativo e non è difficile trovarlo , mentre se è a carburatore prendi il negativo della bobina e sei apposto . i contakm sono tutti uguali sia dell'ax che della 106 cambia solo il vetro che è ad incastro con delle clip e nella versione gti ha un secondo foro per la regolazione dell'orologio , ti diro' che è uguale anche il contakm della zx 1400 anni 93 96 cambia anche li il vetro ma di meglio ha che al posto del livello olio ha solo la temperatura acqua e contagiri . altra differenza tra peugeot e citroen è l'illuminazione citroen verde peugeot giallina. il contakm 106 seconda serie non va bene o per lo meno ha il contakm elettrico poi la terza serie ha anche il display dei km parziali digitali e quello non va bene per le tue esigenze , io opterei per quello della zx . per fare un bel lavoro le apri e passi gli strumenti sul tuo contakm recuperando la base e la parte elettrica in maniera di non aver problemi con le spie , poi per i collegamenti è semplice per il contagiri prendi il solo negativo e lo attacchi al negativo con impulso in centralina per la temperatura acqua idem in alcune ax era presente sul termostato un bulbo staccato e quello funzionava come indicatore temperatura . spero di esserti stato di aiuto ciao
http://forum.riasc.it/public/index.php?topic=6427.msg37647#msg37647 questa era la mia ex ax 10 ten con le relative modifiche effettuate da me e puoi benissimo vedere in funzione il contakm della ax gti originale .
Titolo: Re: Contagiri AX
Inserito da: 10nico - 31 Agosto 2012, 20:42:39
E sti cavoli!  [eeeeeeh!]

GRAZISSIME!  [wowlove]

Davvero, mi hai dato una tale quantità di informazioni utilissime e te ne sono davvero grato!  [compliments]

Sicuramente stavolta ci riesco a GTI-zzare la mia piccola, un po come avevi fatto te, e tra parentesi, davvero  [compliments] complimentoni per la tua piccola , ho visto le foto ed è praticamente come vorrei far diventare la mia.

L'hai proprio messa giu da gara (come si dice da queste parti), ed è proprio fi#a !  [wowlove]

Meno tamarra della GTI e più *signorilmente aggressiva*, se capisci cosa intendo  O0


Per adesso ho trovato il cruscotto di un berlingo con il contagiri e aspetto che mi arrivi, il volante ho chiesto a un paio di persone su leboncoin.fr ma aspetto ancora risposta.
Per il paraurti con i fendinebbia la vedo duuuura...speriamo!

Per il trapianto di motore invece aspetterò, anche perchè tra zx1 (motore e cambio) , candele all'iridio e chippettino è già più che soddisfacente, eppure consuma un fico secco (ci ho fatto i 23,2 km/l misurato su un percorso extraurbano 80% urbano 20% , da un pieno all'altro!!)

Non mi divertivo così da 20 anni!  O0

Grazie ancora per la tua competenza, gentilezza e disponibilità!  [suu]

Buona serata   [:prosit]

10nico
Titolo: Re: Contagiri AX
Inserito da: 10nico - 13 Settembre 2012, 21:41:22
Aggiornamento!

Allora, dall'altra volta ne sono successe di cose!

E' arrivato il quadro strumenti dalla germania, anche se era (a detta del venditore) di un Berlingo, in realtà c'era su scritto "AX" in cubitale a pennarello, e il codice numerico Citroen faceva riferimento al cruscotto di una AX 1.1 del 1991

Vabbè chi se ne frega direte voi!  [A:D]

Vado, smonto nell'ordine:

- volante
- guscio "proteggi leve frecce/tergi" (non vi dico le madonne per farlo venire fuori!)   [bestem]
- gruppo devioluci
- cornice quadro strumenti
- trentasettemila viti, vitine, vitucce
- quadro strumenti

Prima sorpresa: il mio quadro originale, che ha l'orologio al posto del contagiri, usa solo quattro connettori , ma io ho anche il quinto, inusato

Bene mi dico, i segnali del contagiri saranno nel quinto, quindi non devo tirare fili dal vano motore.  [:clap]

Provo ad attaccare il cruscotto col contagiri, le luci delle spie si accendono ma quelle di illuminazione no; il contagiri segna il minimo e...basta.  [wound]

Nel senso che al minmo la lancetta sta sui 900 giri, appena sgaso un po accenna a salire e poi "sviene"; appena il motore torna al minimo ricomincia a segnare il minimo.  [:grrr]

P.S: come prevedibile il termometro non si muove, ma lo sapevo già in quanto la sonda (una termoresistenza) installata nel blocco motore ha solo un contatto, mentre quella per il termometro ne ha due (ma per fortuna il cablaggio ha già i due fili!)  O0

MAH...varie domande mi si affacciano in testa; sarà brasato il contagiri? sarà quello del Berlingo diesel (so che i diesel hanno contagiri diversi dai benzina)...boh?  [A:spa]

Vabbè , stacco tutto e me ne torno a casa con le pive nel sacco.  ???

In casa, armato di bloc notes e tester, mi diletto a "mappare" i contatti dei vari connettori, sia del cruscotto originale che di quello nuovo.

Mi viene in soccorso un sito di un tizio che ne ha fatto una mappatura quasi completa.

Eccolo qua:
http://www.suzukituning.com/PSA/Dashboard/Dashboard.htm (http://www.suzukituning.com/PSA/Dashboard/Dashboard.htm)

Mi segno tutto e vado a nanna. [zzzzzz]

Fine prima puntata!

Lunga vita e prosperità
Titolo: Re: Contagiri AX
Inserito da: Darlington - 14 Settembre 2012, 15:39:09
Io all'epoca mi ero tirato direttamente un cavo con tre fili per contagiri e temperatura acqua (tirando anche parecchie bestemmie nello stesso tempo)

Mai guardato se sui connettori c'era anche il segnale del contagiri  [A:spa]

Se è il contagiri di un diesel, a memoria te ne accorgi perché ha il fondo scala a 7000 giri e non a 8000, spero di non sbagliarmi

Smontare il cruscotto è un'arte, c'è una sequenza apposita da rispettare sennò non ne vieni più fuori (il primo passo è levare il volante)
Titolo: Re: Contagiri AX
Inserito da: 10nico - 16 Settembre 2012, 11:34:20
Aggiornamenti (e foto finalmente!)

I cinque connettori (dell'ave maria) eccoli qua:

vista panoramica del trio (medusa) di sinistra (connettori 1 , 2 e 3 )

(http://img29.imageshack.us/img29/3847/image494o.jpg)

vista panoramica degli altri due di destra ( connettori 4 e 5 , il 5 era quello inusato)

(http://img222.imageshack.us/img222/8173/image495.jpg)

In dettaglio, partendo da sinistra ( da destra se si sta guardando il quadro da dietro)
Connettore 1 ( a 9 contatti):
(http://img840.imageshack.us/img840/2109/image506x.jpg)

Connettore 2 ( a 7 contatti):
(http://img19.imageshack.us/img19/8333/image504h.jpg)

Connettore 3 ( a 10 contatti, il più grosso e sta esattamente in mezzo):
(http://img607.imageshack.us/img607/9470/image503.jpg)

Connettore 4 ( a 8 contatti , porta i segnali del contagiri sui pin1 e 2):
(http://img856.imageshack.us/img856/6736/image502r.jpg)

Connettore 5 ( a 6 contatti , porta un bel positivo sotto chiave, pin 1, ed un bel negativo, pin 6)
(http://img803.imageshack.us/img803/1706/image500.jpg)

Ok, adesso vado a trascrivere lo schema dei contatti in una forma un po più digitale e poi proseguo!

Ciao!

10nico
Titolo: Re: Contagiri AX
Inserito da: 10nico - 16 Settembre 2012, 14:50:49
Ecco qua, ho preferito usare una foto del quadro piuttosto che un disegno visto che sono negato  [wound]

(http://img440.imageshack.us/img440/2937/quadroretronumeri.jpg)

P.S: i connettori hanno i pin numerati stampigliati sopra ( si vedeva nelle foto di prima )

Connettore 1:

Pin -  funzione

1 - spia allarme bassa pressione olio
2 - spia temperatura motore tropp alta
3 - spia temperatura motore troppo bassa  (? la spia c'è ed è all'estremità opposta di quella di temperatura troppo alta  [A:spa])
4 - segnale lancetta indicatore temperatura
5 - spia allarme/guasto catalizzatore
6 - spia luci di posizione
7 - spia anabbaglianti
8 - spia abbaglianti
9 - spia candelette preriscaldamento (solo motori diesel)

Connettore 2:

Pin - funzione

1 - spia allarme livello liquido freni
2 - spia allarme livello liquido freni (?)
3 - spia allarme livello liquido raffreddamento
4 - spia guasto impianto di ricarica (alternatore)
5 - spia guasto impianto di ricarica (alternatore) (?)
6 - non connesso ( nota , connesso anche al pin 3 del connettore 5)
7 - non connesso ( nota , connesso anche al pin 2 del connettore 5)

Connettore 3:

Pin - funzione

1 - spia indicatore svolta a sinistra
2 - spia indicatore svolta a destra
3 - massa
4 - spia freno a mano
5 - spia guasto impianto ABS ( non connessa )
6 - spia cinture di sicurezza ( non connessa )
7 - +12 volt
8 - non connesso
9 - illuminazione quadro strumenti
10 - illuminazione quadro strumenti

Connettore 4:

Pin - funzione

1 - segnale numero giri dalla centralina
2 - segnale numero giri dalla bobina ( nella mia erano collegati insieme 1 e 2 )
3 - illuminazione orologio digitale
4 - non connesso
5 - non connesso
6 - spia starter (= manettino avviamento a freddo nei motori a carburatore)
7 - spia guasto motore / errore centralina
8 - spia 4x4 inserita ( non connessa )

Connettore 5:

Pin - funzione

1 - non connesso lato quadro , connesso a +12volt sotto chiave lato connettore
2 - spia riserva carburante ( nota , connesso anche al pin 7 del connettore 1)
3 - segnale lancetta indicatore carburante ( nota , connesso anche al pin 6 del connettore 1)
4 - non connesso
5 - non connesso
6 - massa

Ok,  sulla scorta di questo schema mi sono messo a ravanare col tester per capire che segnale c'era sul pin 1 e 2 del connettore 4.
Il tester purtroppo non è molto di aiuto, c'è una tensione "costante" di 12 volt circa.

Mi sono immerso in vari forum gugolando e ho scoperto che c'era altra gente con un problema simile, e riscontrava il problema perchè il contagiri si aspettava il segnale dalla bobina e non dalla centralina.
In particolare un tizio aveva collegato il suo oscilloscopio al segnale che arrivava al cruscotto , così ho rispolverato il mio oscilloscopio-dinosauro, ed ho potuto osservare questo

(http://img16.imageshack.us/img16/4889/image524x.jpg)

Poi preso dal ghiribizzo sono andato a curiosare nel "reparto bobina" e non riuscivo a capire come mai c'erano 4 fili che entravano dal suo connettore.  [A:spa]

(http://img545.imageshack.us/img545/2812/image508.jpg)

Cercando su google ho scoperto che le 4 bobine sono pilotate dalla centralina, a due a due , nel senso che per ogni scoppio ci sono in realtà due scintille in due diversi cilindri; si chiama, ho scoperto, "impianto a scintilla persa"
Quindi i 4 fili del connettore hanno le seguenti funzioni:

1) collegato a massa mediante condensatore di soppressione disturbi
2) positivo (singolo) della bobina
3) negativo prime due bobine
4) negativo seconde due bobine

Ho sbirciato il segnale con l'oscilloscopio ed usciva questo:

(http://img401.imageshack.us/img401/1875/image525.jpg)

Preso dalla smania di capire se il contagiri era rotto o no (perchè il dubbio mi era venuto eh...) ho collegato il filo al contagiri (pin 2 per la precisione) e la lancetta, al minimo, segnava circa 500 giri, e sgasando arrivava a circa 3000, ma si muoveva come atteso.  [A;euk]

Spulciando su google ho ritrovato questa mia esperienza in molti altri casi; in pratica il numero di giri è dimezzato perchè il contagiri è costruito per ricevere il segnale da una singola bobina, e non da due, e quindi riceve un segnale con "forma giusta" ma la frequenza dimezzata.

Mi sono re-immerso in google ...  [pcincazzed]

Il seguito nella prossima puntata!   [old]

10nico
Titolo: Re: Contagiri AX
Inserito da: 10nico - 16 Settembre 2012, 19:36:17
....

Gugolando gugolando sono saltate fuori due possibili soluzioni al problema, che poi alla fine sono due diversi circuitini (ini ini!) elettronici che servono a prendere il segnale dalle bobine in un caso, e nell'altro servono a simulare la bobina partendo dal segnale della centralina.

Caso A: prelevare il segnale da entrambe le bobine

Il circuito è composto di ben due (!!) comunissimi diodi raddrizzatori (es: 1N4007) e ben due resistenze (!!)  [:allops]

(http://img191.imageshack.us/img191/9806/adattatorebobineax.gif)

Caso B: modificare il segnale della centralina (una onda quadra) in modo che abbia i picchi di tensione che servono a far funzionare il contagiri

Il circuito (manco a farlo apposta) è composto anche quindi 4 componenti, ma diversi, e cioè:

n. 1 transistor NPN (es BC337)
n. 2 resistenze ( 2200 ohm e 470 ohm )
n. 1 bobina (ma va?) , che in "elettronichese" si chiama induttanza da 1,5mH

(http://img832.imageshack.us/img832/8200/simulatorebobinaax1.gif)

Ho testato entrambi i circuitini e funzionano tutti e due; alla fine ho deciso di implementare il secondo perchè il primo richiede di "rubare" il segnale che va alle bobine, ma non ci sono posti comodi dove farlo.

Mi spiego meglio, avevo tre alternative e nessuna mi piaceva più di tanto:

a) tagliare i due fili gialli che entrano nel connettore delle bobine , saldarci le mie due derivazioni e isolare il tutto
Sicuramente funzionale ma posticcio e non facilmente reversibile; di sicuro visibile a una rapida occhiata nel vano motore.
b) mettere due morsetti ruba corrente sui due fili e prelevare così il segnale; ancora più posticcio e , a  lungo andare i rubacorrente "segano" il filo, col rischio di rimanere a piedi!
c) prelevare il segnale dal connettore della centralina bosch (vedi sotto);

(http://imageshack.us/a/img341/5613/image5161.jpg)


Il problema è che se si vuole fare un lavoro per bene e durevole bisogna anche qui tagliare i fili e saldare, ma in quel connettore di spazio libero ce n'è ben poco.
Anche se è una modifica non visibile comunque non mi convinceva.

Ho quindi deciso di andare per l'opzione B

Qui in fase di test sulla breadboard:
(http://img407.imageshack.us/img407/6754/image531.jpg)

Qui realizzata definitivamente su basetta:
(http://img89.imageshack.us/img89/2453/image533w.jpg)

Ora non rimane che trovargli un posto comodo e rimontare il tutto!  O0

Alla prossima puntata!

Live long and prosper

10nico



Titolo: Re: Contagiri AX
Inserito da: Harrymudd - 16 Settembre 2012, 20:06:57
 [eeeeeeh!] anche un oscilloscopio ..  [compliments]

Visto l'ardimento del compito non posso che augurarti

Qapla'!
Titolo: Re: Contagiri AX
Inserito da: geo.chris - 16 Settembre 2012, 21:21:15
I miei  [compliments]  [:clap]  [:riv] , anche per il report che hai fatto.
Titolo: Re: Contagiri AX
Inserito da: 10nico - 16 Settembre 2012, 23:06:22
[eeeeeeh!] anche un oscilloscopio ..  [compliments]

Visto l'ardimento del compito non posso che augurarti

Qapla'!

Qapla' a te onorevole guerriero! Un po di bloodwine per festeggiare?  [:prosit]
 [:allops]

Adesso posto l'ultima puntata e ho finito!  [:clap]

P.S: l'oscilloscopio è un residuato bellico che ho recuperato tempo fa a un'asta di materiale surplus; è sempre stato uno dei miei "vorrei ma non posso" ma da quando ce l'ho mi ha permesso di togliermi alcune curiosità sull'elettronica  O0
Se a uno piacciono certe cose l'oscilloscopio non può mancare!  [old]

Ciaoooooooo!

Peace and long life  \  /
                                 \/

10nico
Titolo: Re: Contagiri AX
Inserito da: 10nico - 17 Settembre 2012, 00:14:22
I miei  [compliments]  [:clap]  [:riv] , anche per il report che hai fatto.

Ma grazie!  O0

Adesso vi posto l'ultima puntata!

Rullo di tamburi...

Eravamo rimasti a ... dove lo metto l'aggeggino?

Per proteggerlo e isolarlo ci voleva un contenitore robusto ma piccolo, e di scatole per kit così piccole non ne avevo...
Rimugina rimugina alla fine ho adocchiato il contenitore di un rullino di pellicola 35mm...provo a infilarcelo dentro...evvai, ci sta al pelo!

(http://imageshack.us/a/img266/8441/image534n.jpg)

L'idea inizialmente era di metterlo nell'angolo del vano quadro strumenti...ma poi mi sono detto: e se si incasina qualcosa? bisogna smontare tutto il cruscotto un'altra volta!!!  [bestem]

NONONONO!

Ho deciso di trasportare i vari segnali nella scatola fusibili e lasciare il tutto accessibile da lì; tra l'altro la scatoletta ci sta anche nel vano fusibili, quindi è perfetto!
Ho quindi "tastato" i connettori alla ricerca di un positivo sotto chiave , l'ho trovato sul pin 1 del connettore 5; tra l'altro sullo stesso connettore c'è anche una bella massa, quindi ho prelevato anche quella.

(http://imageshack.us/a/img267/2653/image540.jpg)

Ho quindi prelevato i due segnali del contagiri dal connettore 4 e ho rilanciato il tutto in scatola fusibili

(http://imageshack.us/a/img39/4155/image543q.jpg)

Nel frattempo avevo già cambiato la sonda della temperatura, che con mia somma sorpresa svitandola NON esce acqua; deduco che la temperatura che si vede sul cruscotto è quella del motore, non del liquido di raffreddamento.
La sonda è quella con il dado da 19 , cappuccio azzurro e filettature da 14 x 1,25; è ben nascosta proprio sotto alle bobine.

(http://imageshack.us/a/img7/3168/image518g.jpg)

La prima che ho comprato era sbagliata ed aveva cappuccio azzurro ma filetto da 12 x 1,5 e dal codice ho dedotto dopo che era quella da avvitare nel corpo del termostato.
Per capirci:

(http://img827.imageshack.us/img827/7939/34050y.jpg)

Svitata (serve chiave a bussola incassata da 19mm) e riavvitata (ovviamente il dado di quella nuova era da 20...], la lancetta ha preso vita!  [:clap]

A questo punto era ora di rimontare il tutto, e mi è venuto il dubbio: ma ci riesco a reinfilare il cavo flessibile del tachimetro infilando la mano dietro?  [A;euk]
Niente, non si riesce, ed il cavo flessibile è già tirato al massimo.  [:grrr]

Ohi me!  [wound]

Vado a vedere nel vano motore...
In pratica per far sporgere il cavo flessibile di più dal cruscotto e poter quindi avere il quadro abbastanza scostato per poter infilarci la mano dietro devo scollegare il cavo dal cambio e per far questo ... mi rassegno a smontare tutto l'impianto di aspirazione!

Ok mi infilo dentro il cofano e laggiù in fondo intravedo dove il cavo flessibile entra nel cambio.
Ma che posizione oscena! (fatta su misura per chi ha il ponte!  [firehell])

(http://imageshack.us/a/img28/8172/image555i.jpg)

Ok, è tutto lurido di olio e polvere, do una bella pulita con gasolio e pennello (e taaaaaanta carta casa!)

A metà pulizia
Qui avevo già rimosso anche il supporto dove si inflila la scatola di aspirazione (due bulloni da 13, uno invisibile sotto, da trovare tastando)
(http://imageshack.us/a/img839/5192/image567g.jpg)

Già che c'ero ho dato una pulitina anche intorno!
(http://img189.imageshack.us/img189/3056/image564j.jpg)

Perchè ho pulito?
Semplice, perchè ho cambiato l'olio del cambio 1000km fa e non ho la bencheminima intenzione di permettere a quella zozzura di inquinarmelo cadendoci dentro dal buco del rinvio contakm!  [firehell]

L'idea era solo di staccare il cavo dal rinvio...ma il dannato gommino a pressione è una brutta bestia, si fa prima a romperlo che a toglierlo; ho preferito svitare il bulloncino da 11 che si vede in foto e togliere tutto il rinvio!

Ok sfilo il rinvio , aspetto che l'olio in eccesso scoli, ripulisco (maronna se puzza l'olio del cambio!) fin giu al tubo di scarico che si era inzaccherato tutto, e finalmente sono pronto a montare il quadro strumenti!

Era tarda sera ma non stavo più nella pelle, ho montato il cruscotto + aspirazione ma senza palpebra volante o devioluci e ho provato ad avviarla, a collegare i morsetti del circuitino e funzionaaaaaaaaa!!!!!!!!   [:clap]

(http://imageshack.us/a/img402/5913/image575t.jpg)

C'è solo un piccolo "tifetto" , mi sono scordato di tirare indietro il contakm!
Quello che ho comprato ne segna 120mila e rotti, la mia ne ha solo 74mila!!!

 [firehell] [firehell] [firehell]
Ops! Mi tocca rismontare tutto!

Vabbè, rimando al giorno dopo, rismonto , resetto i km, rimonto, ritesto, rifunziona, monto anche il circuitino nel vano porta fusibili

(http://imageshack.us/a/img88/2501/image587p.jpg)

Rimonto tutto e accendo di nuovo (mi sembra di essere un drogato che sniffa ogni volta che giro la chiave  [:allops] )

1)
(http://imageshack.us/a/img689/3842/image576y.jpg)

2)
(http://imageshack.us/a/img690/1346/image581j.jpg)

3)
(http://imageshack.us/a/img831/329/image586t.jpg)

Per Darlington:
eh sì hai ragione, smontare (ma anche rimontare) il cruscotto è un'arte: ho scoperto solo ora che i due gusci vanno in quest'ordine:
infilare devioluci nel perno centrale, infilare il guscio sopra, tenendo il devioluci tirato verso di se, e poi infilare il guscio inferiore che a questo punto si incastra senza problemi

4)
(http://imageshack.us/a/img18/5002/image590f.jpg)

Rimontato il tutto e VIAAAAAA!!!!  O0 [musikb] [musikb] [musikb]

Ma che goduria!

 [hydro] [cheers] [wowlove]

Ok, ho finito , adesso vado a nanna!

Notteeeeeeee!!!!!!

10nico
Titolo: Re: Contagiri AX
Inserito da: geo.chris - 17 Settembre 2012, 22:50:20
Un riposo meritatissimo direi!
Nuovamente  [compliments]   [musikb]
Titolo: Re: Contagiri AX
Inserito da: Darlington - 18 Settembre 2012, 01:33:08

Per Darlington:
eh sì hai ragione, smontare (ma anche rimontare) il cruscotto è un'arte: ho scoperto solo ora che i due gusci vanno in quest'ordine:
infilare devioluci nel perno centrale, infilare il guscio sopra, tenendo il devioluci tirato verso di se, e poi infilare il guscio inferiore che a questo punto si incastra senza problemi


Difatti io quando rimonto, le viti del devio le "punto", avvitandole a mano di un giro o due, e aspetto di rimontare entrambi i gusci per serrarle a fondo.. anche perché le plastiche di quei gusci sono abbastanza fragili (dopo 20 anni è anche normale), e tendono a rompersi.

Complimenti per l'ottimo lavoro e per lo sbattimento! [:clap] A momenti ci ho messo meno io a montare il contagiri della 33 [A:D]
Titolo: Re: Contagiri AX
Inserito da: 10nico - 18 Settembre 2012, 01:36:34

Difatti io quando rimonto, le viti del devio le "punto", avvitandole a mano di un giro o due, e aspetto di rimontare entrambi i gusci per serrarle a fondo.. anche perché le plastiche di quei gusci sono abbastanza fragili (dopo 20 anni è anche normale), e tendono a rompersi.

Complimenti per l'ottimo lavoro e per lo sbattimento! [:clap] A momenti ci ho messo meno io a montare il contagiri della 33 [A:D]

Fragile è dire poco! Ma è ancora più fragile quando il caprone ( = il sottoscritto ) non ha capito come smontare in modo "proprio" il tutto!  [:allops]

Ma sicuramente ci hai messo di meno te a montare il tuo contagiri!  [:prosit]

Ho questa inestirpabile tendenza a complicarmi la vita!!!  [old]

Ciao e buona nottazza!  [zzzzzz]

10nico
Titolo: Re: Contagiri AX
Inserito da: XMan - 18 Settembre 2012, 01:51:32
10nico,  [CIT] [compliments] [CIT] [compliments] [CIT]
La rappresentazione del lavoro svolto è fantastica, grazie [A;flex]
 [:prosit] [:hello]
XMan
Titolo: Re: Contagiri AX
Inserito da: robyazz - 18 Settembre 2012, 03:14:13
Io non ci capisco una mazza, però complimenti sia per il lavoro che per il reportage  [:clap]
Titolo: Re: Contagiri AX
Inserito da: 10nico - 18 Settembre 2012, 21:44:17
Grazie a tutti!  [:wave]

Non vedo l'ora di incontrarvi a un qualche raduno e berci una birrozza non-virtuale a quattrocchi!  [:prosit]

La mia AX anche se ha "solo" 17 hanno sarà tollerata tra le vostre anciennes?  [suu]

GUGOL!  [badPC]

Buona serata,

10nico
Titolo: Re: Contagiri AX
Inserito da: rz206 - 21 Settembre 2012, 13:32:50
10nico sei il mio mito e anche tutti gli altri che hanno scritto ... [:clap]  [suu]

premessa: non sono meccanico/carrozziere/elettrauto e vorrei sapere e essere capace di tutto quello che fate voi  [suu]

ho una AX 11 TGE del '92
il mio problema è da dilettante: non si illumina più il quadro strumenti, volevo sostituire la lampadina pensando fosse semplice ma non sono riuscito a togliere il quadro strumenti, devo per forza togliere il volante? mi spieghi/spiegate  per favore come spiegheresti a un bambino come procedere?
grazie  [A;flex]

poi nel mondo dei sogni  [zzzzzz] mi piacerebbe anche a me  quel cruscotto con contagiri e termometro  ;D :D
ciaaoo  [:wave]

a proposito ma di dove siete? quando facciamo un raduno AX?  [:prosit]
Titolo: Re: Contagiri AX
Inserito da: 10nico - 21 Settembre 2012, 14:02:19
10nico sei il mio mito e anche tutti gli altri che hanno scritto ... [:clap]  [suu]

premessa: non sono meccanico/carrozziere/elettrauto e vorrei sapere e essere capace di tutto quello che fate voi  [suu]

Ah beh nemmeno il sottoscritto! Io, aggiusto cose, ma informatiche  :D

Citazione

ho una AX 11 TGE del '92
il mio problema è da dilettante: non si illumina più il quadro strumenti, volevo sostituire la lampadina pensando fosse semplice ma non sono riuscito a togliere il quadro strumenti, devo per forza togliere il volante? mi spieghi/spiegate  per favore come spiegheresti a un bambino come procedere?


Benvenuto!  [:wave]

Ma certo, allora procedi come segue:

0) stacchi la batteria
1) togli il coperchio di plastica che copre la vitona del volante (basta tirare un po e il coperchio si sfila)
2) con chiave del 21 a bussola profonda (va bene ad esempio una chiave per le candele del 21) sviti il dadone, poi quando è svitato del tutto, lo riavviti di qualche giro
3) tiri verso di te il volante e a seconda della fortuna dopo un po si staccherà (a me aveva fatto fare moooolta fatica, ad altri meno; se mai aiutati con il tira molla, tirando da un lato e spingendo dall'altro finchè si allenta)
4) quando è staccato risviti il dadone e levi il volante
5) sviti le 5 viti del guscio inferiore e le metti da parte
6) togli le tre viti torx che tengono fermo il gruppo devioluci e vedrai che i due gusci iniziano a muoversi più liberamente
7) sfili il guscio inferiore e lasci stare per ora quello superiore; il guscio potrebbe avere una clip metallica che lo trattiene attaccato a un fascio di cavi, lascialo penzolare
8) tirando verso di te il devioluci ed il guscio superiore, sfili quest'ultimo e poi lo togli
9) scolleghi i connettori del devioluci e lo metti da parte
10) levi le viti torx della palpebra del cruscotto (sono due in alto piccoline)
11) levi le 4 viti torx intorno al gruppo strumenti
12) sfili il gruppo strumenti quel tanto che basta per scollegare i 4 connettori (occhio che i connettori hanno dietro una mollettina di plastica che li tiene, quindi per sfilarli devi premere la mollettina ed insieme sfilare dai lati il connettore un po per volta)
13) il cruscotto si separa e se riesci ad infilare la mano stacchi il cavo flessibile dal contakm; a me non riusciva di infilare la mano ed ho poi tirato alla garibaldina e si è sganciato da solo

Le lampadine sono a baionetta, le "sviti" di circa 30 gradi ed escono; stessa cosa per montarle

Il rimontaggio è uguale; se però il tuo cavo del contakm era corto come a me, potresti dover smontare anche (dal cofano motore) l'impianto di aspirazione ( i tubi neri grossi che vanno al filtro aria) e la scatola di aspirazione (quella cosa grossa nera cilindrica con dentro il filtro aria).
Il tutto per poter arrivare all'aggancio del rinvio contakm sul cambio , che va svitato e sfilato; a questo punto il cavo lo spingi un po indietro nella paratia tra il motore e l'abitacolo e riuscirai a riagganciarlo al contakm.

Spero di essere stato abbastanza chiaro!  [old]

Citazione

grazie  [A;flex]


PREGO!  :)

Citazione
poi nel mondo dei sogni  [zzzzzz] mi piacerebbe anche a me  quel cruscotto con contagiri e termometro  ;D :D
ciaaoo  [:wave]


Tutto si può fare, basta essere abbastanza testoni (come il sottoscritto)!

Citazione
a proposito ma di dove siete? quando facciamo un raduno AX?  [:prosit]

Io sono di Sondrio, e tu?

Bella l'idea del raduno, mi piacerebbe!  ;)

Ciaoooooooooo!

10nico
Titolo: Re: Contagiri AX
Inserito da: rz206 - 21 Settembre 2012, 14:25:34

Spero di essere stato abbastanza chiaro!  [old]


Citazione
a proposito ma di dove siete? quando facciamo un raduno AX?  [:prosit]

Io sono di Sondrio, e tu?

Bella l'idea del raduno, mi piacerebbe!  ;)

Ciaoooooooooo!

10nico


GRAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAZIEEEEEEEEE    [A;flex]  [A;flex]  [A;flex]  [A;flex]  [A;flex]
ci proverò e ti racconterò che ca*#° di disast... ehm volevo dire  cosa riuscirò a fare ...  ;D

io Milano / Bergamo (un po' di qua e un po' di là)   allora si può fare  :D  :D  :D  a presto grazie ciaaaooo  [:wave]
Titolo: Re: Contagiri AX
Inserito da: Darlington - 21 Settembre 2012, 15:20:30
Non è indispensabile scollegare la batteria (a contatto chiave staccato, l'unica parte in tensione del quadro è l'orologio), basta fare un pò di attenzione.. :)

Rz206 una volta che smonti il quadro, il mio consiglio è di cambiare tutte le lampadine dell'illuminazione del quadro, buone o no, e le lampade spia di luci di posizione e anabbaglianti, sono quelle che rimangono accese più a lungo (e quindi intrinsecamente, quelle che si bruciano prima ;D )

Almeno ti fai la lavorata una volta sola... anche se dopo le prime due-tre volte che lo smonti, impari l'ordine da seguire e vai spedito.

Metti il volante dritto prima di smontare perché non hai riferimenti quando lo rimonterai.. io ho fatto un segno con il pennarello per essere sicuro di rimontarlo in asse :)

In ultima, metti lampade di qualità, io l'ultima volta se non erro ho messo le Osram e non le ho ancora cambiate, dopo anni...
Titolo: Re: Contagiri AX
Inserito da: 10nico - 21 Settembre 2012, 15:44:43
Non è indispensabile scollegare la batteria (a contatto chiave staccato, l'unica parte in tensione del quadro è l'orologio), basta fare un pò di attenzione.. :)

Rz206 una volta che smonti il quadro, il mio consiglio è di cambiare tutte le lampadine dell'illuminazione del quadro, buone o no, e le lampade spia di luci di posizione e anabbaglianti, sono quelle che rimangono accese più a lungo (e quindi intrinsecamente, quelle che si bruciano prima ;D )

Almeno ti fai la lavorata una volta sola... anche se dopo le prime due-tre volte che lo smonti, impari l'ordine da seguire e vai spedito.

Metti il volante dritto prima di smontare perché non hai riferimenti quando lo rimonterai.. io ho fatto un segno con il pennarello per essere sicuro di rimontarlo in asse :)

In ultima, metti lampade di qualità, io l'ultima volta se non erro ho messo le Osram e non le ho ancora cambiate, dopo anni...

Parole sante , cumpà!  [:prosit]

I miei ossequi a lei a alla sua stimabile piccola superaccessoriata!  [suu]

10nico
Titolo: Re: Contagiri AX
Inserito da: rz206 - 22 Settembre 2012, 14:29:00
 [XD] allora eccomi qua
smanioso come un bambino sono sceso subito in cortile con la mia cassetta attrezzi, e ho iniziato il lavoro con istruzioni alla mano, grazie a Nico sono riuscito bene fino allo smontaggio di tutte le viti e pezzi, fin quando a causa del maledetto cavo contakm non riuscivo a procedere.. via con lo  strattone e finalmente ho potuto vedere per la prima volta il quadro strumenti dal retro (nell'alloggiamento ho trovato oltre allo sporco previsto 2 monete da 500 lire una da 200 e una forcina per capelli...  [XD])

-domanda  ??? la parte posteriore in plastica quella bianca coi circuiti è comune alla 106 e si può svitare e rimontare indifferentemente su AX e 106? 

controllo le lampadine bruciate, prendo una lampadina per campione e corro dal solito ricambista che ha sempre tutto, ma stavolta niente.. queste lampadine non le ha  :(... altro ricambista questa volta specializzato in elettrauto e ... niente  :( non le ha neanche lui, svuota mille cassetti e tira fuori le già citate Osram, sembrano diverse e hanno i contatti sopra e sotto, dico va beh per €1,5 cad tento di prenderle, nel caso le rivenderò...
dopo 1h sono di nuovo al lavoro, le lampadine sono leggermente diverse e a causa dello spessore e non rimangono fisse, faccio una pressione con la pinza chiudo leggermente i contatti, accendo il quadro e  [:clap] yupppiii funzionano!
bene ora rimonto tutto e via! peccato che non mi riesce di ricollegare i connettori e il maledetto cavo contakm  [bestem], provo a spingere il cavo dal motore ma niente non si muove di un cm... provo e riprovo rimango con una mano incastrata e ...  [bestem]...  qui il panico: già mi vedevo guidare senza quadro verso l'elettrauto  [A:(] ...
poi, lampo di genio!  8) , tolgo la bocchetta aria di sinistra, metto una mano dietro spingo il cavo con l'altra mano spingo il quadro e clack  ;D operazione riuscita, rimonto tutto eeee.....
la spia anabaglianti non si accende più  :(, il quadro è illuminato per 2/3   :) e il volante e rimontato storto  :-\   (purtroppo non avevo ancora letto i consigli di Darlington)
va beh almeno so  che posso rifarlo, cambiare tutte le lampadine e rimontare il volante dritto  [4occhi]  e magari un giorno montare un quadro con contagiri!! ;)
grazie ancora  a voi  [suu]
ciao [:wave]


 
Titolo: Re: Contagiri AX
Inserito da: rz206 - 24 Settembre 2012, 18:11:57

Per Darlington:
eh sì hai ragione, smontare (ma anche rimontare) il cruscotto è un'arte: ho scoperto solo ora che i due gusci vanno in quest'ordine:
infilare devioluci nel perno centrale, infilare il guscio sopra, tenendo il devioluci tirato verso di se, e poi infilare il guscio inferiore che a questo punto si incastra senza problemi


Difatti io quando rimonto, le viti del devio le "punto", avvitandole a mano di un giro o due, e aspetto di rimontare entrambi i gusci per serrarle a fondo.. anche perché le plastiche di quei gusci sono abbastanza fragili (dopo 20 anni è anche normale), e tendono a rompersi.

Complimenti per l'ottimo lavoro e per lo sbattimento! [:clap] A momenti ci ho messo meno io a montare il contagiri della 33 [A:D]


.... aaahhh  :-\  :-\  :-\  [A:(]   [A:mai]
... ecco perchè mi tocca il volante sul guscio...  [A:(]   ok ok  domani rismonto tutto, così raddrizzo anche il volante ...
Titolo: Re: Contagiri AX
Inserito da: Darlington - 24 Settembre 2012, 20:55:50
Ha un incastro particolare, il guscio sotto.. è più facile a guardarlo che a spiegarlo, praticamente al centro c'è una scansìa in cui deve entrare il pernino di ferro, che poi viene bloccato con una vite torx, se non incastri quello correttamente non monterai mai il guscio dritto...
Titolo: Re: Contagiri AX
Inserito da: 10nico - 01 Ottobre 2012, 20:30:44
Ha un incastro particolare, il guscio sotto.. è più facile a guardarlo che a spiegarlo, praticamente al centro c'è una scansìa in cui deve entrare il pernino di ferro, che poi viene bloccato con una vite torx, se non incastri quello correttamente non monterai mai il guscio dritto...

E' verissimo, e io non me ne sono reso conto nemmeno dopo aver smontato (smadonnando ovviamente [bestem]) il tutto, ed avendo il pernino di metallo sotto il naso.
L'ho capito dopo, in casa, riguardando le millemila foto fatte.

Ma sei sicuro che è una vite torx?

No perchè dopo l'ultimo rimontaggio mi è avanzata appunto una vite torx  [:allops] eppure nel pernino la vite ce l'ho messa...BOH?  [:allops] [:allops]

Gh gh gh...tanto funziona lo stesso  [A:D]

CIUPS!  [:wave]

10nico
Titolo: Re: Contagiri AX
Inserito da: monecxgtiturbo2 - 03 Ottobre 2012, 14:14:15
....

Gugolando gugolando sono saltate fuori due possibili soluzioni al problema, che poi alla fine sono due diversi circuitini (ini ini!) elettronici che servono a prendere il segnale dalle bobine in un caso, e nell'altro servono a simulare la bobina partendo dal segnale della centralina.

Caso A: prelevare il segnale da entrambe le bobine

Il circuito è composto di ben due (!!) comunissimi diodi raddrizzatori (es: 1N4007) e ben due resistenze (!!)  [:allops]

(http://img191.imageshack.us/img191/9806/adattatorebobineax.gif)

Caso B: modificare il segnale della centralina (una onda quadra) in modo che abbia i picchi di tensione che servono a far funzionare il contagiri

Il circuito (manco a farlo apposta) è composto anche quindi 4 componenti, ma diversi, e cioè:

n. 1 transistor NPN (es BC337)
n. 2 resistenze ( 2200 ohm e 470 ohm )
n. 1 bobina (ma va?) , che in "elettronichese" si chiama induttanza da 1,5mH

(http://img832.imageshack.us/img832/8200/simulatorebobinaax1.gif)

Ho testato entrambi i circuitini e funzionano tutti e due; alla fine ho deciso di implementare il secondo perchè il primo richiede di "rubare" il segnale che va alle bobine, ma non ci sono posti comodi dove farlo.

Mi spiego meglio, avevo tre alternative e nessuna mi piaceva più di tanto:

a) tagliare i due fili gialli che entrano nel connettore delle bobine , saldarci le mie due derivazioni e isolare il tutto
Sicuramente funzionale ma posticcio e non facilmente reversibile; di sicuro visibile a una rapida occhiata nel vano motore.
b) mettere due morsetti ruba corrente sui due fili e prelevare così il segnale; ancora più posticcio e , a  lungo andare i rubacorrente "segano" il filo, col rischio di rimanere a piedi!
c) prelevare il segnale dal connettore della centralina bosch (vedi sotto);

(http://imageshack.us/a/img341/5613/image5161.jpg)


Il problema è che se si vuole fare un lavoro per bene e durevole bisogna anche qui tagliare i fili e saldare, ma in quel connettore di spazio libero ce n'è ben poco.
Anche se è una modifica non visibile comunque non mi convinceva.

Ho quindi deciso di andare per l'opzione B

Qui in fase di test sulla breadboard:
(http://img407.imageshack.us/img407/6754/image531.jpg)

Qui realizzata definitivamente su basetta:
(http://img89.imageshack.us/img89/2453/image533w.jpg)

Ora non rimane che trovargli un posto comodo e rimontare il tutto!  O0

Alla prossima puntata!

Live long and prosper

10nico





pero' senza far tutto questo casino bastava come ti avevo detto prendere il filo in centralina è gia' predisposta tribolavi meno e non dovevi far nulla di tutto cio' ma son contento che ci sia riuscito
Titolo: Re: Contagiri AX
Inserito da: Harrymudd - 03 Ottobre 2012, 14:55:41
pero' senza far tutto questo casino bastava come ti avevo detto prendere il filo in centralina è gia' predisposta tribolavi meno e non dovevi far nulla di tutto cio' ma son contento che ci sia riuscito

 [A:D] così ce lo smonti però  [A:D] ma vuoi mettere la soddisfazione di arrivarci per vie traverse?  [XD] [compliments]
Titolo: Re: Contagiri AX
Inserito da: 10nico - 04 Ottobre 2012, 10:16:54

pero' senza far tutto questo casino bastava come ti avevo detto prendere il filo in centralina è gia' predisposta tribolavi meno e non dovevi far nulla di tutto cio' ma son contento che ci sia riuscito


Buongiorno carissimo!  [:prosit]

Ma guarda che forse nella mia sbrodolata non mi sono spiegato bene, è proprio il filo della centralina che ho usato alla fine!!

Solo che invece che star lì a ri-tirare il filo dalla centralina ho usato il filo già presente nel connettore; con il tester e l'oscilloscopio ho verificato ed il filo è proprio quello che viene dalla centralina.

A quello ho collegato il mio circuitino "simulatore di bobina" per rendere il segnale della centralina (che è una onda quadra) "digeribile" al mio contagiri (fatto per il segnale della bobina).

Capisc?  :)

Lunga vita e prosperità

10nico

Titolo: Re: Contagiri AX
Inserito da: monecxgtiturbo2 - 06 Ottobre 2012, 10:20:00

pero' senza far tutto questo casino bastava come ti avevo detto prendere il filo in centralina è gia' predisposta tribolavi meno e non dovevi far nulla di tutto cio' ma son contento che ci sia riuscito


Buongiorno carissimo!  [:prosit]

Ma guarda che forse nella mia sbrodolata non mi sono spiegato bene, è proprio il filo della centralina che ho usato alla fine!!

Solo che invece che star lì a ri-tirare il filo dalla centralina ho usato il filo già presente nel connettore; con il tester e l'oscilloscopio ho verificato ed il filo è proprio quello che viene dalla centralina.

A quello ho collegato il mio circuitino "simulatore di bobina" per rendere il segnale della centralina (che è una onda quadra) "digeribile" al mio contagiri (fatto per il segnale della bobina).

Capisc?  :)

Lunga vita e prosperità

10nico



bhe ti diro' che io quando collegai il mio di contagiri usai il solo filo in uscita dalla centralina e lo collegai al contagiri direttamente , e di contagiri ne provai 3 anche uno di un diesel ma andavano perfettamente ora quello che mi chiedo io perchè hai dovuto fare un circuitino quando tu hai anche un contagiri originale da ax ? sicuro di aver preso il filo giusto ?
Titolo: Re: Contagiri AX
Inserito da: 10nico - 06 Ottobre 2012, 10:32:32

bhe ti diro' che io quando collegai il mio di contagiri usai il solo filo in uscita dalla centralina e lo collegai al contagiri direttamente , e di contagiri ne provai 3 anche uno di un diesel ma andavano perfettamente ora quello che mi chiedo io perchè hai dovuto fare un circuitino quando tu hai anche un contagiri originale da ax ? sicuro di aver preso il filo giusto ?

Ola!

Sicuro? Sicurissimo sono!
Il segnale , su entrambi i due fili che arrivano al connettore era il medesimo, una bella onda quadra; su nessuno dei connettori del cruscotto era presente un segnale compatibile con il mio contagiri.
Il quale, ripeto, al minimo "leggeva" il numero di giri; forse a bassa frequenza l'onda quadra è sufficiente ad azionarlo, ma poi accelerando "perdeva il segnale" e la lancetta tornava a zero.

Faccio due ipotesi:

1) che dei 3 contagiri che avevi provato tu nessuno fosse per AX a carburatore (e quindi con segnale dalla bobina)
oppure
2) che nella tua AX il connettore con i due segnali ne portava uno dalla centralina e uno dalla/e bobina/e (ed in effetti guardando lo schema il dubbio sorge), e quindi tutti i contagiri funzionavano perchè ognuno aveva il suo segnale
3) che alcuni se non tutti dei tuoi contagiri fossero per AX a carburatore ma la loro tolleranza elettrica gli consentiva di digerire anche il segnale a onda quadra dalla centralina

P.S: non mi sarei certo messo a far circuitini se ci fosse stato un metodo più semplice per farlo funzionare!  ;)

Ciaooo!  [:prosit]

10nico
Titolo: Re: Contagiri AX
Inserito da: monecxgtiturbo2 - 06 Ottobre 2012, 11:00:07

bhe ti diro' che io quando collegai il mio di contagiri usai il solo filo in uscita dalla centralina e lo collegai al contagiri direttamente , e di contagiri ne provai 3 anche uno di un diesel ma andavano perfettamente ora quello che mi chiedo io perchè hai dovuto fare un circuitino quando tu hai anche un contagiri originale da ax ? sicuro di aver preso il filo giusto ?

Ola!

Sicuro? Sicurissimo sono!
Il segnale , su entrambi i due fili che arrivano al connettore era il medesimo, una bella onda quadra; su nessuno dei connettori del cruscotto era presente un segnale compatibile con il mio contagiri.
Il quale, ripeto, al minimo "leggeva" il numero di giri; forse a bassa frequenza l'onda quadra è sufficiente ad azionarlo, ma poi accelerando "perdeva il segnale" e la lancetta tornava a zero.

Faccio due ipotesi:

1) che dei 3 contagiri che avevi provato tu nessuno fosse per AX a carburatore (e quindi con segnale dalla bobina)
oppure
2) che nella tua AX il connettore con i due segnali ne portava uno dalla centralina e uno dalla/e bobina/e (ed in effetti guardando lo schema il dubbio sorge), e quindi tutti i contagiri funzionavano perchè ognuno aveva il suo segnale
3) che alcuni se non tutti dei tuoi contagiri fossero per AX a carburatore ma la loro tolleranza elettrica gli consentiva di digerire anche il segnale a onda quadra dalla centralina

P.S: non mi sarei certo messo a far circuitini se ci fosse stato un metodo più semplice per farlo funzionare!  ;)

Ciaooo!  [:prosit]

10nico
sul bx ho avuto il medesimo quesito ma era piu' facile pero' avevo 2 contagiri pensavo fossero diversi uno di na carburatori e uno di iniezione gti 16 e ti diro che erano identici e funzionavano in modo uguale per i contagiri ax uno era della zx iniezione l'altro della gti originale e quello del diesel della 106 non so che dire forse il segnale dalla centralina cambia va dalla mia alla tua che iniezione hai bosch con spinterogeno , bosch con pacco bobina o marelli?
Titolo: Re: Contagiri AX
Inserito da: 10nico - 06 Ottobre 2012, 11:06:17

sul bx ho avuto il medesimo quesito ma era piu' facile pero' avevo 2 contagiri pensavo fossero diversi uno di na carburatori e uno di iniezione gti 16 e ti diro che erano identici e funzionavano in modo uguale per i contagiri ax uno era della zx iniezione l'altro della gti originale e quello del diesel della 106 non so che dire forse il segnale dalla centralina cambia va dalla mia alla tua che iniezione hai bosch con spinterogeno , bosch con pacco bobina o marelli?

Ma riciao!

P.S: ma sei un Citromecca? Ho visto il tuo post sul ragno della bx e sono rimasto basito  [eeeeeeh!]

Comq la mia ha la centralina Bosch con il pacco bobine.

Dicchiù nin zo!  [:allops]

Ciaoooo!  [:prosit]

10nico
Titolo: Re: Contagiri AX
Inserito da: monecxgtiturbo2 - 06 Ottobre 2012, 11:19:29

sul bx ho avuto il medesimo quesito ma era piu' facile pero' avevo 2 contagiri pensavo fossero diversi uno di na carburatori e uno di iniezione gti 16 e ti diro che erano identici e funzionavano in modo uguale per i contagiri ax uno era della zx iniezione l'altro della gti originale e quello del diesel della 106 non so che dire forse il segnale dalla centralina cambia va dalla mia alla tua che iniezione hai bosch con spinterogeno , bosch con pacco bobina o marelli?

Ma riciao!

P.S: ma sei un Citromecca? Ho visto il tuo post sul ragno della bx e sono rimasto basito  [eeeeeeh!]

Comq la mia ha la centralina Bosch con il pacco bobine.

Dicchiù nin zo!  [:allops]

Ciaoooo!  [:prosit]

10nico
bhe diciamo che la nostra è una famiglia di meccanici , io ho lavorato 4 anni in fiat, e altri 3 in citroen/peugeot . mio padre era capofficina dell'emilianauto di bologna nel 78 (porsche ,jaguar ,lamborghini,bentley ,aston martin)
poi ho vinto un concorso statale e a causa dei miei problemi di ernia alla schiena ho abbandonato la vita da officina , anche se vecchi clienti e vari colleghi a tempo perso mi portano le loro macchinine a sistemare , quindi faccio un po' e l'altro .
per il contagiri che dire si vede che la bosch da un segnale differente la mia con la marelli era cosi' pero' meglio cosi' sono contento che hai risolto , e che te lo godi ottimo lavoro !!!  [antisfig] l'ax è una gran macchina e con pochi accorgimenti ti dara' tante soddisfazioni te lo dice uno che ne ha avute 3 e con ognuna ci ha sparato oltre 300000 km se potessi cambierei la mia bx con una bella gti in questo istante !!
Titolo: Re: Contagiri AX
Inserito da: Frank65 - 23 Febbraio 2014, 17:50:16
tra zx1 (motore e cambio) , candele all'iridio e chippettino è già più che soddisfacente,


Ciao 10Nico,  ho una curiosità:  il chippettino che cosa sarebbe?  e dove si installa mai??
grazie
Frank
Titolo: Re: Contagiri AX
Inserito da: bibbuccio - 24 Febbraio 2014, 01:05:48

sul bx ho avuto il medesimo quesito ma era piu' facile pero' avevo 2 contagiri pensavo fossero diversi uno di na carburatori e uno di iniezione gti 16 e ti diro che erano identici e funzionavano in modo uguale per i contagiri ax uno era della zx iniezione l'altro della gti originale e quello del diesel della 106 non so che dire forse il segnale dalla centralina cambia va dalla mia alla tua che iniezione hai bosch con spinterogeno , bosch con pacco bobina o marelli?

Ma riciao!

P.S: ma sei un Citromecca? Ho visto il tuo post sul ragno della bx e sono rimasto basito  [eeeeeeh!]

Comq la mia ha la centralina Bosch con il pacco bobine.

Dicchiù nin zo!  [:allops]

Ciaoooo!  [:prosit]

10nico

10nico, puoi mandarmi il link  del post del ragno del bx cortesemente ???
grazie infinite ^_^