Il forum del RIASC

SEZIONE Y: Citroën XM => Questioni GENERALI - XM => Topic aperto da: RicDyane - 22 Novembre 2014, 10:31:32

Titolo: La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 22 Novembre 2014, 10:31:32
Salve a tutti,
dopo secoli torno a scrivere sul forum RIASC, che quasi 10 anni fa mi aiutò nell'acquisto della felice Citroen Dyane che da allora posseggo con orgoglio!

Allora vorrei cimentarmi in una, da quel che ho letto, follia. Xm prima serie, 2000 icat, dichiarati 112.000 km. Interni in pelle (iscritta ASI), dovrei visionarla a breve...
Qualcuno sa dirmi se, arrivata fin qui, qualche terribile difetto potrebbe essere stato risolto o se inesorabilmente queste auto sono destinate ad averne sempre una nonostante le varie riparazioni e richiami?

E' purtroppo vero che Citroen non rifornisce più molte componenti meccaniche? La H1 è proprio un disastro o con le riparazioni (mi hanno detto che hanno già sostituito entrambi i "cosi" che spuntavano dal cofano...).

Poi, come consumi come siamo?
Sono molto perplesso, ma allo stesso tempo affascinato da questa abbordabile (economicamente nell'acquisto) grande Citroen.
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: vercesi - 22 Novembre 2014, 13:31:02
la differenza sta  sempre nella manutenzione.se fai quello che va fatto,non e il disastro che molti dicono.non pensare di spendere come la  tua diane ,si tratta sempre di una ammiraglia con i conseguenti costi di gestione
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: RicDyane - 22 Novembre 2014, 13:46:40
Grazie.
Qualche dritta sui punti da controllare prima dell'acquisto?

Sui consumi come siamo?
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: citroxm70 - 22 Novembre 2014, 14:06:22
ciao buon pomeriggio , io ho adesso una serie due ma precedentemente ho avuto una serie 1 una 2.0 injection e devo dire che particolari problemi non ne ho avuti , sono rimasto a piedi per  : rottura batteria che improvvisamente si e' guastata , rottura pompa benzina , rottura modulo accensione
 per il resto noie diciamo risolvibili...anche da te se sei capace ed hai i mezzi (guasti elettrici dovuti anche a contatti difettosi ecc ecc)
per la meccanica riguardo il 2.0 benzina aspirato nessun particolare problema e' ababstanza robusto idem per il cambio le sospensioni nella norma con la periodica sostituzione sfere ecce cc
cmq come ti e' gia stato detto e' importante la manutenzione dell' auto , i tagliandi periodici e lubrificanti di buona qualita'....
giuseppe
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: esiclene - 22 Novembre 2014, 21:44:40
Auguri :D
Scherzi a parte, è abbastanza difficile capire lo stato di una Xm serie 1. Le primissime in generale dan più problemi delle ultime post 92. Tieni conto che al 99% molte parti non son state mai sostituite dal 1990 e quindi han 25 anni oramai, e che a differenza di una dyane è un tantinello più complessa (per certi versi probabilmente la citroen più complessa di sempre).
Diciamo che una volta sistemata probabilmente da meno noie di una serie 2. L'unica vera noia è che ti diventi inutilmente rigida. Il problema è che potresti non venirne a capo essendo molto datata e con chili e chili di cavi. I ricambi usati si trovano più o meno tutti (usati) anche se anno dopo anno vengono decimati, in via ufficiale non c'è più niente e se c'è costa l'equivalente di un'altra xm usata in buono stato..., quel che però mi preme dirti a parte le condizioni è il non farti fregare dal prezzo in vendita, è una ammiraglia non molto diffusa, non molti vogliono metterci mano (anzi, diciamo per via ufficiale quasi nessuno), ma con un pò di calma e pazienza si mette a posto.
Intendo dire non è 'abbordabile'. Lo sembra, ma per metterla in ordine bisogna spenderci un pò sopra (come per qualsiasi auto della stessa età, ma con l'aggravante di una maggior complessità, vedi idraulica, diagnostica primitiva e scarsa reperibilità dei pezzi). Insomma una ammiraglia praticamente priva di valore commerciale che ti saprà dare grandi soddisfazioni ... ma solo se saprai prendertene cura.
Se la devi prendere per il basso costo iniziale sappi che manutenzione posteriore a parte, è facile spenderci sopra 2 o 3 volte il valore che la paghi, oltre che al tempo. Ergo non farti fregare dal prezzo di "saldo", costa poco perchè nessuno ci vuole mettere mano e su alcune è meglio sorvolare per evitare riparazioni più che onerose.
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: Steve86 - 23 Novembre 2014, 08:50:02
Come già ti hanno detto anche gli altri forumisti la serie uno e' un po' problematica a causa di vari difetti di gioventù più o meno risolti nella serie due. Cerca di valutare attentamente lo stato attuale, soprattutto se e' stata eseguita una manutenzione regolare. I difetti maggiori riguardano soprattutto i contatti dei connettori e delle masse che sono stati fatti in maniera un po' approssimativa ma che comportano tutta la serie di difetti che affligge le serie uno. Per chiudere ti ripeto ciò che ti ha consigliato anche esiclene, cioè di non valutare l'auto solo dal prezzo di acquisto basso ma dal suo stato attuale perche anche se in citroen non e' molto ben vista, i pezzi disponibili e la manodopera se li fanno pagare a peso d'oro (ladri incopetenti [firehell]) e ogni volta ti porterebbe via molto tempo e denaro.
Buona fortuna per l'acquisto !!!
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: marvin - 23 Novembre 2014, 09:22:44
Auguri :D
Scherzi a parte, è abbastanza difficile capire lo stato di una Xm serie 1. Le primissime in generale dan più problemi delle ultime post 92. Tieni conto che al 99% molte parti non son state mai sostituite dal 1990 e quindi han 25 anni oramai, e che a differenza di una dyane è un tantinello più complessa (per certi versi probabilmente la citroen più complessa di sempre).
Diciamo che una volta sistemata probabilmente da meno noie di una serie 2. L'unica vera noia è che ti diventi inutilmente rigida. Il problema è che potresti non venirne a capo essendo molto datata e con chili e chili di cavi. I ricambi usati si trovano più o meno tutti (usati) anche se anno dopo anno vengono decimati, in via ufficiale non c'è più niente e se c'è costa l'equivalente di un'altra xm usata in buono stato..., quel che però mi preme dirti a parte le condizioni è il non farti fregare dal prezzo in vendita, è una ammiraglia non molto diffusa, non molti vogliono metterci mano (anzi, diciamo per via ufficiale quasi nessuno), ma con un pò di calma e pazienza si mette a posto.
Intendo dire non è 'abbordabile'. Lo sembra, ma per metterla in ordine bisogna spenderci un pò sopra (come per qualsiasi auto della stessa età, ma con l'aggravante di una maggior complessità, vedi idraulica, diagnostica primitiva e scarsa reperibilità dei pezzi). Insomma una ammiraglia praticamente priva di valore commerciale che ti saprà dare grandi soddisfazioni ... ma solo se saprai prendertene cura.
Se la devi prendere per il basso costo iniziale sappi che manutenzione posteriore a parte, è facile spenderci sopra 2 o 3 volte il valore che la paghi, oltre che al tempo. Ergo non farti fregare dal prezzo di "saldo", costa poco perchè nessuno ci vuole mettere mano e su alcune è meglio sorvolare per evitare riparazioni più che onerose.


Eccoti ti aspettavamo  ;D
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: esiclene - 23 Novembre 2014, 19:47:05
Come già ti hanno detto anche gli altri forumisti la serie uno e' un po' problematica a causa di vari difetti di gioventù più o meno risolti nella serie due.

La serie 2 ha altri problemi, è solo che questi problemi son un pò meno gravi e ci si impara a conviverci. Della serie 1 esistono diverse varianti dell'idrattiva, le prime un disastro le ultime tutto sommato affidabili anche se tutto va valutato nell'affidabilità di una auto con 25 anni sul groppone già complessa di suo.
Il problema dei connettori -con tutta probabilità- è stato già risolto dal precedente proprietario, a meno che non l'abbia abbandonata.
Portati un esperto di Xm per valutarne lo stato, e se non conosci nessuno che possa metterci mano, evita perchè non mi pare che la Citroen ci voglia metter mano.
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: pablo - 24 Novembre 2014, 06:21:59
Se vuoi un consiglio spassionato contatta Carlo (Ottospecial) o Paolo (Paw999) del forum e chiedi a loro. Anche per il ripristino delle poche cose da controllare sono i veri conoscitori del modello. Il resto è aria fritta o peggio pessimismo cosmico.

Tanto per aggiornare gli uccellacci del malagurio:la stupenda xm 20 ie primissima serie del mio amico citropaul è di nuovo in pista con un normale tagliandone..sfere comfort e marmitta nuova dopo un fermo più che decennale. Ed è ovviamente stupenda e morbidissima. Non si è autodistrutta come molti ottimisti prevedevano..che strano è  [:allops]
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: cristiano - 24 Novembre 2014, 11:32:42
La serie 2 ha altri problemi, è solo che questi problemi son un pò meno gravi e ci si impara a conviverci.  

Puoi riassumerci per favore i problemi della serie2?
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: esiclene - 24 Novembre 2014, 13:04:35
Puoi riassumerci per favore i problemi della serie2?

Il vantaggio principale della serie2 è quella di non aver il partitore di flusso (salvo quelle poche 94-95 con pompa hp invece che 6+2).
Lo svantaggio è
Circuito antisink che se non tenuto pulito e in efficienza può dar problemi nell'attivazione delle sfere centrali (spesso è problematico considerato l'età dell'auto).
Elettrovalvole con relè e circuito stupido che prima o poi saltano (verificabile tramite tensione sui piedini apposta della ecu e non di facile riparazione, si trova cmq un kit aftermarket che aggiungono diodo/condensatore aggiuntivo). La diagnosi è un pò più complessa rispetto a quella che dovresti fare con la serie1.
Maggiore sensibilità della taratura delle sospensioni ergo più rigida (entro certi limiti), comprese alcune cose evitabili (il solo alzarla od abbassarla eccita il fastidioso sensore scocca che la rende inutilmente rigida, e a volte, come in tutte le Xm non ritorna 'a posto' da solo in breve tempo)
Questo per le sospensioni.
Altre noie minori..
Display del computer di bordo i cui pixel inevitabilmente si rompono (non ho mai visto una s2 col display integro salvo da nuova). E' riparabile con poca spesa.
Qualità della pelle inferiore a quella della serie 1.
Rognette varie nelle connessioni del cofano riparabili con poco.
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: pablo - 24 Novembre 2014, 13:53:16
Puoi riassumerci per favore i problemi della serie2?

(il solo alzarla od abbassarla eccita il fastidioso sensore scocca che la rende inutilmente rigida, e a volte, come in tutte le Xm non ritorna 'a posto' da solo in breve tempo)



non mi risulta che il sensore scocca sia eccitato nelle semplici operazioni di alzata e abbassamento dell'auto a ruote ferme..il sensore lavora solo su oscillazioni pronunciate  quando la macchina è in posizione di marcia  e soprattutto in funzione della velocità del veicolo.

se rimane bloccata facendole fare su e giù da ferma non è certo per il sensore scocca..più probabile qualche noia a valvola antisink e regolatori di rigidità
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: cristiano - 24 Novembre 2014, 14:35:10
Salvo il display sx e qualche ritardo nello sblocaggio dell'antisink posteriore (che ho riscontrato in specie col freddo o partendo subito senza darle il tempo di portarsi in assetto), per il resto non mi ci ritrovo con quanto scritto ed ora sono arrivato a 240.000 km.
Aggiungo invece il malfunzionamento del tachimetro che spesso si incanta su una velocità.
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: esiclene - 24 Novembre 2014, 16:04:06
Salvo il display sx e qualche ritardo nello sblocaggio dell'antisink posteriore (che ho riscontrato in specie col freddo o partendo subito senza darle il tempo di portarsi in assetto), per il resto non mi ci ritrovo con quanto scritto ed ora sono arrivato a 240.000 km.

Beh non era rimasto molto altro -di serio- se non per i relè che son di più difficile valutazione. Il problema del tachimetro non lo conoscevo, ed è la prima volta che ne sento parlare, ma questo credo che come molti altri sia un problema non legato direttamente al modello. 240000 km son tanti ma potresti anche farne il doppio (io ho superato i 400000 da poco :) )

Cosa non ti riporta ? La differente rigidità ? La logica di funzionamento per le centraline H4 ed H5 è un pò diversa e in generale più restrittiva per entrare in hard rispetto alle precedenti (in teoria anche migliore, in pratica.. preferisco la risposta della serie1 alla serie2).
Sui relè il difetto è noto, cmq è verificabile con un pò di difficoltà con il tester. Son sempre dell'idea che molti che hanno acquistato una Xm usata non hanno un metro di paragone e si ritrovino con una auto più rigida di quel che dovrebbe essere. Sui materiali (nel dettaglio sedili in pelle e rivestimenti) invece debbo dire che tutte le serie2 che ho visto, non han resistito alla prova del tempo come le serie1..

@Pablo, non pensavo neanche io c'entrasse e attribuivo come te il problema alle stranezze dell'antisink, poi ho trovato un testo ove spiegava questa cosa nel dettaglio e non ho motivo di non crederlo.

Il mio pessimismo sul modello son anni che non viene fuori, lo tirate spesso in ballo più voi che il sottoscritto, quando poi l'unica vera raccomandazione che faccio è quella di affidarsi ad un amico competente visto che per via ufficiale non mi sembrano molto interessati a ripararla  [:wave]
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: cristiano - 24 Novembre 2014, 18:36:56
Non ho mai guidato una serie1 e quindi non ho riferimenti con altre xm. Ho montato sfere comfort e la trovo morbida e progressiva nel passaggio tra comfort e sport. Morbida anche se paragonata a dluxe e cx con sfere standard.
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: RicDyane - 24 Novembre 2014, 21:23:56
Grazie come sempre siete molto competenti e anche esaustivi.

Purtroppo a me piace la serie uno (il cruscotto e i vari dettagli).
Mi dicono sia stata fatta la manutenzione necessaria, devo ancora andare a vederla... Mi hanno solo riferito che sono stati fatti dei lavori, non sono con precisione quali e per quali ragioni...

Certamente il prezzo mi porta a guardarla, se paragonato al grande confort di marcia ecc...
So che è decisamente la "peggiore" ammiraglia Citroen, per tanti motivi. Detto questo mi porto via qualcuno che se ne intende più di me...

C'è qualche difetto che si riesce a vedere a prim'occhio?
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: esiclene - 25 Novembre 2014, 10:32:16
Non ho mai guidato una serie1 e quindi non ho riferimenti con altre xm. Ho montato sfere comfort e la trovo morbida e progressiva nel passaggio tra comfort e sport. Morbida anche se paragonata a dluxe e cx con sfere standard.

CX normale o gti ?
L'importante è che tu sia soddisfatto, se è sufficiente morbida, con tutta probabilità non dovrai toccar nulla (per tua fortuna). L'Xm ad ogni modo non avrebbe bisogno delle sfere comfort per essere morbida. Almeno la serie1 è stata sempre molto morbida sulle sue sfere normali le altre un pò meno.
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: esiclene - 25 Novembre 2014, 10:42:42
Grazie come sempre siete molto competenti e anche esaustivi.
Purtroppo a me piace la serie uno (il cruscotto e i vari dettagli).

Penso tutti preferiscano la serie1 alla 2.

Citazione
Certamente il prezzo mi porta a guardarla, se paragonato al grande confort di marcia ecc...

Si ma pensa al prezzo in maniera -abbastanza- relativa. Metti in conto che ci dovrai spendere comunque sopra anche se poi forse non lo farai ma meglio che tu lo dia per scontato. Il comfort è superlativo solo se in ordine... fai una prova su strada e ti renderai conto.

Citazione
So che è decisamente la "peggiore" ammiraglia Citroen, per tanti motivi. Detto questo mi porto via qualcuno che se ne intende più di me...

C'è qualche difetto che si riesce a vedere a prim'occhio?

E chi l'ha detto che è la "peggiore" ? Per me è la migliore :)
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: cristiano - 25 Novembre 2014, 11:57:06
CX normale o gti ?
L'importante è che tu sia soddisfatto, se è sufficiente morbida, con tutta probabilità non dovrai toccar nulla (per tua fortuna). L'Xm ad ogni modo non avrebbe bisogno delle sfere comfort per essere morbida. Almeno la serie1 è stata sempre molto morbida sulle sue sfere normali le altre un pò meno.

CX GTITurbo, quindi davanti le sfere sono specifiche. Con le sfere confort l'XM é molto più morbida e cedevole, ha anche un accentuato e un po' innaturale rollio e beccheggio che può piacere o meno. A me piaceva di più con le standard (penso che la configurazione prevista dal costruttore sia alla fine il miglior compromesso), ma ho messo le confort IFHS per sollecitare meno i tamponi davanti che pure avevo cambiato per l'occasione con gli ultimi ricambi originali nuovi, prima che il prezzo raddoppiasse.
Quindi, sulle tre Citroen ho tutte sfere IFHS, riscontrando per ora solo una prematura sostituzione per le confort anteriori dell'XM.
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: esiclene - 25 Novembre 2014, 20:03:27
CX GTITurbo, quindi davanti le sfere sono specifiche. Con le sfere confort l'XM é molto più morbida e cedevole, ha anche un accentuato e un po' innaturale rollio e beccheggio che può piacere o meno. A me piaceva di più con le standard (penso che la configurazione prevista dal costruttore sia alla fine il miglior compromesso), ma ho messo le confort IFHS per sollecitare meno i tamponi davanti che pure avevo cambiato per l'occasione con gli ultimi ricambi originali nuovi, prima che il prezzo raddoppiasse.

Sestuplicasse nel mio caso.. la gti turbo è più rigidina degli altri modelli..comunque il 'problema' delle comfort è che son univoche per tutte le motorizzazioni e su alcune motorizzazioni diventa un barcone. Finchè fai 5 bar (a volte anche 10) in più e scegli una sfera con lo stesso orifizio o più grande di 0.1 mm hai un buon compresso, 0.2 e diventa già da mal di mare. Giusto per riferimento..
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: RicDyane - 28 Novembre 2014, 14:39:02
Andrò a vederla sabato e poi vi farò sapere.

Titolo: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: RicDyane - 02 Dicembre 2014, 17:35:00
Insomma ho fatto la follia.
L'ho presa. E' bello il colore (verde amandier) sebbene la carrozzeria non fosse granché.
Il motore mi sembrava in ordine, lo sterzo gira senza scricchiolii, morbida davanti, un po' più rigida dietro (cambieremo le sfere)...
La porto a casa la prossima settimana... spero di non pentirmene :-)

Grazie delle indicazioni e dei consigli.
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: marvin - 02 Dicembre 2014, 17:52:54
Insomma ho fatto la follia.
L'ho presa. E' bello il colore (verde amandier) sebbene la carrozzeria non fosse granché.
Il motore mi sembrava in ordine, lo sterzo gira senza scricchiolii, morbida davanti, un po' più rigida dietro (cambieremo le sfere)...
La porto a casa la prossima settimana... spero di non pentirmene :-)

Grazie delle indicazioni e dei consigli.

Complimenti......attendo foto allora  [madsanta]
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: robyazz - 02 Dicembre 2014, 23:53:55
Goditela  [:prosit]
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: Steve86 - 03 Dicembre 2014, 10:08:47
 [compliments] [compliments] [cheers] [cheers]
Mi raccomando metti qualche foto!!!
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: RicDyane - 07 Dicembre 2014, 17:35:41
(http://s16.postimg.org/qzemj13v9/2014_12_07_11_20_35.jpg)
Eccola nel viaggio inaugurale...

Allora lo sterzo vibra un pochettino (potrebbero essere i pneumatici ovalizzati?), poi mi pare un po' rigida sul lato passeggero (sfere da sostituire?)...
La freccia sinistra fa contatto con lo stop sottostante, suggerimenti??
Il tergicristallo posteriore non da segni di vita (sarà scollegato o defunto?)
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: geo.chris - 07 Dicembre 2014, 18:07:50
Bellissima! [wowlove] [:clap]

E' uguale alla mia prima XM, che acquistai circa 18 anni fa.

Per il tergicristallo dietro prova a sostituire il relè che c'è dietro la scatola fusibili nell'abitacolo, va bene anche quello della Peugeot 605, avevo lo stesso problema, pensavo fosse il motorino, invece era appunto solo il relè. Ti servirà pazienza e contorsionismo per sostituirlo, è messo in una posizione scomoda.
Ancora [compliments] per l'acquisto.
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: GilC3 - 07 Dicembre 2014, 19:22:56
Davvero molti complimenti!!! Bellissimo (e raro) colore...Adesso goditela!!!  [cheers]  [:clap]
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: RicDyane - 07 Dicembre 2014, 22:25:05
Adesso è dal carrozziere a darsi una rinfrescatina!
So che non è ortodosso, ma farò colorare in tinta anche i parafanghi (rovinati dal tempo).
Qualcuno di voi sa se si trovano nuove da qualche parte quei profili cromati  che girano su tutti i fianchi? Si può rinnovare quella esistente? E' un po' appannata come...
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: Steve86 - 07 Dicembre 2014, 22:46:45
Davvero molto bella!!!  [:prosit]
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: LHM - 08 Dicembre 2014, 11:04:59
E' bello il colore (verde amandier)

Il colore è meraviglioso, tra i miei preferiti del primo nuancier XM.
Cerca di non farti venire la fregola di fare modifiche non ortodosse, per favore: è un esemplare raro e almeno per come la vedo io meglio che sia originale anche se con qualche segno del tempo piuttosto che artificiosamente restituito ad un ipotetico lustro, per di più non conforme alle specifiche d'origine (i paraurti verniciati integralmente su una prima serie stanno come i cavoli a merenda).
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: XMan - 08 Dicembre 2014, 11:49:25
CUT Sorry  [A;flex]
Eccola nel viaggio inaugurale...

Allora lo sterzo vibra un pochettino (potrebbero essere i pneumatici ovalizzati?), poi mi pare un po' rigida sul lato passeggero (sfere da sostituire?)...
La freccia sinistra fa contatto con lo stop sottostante, suggerimenti??
Il tergicristallo posteriore non da segni di vita (sarà scollegato o defunto?)

Se gli fai fare qualche lungo giro alle gomme, queste torneranno a non vibrare (Ammesso che siano ovalizzate per il lungo fermo e non bilanciate correttamente) più, perchè la gomma torma sempre alla sua forma originale, contrariamente a quanto si pensa di solito questo succede anche per le gomme delle auto, quindi qualche Km e passa la "paura"  ;D .
 [:prosit] [:hello]
XMan
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: pablo - 08 Dicembre 2014, 12:44:13
E' bello il colore (verde amandier)

Il colore è meraviglioso, tra i miei preferiti del primo nuancier XM.
Cerca di non farti venire la fregola di fare modifiche non ortodosse, per favore: è un esemplare raro e almeno per come la vedo io meglio che sia originale anche se con qualche segno del tempo piuttosto che artificiosamente restituito ad un ipotetico lustro, per di più non conforme alle specifiche d'origine (i paraurti verniciati integralmente su una prima serie stanno come i cavoli a merenda).

concordo in pieno sulla necessità di lasciarla originale. Su quel colore poi i paraurti in tinta sarebbero un cazzotto in un occhio. Tuttavia ricordo che le prime serie xm 30 v6 24v avevano paraurti, specchi e fascia in plastica sotto il parabrezza in tinta...ma questa non è una v624 ::)

Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: pablo - 08 Dicembre 2014, 12:47:42

Qualcuno di voi sa se si trovano nuove da qualche parte quei profili cromati  che girano su tutti i fianchi? Si può rinnovare quella esistente? E' un po' appannata come...
non si trovano più e avevano comunque un costo proibitivo. Tuttavia è possibile smontarli e lucidarli con una pasta simile a quella che si usa per lucidare i fari. Chiedi a Paw 9999 che lo ha già fatto. Io mi accingo a farlo a breve su una mia xm.
MI raccomando rivernicia i fascioni grigi dei paraurti nella loro tinta originale..non rovinare una macchina dal colore così raro
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: GilC3 - 08 Dicembre 2014, 14:11:12
non si trovano più e avevano comunque un costo proibitivo. Tuttavia è possibile smontarli e lucidarli con una pasta simile a quella che si usa per lucidare i fari. Chiedi a Paw 9999 che lo ha già fatto. Io mi accingo a farlo a breve su una mia xm.
MI raccomando rivernicia i fascioni grigi dei paraurti nella loro tinta originale..non rovinare una macchina dal colore così raro
Pablo (come altri) ha perfettamente ragione! Cerca di mantenerla originale il più possibile, evitando assolutamente le "personalizzazioni" ;D
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: RicDyane - 08 Dicembre 2014, 18:09:54
Ho visto delle prime serie (le v6 esattamente) con i paraurti in tinta e me ne sono follemente innamorato...
(http://s3.postimg.org/3kjkbyrlb/photo_13_3122976.jpg) (http://postimg.org/image/3kjkbyrlb/)

Poi non mi pare una modifica su cui poi un giorno, io stesso non possa tornare indietro.
Sono un fan dell'originalità, ma mi concedo questa piccola personalizzazione...
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: RicDyane - 08 Dicembre 2014, 18:16:47

Qualcuno di voi sa se si trovano nuove da qualche parte quei profili cromati  che girano su tutti i fianchi? Si può rinnovare quella esistente? E' un po' appannata come...
non si trovano più e avevano comunque un costo proibitivo. Tuttavia è possibile smontarli e lucidarli con una pasta simile a quella che si usa per lucidare i fari. Chiedi a Paw 9999 che lo ha già fatto. Io mi accingo a farlo a breve su una mia xm.
MI raccomando rivernicia i fascioni grigi dei paraurti nella loro tinta originale..non rovinare una macchina dal colore così raro

Quale sarebbe la pasta? Non ne ho idea...
A proposito di paste, che prodotti si possono usare per i sedili in pelle screpolati?
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: XMan - 08 Dicembre 2014, 19:10:32
Ho visto delle prime serie (le v6 esattamente) con i paraurti in tinta e me ne sono follemente innamorato...
(http://s3.postimg.org/3kjkbyrlb/photo_13_3122976.jpg) (http://postimg.org/image/3kjkbyrlb/)

Poi non mi pare una modifica su cui poi un giorno, io stesso non possa tornare indietro.
Sono un fan dell'originalità, ma mi concedo questa piccola personalizzazione...

Se posso esprimere la mia opinione, direi che se i paraurti originali NON HANNO nessuna protezione (Vernici, fondo o altro) CONVERREBBE lasciali come sono, lo dico non per motivi di originalità ma per praticità visto che anch'io faccio parte del club di coloro che hanno l'XM con i paraurti in tinta con la carrozzeria (D'origine) ma con TUTTI gli angoli rovinati e fidati che siamo veramente tanti.
Non so dirti come sono esteticamente quando rovinati quelli non verniciati ma posso sicuramente dirti che quelli come i miei fanno veramente schifo.  [bestem]
 [:prosit] [:hello]
P.S. Con una pistola termica come dimostrato da Scarabeo quelli al naturale si rinnovano senza troppi sforzi.
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: LHM - 08 Dicembre 2014, 19:50:40
Ho visto delle prime serie (le v6 esattamente) con i paraurti in tinta e me ne sono follemente innamorato...

Come ha scritto Pablo, le uniche XM della prima serie con paraurti in tinta erano le V6-24, non le V6 injection con testata a dodici valvole, né le 2.0 injection come la tua bellissima Vert Amandier.
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: Frank65 - 08 Dicembre 2014, 20:18:59
Se posso esprimere la mia opinione, direi che se i paraurti originali NON HANNO nessuna protezione (Vernici, fondo o altro) CONVERREBBE lasciali come sono, lo dico non per motivi di originalità ma per praticità visto che anch'io faccio parte del club di coloro che hanno l'XM con i paraurti in tinta con la carrozzeria (D'origine) ma con TUTTI gli angoli rovinati e fidati che siamo veramente tanti.
Non so dirti come sono esteticamente quando rovinati quelli non verniciati ma posso sicuramente dirti che quelli come i miei fanno veramente schifo.  [bestem]
 [:prosit] [:hello]
P.S. Con una pistola termica come dimostrato da Scarabeo quelli al naturale si rinnovano senza troppi sforzi.

Mi unisco ai complimenti per l'acquisto (il colore è davvero bello e poco comune)  mi unisco pure al parere di lasciare i paraurti originali come sono .....
oltre alla originalità,  la praticità dei paraurti NON verniciati per me non ha prezzo  :)   (parere personale, naturalmente)   quando anni fa ho dovuto
rimpiazzare i paraurti della mia Bx ho messo quelli della 'base' 1400 di colore grigio plastica   ;D
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: RicDyane - 08 Dicembre 2014, 20:33:28
Sì, a dir il vero sono molto combattuto perché la praticità dei paraurti in plastica è indubbia.
In linea generale sto privilegiando il lato estetico, salvo poi pentirmene a breve ;D

Ho l'orologio di bordo (con temperatura) che non si legge proprio per niente... Si trova usato o nuovo?
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: XMan - 08 Dicembre 2014, 23:05:56
Sì, a dir il vero sono molto combattuto perché la praticità dei paraurti in plastica è indubbia.
In linea generale sto privilegiando il lato estetico, salvo poi pentirmene a breve ;D

Ho l'orologio di bordo (con temperatura) che non si legge proprio per niente... Si trova usato o nuovo?
Hai provato a guardare se le lampadine sono sane? Calcola comunque che non è che facciano tutta sta luce  :D nemmeno da sano, di solito si vede solo a luci spente (Le nuove leggi invece impongono il contrario  [bestem] ) o al buio se accendi le luci.
 [:prosit] [:hello]
XMan
P.S. Non ho la vista da falco per la cronaca  [CIT] [:allops] [CIT]
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: RicDyane - 09 Dicembre 2014, 09:17:18
Grazie delle dritte, non ho controllato se le lampadine funzionano... e nemmeno al buio... l'ho portata direttamente in carrozzeria. Magari oggi pomeriggio faccio un salto!

Alla fine terrò in plastica gli specchietti e il fascione sopra il cofano (tipicità della prima serie e risalta la diagonale conclusiva stile SM). Il resto in tinta.
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: RicDyane - 09 Dicembre 2014, 09:23:21
Con il carrozziere stamattina abbiamo provato a lucidare con la pasta le fasce cromate sopra i paraurti e vengono bene!

Per i sedili in pelle screpolati che si può fare?

Poi, come mi aveva già detto Paolo, la mia XM non ha la radica originale, ma plastichette effetto radica... Sapete di qualcuno che ha inserti in radica originali recuperati?
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: cristiano - 09 Dicembre 2014, 09:42:20
I paraurti non ti conviene ravvivarli con il prodotto apposito per plastica nera?
Se hanno sbucciature, puoi anche farli riverniciare in bucciato/goffrato nero senza farli riverniciare in tinta, così mantengono il loro aspetto originale.
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: RicDyane - 09 Dicembre 2014, 10:13:42
I paraurti non ti conviene ravvivarli con il prodotto apposito per plastica nera?
Se hanno sbucciature, puoi anche farli riverniciare in bucciato/goffrato nero senza farli riverniciare in tinta, così mantengono il loro aspetto originale.

Mi piacciono in tinta, che ci devo fare?
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: cristiano - 09 Dicembre 2014, 10:45:24
De gustibus. Tieni presente che comunque son più delicati in caso di nuove piccole strisciate (che spesso son regali di parcheggio).
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: marvin - 09 Dicembre 2014, 12:15:24
I paraurti non ti conviene ravvivarli con il prodotto apposito per plastica nera?
Se hanno sbucciature, puoi anche farli riverniciare in bucciato/goffrato nero senza farli riverniciare in tinta, così mantengono il loro aspetto originale.

Mi interessa il fatto riverniciare in bucciato/goffrato.....mi spieghi come sarebbe?
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: pablo - 09 Dicembre 2014, 13:35:47
beh se proprio devi verniciarli fai tutto il set completo (specchie e fascia del cofano)..altrimenti viene fuori un ibrido senza senso  ??? ::)

Poi ognuno è libero di pastrocchiare la propria macchina come vuole..ma qui è doveroso ribadire la scelta della originalità..siamo su un forum di citroen storiche!

Per i sedili screpolati c'è poco da fare....l'unica soluzione è sostituirli o chiamare colorglo..artigiani in franchising che fanno miracoli..un interno completo dovrebbe aggirarsi sulle 300/400 euro restaurato. Forse ti conviene cercare un buon interno usato però...

Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: esiclene - 09 Dicembre 2014, 13:38:42
Adesso è dal carrozziere a darsi una rinfrescatina!
So che non è ortodosso, ma farò colorare in tinta anche i parafanghi (rovinati dal tempo).
Qualcuno di voi sa se si trovano nuove da qualche parte quei profili cromati  che girano su tutti i fianchi? Si può rinnovare quella esistente? E' un po' appannata come...

Se la vernici in una volta sola e fai tutto, è meglio e non ci pensi piu'
I paraurti in tinta non saranno originali ma cmq andrebbero riverniciati per tenerla in ordine. A me è sempre piaciuta tutta in tinta a prescindere dal colore, ma capisco anche che così non è 'originale'.
Sui profili cromati invece lascia perdere ogni speranza se son rovinati (se si trovano ancora originali non ti dico quanto costano per censura).

Però c'è un però. I profili 'cromati' di fatto sopra la cromatura hanno uno strato di plastica trasparente. Se usi lo stesso prodotto che si usa per rigenerare i fanali in plastica, se la cromatura sotto non è rovinata, vengono come nuovi.
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: cristiano - 09 Dicembre 2014, 14:41:36
Mi interessa il fatto riverniciare in bucciato/goffrato.....mi spieghi come sarebbe?  

E' una vernice nera opaca che riproduce appunto il bucciato/goffrato o che dir si voglia dei paraurti in plastica nera.
Lo prepara il carrozziere, ma si trova anche in bomboletta presso i colorifici specializzati e costa qualcosa in più di una bomboletta di nero opaco standard.
Il vantaggio é che in caso di altre strisciature si rifà il pezzo di nero, previo preparazione della superficie.
Mentre, se la fascia nera la rifai in tinta, poi in caso di rifacimento la cosa é più laboriosa nel senso che va rifatto il colore esatto.

Invece, qual'é il prodotto per rigenerare i fari e che va bene per rigenerare anche gli inserti lucidi sui paraurti?
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: esiclene - 09 Dicembre 2014, 14:54:15
Invece, qual'é il prodotto per rigenerare i fari e che va bene per rigenerare anche gli inserti lucidi sui paraurti?

gli inserti lucidi si sfilano con un pò di delicatezza.
Se si son rotti quelli piu' piccoli se ne può prendere uno piu' lungo e con un pò di pazienza sagomarlo (io ho fatto così).
Ce ne son diversi di prodotti e vanno usati in maniera differente a seconda degli strumenti che hai.
Con un pò di calma (una mezzoretta a profilo) puoi usare il rinnova fanali di arexons in vendita un pò ovunque che è quello che mi sento di consigliare. Altrimenti con gli strumenti dedicati e molta pratica anche l'ossido di cerio come si fa già sui fanali. Dovrebbe funzionare anche meglio ma i risultati son già ottimali con l'altro quindi ...
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: cristiano - 09 Dicembre 2014, 15:07:56
Rinnova fanali di Arexons, lo cercherò dal ricambista.
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: RicDyane - 09 Dicembre 2014, 18:07:14
beh se proprio devi verniciarli fai tutto il set completo (specchie e fascia del cofano)..altrimenti viene fuori un ibrido senza senso  ??? ::)
Provo a spiegarti la mia idea di "ibrido senza senso". Poi giustamente sei (siete) liberissimo di esprimere opinioni puriste, da vero cultore dell'auto d'epoca.

Conoscete Carlo Scarpa?
(http://i.ytimg.com/vi/2A66BM2fohc/maxresdefault.jpg)
Quella che vede nell'immagine è un dettaglio del suo restauro del museo di Castelvecchio a Verona (la mia città). Ebbene questa immagine racchiude tutto il senso di quel restauro, lui demolisce la parte finale dell'ala asburgica (quella grigia sulla sinitra) perché si è accorto che il muro di confine è un'importante testimonianza di muro romano (ecc) degna di essere contemplata... Interrompe quindi la nuova copertura e la stratifica per far capire cosa c'era, cosa vuole far vedere (cangrande e persino il ritrovato frammento archeologico sul muro) e mantenere la funzionalità (la tettoia, nonostante le chiappe del cavallo di Cangrande siano purtroppo esposte lo stesso alla pioggia).

Ecco così potreste vedere il mio intervento sulla XM. Far vedere che i paraurti in tinta sono una mia scelta precisa, ma non perdere il disegno del modello e la particolarità delle plastiche (fascia cofano e specchi in plastica grigio scuro).
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: RicDyane - 09 Dicembre 2014, 18:09:22
Rinnova fanali di Arexons, lo cercherò dal ricambista.

Il mio carrozziere ha usato una normale pasta abrasiva... gli chiederò le specifiche. E' venuto molto bene, nella parte che ha fatto di prova.
La mia pare intatta.
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: RicDyane - 09 Dicembre 2014, 18:10:43
Mi interessa il fatto riverniciare in bucciato/goffrato.....mi spieghi come sarebbe?  
E' una vernice nera opaca che riproduce appunto il bucciato/goffrato o che dir si voglia dei paraurti in plastica nera.

Io credo che le plastiche originali non fossero di colore "nero" ma una tinta di grigio scuro. E da qualche parte devo anche aver letto il nome di tale grigio...
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: esiclene - 09 Dicembre 2014, 18:40:14
Il mio carrozziere ha usato una normale pasta abrasiva... gli chiederò le specifiche. E' venuto molto bene, nella parte che ha fatto di prova.
La mia pare intatta.

La pasta abrasiva se ce l'hai già va bene "uguale" solo che ci vuole la lucidatrice e piu' tempo.
Se la devi comprare meglio l'arexons, se ce l'hai già puoi andare di pasta abrasiva, d'altronde anche quella rinnova i fanali...
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: RicDyane - 09 Dicembre 2014, 18:51:43
E' possibile installare l'apertura telecomandata dell'auto... A me è stata data solo una chiave normale... Ho visto sul libretto uso e manutenzione che esisteva anche il telecomando...
E il computer di bordo?

Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: geo.chris - 09 Dicembre 2014, 22:04:05
Non tutte le XM hanno il computer di bordo, me ne sono accorto con quest'ultima, le altre due lo avevano, ma questa no.
Se la tua ha il CDB, all'estremità della leva che comanda i tergicristalli devi avere un pulsante che è uguale a quello del clacson nella leva dei fanali/frecce.
Se non ha il CDB il pulsante all'estemità è finto e bloccato.
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: esiclene - 10 Dicembre 2014, 00:46:07
E' possibile installare l'apertura telecomandata dell'auto... A me è stata data solo una chiave normale... Ho visto sul libretto uso e manutenzione che esisteva anche il telecomando...
E il computer di bordo ?

Originale no non puoi. L ultima volta che  chiesto il costo era di 1300 euro :) e tra l altro è infrarosso, funziona praticamente solo sotto al vetro. Viceversa uno standard puoi montarlo (io l ho fatto) pero non è molto facile anzi. Un elettrauto con pazienza te lo fa. A me lo fece, citroen si rifiutó. Cmq il computer di bordo non lo hanno tutre, altre han solo il display che mostra le porte aperte. Son sicuro che si possa mettere in qual CH modo, mo ci studio un po
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: fmiglius - 10 Dicembre 2014, 08:46:36
E' possibile installare l'apertura telecomandata dell'auto... A me è stata data solo una chiave normale... Ho visto sul libretto uso e manutenzione che esisteva anche il telecomando...

Puoi installare un ricevitore standard che funzionano benissimo e ti consentono anche di attivare antifurto o alzare i vetri (sempre che la centralina dell'auto lo consenta).
Ce ne sono di tutti i tipi e costi (da 10€ su ebay), son cinesi e difettano sopratutto nelle istruzioni che sono scritte coi piedi.
Se però sai leggere i circuiti elettrici lo troverai una banalità.
Altrimenti ci sono quelli di marca ma costano anche 250€.
Oppure puoi sempre chiedere all'elettrauto di fiducia, per lui non sarà un problema.
ciao
Flavio
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: RicDyane - 10 Dicembre 2014, 09:03:36
Mi piaceva quella chiave retraibile originale Citroen...
Voi dite una cosa del genere?
http://www.meanmachines.biz/it/citroen-xm-xsara-zx-remote-central-locking.html?___from_store=store (http://www.meanmachines.biz/it/citroen-xm-xsara-zx-remote-central-locking.html?___from_store=store)
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: RicDyane - 10 Dicembre 2014, 09:07:17
La mia XM ha il computer sulla sinistra che da messaggi scritti... stavo pensando al computer quello lato destro, al posto dell'orologio e temperatura attuale.

Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: RicDyane - 10 Dicembre 2014, 09:18:27
Bellissima! [wowlove] [:clap]

E' uguale alla mia prima XM, che acquistai circa 18 anni fa.

Per il tergicristallo dietro prova a sostituire il relè che c'è dietro la scatola fusibili nell'abitacolo, va bene anche quello della Peugeot 605, avevo lo stesso problema, pensavo fosse il motorino, invece era appunto solo il relè. Ti servirà pazienza e contorsionismo per sostituirlo, è messo in una posizione scomoda.
Ancora [compliments] per l'acquisto.

Il relé da sostituire sarebbe tipo questo?
http://www.ebay.it/itm/181602706752?ssPageName=STRK:MEWAX:IT&_trksid=p3984.m1423.l2649 (http://www.ebay.it/itm/181602706752?ssPageName=STRK:MEWAX:IT&_trksid=p3984.m1423.l2649)
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: geo.chris - 10 Dicembre 2014, 12:38:13
Sì, esatto, tipo quello lì.
Non so il tedesco, quindi non saprei cosa dice l'inserzione, dato che ce ne sono diversi, dovresti prendere proprio quello per l'intermittenza del tergilunotto.
Se sulla leva del tergi hai anche il pulsante all'estremità allora hai il computer, altrimento no ed allora quel display lato destro ti indica solo temperatura esterna ed orario.
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: RicDyane - 10 Dicembre 2014, 12:45:44
Il computer non ce l'ho... volevo sapere se si trova di recupero e se si può installare...
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: esiclene - 10 Dicembre 2014, 13:01:53
Oppure puoi sempre chiedere all'elettrauto di fiducia, per lui non sarà un problema.
ciao
Flavio

Insomma, non è proprio banale.
Ci son una marea di cavi 'inutili' (su S1, su S2 forse è un pò meglio) che ti fanno prendere piu' di quale grattacapo.
Comunque chiaramente, si fa.
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: pablo - 10 Dicembre 2014, 13:34:50
Il computer non ce l'ho... volevo sapere se si trova di recupero e se si può installare...

No ..non credo sia fattibile.
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: pablo - 10 Dicembre 2014, 13:48:44
beh se proprio devi verniciarli fai tutto il set completo (specchie e fascia del cofano)..altrimenti viene fuori un ibrido senza senso  ??? ::)
Provo a spiegarti la mia idea di "ibrido senza senso". Poi giustamente sei (siete) liberissimo di esprimere opinioni puriste, da vero cultore dell'auto d'epoca.



Ecco così potreste vedere il mio intervento sulla XM. Far vedere che i paraurti in tinta sono una mia scelta precisa, ma non perdere il disegno del modello e la particolarità delle plastiche (fascia cofano e specchi in plastica grigio scuro).

non ho sufficienti nozioni artistiche per giudicare se  si tratta di un restauro corretto. Ma dal punto di vista della ns più umile xm posso solo dirti che se dovessi acquistarne una restaurata alla perfezione ma con questa licenza (o altre ancora più fantasiose) certamente penalizzerei non poco la richiesta economica del venditore.

 Ripeto...sei libero di fare ciò che vuoi con la tua auto ci mancherebbe...ma non puoi aspettarti comprensione o applausi in questo forum. Non si tratta di citrotalebanismo ma di semplice coerenza con la originalità dei mezzi visto che questo spazio è dedicato alla tutela delle citroen storiche.

Poi ognuno di noi ha auto con qualche piccola licenza..è normale. Basta non avere pretese di riconoscimento  ufficiale ed unanimi consensi per le modifiche apportate :-)

Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: pablo - 10 Dicembre 2014, 13:52:18
piuttosto che preoccuparmi di piccolezze estetico funzionali  mi sincererei prima della bontà dei supporti sospensione anteriori..i cd tamponi..argomento venuto alla noia ormai, ma mi pare del tutto trascurato nei consigli che hai finora ricevuto. Se ti saltano quelli ..!  ::) :-\
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: RicDyane - 10 Dicembre 2014, 13:53:27
E' possibile installare l'apertura telecomandata dell'auto... A me è stata data solo una chiave normale... Ho visto sul libretto uso e manutenzione che esisteva anche il telecomando...

Puoi installare un ricevitore standard che funzionano benissimo e ti consentono anche di attivare antifurto o alzare i vetri (sempre che la centralina dell'auto lo consenta).
Ce ne sono di tutti i tipi e costi (da 10€ su ebay), son cinesi e difettano sopratutto nelle istruzioni che sono scritte coi piedi.
Se però sai leggere i circuiti elettrici lo troverai una banalità.
Altrimenti ci sono quelli di marca ma costano anche 250€.
Oppure puoi sempre chiedere all'elettrauto di fiducia, per lui non sarà un problema.
ciao
Flavio

Mi interessa molto la cosa... qualcuno l'ha fatto?
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: cristiano - 10 Dicembre 2014, 15:04:41
Giuste le considerazioni di Pablo, ovvero concentrati prima sulla bontà della base (tamponi, martinetto sterzo, cinghia distribuzione, sfere ecc.) per evitare soprese e danni che possono rivelarsi ben più disastrosi e costosi se non correttamente prevenuti. Anche per i dettagli estetici e di dotazione, rispetterei l'originalità del mezzo. Senza scomodare artisti con paragoni impegnativi, verniciare i paraurti e non gli specchietti e la fascia copri tergi, mi pare un ibrido che anche esteticamente é abbastanza discutibile. Le nostre sono naturalmente semplici opinioni, perché poi naturalmente la macchina é tua e ci fai quello che vuoi.
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: RicDyane - 10 Dicembre 2014, 16:47:39
beh se proprio devi verniciarli fai tutto il set completo (specchie e fascia del cofano)..altrimenti viene fuori un ibrido senza senso  ??? ::)
Provo a spiegarti la mia idea di "ibrido senza senso". Poi giustamente sei (siete) liberissimo di esprimere opinioni puriste, da vero cultore dell'auto d'epoca.



Ecco così potreste vedere il mio intervento sulla XM. Far vedere che i paraurti in tinta sono una mia scelta precisa, ma non perdere il disegno del modello e la particolarità delle plastiche (fascia cofano e specchi in plastica grigio scuro).

non ho sufficienti nozioni artistiche per giudicare se  si tratta di un restauro corretto. Ma dal punto di vista della ns più umile xm posso solo dirti che se dovessi acquistarne una restaurata alla perfezione ma con questa licenza (o altre ancora più fantasiose) certamente penalizzerei non poco la richiesta economica del venditore.

 Ripeto...sei libero di fare ciò che vuoi con la tua auto ci mancherebbe...ma non puoi aspettarti comprensione o applausi in questo forum. Non si tratta di citrotalebanismo ma di semplice coerenza con la originalità dei mezzi visto che questo spazio è dedicato alla tutela delle citroen storiche.

Poi ognuno di noi ha auto con qualche piccola licenza..è normale. Basta non avere pretese di riconoscimento  ufficiale ed unanimi consensi per le modifiche apportate :-)



Non cercavo applausi, del resto l'auto rispecchia il proprietario e ho scomodato Carlo Scarpa per farvi capire il mio approccio. Tutto qua.

Anche se le metto una centralina per l'apertura a telecomando, non è che stravolgo l'originalità (non so se era un optional o addirittura il telecomando è stato perso)... Non la sto segando e trasformando in una coupé. Chi la comprerà, ammesso che un giorno io la venda, farà goffrare i paraurti e ritornerà come mamma Citroen l'ha fatta.

Ovviamente mi hanno messo in guarda sui tamponi e sono stati già verificati. Poi le sfere posteriori mi pare siano da cambiare, verrà fatto anche questo...
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: pablo - 10 Dicembre 2014, 17:13:52
per il telecomando puoi provare a cercarne uno usato completo di ricevitore...

Non aprirai la macchina da un chilometro con il lampeggio delle frecce ma la chiave originale con il suo telecomando trovo siano comunque più appaganti :-)
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: RicDyane - 10 Dicembre 2014, 17:32:42
per il telecomando puoi provare a cercarne uno usato completo di ricevitore...

Non aprirai la macchina da un chilometro con il lampeggio delle frecce ma la chiave originale con il suo telecomando trovo siano comunque più appaganti :-)
Dove potrei trovarlo?
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: fmiglius - 10 Dicembre 2014, 19:09:59
E' possibile installare l'apertura telecomandata dell'auto... A me è stata data solo una chiave normale... Ho visto sul libretto uso e manutenzione che esisteva anche il telecomando...

Puoi installare un ricevitore standard che funzionano benissimo e ti consentono anche di attivare antifurto o alzare i vetri (sempre che la centralina dell'auto lo consenta).
Ce ne sono di tutti i tipi e costi (da 10€ su ebay), son cinesi e difettano sopratutto nelle istruzioni che sono scritte coi piedi.
Se però sai leggere i circuiti elettrici lo troverai una banalità.
Altrimenti ci sono quelli di marca ma costano anche 250€.
Oppure puoi sempre chiedere all'elettrauto di fiducia, per lui non sarà un problema.
ciao
Flavio

Mi interessa molto la cosa... qualcuno l'ha fatto?

Io lo fatto, ma di elettronica qualcosa mi ricordo dai tempi della scuola.
Se qualcosa ne capisci anche tu vedrai che non è difficile, altrimenti ti costa meno portarla
dall'elettrauto.
Tu dovrai collegare il ricevitore dei telecomandi (che potranno essere retraibili o come vorrai) al cablaggio
dell'auto. Probabilmente la tua auto avrà già un ricevitore che andrà sostituito perchè non in grado di leggere
i telecomandi attuali. Quindi dovrai inserirti in quel cablaggio. NON conosco l'XM quindi non posso aiutarti nello specifico.
Io l'ho fatto su una CX e con l'aiuto di un paio di Santi ci ho messo un pomeriggio.
Comunque quei telecomandi che hai mostrato sono di tipo cinese e quindi con le istruzioni poco esplicative.
Sempre a disposizione
Ciao
Flavio
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: pablo - 10 Dicembre 2014, 19:58:19
siti di annunci (subito.it o all'estero leboncoin.fr)..con un po' di pazienza ..
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: RicDyane - 10 Dicembre 2014, 22:17:12
E' possibile installare l'apertura telecomandata dell'auto... A me è stata data solo una chiave normale... Ho visto sul libretto uso e manutenzione che esisteva anche il telecomando...

Puoi installare un ricevitore standard che funzionano benissimo e ti consentono anche di attivare antifurto o alzare i vetri (sempre che la centralina dell'auto lo consenta).
Ce ne sono di tutti i tipi e costi (da 10€ su ebay), son cinesi e difettano sopratutto nelle istruzioni che sono scritte coi piedi.
Se però sai leggere i circuiti elettrici lo troverai una banalità.
Altrimenti ci sono quelli di marca ma costano anche 250€.
Oppure puoi sempre chiedere all'elettrauto di fiducia, per lui non sarà un problema.
ciao
Flavio

Mi interessa molto la cosa... qualcuno l'ha fatto?

Io lo fatto, ma di elettronica qualcosa mi ricordo dai tempi della scuola.
Se qualcosa ne capisci anche tu vedrai che non è difficile, altrimenti ti costa meno portarla
dall'elettrauto.
Tu dovrai collegare il ricevitore dei telecomandi (che potranno essere retraibili o come vorrai) al cablaggio
dell'auto. Probabilmente la tua auto avrà già un ricevitore che andrà sostituito perchè non in grado di leggere
i telecomandi attuali. Quindi dovrai inserirti in quel cablaggio. NON conosco l'XM quindi non posso aiutarti nello specifico.
Io l'ho fatto su una CX e con l'aiuto di un paio di Santi ci ho messo un pomeriggio.
Comunque quei telecomandi che hai mostrato sono di tipo cinese e quindi con le istruzioni poco esplicative.
Sempre a disposizione
Ciao
Flavio

Grazie Flavio!
Se mi cimento nell'impresa stai sicuro che un po' di disturberò...
Se io trovo un telecomando originale della XM, posso riprogrammare la centralina che (magari) è già in dotazione?
Attualmente l'auto è in carrozzeria e non ho modo di perlustrarla...
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: fmiglius - 11 Dicembre 2014, 09:09:14
Se potrai riprogrammare il telecomando non lo so. Non conosco la centralina dell'XM.
Flavio.
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: RicDyane - 11 Dicembre 2014, 10:08:02
Non ho mai guidato una serie1 e quindi non ho riferimenti con altre xm. Ho montato sfere comfort e la trovo morbida e progressiva nel passaggio tra comfort e sport. Morbida anche se paragonata a dluxe e cx con sfere standard.

Vorrei anche io montare le sfere comfort almeno sul retro... si trovano on line? Avete qualche link o qualche marca di produttore da suggerirmi testata e affidabile?
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: esiclene - 11 Dicembre 2014, 11:48:44
per il telecomando puoi provare a cercarne uno usato completo di ricevitore...
Ma non puoi solo sostituirlo devi proprio riprogrammarlo e mi pare lo potesse far solo citroen... Non il service. Altrimenti l avrei fatto anche io.
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: RicDyane - 11 Dicembre 2014, 13:19:48
Qualcuno può farmi una foto della centralina per il telecomando?
Così capisco intanto se c'è o non c'è...
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: GilC3 - 11 Dicembre 2014, 19:20:30
Ripeto...sei libero di fare ciò che vuoi con la tua auto ci mancherebbe...ma non puoi aspettarti comprensione o applausi in questo forum. Non si tratta di citrotalebanismo ma di semplice coerenza con la originalità dei mezzi visto che questo spazio è dedicato alla tutela delle citroen storiche.

Poi ognuno di noi ha auto con qualche piccola licenza..è normale. Basta non avere pretese di riconoscimento  ufficiale ed unanimi consensi per le modifiche apportate :-)
Bravissimo Pablo, hai parlato molto bene...quindi gli applausi, li meriti tu  [:clap]
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: GilC3 - 11 Dicembre 2014, 19:26:54
Un'altra cosa...io eviterei come la peste bubbonica i telecomandi cinesi...  [vomit] temo che potrebbero causare grossi danni a tutto l'impianto elettrico ed elettronico [old]
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: pablo - 11 Dicembre 2014, 23:48:13
Mi suona assai strano sentire di programmazioni del telecomando prima serie della xm. Ma non ho cognizioni sufficienti per approfondire. Mi pare di ricordare che disponendo di una coppia telecomando ricevitore non vi fossero problemi di sostituzione.

Questione sfere confort: se vuoi un consiglio vero e desideri davvero provare una xm stupefacente non risparmiare sulle sfere e cambia tutto il set completo delle 7 sfere ..4 confort ( 2 anteriori e 2 posteriori) le due idrattive centrali e la sfera del congiuntore disgiuntore. Sulla trentina di euro l'una da citroservice (rivolgiti a Paw999 o marc'admin) sono ottime e con una spesa contenuta avrai una xm da favola.
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: robyazz - 12 Dicembre 2014, 00:38:03
Mi suona assai strano sentire di programmazioni del telecomando prima serie della xm. Ma non ho cognizioni sufficienti per approfondire. Mi pare di ricordare che disponendo di una coppia telecomando ricevitore non vi fossero problemi di sostituzione.


E' esattamente così. Telecomando e ricevitore abbinati e sei a posto, l'avrò fatto una miriade di volte....e se l'ho fatto io... ::)
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: SPAZIOVIDEO - 12 Dicembre 2014, 04:04:00
Il computer non ce l'ho... volevo sapere se si trova di recupero e se si può installare...
ho già provato io alcuni anni fa sulla serie 2, ho lo scema elettrico solo della serie uno, ho trovato tutti i connettori da collegare tranne un paio di terminali che vanno alla centralina iniezione icu
la serie due è diversa e non ho il riscontro, se si studia bene la faccenda ci si può riuscire, ma con molta difficoltà senza uno schema adeguato dei connettori centraline.
il tasto di controllo lo già inserito sulla leva tergi e l'ho preso su un'altra xm due.
diciamo che al momento non è certo se si può fare, anzi più no che si.
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: SPAZIOVIDEO - 12 Dicembre 2014, 04:10:53
E' possibile installare l'apertura telecomandata dell'auto... A me è stata data solo una chiave normale... Ho visto sul libretto uso e manutenzione che esisteva anche il telecomando...

Puoi installare un ricevitore standard che funzionano benissimo e ti consentono anche di attivare antifurto o alzare i vetri (sempre che la centralina dell'auto lo consenta).
Ce ne sono di tutti i tipi e costi (da 10€ su ebay), son cinesi e difettano sopratutto nelle istruzioni che sono scritte coi piedi.
Se però sai leggere i circuiti elettrici lo troverai una banalità.
Altrimenti ci sono quelli di marca ma costano anche 250€.
Oppure puoi sempre chiedere all'elettrauto di fiducia, per lui non sarà un problema.
ciao
Flavio

Mi interessa molto la cosa... qualcuno l'ha fatto?

Io lo fatto, ma di elettronica qualcosa mi ricordo dai tempi della scuola.
Se qualcosa ne capisci anche tu vedrai che non è difficile, altrimenti ti costa meno portarla
dall'elettrauto.
Tu dovrai collegare il ricevitore dei telecomandi (che potranno essere retraibili o come vorrai) al cablaggio
dell'auto. Probabilmente la tua auto avrà già un ricevitore che andrà sostituito perchè non in grado di leggere
i telecomandi attuali. Quindi dovrai inserirti in quel cablaggio. NON conosco l'XM quindi non posso aiutarti nello specifico.
Io l'ho fatto su una CX e con l'aiuto di un paio di Santi ci ho messo un pomeriggio.
Comunque quei telecomandi che hai mostrato sono di tipo cinese e quindi con le istruzioni poco esplicative.
Sempre a disposizione
Ciao
Flavio

li ho installati su più auto e su tre xm, sono semplici da installare ma ci vuole molto tempo soprattutto nel trovare i punti giusti dove allacciare i terminali di contatto.
comunque vanno benissimo, mai avuto problemi con le portiere.
sulla xm a causa della lunghezza fili ai vetri, la chiusura automatica finestrini qualche volta non riesce a chiudere del tutto il lato passeggero, ma se si ha una batteria ben carica di solito ci riesce al primo colpo.
sarebbe di doppiare tutti i fili che vanno ai finestrini elettrici.
un lavora da niente..........
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: SPAZIOVIDEO - 12 Dicembre 2014, 04:20:22
per il telecomando puoi provare a cercarne uno usato completo di ricevitore...
Ma non puoi solo sostituirlo devi proprio riprogrammarlo e mi pare lo potesse far solo citroen... Non il service. Altrimenti l avrei fatto anche io.
il telecomando infrarossi si sostituisce senza problemi insieme al ricevitore. altrimenti si programma con una serie di ponticelli all'interno del ricevitore, ma bisogna sapere il codice telecomando, scritto di solito all'interno.
per quello a frequenza credo che basti cambiare anche la centralina portiere dove si trova il ricevitore, ma non sono sicuro
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: RicDyane - 12 Dicembre 2014, 13:51:14
Quindi se trovo un telecomando lo stesso deve avere anche il corrispondente ricevitore?
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: RicDyane - 13 Dicembre 2014, 08:29:47
Il computer non ce l'ho... volevo sapere se si trova di recupero e se si può installare...
ho già provato io alcuni anni fa sulla serie 2, ho lo scema elettrico solo della serie uno, ho trovato tutti i connettori da collegare tranne un paio di terminali che vanno alla centralina iniezione icu
la serie due è diversa e non ho il riscontro, se si studia bene la faccenda ci si può riuscire, ma con molta difficoltà senza uno schema adeguato dei connettori centraline.
il tasto di controllo lo già inserito sulla leva tergi e l'ho preso su un'altra xm due.
diciamo che al momento non è certo se si può fare, anzi più no che si.
Io ho la serie uno... Il problema è reperire il computer
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: esiclene - 13 Dicembre 2014, 12:02:41
Se non hai fretta te li trovo a poco (tel e ricevitore s1)
Il problema è che almeno nella versione infrarossi è abbastanza stupido (devi mirare al ricevitore per farti aprire).
Però ripeto... Ti costa meno comprare uno di quelli standard e perderci tempo perché vanno benissimo.
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: esiclene - 14 Dicembre 2014, 07:20:17
La riprogrammazione alla quale alludevo era quella della centralina (che nessuno a parte la casa madre ti puo fare), se trovi entrambi, come ha già detto e fatto spaziovideo, son sostituibili. Non so compatibilita tra S1 ed S2, per quello consigliavo un telecomando standard.
Per quanto riguarda le sfere, nel dubbio, cambiale ma per quella che è la mia esperienza che ci ho viaggiato anche con 10 bar di pressione contro i 30 che avrebbe dovuto avere... non era cosi rigida come sarebbe dovuta essere.. Il problema è altrove (verifica congiuntore e regolatori altezza prima del maledetto fdv).
L'Xm, se in ordine, è morbida sulle sue sfere (in particolare il tuo modello) e non necessita di variazioni per essere goduta a pieno.
Come sfere puoi anche "azzardarti" a mettere le comfort ifhs ma considera che son un modello unico a fronte delle decine di variazioni previste dalla casa madre (quel che cambia sostanzialmente, è il foro che puo andar da 0,5 a 0,8). La stessa ifhs non ha tutte le sfere per ogni modello di xm (alcuni modelli, pochi per fortuna, son accorpati). Poi, chiaramente con i truoi soldi fai quel che vuoi e dai retta a chi ti pare :)

Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: RicDyane - 14 Dicembre 2014, 17:04:23
Chi me l'ha venduta, mi ha detto che le sfere erano cariche... però mentre davanti molleggia giusto, dietro molleggia pochissimo... Non ho idea di cosa sia l'fdv.
Pensavo di montare le sfere comfort perché sono "migliori" delle standard... tutto qua.
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: RicDyane - 14 Dicembre 2014, 18:17:31

Per quanto riguarda le sfere, nel dubbio, cambiale ma per quella che è la mia esperienza che ci ho viaggiato anche con 10 bar di pressione contro i 30 che avrebbe dovuto avere... non era cosi rigida come sarebbe dovuta essere.. Il problema è altrove (verifica congiuntore e regolatori altezza prima del maledetto fdv).

Quindi potrebbe essere che le mie sfere posteriori sono ok ed invece è da cambiare il congiuntore? I regolatori di altezza come si verificano??
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: esiclene - 15 Dicembre 2014, 10:31:01
Chi me l'ha venduta, mi ha detto che le sfere erano cariche... però mentre davanti molleggia giusto, dietro molleggia pochissimo... Non ho idea di cosa sia l'fdv.
Pensavo di montare le sfere comfort perché sono "migliori" delle standard... tutto qua.

Non sono migliori, hanno il foro allargato rispetto alle altre (e forse la membrana interna diversa). Fdv... Abbreviazione del partitore di flusso.. Il correttore altezza dietro si smonta con relativa facilita (davanti è piu difficile). Solitamente va solo pulito dalla melma che si è depositata tra i vari strati interni. Mentre per il partitore ci vuole uno strumento apposta per ritararlo oltre che al kit ricambio, nel caso dei correttori basta pulirli. Un meccanico citroen espeto in idraulica sapra farlo senza problemi. Se l xm è rigida e le sfere sono "cariche" i due maggiori indiziati son questi due. Una ultima cosa. Una sfera "carica"indica relativamente poco. Se è molto vecchia (guarda la data se c'è) potrebbe tener la carica anche solo una settimana..
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: RicDyane - 15 Dicembre 2014, 11:48:07
prima faccio un controllo con la diagnostica poi vediamo il da farsi...
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: pablo - 15 Dicembre 2014, 18:30:52
cambia tutte le sfere e metti le confort..poi se non è come si deve indagherai. Ma con buona probabilità sarà perfetta e non dovrai spaccarti la testa con operazioni ben più invasive che ti hanno consigliato e che probabilmente sono del tutto inutili.
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: esiclene - 15 Dicembre 2014, 19:26:23
cambia tutte le sfere e metti le confort..poi se non è come si deve indagherai. Ma con buona probabilità sarà perfetta e non dovrai spaccarti la testa con operazioni ben più invasive che ti hanno consigliato e che probabilmente sono del tutto inutili.

Se le Comfort fossero la soluzione al problema, mi domando perchè non le abbia direttamente fatte Citroen.
Ma d'altronde io sono un incompetente nè ho mai messo mano su una Xm...
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: pablo - 15 Dicembre 2014, 19:29:22

Per quanto riguarda le sfere, nel dubbio, cambiale ma per quella che è la mia esperienza che ci ho viaggiato anche con 10 bar di pressione contro i 30 che avrebbe dovuto avere... non era cosi rigida come sarebbe dovuta essere.. Il problema è altrove (verifica congiuntore e regolatori altezza prima del maledetto fdv).

Quindi potrebbe essere che le mie sfere posteriori sono ok ed invece è da cambiare il congiuntore? I regolatori di altezza come si verificano??

ma assolutamente no....casomai potrebbe dipendere dal regolatore di rigidità bloccato ma sono ipotesi molto remote. Se la macchina sale e scende e ha un assetto corretto il regolatore di altezza funziona...

Sono quasi sicuramente le sfere.

Io quando prendo una nuova xm parto sempre dal presupposto di sostituire tutte le sfere, mettendo le confort per le 4 sfere ruota, le due idrattive  e la sfera congiuntore (la tua per fortuna non ha bisogno di quella antisink).  Evito solo se la sostituzione in parola è stata già fatta qualche mese prima. Il costo di 7 sfere nuove non è elevato e mi dà la sicurezza che gli eventuali problemi delle sospensioni non dipendano dalle sfere. Trattandosi di un lavoro comunque necessario parto da quello e non sto a fasciarmi la testa con supposizioni azzardate e lavori assurdi quanto inutili.

Chi dice che con 10 bar invece di 30 o 50 la macchina è morbida o non conosce la xm o ha una sensibilità davvero discutibile in tema di sospensioni.

Le confort IFHS sono buone per tutte le motorizzazioni xm. Vai tranquillo e non te ne pentirai..a meno che tu non sia un amante dei go kart ...ma a giudicare dalle auto che hai credo che il morbido non ti dispiaccia  ;)

Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: pablo - 15 Dicembre 2014, 19:33:20
cambia tutte le sfere e metti le confort..poi se non è come si deve indagherai. Ma con buona probabilità sarà perfetta e non dovrai spaccarti la testa con operazioni ben più invasive che ti hanno consigliato e che probabilmente sono del tutto inutili.

Se le Comfort fossero la soluzione al problema, mi domando perchè non le abbia direttamente fatte Citroen.
Ma d'altronde io sono un incompetente nè ho mai messo mano su una Xm...

non sono una soluzione ad un problema ma un miglioramento del normale assetto di fabbrica delle sospensioni xm. Se la macchina ha problemi non si risolvono con le confort ovvio. Ma visto che al ns nuovo xmista mi pare che piaccia un assetto più confortevole, io partirei comunque da un rinnovamento sfere del tipo desiderato. Poi se il sospetto malfunzionamento non si risolve indagherà..ma perchè per affrontare un ipotetico problema si debba partire dalla soluzione più complicata non riesco a capirlo...
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: RicDyane - 15 Dicembre 2014, 19:51:37
Sì, avete capito che io amo, adoro il comfort delle idropneumatiche, anche pre-idrattiva... La macchina oggi l'ho provata (dal carrozziere) e si alza al normale, al medio e al massimo ergo il regolare pare che funzioni. Tra qualche giorno mi vedrò con Paolo e mi dirà meglio lui se le devo sostituire tutte o solo mettere le comfort. Io gli ho già detto di portarmi le comfort (se uno vuol fare go kart si prende "alla pari" un'Alfa 90).

Tornando a noi.
Ho notato questi altri disguidi, come posso procedere?
- freccia lato guida posteriore fa contatto con faro di posizione/stop sottostante)
- mi pare che il quadrante sia molto buio... non ho avuto modo di provarla di notte... però...
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: pablo - 15 Dicembre 2014, 20:02:48
se ti affidi a Paolo Paw 999 ..vai tranquillo. Segui i suoi consigli e risolverai ogni potenziale problema. Per il contatto luce stop freccia  è probabilmente qualche massa...sulla serie 1 era un problema noto e causava l'accensione del messaggio luce stop difettosa ogni volta che si metteva la freccia. C'è una piccola modifica da fare sulle masse delle luci posteriori che Paolo conosce bene.

Per il quadro buio ..se non migliora regolando il potenziometro vanno sostituite le lampadine..alcune ingiallite altre fulminate...
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: RicDyane - 15 Dicembre 2014, 20:21:28
Sì, me l'ha detto persino il carrozziere (sarà un problema di massa)...
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: paw999 - 15 Dicembre 2014, 20:28:19
E' bello il colore (verde amandier)

Il colore è meraviglioso, tra i miei preferiti del primo nuancier XM.
Cerca di non farti venire la fregola di fare modifiche non ortodosse, per favore: è un esemplare raro e almeno per come la vedo io meglio che sia originale anche se con qualche segno del tempo piuttosto che artificiosamente restituito ad un ipotetico lustro, per di più non conforme alle specifiche d'origine (i paraurti verniciati integralmente su una prima serie stanno come i cavoli a merenda).

concordo in pieno sulla necessità di lasciarla originale. Su quel colore poi i paraurti in tinta sarebbero un cazzotto in un occhio. Tuttavia ricordo che le prime serie xm 30 v6 24v avevano paraurti, specchi e fascia in plastica sotto il parabrezza in tinta...ma questa non è una v624 ::)



... e la V6 24 non è mai stata fornita di quel colore...   [:wave]
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: paw999 - 15 Dicembre 2014, 20:34:11
I paraurti non ti conviene ravvivarli con il prodotto apposito per plastica nera?
Se hanno sbucciature, puoi anche farli riverniciare in bucciato/goffrato nero senza farli riverniciare in tinta, così mantengono il loro aspetto originale.

No Cristiano.  Le plastiche non erano nere. L'unico colore con cui si può intervenire è il suo originale che può esser fatto fare anche ruvido.  Il codice è  Citroen FYB (gris tournade).

 [:wave]
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: RicDyane - 15 Dicembre 2014, 20:41:24
mi concedete una licenza poetica... o mi radiate dagli xmisti?? :D :D :D :D
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: paw999 - 15 Dicembre 2014, 20:43:31
per il telecomando puoi provare a cercarne uno usato completo di ricevitore...
Ma non puoi solo sostituirlo devi proprio riprogrammarlo e mi pare lo potesse far solo citroen... Non il service. Altrimenti l avrei fatto anche io.

Balla colossale. Basta sostituire telecomando e ricevitore recuperati da una auto demolita.

 [:wink]
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: RicDyane - 15 Dicembre 2014, 20:46:01
Balla colossale. Basta sostituire telecomando e ricevitore recuperati da una auto demolita.
 [:wink]
Prima mettiamo apposto ste sfere e poi mi darò alla caccia del telecomando :-)
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: paw999 - 15 Dicembre 2014, 20:47:56
cambia tutte le sfere e metti le confort..poi se non è come si deve indagherai. Ma con buona probabilità sarà perfetta e non dovrai spaccarti la testa con operazioni ben più invasive che ti hanno consigliato e che probabilmente sono del tutto inutili.

Bravo.  Meno male che ci siamo almeno noi 2 che usiamo il cervello....   [badPC]
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: paw999 - 15 Dicembre 2014, 20:49:14
cambia tutte le sfere e metti le confort..poi se non è come si deve indagherai. Ma con buona probabilità sarà perfetta e non dovrai spaccarti la testa con operazioni ben più invasive che ti hanno consigliato e che probabilmente sono del tutto inutili.

Se le Comfort fossero la soluzione al problema, mi domando perchè non le abbia direttamente fatte Citroen.
Ma d'altronde io sono un incompetente nè ho mai messo mano su una Xm...

ahh bene!  vedi che alla fine esce sempre la verità?  [cheers] [cheers]
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: paw999 - 15 Dicembre 2014, 20:59:32
mi concedete una licenza poetica... o mi radiate dagli xmisti?? :D :D :D :D

Mi spiace no.. è più forte di me. Il colore della tua XM è talmente bello e raro che quell'esemplare meriterebbe un restauro accurato e nel massimo rispetto dell'originalità..  forse tu non ti rendi ancora conto di come potrebbe essere bella la tua macchina quando il colore delle plastiche fosse riportato allo stato originale...  L'XM è nata così ed è bella così.  E' vero che su alcune versioni, specie serie 2, i paraurti erano in tinta ma questo è più che altro dovuto alla volontà della casa di assecondare esigenze modaiole che non alla reale necessità di modifiche estetiche.... 

Poi vedi tu.. Ma a me dispiace, soprattutto vista la rarità del colore della tua macchina... 

 [A:spa]
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: RicDyane - 15 Dicembre 2014, 21:19:30
Mah sono d accordo sulla integrità del modello, per questo la definisco una licenza poetica.
Per quanto riguarda la fascia nera grigia, mi pare più modaiolo di quello in tinta... Si pensi a gs e gsa ecc
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: GilC3 - 15 Dicembre 2014, 21:41:06
mi concedete una licenza poetica... o mi radiate dagli xmisti?? :D :D :D :D

Mi spiace no.. è più forte di me. Il colore della tua XM è talmente bello e raro che quell'esemplare meriterebbe un restauro accurato e nel massimo rispetto dell'originalità..  forse tu non ti rendi ancora conto di come potrebbe essere bella la tua macchina quando il colore delle plastiche fosse riportato allo stato originale...  L'XM è nata così ed è bella così.  E' vero che su alcune versioni, specie serie 2, i paraurti erano in tinta ma questo è più che altro dovuto alla volontà della casa di assecondare esigenze modaiole che non alla reale necessità di modifiche estetiche.... 

Poi vedi tu.. Ma a me dispiace, soprattutto vista la rarità del colore della tua macchina... 

 [A:spa]
Niente da fare, Paw...E' chiaro che Ric é uno zuccone incredibile... [A:spa]  [A:mai]
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: RicDyane - 15 Dicembre 2014, 21:48:48
mi concedete una licenza poetica... o mi radiate dagli xmisti?? :D :D :D :D

Mi spiace no.. è più forte di me. Il colore della tua XM è talmente bello e raro che quell'esemplare meriterebbe un restauro accurato e nel massimo rispetto dell'originalità..  forse tu non ti rendi ancora conto di come potrebbe essere bella la tua macchina quando il colore delle plastiche fosse riportato allo stato originale...  L'XM è nata così ed è bella così.  E' vero che su alcune versioni, specie serie 2, i paraurti erano in tinta ma questo è più che altro dovuto alla volontà della casa di assecondare esigenze modaiole che non alla reale necessità di modifiche estetiche.... 

Poi vedi tu.. Ma a me dispiace, soprattutto vista la rarità del colore della tua macchina... 

 [A:spa]
Niente da fare, Paw...E' chiaro che Ric é uno zuccone incredibile... [A:spa]  [A:mai]
Questa è una sacrosanta verità! Se non avessi ciò non sarei mai riuscito ad acquistare una Xm, contro tutto, contro tutti
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: GilC3 - 15 Dicembre 2014, 22:08:33
Casomai, ricerca ed acquista 2 paraurti da "cannibalizzare"... [A:D] ossia da verniciare come vuoi tu, lasciando integri gli originali... [:wink] [:hello]
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: Frank65 - 15 Dicembre 2014, 22:59:15
Casomai, ricerca ed acquista 2 paraurti da "cannibalizzare"... [A:D] ossia da verniciare come vuoi tu, lasciando integri gli originali... [:wink] [:hello]

questa mi sembra un ottima idea  .......
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: RicDyane - 16 Dicembre 2014, 09:48:28
Il lavoro è in corso... ma è una cosa totalmente reversibile gente!!! Comunque necessitavano di riverniciatura... quando diventerò un citrotalebano li farò goffrare di quel gris tournade.
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: cristiano - 16 Dicembre 2014, 11:44:31
Ultima chiamata per il goffrato grigio! Dai retta a noi appassionati!
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: RicDyane - 16 Dicembre 2014, 15:00:56
Ultima chiamata per il goffrato grigio! Dai retta a noi appassionati!
Quando diventerò un citrotalebano li farò goffrare di quel favoloso gris tournade!
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: esiclene - 17 Dicembre 2014, 10:52:40
Sono quasi sicuramente le sfere.
Io quando prendo una nuova xm parto sempre dal presupposto di sostituire tutte le sfere, mettendo le confort per le 4 sfere ruota, le due idrattive  e la sfera congiuntore (la tua per fortuna non ha bisogno di quella antisink).  Evito solo se la sostituzione in parola è stata già fatta qualche mese prima. Il costo di 7 sfere nuove non è elevato e mi dà la sicurezza che gli eventuali problemi delle sospensioni non dipendano dalle sfere. Trattandosi di un lavoro comunque necessario parto da quello e non sto a fasciarmi la testa con supposizioni azzardate e lavori assurdi quanto inutili.

A parte il fatto che l'XM nuova è uscita nelle migliore delle ipotesi 13 anni fa...i così bisogna fare, cambiare le sfere è la prima cosa, e ci mancherebbe pure. Però era stato anche scritto che erano state caricate da poco. E anche fossero bucate un pò di pressione la tengono almeno per qualche tempo. Poi se il venditore dice cazzate è un'altra cosa.
Sulle supposizioni azzardate e lavori assurdi quanto inutili, quel genere di lavori son la mia routine standard (che ripeto sono un incompetente) di una xm che oramai ha 24 anni, ma pare che la gomma si rovini solo a me  ::) .Quantomeno andrebbero verificate con gli strumenti dedicati tutte le pressioni e l'efficienza del sistema idrattiva. Il partitore di flusso su serie1 è un componente che solitamente (diciamo MAI) non dura la vita dell'auto, di sicuro non dura 24 anni. Così come andrebbe verificata la pressione del congiuntore e la sfera congiuntore stessa. Questo in primis. Sui correttori ed altre 'piccolezze' si può soprassedere almeno nel breve termine.

Citazione
Chi dice che con 10 bar invece di 30 o 50 la macchina è morbida o non conosce la xm o ha una sensibilità davvero discutibile in tema di sospensioni.

Sensibilità discutibile in tema di sospensioni mi mancava. Non proprio. Con le sfere sospensioni scariche (10-15 bar) il sistema ammortizza ancora, MALE ma ammortizza. E quando invece la sfera è scoppiata rimbalza come una palla. Ci ho girato sapendo che andavan cambiate, così come ho girato con la CX che sebbene non abbia misurato, stavano sicuramente alla frutta (ma non scoppiate, però una sfera di 20 anni...). Se l'auto è invece molto dura (che è quel che mi pare di intuire) il problema spesso è altrove. Se le sfere son state caricate poco fa.

Citazione
Le confort IFHS sono buone per tutte le motorizzazioni xm. Vai tranquillo e non te ne pentirai..a meno che tu non sia un amante dei go kart ...ma a giudicare dalle auto che hai credo che il morbido non ti dispiaccia  ;)

Se le comfort andassero bene per tutte le motorizzazioni, mi domando perchè citroen si sia scervellata con pressioni, membrane e fori di altro tipo, come si fa per ogni automobile con sospensione meccanica che han molle e ammortizzatori diversi a seconda del peso.Perchè a rendere un auto meccanica morbidosa, basta cambiare cerchi e molle. Con le sfere allarghi i fori, cambi membrana e/o volume. Facile no?
Le comfort ifhs su alcuni modelli van bene, su altri peggio. Il tutto poi dipende anche dal sensore acceleratore 'scollegato' o meno.
Per quella che è la mia esperienza con le comfort ifhs (che ribadisco -ho- su una Xm) il comportamento è eccezionale in certi casi (spesso in città) e vomitevole in altri.
A sentire me sembra che a me piaccia un assetto go-kart, in realtà piace un assetto morbido ma controllato, che è quello originariamente previsto da Citroen. Salvo problemi l'Xm così come mamma l'ha fatta è tutto tranne che rigida.
Saluti.
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: RicDyane - 17 Dicembre 2014, 14:04:51
Sensibilità discutibile in tema di sospensioni mi mancava. Non proprio. Con le sfere sospensioni scariche (10-15 bar) il sistema ammortizza ancora, MALE ma ammortizza. E quando invece la sfera è scoppiata rimbalza come una palla. Ci ho girato sapendo che andavan cambiate, così come ho girato con la CX che sebbene non abbia misurato, stavano sicuramente alla frutta (ma non scoppiate, però una sfera di 20 anni...). Se l'auto è invece molto dura (che è quel che mi pare di intuire) il problema spesso è altrove. Se le sfere son state caricate poco fa.
Allora oggi la mia Xmina ha fatto una visita dal dott. Paolo (che ringrazio di cuore)... non male la diagnostica (non da nessun segno il sensore idrattiva sulla carrozzeria), per via di sfere cambierò le posteriori (le anteriori sono già comfort) e le sfere idrattiva. Il congiuntore va bene... Mi sento decisamente meglio, anche io dopo la diagnostica  ;D ;D ;D ;D
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: pablo - 17 Dicembre 2014, 22:12:04
Ma sai leggere l'italiano? Una nuova xm è cosa ben diversa da una xm nuova. Anche se io ne ho piu d'una come nuova..ma è un'altra storia. Trovo piuttosto inutile e noioso ripetermi ma se con 10 15 bar invece di 50 una xm non è rigida mi domando davvero che sensibilità e gusti in fatto di idro hai. E quando una xm è rigida se escludi problemi di elettronica si parte sempre dalla soluzione più semplice..ovvero le sfere. Io parto persino da quelle a prescindere, visto che voglio solo le confort e nuove..e tutte le altre devono essere perfette. Raramente sono state tutte cambiate da poco quindi un bel set nuovo è il primo passo di un ripristino. Prima di pensare di aprire un ripartitore o un regolatore di rigidità o un congiuntore devo averle provate tutte le strade alternative. Ma tu sei liberissimo di fasciarti la testa prima di rompertela..è il tuo sport preferito..fai pure. Per te basta una occhiata al libretto e all'anno di immatricolazione a convincerti che una xm non possa che decomporsi in poche ore. ..ma per fortuna non è affatto così e ben pochi danno credito al tuo pessimismo cosmico. Quanto alle confort vanno bene su tutte le xm...ne so qualcosa visto che ne ho 8 di tutte le motorizzazioni...e tutte con le confort....poco male che citroen non ci abbia pensato...mi basta che ci abbia pensato IFHS...
Altra questione è il tuo diverso gusto per le idro rigide. Diverse scuole di pensiero...per me il tuo vomitevole è il top del gusto idropneumatico..e credo che i più qui dentro amino il soft ...Una cosa è certa ..visti i tuoi gusti non mi sognerei mai di comprare una tua xm...sarebbe all'antitesi della mia idea di xm. E credo che tu faresti lo stesso con le mie. Due mondi inconciliabili.
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: RicDyane - 17 Dicembre 2014, 23:25:52
Fate i bravi se potete (S. Filippo Neri)
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: RicDyane - 17 Dicembre 2014, 23:30:39
Io vi ringrazio tutti, in qualche modo, ciascuno alla propria maniera, mi è stato utile nell'acquisto, nel primo impatto, nelle rassicurazioni, nei consigli per questo mio nuovo acquisto in casa Citroen.
Ho vissuto un po' con ansia l'attesa della diagnostica, la diagnostica in sé, e oggi mi sento un po' meglio, sta XM prima serie che tutti quelli che conosco mi sconsigliavano (in genere la XM, ma la prima serie era proprio un'andarsela a cercare) è un'auto che nonostante i suoi 25 anni e mille incredibili congegni, sensori e via dicendo, se la passa molto bene.

Ah con un cacciavitino Paolo e anche riuscito a rimettere in funzione il mio orologio-termometro di bordo! Magico :-)
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: pablo - 18 Dicembre 2014, 02:17:56
Beh se Esiclene ha un merito indubbio è nell'essere il vero artefice di questa piacevole sensazione di sollievo della scoperta che tutte quelle catastrofiche aspettative non erano reali..e che in fondo si tratta di un'ottima auto.  ;)

In bocca al lupo e speriamo di vederti ad un ns prossimo raduno e di averti presto nell' xm club!.. [:hello]
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: RicDyane - 18 Dicembre 2014, 10:17:47
In bocca al lupo e speriamo di vederti ad un ns prossimo raduno e di averti presto nell' xm club!.. [:hello]

Poi mi linciate per i parafanghi in tinta...
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: fmiglius - 18 Dicembre 2014, 10:51:04
In bocca al lupo e speriamo di vederti ad un ns prossimo raduno e di averti presto nell' xm club!.. [:hello]

Poi mi linciate per i parafanghi in tinta...

se paghi da bere vedrai che ti perdonano... [:prosit]
ciao
Flavio
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: RicDyane - 18 Dicembre 2014, 11:51:09
In bocca al lupo e speriamo di vederti ad un ns prossimo raduno e di averti presto nell' xm club!.. [:hello]

Poi mi linciate per i parafanghi in tinta...

se paghi da bere vedrai che ti perdonano... [:prosit]
ciao
Flavio

Se porto un po' di vino dei colli veronesi va bene lo stesso?? :D
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: fmiglius - 18 Dicembre 2014, 11:59:51
In bocca al lupo e speriamo di vederti ad un ns prossimo raduno e di averti presto nell' xm club!.. [:hello]

Poi mi linciate per i parafanghi in tinta...

se paghi da bere vedrai che ti perdonano... [:prosit]
ciao
Flavio

Se porto un po' di vino dei colli veronesi va bene lo stesso?? :D

Secondo me si..
Ma allora vengo anch'io anche se non ho l'XM...!! [:allops]
ciao
Flavio

Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: cristiano - 18 Dicembre 2014, 14:49:46
Anch'io controllerei prima le 7 sfere, sono il primo indizio se l'efficienza idraulica non convince. La sfera scarica la senti subito e così la sfera congiuntore.
Poi guarderei il resto, ma considera che ci son meno problemi, io su Ds, Cx e Xm non ho mai toccato congiuntore e correttori, neppure valvola di priorità, pompa, partitore dove c'è;; ho solo cambiato sfere, lhm e pulito filtri e serbatoi con una certa regolarità senza mai introdurre detergenti nello impianto. Per il resto, ho solo cambiato qualche gommino o cuffia di ritorno se perdevano. Per il discorso sfere standard o confort va un po' a gusti.
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: RicDyane - 18 Dicembre 2014, 18:11:45
Anch'io controllerei prima le 7 sfere, sono il primo indizio se l'efficienza idraulica non convince. La sfera scarica la senti subito e così la sfera congiuntore.
Poi guarderei il resto, ma considera che ci son meno problemi, io su Ds, Cx e Xm non ho mai toccato congiuntore e correttori, neppure valvola di priorità, pompa, partitore dove c'è;; ho solo cambiato sfere, lhm e pulito filtri e serbatoi con una certa regolarità senza mai introdurre detergenti nello impianto. Per il resto, ho solo cambiato qualche gommino o cuffia di ritorno se perdevano. Per il discorso sfere standard o confort va un po' a gusti.
congiuntore e sfere anteriori sono ok. cambierò idrattiva anteriore e posteriore e sfere posteriori...
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: cristiano - 18 Dicembre 2014, 18:36:26
Cambia sicuramente anche lhm. A differenza della ds, qui il serbatoio si toglie agevolmente e si può lavare ben bene assieme ai filtri. In modo che parti già con lo impianto pulito e le sfere in ordine, cosa non da poco per avere un funzionamento regolare e duraturo. Controlla anche i tubetti di ritorno lhm dagli steli anteriori che tendono a fessurarsi creando fastidiose perdite, si possono anche tagliare e giuntare con tubo analogo. Per il resto, con riferimento alla mia xm che sta raggiungendo i 240000km, non ho mai avuto problemi con l'idraulica.
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: esiclene - 21 Dicembre 2014, 23:08:22
Beh se Esiclene ha un merito indubbio è nell'essere il vero artefice di questa piacevole sensazione di sollievo della scoperta che tutte quelle catastrofiche aspettative non erano reali..e che in fondo si tratta di un'ottima auto.  ;)

Son anni che non parlo piu' "male" della serie1. Anche perchè non è che posso far molto. E son solo felice se uno prende una Xm specie se serie1 e se la gode (anche se vista la novità del bollo da oggi se la godrà un pò meno). Son un pò contrario in linea di massima piu' per l'età stessa che per il modello (per il quale molti perdono molto tempo ma pare che qui funzionano tutte bene :D e son contento per loro).
Io come routine in generale se so che le sfere son buone a parte cambiarle a prescindere, seguo quella lì (Su serie1 tra l'altro almeno non ci son le antisink a rompere le scatole).
O almeno fare un ciclo di hydraflush che tempo 6 mesi scioglie tutte le morchie e poi inizi a perdere lhm... e sai dove riparare (ove puoi) gomme e gommini vecchi di 25 anni :)
Son andato avanti dal 98 con sfere citroen ricaricate tecnosir che in generale tenevano la pressione ma quando le ricaricavo erano sempre a metà, se non meno della pressione che avrebbero dovuto avere e si la guida era si peggiore, ma non 'dura' come quando si bloccano le elettrovalvole per ben altri motivi (elettronici). Se non ci son problemi è e rimane la Citroen per eccellenza, per me ;)
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: RicDyane - 22 Dicembre 2014, 15:35:07
Beh se Esiclene ha un merito indubbio è nell'essere il vero artefice di questa piacevole sensazione di sollievo della scoperta che tutte quelle catastrofiche aspettative non erano reali..e che in fondo si tratta di un'ottima auto.  ;)

Son anni che non parlo piu' "male" della serie1. Anche perchè non è che posso far molto. E son solo felice se uno prende una Xm specie se serie1 e se la gode (anche se vista la novità del bollo da oggi se la godrà un pò meno). Son un pò contrario in linea di massima piu' per l'età stessa che per il modello (per il quale molti perdono molto tempo ma pare che qui funzionano tutte bene :D e son contento per loro).

Forse si tratta di una selezione naturale: le xm serie sopravvissute erano quelle più sane?
La serie uno si gode anche se c'è il bollo. Lo stato populista e palancaio non cambia la caratteristiche notevoli del modello prima serie.
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: esiclene - 23 Dicembre 2014, 13:50:38
Forse si tratta di una selezione naturale: le xm serie sopravvissute erano quelle più sane?
La serie uno si gode anche se c'è il bollo. Lo stato populista e palancaio non cambia la caratteristiche notevoli del modello prima serie.

Tenute meglio, corrette nel frattempo e tanto altro.
Tu parli così, ma non devi sborsare 600 euro per una V6...
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: RicDyane - 24 Dicembre 2014, 07:38:30
Ma avete capito se è retroattiva? Cioè anche le auto già iscritte all'ASI?
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: geo.chris - 24 Dicembre 2014, 16:54:03
Credo dipenda poi tutto dal "buon cuore" di ogni Regione, essendo il bollo una tassa regionale, e non statale, devono decidere loro.
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: mercopo - 24 Dicembre 2014, 17:29:12
Balla colossale. Basta sostituire telecomando e ricevitore recuperati da una auto demolita.
 [:wink]
Prima mettiamo apposto ste sfere e poi mi darò alla caccia del telecomando :-)

ciao,non so se ti interessa qui c'è sia il telecomando che il ricevitore ad un buon prezzo. [:wave]
http://www.ebay.it/itm/Citroen-XM-Y3-Y4-Schlosssatz-Zundschloss-Schliessatz-Door-lock-ignition-IR-ZV-/221643599360?pt=DE_Autoteile&hash=item339afcee00
p.s. complimenti anche da parte mia per la tua xm,mi raccomando appena riverniciata facci vedere come è venuta. [:clap]
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: RicDyane - 25 Dicembre 2014, 11:00:30
Balla colossale. Basta sostituire telecomando e ricevitore recuperati da una auto demolita.
 [:wink]
Prima mettiamo apposto ste sfere e poi mi darò alla caccia del telecomando :-)

ciao,non so se ti interessa qui c'è sia il telecomando che il ricevitore ad un buon prezzo. [:wave]
http://www.ebay.it/itm/Citroen-XM-Y3-Y4-Schlosssatz-Zundschloss-Schliessatz-Door-lock-ignition-IR-ZV-/221643599360?pt=DE_Autoteile&hash=item339afcee00
p.s. complimenti anche da parte mia per la tua xm,mi raccomando appena riverniciata facci vedere come è venuta. [:clap]

E' ancora dal carrozziere (sigh! non vedo l'ora di poterla avere tra le mani)... Grazie e buon Natale!
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: RicDyane - 29 Dicembre 2014, 15:22:41
E' quasi pronta... a breve foto sulla neve!
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: RicDyane - 30 Dicembre 2014, 15:46:05
Per chi non avesse mai visto una XM prima serie vert amandier (con licenza poetica)!
(http://s28.postimg.org/iu5at2szt/DSCN7823.jpg) (http://postimg.org/image/iu5at2szt/)
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: RicDyane - 30 Dicembre 2014, 17:36:07
(http://s22.postimg.org/6s6siela5/DSCN7825.jpg) (http://postimg.org/image/6s6siela5/)
(http://s29.postimg.org/j0y7awkoz/DSCN7826.jpg) (http://postimg.org/image/j0y7awkoz/)
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: Steve86 - 30 Dicembre 2014, 17:42:19
Davvero molto bella!!!!!  [compliments]
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: ugomaria - 30 Dicembre 2014, 20:09:10
Bel colore, ne vidi anni fa una (targata francese) al CNR di Pisa
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: enzo67pallas - 30 Dicembre 2014, 20:40:32
complimenti una nuova XM anche se prima serie è arrivata nel mondo XM e complimenti al suo nuovo possessore e al più presto ti aspettiamo a qualche raduno!!!!!!!!
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: Kanon X - 30 Dicembre 2014, 20:52:56
Devo dire che tra colore e personalizzazione fa uno strano effetto [sick]
Comunque fa sempre un gran piacere sapere di una Xm dinuovo in pista [:clap]

 [compliments]
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: RicDyane - 30 Dicembre 2014, 21:07:22
Devo dire che tra colore e personalizzazione fa uno strano effetto [sick]
Ahahah! Va beh questa mia personalizzazione non vi andrà mai giù... ho paura a venire ai raduni!
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: GilC3 - 30 Dicembre 2014, 21:19:59
Devo dire che tra colore e personalizzazione fa uno strano effetto [sick]
Ahahah! Va beh questa mia personalizzazione non vi andrà mai giù... ho paura a venire ai raduni!
Proveremo a dire che apparteneva ad una serie limitatissima di 2.0 Injection, con i paraurti in tinta "completa"...della quale é stata fatta una decina di esemplari o poco più...per un errore in fase di produzione...forse farà un certo effetto lo stesso, anche se é falso...  [dispett]  [culo]  [4occhi]
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: Frank65 - 30 Dicembre 2014, 22:30:36
 bella, bella, bella   complimentoni .....
poi quando rimetterai i paraurti di serie, allora sarà  da concorso    ;D
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: robyazz - 30 Dicembre 2014, 23:48:19
Se ti piace così, goditela così, la modifica non è certo irreversibile e la tua Xm fa un gran bel figurone comunque.
Più invecchio e più credo che la vita si debba godere con la massima libertà nel raggiungimento della propria soddisfazione, che in simili casi può essere sia quella di riuscire a perseguire l'originalità assoluta, ma anche quella di prendersi qualche licenza poetica in base al proprio gusto, che non fa male a nessuno.
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: RicDyane - 31 Dicembre 2014, 10:37:47
Devo dire che tra colore e personalizzazione fa uno strano effetto [sick]
Ahahah! Va beh questa mia personalizzazione non vi andrà mai giù... ho paura a venire ai raduni!
Proveremo a dire che apparteneva ad una serie limitatissima di 2.0 Injection, con i paraurti in tinta "completa"...della quale é stata fatta una decina di esemplari o poco più...per un errore in fase di produzione...forse farà un certo effetto lo stesso, anche se é falso...  [dispett]  [culo]  [4occhi]
Ahahahah! Questa è bella...
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: RicDyane - 31 Dicembre 2014, 10:38:59
Se ti piace così, goditela così, la modifica non è certo irreversibile e la tua Xm fa un gran bel figurone comunque.
Più invecchio e più credo che la vita si debba godere con la massima libertà nel raggiungimento della propria soddisfazione, che in simili casi può essere sia quella di riuscire a perseguire l'originalità assoluta, ma anche quella di prendersi qualche licenza poetica in base al proprio gusto, che non fa male a nessuno.
Grazie Roby!
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: XmTCT - 31 Dicembre 2014, 17:01:47
Bellissima, anche con i paraurti in tinta, anche se i paraurti neri originali davano un tocco piu "totally made in citroen", ma perchè non arricchire così tanta bellezza con un paraurti in tinta, che la rende un po piu "V6", e la fa sembrare un allestimento piu "prestige". Poi molti qui attaccano cosine after market e carbattole varie alle loro vetture, perchè "criticare" un buon lavoro così? (notarsi le virgolette). Capisco anche il discorso dell' originalità del mezzo, che appoggio assolutamente.

PS: Hai fatto bene a non verniciare gli specchietti, si mimetizzano con la parte alta dell' auto, che è tutta nera, tra profili dei finestrini e parte dei tergi, e guarnizioni simili.
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: RicDyane - 01 Gennaio 2015, 09:49:49
PS: Hai fatto bene a non verniciare gli specchietti, si mimetizzano con la parte alta dell' auto, che è tutta nera, tra profili dei finestrini e parte dei tergi, e guarnizioni simili.
Grazie! Hai colto il senso della mia personalizzazione... cioè il non verniciare specchi e fascia... per mantenere quel disegno (il salto SM) sia nei finestrini posteriori sia in quelli anteriori... davvero un dettaglio stilistico notevole che mi piaceva risaltare.
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: mercopo - 01 Gennaio 2015, 11:43:09
Davvero bella complimenti per la tua xm un colore molto particolare,mi ricordo che facevano il modellino 1:43 che avevo.ancora  [compliments]e buon anno a tutti [:hello]
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: paw999 - 01 Gennaio 2015, 18:33:49

O almeno fare un ciclo di hydraflush che tempo 6 mesi scioglie tutte le morchie ...


Solo un CRIMINALE può lasciare l'hydraflush nella macchina per 6 mesi....

 [A:mai]
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: esiclene - 01 Gennaio 2015, 23:19:38
Solo un CRIMINALE può lasciare l'hydraflush nella macchina per 6 mesi....

Dai su non ho ancora ucciso nessuno (e nessuna balenottera anche se la tentazione a volte c'è stata :D). Sulle specifiche c'è scritto così. 6 mesi/5000 km massimo no? Poi dipende come viene usata l'auto. Non ha lo stesso potere lubrificante dell'LHM ma la viscosità è abbastanza simile e c'è anche chi lo lascia molto piu' tempo del normale.
Io tutti sti problemi sinceramente non li ho visti, anzi (lasciato anche piu' di 6 mesi) ed ero preoccupato nell'utilizzo dello stesso, e son rimasto soddisfattissimo.
Parlo di quello trasparente (non so se quello arancione era piu' aggressivo).
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: SPAZIOVIDEO - 03 Gennaio 2015, 06:27:24
Solo un CRIMINALE può lasciare l'hydraflush nella macchina per 6 mesi....

Dai su non ho ancora ucciso nessuno (e nessuna balenottera anche se la tentazione a volte c'è stata :D). Sulle specifiche c'è scritto così. 6 mesi/5000 km massimo no? Poi dipende come viene usata l'auto. Non ha lo stesso potere lubrificante dell'LHM ma la viscosità è abbastanza simile e c'è anche chi lo lascia molto piu' tempo del normale.
Io tutti sti problemi sinceramente non li ho visti, anzi (lasciato anche piu' di 6 mesi) ed ero preoccupato nell'utilizzo dello stesso, e son rimasto soddisfattissimo.
Parlo di quello trasparente (non so se quello arancione era piu' aggressivo).

condivido, anche olio minerale 10/40 va bene oltre 6 mesi. il problema è durante il freddo intenso, tende a riscaldarsi troppo lentamente e non risponde ai primi 15-20 minuti di marcia. lo sterzo resta duro e le sospensioni non rispondono prontamente, idem i freni.
per il resto non fa danni.

Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: esiclene - 04 Gennaio 2015, 17:28:11
condivido, anche olio minerale 10/40 va bene oltre 6 mesi. il problema è durante il freddo intenso, tende a riscaldarsi troppo lentamente e non risponde ai primi 15-20 minuti di marcia. lo sterzo resta duro e le sospensioni non rispondono prontamente, idem i freni.
per il resto non fa danni.

Tra l'altro l'olio 10/40 lubrifica meglio dell'LHM ma per via della viscosità chiaramente ti trovi con uno smorzamento totalmente diverso e pericoloso finchè non va in temperatura, ove poi ha caratteristiche simili a quelle dell'LHM.. specie su XM idrattiva con i fori sottili, indi bisogna aspettare un pò.
Personalmente ho usato sia il mezzo litro di diesel nell'impianto idraulico per 2-3 gg - 100 km con l 'LHM vecchio oltre che l'olio motore (uno shell particolarmente detergente mi pare fosse 15-40). Tutti questi danni non li ho visti.
Chiaramente non consiglio a nessuno di mettere il diesel e di andare col lento e regolare hydraflush ma non capisco cosa possa rompersi visto che in teoria dovrebbe sciogliere la gomma (e lo fa chiaramente, ma MOOOOLTO lentamente). Ci son altri p
Il vantaggio dell'hydraflush rispetto agli altri prodotti è che la risposta in guida è molto simile a quella che avresti con l'LHM (viscosità praticamente identiche), per cui alla fin fine te lo puoi 'dimenticare' nel serbatoio fin quando non hai voglia e tempo di far la pulizia.
Quel che inevitabilmente accadrà (ed il motivo per il quale poi i flushing godono di cattiva fama) è che le morchie che fungevano da guarnizione, si scioglieranno e ove c'era magari tenuta ermetica per via della morchia stessa.. non ci sarà piu' con perdita di olio (spesso gommini).
Però poi l'impianto idraulico non dovrebbe necessitare di manutenzione fino alla durata della vita residua della balenottera :)


Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: robyazz - 05 Gennaio 2015, 00:03:07
Se l'Hydraflush è un prodotto per la pulizia dell'impianto, qualcosina di diverso dall'LHM lo avrà pure, no ?
Se nelle istruzioni di utilizzo raccomandano di tenerlo per un periodo limitato di tempo e di chilometri, un motivo ci sarà, no ?
Se per l'utilizzo normale si utilizza l'LHM e non l'Hydraflush, un motivo ci sarà, no ? 
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: SPAZIOVIDEO - 05 Gennaio 2015, 02:00:19
sicuramente motivi finanziari.....costa un botto e va buttato dopo un po
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: cristiano - 05 Gennaio 2015, 08:29:12
Io non ho mai usato di questi intrugli, limitandomi solo a cambiare LHM con una certa periodicità, nel contempo pulendo filtri e serbatoio. Mai toccato neppure correttori di assetto, congiuntore e altri componenti idraulici. Solo la sostituzione periodica delle sfere, prima originali Citroen, poi qualche Tecnosir e IFHS, di qualche cuffia, gommino o tubetto di ritorno.
La DLuxe é in famiglia da nuova cioé dal 1972 e l'XM ha raggiunto i 240.000km, la CX l'ho ripristinata nel 2008 e in tutte non ho mai avuto problemi con l'impianto idraulico.  
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: esiclene - 05 Gennaio 2015, 09:55:48
Se l'Hydraflush è un prodotto per la pulizia dell'impianto, qualcosina di diverso dall'LHM lo avrà pure, no ?
Se nelle istruzioni di utilizzo raccomandano di tenerlo per un periodo limitato di tempo e di chilometri, un motivo ci sarà, no ?
Se per l'utilizzo normale si utilizza l'LHM e non l'Hydraflush, un motivo ci sarà, no ? 

L hydraflush è di fatto un lhm con l aggiunta di un agente detergente, leggermente meno lubrificante dell lhm. Quest ultimo chiaramente col tempo puo sciogliere la gomma. È normale che per motivi di sicurezza sia previsto l utilizzo max 6 mesi/5000 km. Oltretutto la risposta di sterzo freno e soapensioni con lhm è un po diversa (ondeggia di piu quando si riscalda, a te roiby potrebbe piacere :) )
È la soluzione piu "costosa" ma quella che ti permerte dilasxiaelo nell impianto senza troppi pensieri. L olio motore neanche li fa questi danni (il suo utilizzo è anche previsto in caso di mancanza liquido idraulico), ma ci son oli piu detergenti di altri, e la viscosita puo porre piu o meno stress afgili organi (tutto dipende da tempo). Ho usato anche il diesel (1\10) nell impianto per 3\4 gg (a Minsk non c era l hydraflush) e, a parte le schifezze portate via... Nessun danno, anzi (il suggerimento l avevo letto sul noto forum ingflese dedicato all xm, e nessun di loro ha avuto danni).
Conviene pulirlo ? Diciamo che su una ventennale una volta andrebbe fatto. Per altri 20 anni (tanto l xm morira molto prima) ti levi molti pensieri e soprattutto l auto va come deve andare
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: cristiano - 05 Gennaio 2015, 10:25:00
Oltre al fatto se serve veramente mettere l'Hydraflush quando l'impianto fa tutto sommato il suo dovere (o ci facciamo troppe paranoie? O la grancassa ha interesse a vendere litri e litri di questa roba?...), ho poi anche qualche dubbio su come in effetti viene fatto il lavoro. Nel senso che a mettercelo l'Hydraflush non é difficile, il problema semmai é toglierlo essendo poi sicuri che esca tutto, ovvero aprendo anche tutti gli spurghi di freni, sterzo dove c'é ecc. ed essendo sicuri che esca da altri punti dell'impianto dove magari può ristagnare, tipo nelle cuffie ecc.
E' un bel lavorone e ci gioco le mutande che se lo fai fare a un'officina un po' resta in circolo...
Io comunque continuo a metterci solo LHM.
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: esiclene - 05 Gennaio 2015, 14:37:31
Qualora ne rimanesse un po in circolo non succederebbe comunque nulla.... È molto leggero come potere pulente, totalmente miscelabile con l'lhm.... E probabilmente anche l olio motore non farebbe danni in quelle quantita .. Discorso diverso sarebbe il diesel.. L impianto idraulico a lhm è di per se abbastanza resistente. Infatti con o senza flushing vai comunque avanti, pero... Il beneficio è evidente..
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: RicDyane - 08 Gennaio 2015, 20:29:03
Oggi visita dal dottore Citroen.
Le sfere posteriori erano finite, come finito era il congiuntore, cambiate e cambiate anche le sfere idrattive...
Da qualche tempo un tac, tac quando si sterza (che al momento della prova e dell'acquisto e anche qualche tempo dopo non si sentiva) si potrebbe ricondurre alle due testine dello sterzo oppure alle boccole idraulico sterzo...
Poi non ho ben capito cosa sia il "ripartitore pressione s$$$(non si legge negli appunti di officina) verde". Beata la mia ignoranza.

Poi udite udite... Mancano delle staffe metalliche che sorreggono il serbatoio  ??? ??? ???

Poi ho il tubo pressione sospensione anteriore dx che perde (questa opera del tampone voltante) e forse perde anche il tubo di ritorno sempre sulla dx (dove è saltato il tampone ai bei tempi che furono).
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: SPAZIOVIDEO - 09 Gennaio 2015, 08:14:36
Poi ho il tubo pressione sospensione anteriore dx che perde (questa opera del tampone voltante) e forse perde anche il tubo di ritorno sempre sulla dx (dove è saltato il tampone ai bei tempi che furono).


classico problema, ho fatto rifare la giunzione superiore in gomma del tubo destro e cambiate più volte i raccordi di ritorno degli steli.
nuovi presi nel 2011 durata max 2 anni poi crepati a metà.
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: esiclene - 09 Gennaio 2015, 09:58:28
(http://www.aussiefrogs.com/forum/attachments/citro%EBn-forum/34771d1348726287-xm-fdv-wtb-explosion7ni.jpg)

Questo è il partitore di flusso che va revisionato (ergo cambiati gommini e molle) e che come ti dissi tempo fa è quello che su serie1 è il responsabile primario dei problemi.
Si revisiona come nella foto sopra ma va tarato al banco..
Si trova dietro al radiatore in basso ma non troppo ed è riconoscibilissimo.
Se l auto con le sfere cariche/nuove, è troppo dura, è il primo indiziato.
Il tak tak tak è il congiuntore che attacca e stacca di continuo per insufficiente pressione nell impianto, riparato  il partitore dovresti aver risolto...
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: RicDyane - 09 Gennaio 2015, 13:42:41
(http://www.aussiefrogs.com/forum/attachments/citro%EBn-forum/34771d1348726287-xm-fdv-wtb-explosion7ni.jpg)
Il tak tak tak è il congiuntore che attacca e stacca di continuo per insufficiente pressione nell impianto, riparato  il partitore dovresti aver risolto...
Il tak che sento non è quello che fa il congiuntore, ma quando sterzo completamente (non sempre tra l'altro), anche a macchina spenta...

Piuttosto esistono o meno queste staffe che sorreggono il serbatoio?
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: RicDyane - 09 Gennaio 2015, 23:19:04
Ah ciao a tutti, questo sono io (con qualche chiletto in piu rispetto a dieci anni fa all'acquisto della Dyane)... :D
(http://s11.postimg.org/l510kxm6n/xm_rdm.jpg) (http://postimg.org/image/l510kxm6n/)
La foto non rende, ma i miei pantaloni sono proprio vert amandier!
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: SPAZIOVIDEO - 10 Gennaio 2015, 01:24:22

Il tak che sento non è quello che fa il congiuntore, ma quando sterzo completamente (non sempre tra l'altro), anche a macchina spenta...

Piuttosto esistono o meno queste staffe che sorreggono il serbatoio?
[/quote]
sono le boccole martinetto servosterzo che battono. i silent block la gomma è andata devi cambiarli urgentemente.
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: esiclene - 10 Gennaio 2015, 08:07:20
Son i silent block del martrinetto allora.. Codice 405907 (te ne servono due) che van cambiati urgentissimamente se non ti vuoi trovare con una xm da rottamare..
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: RicDyane - 10 Gennaio 2015, 09:59:36
Ma non mi hanno mai detto nulla dei silent block... e nemmeno che erano pericolosi.
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: RicDyane - 10 Gennaio 2015, 10:08:13
Sarebbero questi?
(http://www.citroservices.com/files/citroservices_Files/Foto/4337_2.PNG)
http://www.citroservices.com/ruote-e-semiassi-articolazione-inferiore-sospensione-anteriore-avanti.1.12.129.gp.1405.uw.aspx (http://www.citroservices.com/ruote-e-semiassi-articolazione-inferiore-sospensione-anteriore-avanti.1.12.129.gp.1405.uw.aspx)
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: zibighetta - 10 Gennaio 2015, 10:33:13
no, non sono quelli. l'oggetto che hai link... e' una boccola dei bracci anteriori.   La boccola( ne servon 2) che serve a te va nella sezione scatola sterzo, e' un ricambio nfp non piu fornito  difficile da trovare. ti converrebbe vedere se qualche conc ne ha qualcuno in giacenza , loro a terminale lo vedono.

2 anni fa li vendeva la unigom ma son finite anche li
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: pablo - 10 Gennaio 2015, 10:43:50
il ripartitore è da revisionare eventualmente solo se hai lo sterzo troppo duro o con impuntamenti...Difficilmente è responsabile della morbidezza dell'auto salvo si ostruisca proprio qualche passaggio ma a quel punto nemmeno si alza. Inizia con cambiare tutte le sfere compresa quella del congiuntore. Poi verifica i tempi di stacco attacco del congiuntore disgiuntore. Se sono ancora troppo brevi o c'è qualche ritorno eccessivo (un meccanico esperto lo può verificare da flusso dei  tubi di ritorno nel serbatoio e indagare da dove provenga) o potrebbe anche essere l'organo idraulico congiuntore disgiuntore starato (ci sono delle molle interne e si possono sostituire revisionando l'organo).
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: pablo - 10 Gennaio 2015, 10:46:44
per il rumore martinetto sterzo sono le boccole e devi urgentemente intervenire altrimenti ti parte il martinetto strappando pure le tubazioni e se ti succede in marcia è un disastro. Se non trovi le boccole si possono rifare in teflon..con poca spesa.
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: esiclene - 10 Gennaio 2015, 12:25:17
(http://www.findpart.org/images/1000/1000287.jpg)
Citroen 405907.
Pablo, le sfere le ha già cambiate. sul partitore dissento.. essendomi capitato in passato altre volte pur con sfere cariche.
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: RicDyane - 10 Gennaio 2015, 12:35:19
per il rumore martinetto sterzo sono le boccole e devi urgentemente intervenire altrimenti ti parte il martinetto strappando pure le tubazioni e se ti succede in marcia è un disastro. Se non trovi le boccole si possono rifare in teflon..con poca spesa.
Chi è che le rifà in teflon? Ste boccole quindi sono sparite dalla circolazione?
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: SPAZIOVIDEO - 10 Gennaio 2015, 12:58:31
CITROSERVICE prova a vedere mi sembra che c'è
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: paw999 - 10 Gennaio 2015, 18:46:15
Si, citroservices le ha di sicuro... (le ho viste stamattina)..  [:wave]. Forse non sono on line sul sito ma ci sono...

Comunque va verificato se la boccola incriminata è quella di destra o quella centrale...  Se é quella lato destro si cambia agevolemtne ed in quel caso lascerei stare l'altra..  Se invece batte quella in centro allora bisogna tirare giù tutta la scatola guida...

Per quanto riguarda il ripartiore che fischia, va revisionata la valvola deviatrice del servosterzo. E' lei che provoca continue fughe di pressione causando il noto sibilo.

@ Esiclene: revisionare il ripartitore spesso non serve a nulla.  Se lo scopo è quello di pulirlo allora ok, se uno ha tempo, voglia e competenza faccia pure..  Ma se il problema è dovuto a fughe di pressione interne al ripartitore stesso, allora è inutile.  Tutti i pistoncini al suo interno lavorano metallo su metallo e quando sono consumati, segnati o rovinati non c'è più nulla da fare se non ricromare e far lappare il corpo.  Tutti gli ORing in gomma sono solo guarnizioni per tappi verso l'esterno, non influiscono minimamente sulla tenuta interna e/o sulla ripartizione del flusso.

Ovviamente se invece il ripartitore sgocciola olio dai tappi, allora vanno cambiati proprio quegli OR che dici tu.


 [:wave] [:wave]

Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: Frank65 - 10 Gennaio 2015, 19:54:21
Per Paw ....  ti chiedo un parere  (per Bx - sorry per il lieve OT ma si tratta sempre dello stesso ripartitore .....)
Il ripartitore della mia perdeva olio (oltre al fatto che il ciclo pompa era troppo frequente)   è stato sostituito cun uno usato (senza revisionarlo)  in questo
modo la perdita è stata risolta ma è rimasto il problema del ciclo veloce.  Per quello che riguarda il fischio,  spesso, al minimo inizia a fare un fssssssss  che
rimane diversi secondi (se premo il gas fa 'tac' e poi smette il sibilio)  potrebbe essere anche per me la valvola deviatrice  ? (la mia ha il servosterzo ma non so
se è fatto allo stesso modo di quello di Xm serie 1)  anni fa un meccanico Citroen con i capelli bianchi mi disse che era un problema di congiuntore/disgiuntore
(e non la relativa sfera, quella da 62 bar che era già stata cambiata)  e che quando azionavo la leva delle altezze la pompa si comportava al contrario di come
avrebbe dovuto  (ovvero quando sposto la leva da altezza normale a tutta alta dovrebbe iniziare a ciclare più veloce mentre si alza, invece la mia cicla più lenta ......)
Non ho mai trovato nessuna officina in grado di fare una diagnosi precisa con gli strumenti
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: paw999 - 11 Gennaio 2015, 19:54:27
A me sa tento di fuga interna da qualche parte... Magari al minimo dei giri la pompa non riesce a star dietro alla fuga e il ripartitore fischia. Se dai gas i maggiori giri della pompa fanno si che aumenti la portata d'olio e il congiuntore riesce a scattare. Potrebbe essere lo stesso ripartitore di flusso che fuga.. In fondo anche il secondo che hai messo era usato e se i pistoncini sono consumati lascia filtrare olio e quindi fischia..

La cosa migliore sarebbe provarlo al banco.  Se muovi il volante il fischio smette?

 [:wave]
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: Frank65 - 11 Gennaio 2015, 20:14:44
A me sa tento di fuga interna da qualche parte... Magari al minimo dei giri la pompa non riesce a star dietro alla fuga e il ripartitore fischia. Se dai gas i maggiori giri della pompa fanno si che aumenti la portata d'olio e il congiuntore riesce a scattare. Potrebbe essere lo stesso ripartitore di flusso che fuga.. In fondo anche il secondo che hai messo era usato e se i pistoncini sono consumati lascia filtrare olio e quindi fischia..

La cosa migliore sarebbe provarlo al banco.  Se muovi il volante il fischio smette?

 [:wave]

Mi sembra di no,  che se giro il volante il fischio non smette  ......   comunque domattina faccio il test e te lo dico con sicurezza (se non dò gas il fischio continua
anche per parecchi secondi anche più di 10 direi) comunque se ricordo bene, la Bx da cui proveniva il ripartitore che è montato adesso non aveva il problema del
ciclo veloce del congiuntore  (così mi è stato detto dal suo proprietario - un forumista), per cui non dovrebbe dipendere da quello,  tu eventualmente potresti
controllare al banco il mio congiuntore ed eventualmente un altro congiuntore che ho smontato proveniente dalla stessa vettura che aveva su il ripartitore che
ho montato ora ?
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: pablo - 12 Gennaio 2015, 13:43:01
Comunque il problema del sibilo del ripartitore mi sembra del tutto secondario. Pure da nuovi sibilavano. Io stesso misi su un ripartitore nuovo sulla mia vecchia 20 ie e mi sembra che il sibilo ricomparve dopo poco. Diciamo che è abbastanza congenito al tipo di vettura e di sistema di alimentazione del servosterzo. Mi sembra una battaglia persa in partenza e tutto sommato inutile salvo casi estremi (perdite del ripartitore o anomalie importanti sulla servoassistenza e sulla sospensione).

Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: Frank65 - 13 Gennaio 2015, 14:58:56
domattina faccio il test e te lo dico con sicurezza

Ho verificato e la pompa cicla ogni 7/8 secondi circa (un fsssssss molto breve seguito dal tac del congiuntore)
invece il fischio continuo lo fa ma non con continuità, se mentre fischia giro il  volante il fischio continua ..........
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: RicDyane - 13 Gennaio 2015, 20:05:47
Allora dopo il cambio delle sfere posteriori e delle due idrattive, si sono accorto che la marmitta è mal saldata in un punto da sostituire e come avevo scritto il serbatoio è senza staffe... ogni tanto quindi vedevo che il posteriore si abbassava, per poi rialzarsi...
Oggi invece mi pare che facesse fatica a tirar su l'anteriore.

Per quanto riguarda il ripartitore pressione me l'avevano segnalato perché perde lhm e vanno sostituiti i gommini...
Mentre per quanto riguarda il tubo pressione anteriore dx è lì che perde e andrà sostituito anche quello.
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: RicDyane - 13 Gennaio 2015, 20:26:17
No, mi correggo adesso mi pare che siano ok i livelli di pressione...
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: RicDyane - 20 Febbraio 2015, 21:17:31
Qualcuno riuscirebbe a fotografarmi l'interruttore che aziona la luce del bagagliaio?
Grazie!
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: geo.chris - 20 Febbraio 2015, 22:41:29
Ciao.
Ti metto la pagina del C.Service con una foto tratta da ebay, spero ti possa essere utile.

(https://lh4.googleusercontent.com/-gXlkYVzCHlc/VOeop2C1-PI/AAAAAAAAAa0/bbxYyBz1JW0/w979-h558-no/Luci%2Bbaule.jpg)
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: RicDyane - 21 Febbraio 2015, 10:32:10
Grazie... se qualcuno riesce a farmi una foto del punto esatto di dove si trova nel bagagliaio... pare che il mio sia completamente assente  [A:spa]
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: paw999 - 21 Febbraio 2015, 12:38:30
Da quello che ricordo, quando ho visto la tua macchina, mi pare che sia rotto l'alloggiamento della paletta di plastica che funge da interruttore. Devi trovare la traversa di plastica intera e sostituirla.   

 [:wave]
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: geo.chris - 22 Febbraio 2015, 17:51:15
Dovrebbe essere questo l'interruttore e la relativa traversa (anche se quello della foto ebay e del Cotroen Service è completamente liscio).

(https://lh5.googleusercontent.com/-Aj4CRCD8LGo/VOoHuRMUg0I/AAAAAAAAAbs/nyBz3iwDFF0/w800-h475-no/IMAG0164.jpg)

(https://lh6.googleusercontent.com/-uVbSPMSKTRE/VOoHuvgQJHI/AAAAAAAAAb0/x0gKxKTpvQE/w800-h475-no/IMAG0166.jpg)
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: RicDyane - 22 Febbraio 2015, 18:28:58
Dovrebbe essere questo l'interruttore e la relativa traversa (anche se quello della foto ebay e del Cotroen Service è completamente liscio).

(https://lh5.googleusercontent.com/-Aj4CRCD8LGo/VOoHuRMUg0I/AAAAAAAAAbs/nyBz3iwDFF0/w800-h475-no/IMAG0164.jpg)

(https://lh6.googleusercontent.com/-uVbSPMSKTRE/VOoHuvgQJHI/AAAAAAAAAb0/x0gKxKTpvQE/w800-h475-no/IMAG0166.jpg)
Grazie mille! il mio proprio non esiste più...
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: geo.chris - 22 Febbraio 2015, 19:12:22
Di niente, figurati [:prosit].
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: RicDyane - 25 Febbraio 2015, 12:20:38
questo è il mio stato dell'arte... manca solo l'interruttore o c'è la traversina rotta?

(http://s27.postimg.org/q1uvu9ozz/2015_02_25_12_02_48.jpg) (http://postimg.org/image/q1uvu9ozz/)
(http://s11.postimg.org/eyh5delcv/2015_02_25_12_02_35.jpg) (http://postimg.org/image/eyh5delcv/)
(http://s23.postimg.org/ptydr2h9z/2015_02_25_12_02_04.jpg) (http://postimg.org/image/ptydr2h9z/)
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: geo.chris - 25 Febbraio 2015, 23:12:45
Non saprei dirti.

A prima vista si vede una molla (quella cosa che spunta sulla destra è una molla vero?) ed è già cosa buona che ci sia ancora.

Bisognerebbe riuscire a capire se gli attacchi sono rotti oppure se sono loro fatti così, e non avendoli mai visti non riesco proprio ad aiutarti [A:(].

Prova a toglierla, tanto son 4 viti, e così controlli meglio con il pezzo in mano.

Lì dentro ci dovrebbero essere anche dei fili immagino, chiedo a qualcuno d'esperto, sennò in che altro modo comanderebbe l'accensione della lampadina? ???
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: RicDyane - 26 Febbraio 2015, 10:06:52
No, molle non ce ne sono... quello che spunta sulla destra è un filo nero che credo sia quello da collegare all'interruttore...
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: geo.chris - 26 Febbraio 2015, 12:12:08
Sono quasi sicuro che dentro ci deve essere anche una molla, perché spingendo in giù l'interruttore con un dito, se lo rilascio torna su da solo.

O forse l'hanno progettato in modo che si incurvi semplicemente la plastica e questo fa sì che funzioni come molla di ritorno...
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: RicDyane - 26 Febbraio 2015, 14:57:19
Sono quasi sicuro che dentro ci deve essere anche una molla, perché spingendo in giù l'interruttore con un dito, se lo rilascio torna su da solo.

O forse l'hanno progettato in modo che si incurvi semplicemente la plastica e questo fa sì che funzioni come molla di ritorno...
ho messo altre foto qua http://forum.riasc.it/public/index.php?topic=15829.0 (http://forum.riasc.it/public/index.php?topic=15829.0)
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: RicDyane - 30 Maggio 2015, 00:19:42
Eccolo il mio pargolo che fa le prove di guida...
(http://s27.postimg.org/6w5o7fdfj/2015_05_29_19_30_33.jpg) (http://postimg.org/image/6w5o7fdfj/)
(http://s8.postimg.org/wqx0og875/2015_05_29_19_30_18.jpg) (http://postimg.org/image/wqx0og875/)
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: RicDyane - 30 Maggio 2015, 00:24:47
E come procede la vita della mia XM
(http://s27.postimg.org/962z9o14v/2015_05_19_14_52_11.jpg) (http://postimg.org/image/962z9o14v/)
(http://s3.postimg.org/uz75b6uwf/2015_05_02_11_49_36.jpg) (http://postimg.org/image/uz75b6uwf/)
Titolo: Re: Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: RicDyane - 09 Giugno 2015, 13:32:55
Da qualche parte avevo scritto che la chiave che mi era stata data era una chiave garage (apre la porta ed accende l'auto, ma non apre/chiude bagagliaio e vano portaguanti).

Così in Citroen mi hanno fornito (direttamente dalla Francia) la chiave originale, in versione spadetta per il telecomando (che mi ha gentilmente donato Esiclene), ed è stato quasi commovente vedere che tutto funziona e chiude a meraviglia!
Titolo: Re:Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: RicDyane - 14 Marzo 2016, 18:10:16
(http://s13.postimg.org/k7gtum8g7/2015_10_16_14_57_27.jpg) (http://postimage.org/)
Sono arrivato a 20.000 km.

Dall'acquisto, se magari può essere utile ad altri prima di acquistare,gli interventi eseguiti:
- massa su fari posteriori
- sostituzione di tutte le lampadine interne
- pastiglie freni
- testine sterzo
- sfere posteriori (confort)
- sfere idrattive
- sfera congiuntore
- sensore giri
- silent block scatola guida e convergenza
- silent block triangolo anteriore
- sostituzione tubo hp su sfera destra
- installazione barre sostegno serbatoio (non erano più presenti)
- tappo serbatoio acqua
- revisione congiuntore, revisione ripartitore
- sostituzione olio cambio con additivo
- sfere anteriori (confort)
- disossidante su contatti centralina ABS (per evitare il famoso errore su schermo)
- distribuzione (da fare a breve)

Per via dei consumi direi che si attesta sui 12km/l. Non mangia olio. Il mio è un 2.0 i.e. R6A. Prossima installazione GPL.
Uso dell'auto quotidiano. Direi con soddisfazione, non c'ha mai lasciato a piedi, tutti interventi programmati.
Titolo: Re:Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: robyazz - 15 Marzo 2016, 00:46:35
Un buon bilancio direi  [:clap]
Titolo: Re:Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: mickey - 15 Marzo 2016, 17:07:58
Puoi esserne fiero, bravo RicDyane!!!!  [:wave] [A;flex]
Titolo: Re:Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: mighe78 - 16 Marzo 2016, 06:37:46
Ciao Riccardo, come ti trovi con le sfere comfort? (tra un po' devo cambiare le mie...e sono indeciso su che tipo andare...)
Titolo: Re:Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: RicDyane - 17 Marzo 2016, 14:24:20
Guarda, fosse per me io prenderei le ultra confort... solo che non esistono!
Vai di confort Michele, senza esitazioni. Tanto a renderla rigida ci vuole un decimo di secondo, con il pulsante "sport". Oppure qualche errore qua e là dei sensori  [:allops]
Comunque, consiglio mio, se puoi, cambia tutte le sfere in un colpo: le tre dietro, le tre davanti e quella del congiuntore.

Hai fatto una diagnostica con l'Elit?
Titolo: Re:Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: mighe78 - 17 Marzo 2016, 15:01:42
grazie Riccardo, no mai...
che sfere hai montato sulla tua?
Titolo: Re:Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: RicDyane - 17 Marzo 2016, 18:19:25
Ho montato le IFHS che ha in vendita Citroservice (ovviamente le confort sono solo per le sfere anteriori e posteriori, mentre le due idrattive e il congiuntore sono normali)...
Titolo: Re:Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: RicDyane - 29 Aprile 2016, 14:49:13
Fatto l'impianto a GPL e fatta la distribuzione... fa uno strano fischio, mi avevano detto potesse essere il rullo tenditore, invece pare che sia la pompa HP.

Ora. E' plausibile che a 135.000 km la pompa HP vada revisionata? Quando l'ho comperata erano 113.000: secondo voi è stato taroccato il chilometraggio?
Titolo: Re:Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: thewizardofwiz - 29 Aprile 2016, 17:11:21
sarà la cinghia nuova un po' tesa o rumorosa (succede)

Fabio
Titolo: Re:Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: RicDyane - 29 Aprile 2016, 19:08:34
è un rumore che faceva anche prima e quindi si ipotizzava che fosse la distribuzione (fatta distribuzione, il rullo tenditore effettivamente era bloccato), però il rumore sulla pompa è rimasto... è tipo un fischio, soprattutto a freddo... potrebbe essere qualcosa che gira nel circuito?
Secondo voi c'è da sostituire la pompa? Lhm non ne perde.
Titolo: Re:Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: fedonis - 26 Maggio 2016, 12:22:28
Mi unisco ai complimenti per l'acquisto (il colore è davvero bello e poco comune)  mi unisco pure al parere di lasciare i paraurti originali come sono .....
oltre alla originalità,  la praticità dei paraurti NON verniciati per me non ha prezzo  :)   (parere personale, naturalmente)   quando anni fa ho dovuto
rimpiazzare i paraurti della mia Bx ho messo quelli della 'base' 1400 di colore grigio plastica   ;D
e le v6 automatiche allestimento exclusive.
Titolo: Re:Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: fedonis - 26 Maggio 2016, 12:27:20
La pasta abrasiva se ce l'hai già va bene "uguale" solo che ci vuole la lucidatrice e piu' tempo.
Se la devi comprare meglio l'arexons, se ce l'hai già puoi andare di pasta abrasiva, d'altronde anche quella rinnova i fanali...
Scusate, ho sbagliato il quote. Questo é il codice colore originale dei paraurti e fascioni non in tinta. FZL
Titolo: Re:Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: fedonis - 26 Maggio 2016, 12:34:51
Io credo che le plastiche originali non fossero di colore "nero" ma una tinta di grigio scuro. E da qualche parte devo anche aver letto il nome di tale grigio...
Si. Gris ouragan FZL
Titolo: Re:Consigli su acquisto Xm prima serie
Inserito da: fedonis - 26 Maggio 2016, 12:38:59
No Cristiano.  Le plastiche non erano nere. L'unico colore con cui si può intervenire è il suo originale che può esser fatto fare anche ruvido.  Il codice è  Citroen FYB (gris tournade).

 [:wave]
Io ricordavo FZL gris ouragan. Probabilmente ricordo male
Titolo: Re:La mia Xm - prima serie
Inserito da: RicDyane - 03 Marzo 2017, 22:58:02
Nei ritagli di tempi, porto avanti anche la sistemazione della mia XM, a piccoli pezzi... anche nel senso letterale.

A fine dicembre ho compiuto un viaggio della speranza per andare a smontare una XM in Liguria, principalmente gli interni che poi ho scoperto essere tutti in tono Gris Ouragan. Però, per mia fortuna, alcuni pezzi sono dello stesso colore della mia.

Ho così cambiato, la parte di cruscotto che era danneggiata dalla colla del kit radica post vendita, pasticciato con attack, ecc., e domani se il tempo lo permette caricherò qualche foto... sì, niente di che, sembra un'XM normale, però vederla così in ordine dà una certa soddisfazione.

Nel frattempo, dopo averle incollate, scotchatte, ecc. n volte, una delle manopole del clima semiautomatico, si è aperta inesorabilmente a metà. Unito al fatto che il bottone ricircolo aria era rotto, ho acquistato un kit originale di ricambio che risponde al codice CITROEN 95 655 230 ZL: un fondo di magazzino, ritrovato grazie alla rete dei ricambisti Citroen Italia (nella persona di Emanuele Filippini, che sempre mi asseconda nelle mie folli ricerche), in un magazzino nelle Marche.
(http://thumb.ibb.co/i0YXva/DSCN6144.jpg) (http://ibb.co/i0YXva)(http://thumb.ibb.co/iLrwMF/DSCN6146.jpg) (http://ibb.co/iLrwMF)(http://thumb.ibb.co/hcOnTv/DSCN6147.jpg) (http://ibb.co/hcOnTv)image hosting (http://it.imgbb.com/)

Domani mi occuperò di montarlo.

Due settimane fa invece è stata la volta del tubo HP destro che mi sono fatto ricostruire dalla FRA.IVA (http://www.fraiva.it/) ed il risultato è stato questo

(http://thumb.ibb.co/m7mD1F/2017_01_17_08_47_44.jpg) (http://ibb.co/m7mD1F)(http://thumb.ibb.co/nRAeaa/2017_01_17_08_49_04.jpg) (http://ibb.co/nRAeaa)(http://thumb.ibb.co/c7Vj8v/2017_01_17_08_49_20.jpg) (http://ibb.co/c7Vj8v)

Mentre montato, sempre dai Filippini, fa quest'effetto:
(http://thumb.ibb.co/gBP0gF/2017_02_17_08_23_04.jpg) (http://ibb.co/gBP0gF)

Nel frattempo ho festeggiato i primi 55.000 km, che voglio dedicare a tutti i citroforumisti che mi hanno aiutato nel mantenerla in forma, nel farle qualche intervento fai-da-te, quelli che mi hanno regalato qualche pezzo... insomma è stata ed è davvero, oltreche una sfida, una vera e propria avventura possedere e guidare un'XM!

(http://thumb.ibb.co/dP7QFa/2017_02_21_18_43_16.jpg) (http://ibb.co/dP7QFa)
Titolo: Re:La mia Xm - prima serie
Inserito da: Fedeesse - 04 Marzo 2017, 07:36:36
un ottimo lavoro.
la stai curando proprio bene. infatti ti ripaga nel migliore dei modi!
55.000km non sono pochi in cosi poco tempo.
avanti cosi.
 [:prosit]
Titolo: Re:La mia Xm - prima serie
Inserito da: iamback - 04 Marzo 2017, 16:07:14
Alla ditta per la ricostruzione hai portato un campione? Quanto tempo hanno impiegato e a che costo?
Titolo: Re:La mia Xm - prima serie
Inserito da: RicDyane - 05 Marzo 2017, 12:17:33
Alla ditta per la ricostruzione hai portato un campione? Quanto tempo hanno impiegato e a che costo?
Allora essendo un tubo ricostruito, va portato il tubo originale, e per ricostruzione si intende la parte in gomma e i relativi raccordi che si attaccano alla tubazione originale in alluminio, inalterata se non appunto per l'aggiunta del raccordo.
Mah, non gli avevo fatto fretta, nel giro di un giorno, due da quando l'ho portato era già pronto. Sui 50 euro.
(http://preview.ibb.co/khucTv/2017_01_17_08_47_44.jpg) (http://ibb.co/m7mD1F)
Tra l'altro, come si vede dall'immagine, i raccordi tra gomma e allumino sono stati ricostruiti con attacco maschio femmina ad avvitamento che vengono rinserrati al momento del montaggio... quindi più agevole installazione (permette di curvare meglio) e possibilità in futuro di poter sostituire solo la parte ammalorata, senza dover smontare tutta l'intera linea...
Titolo: Re:La mia Xm - prima serie
Inserito da: iamback - 05 Marzo 2017, 12:29:37
Ottima cosa...ad aver la possibilità di un fermo auto per qualche tempo farei fare anche io tutto così, solo che da qua a Verona non è proprio comodo...


Inviato con Tapatalk da una vera Citroen
Titolo: Re:La mia Xm - prima serie
Inserito da: RicDyane - 05 Marzo 2017, 12:44:47
Io non ho fatto tutte le tubazioni, ma unicamente il tubo HP destro... ne avevo uno di scorta e quindi ho mandato quello a rifare.
Hanno anche un negozio ebay, magari lavorano con corrieri.
Titolo: Re:La mia Xm - prima serie
Inserito da: iamback - 05 Marzo 2017, 12:45:32
A me piacerebbe rifare tutta la parte servosterzo, dato che originale costa un bel po'....


Inviato con Tapatalk da una vera Citroen
Titolo: Re:La mia Xm - prima serie
Inserito da: haiede - 05 Marzo 2017, 14:11:48
Quei tubi nella parte metallica sono in ferro e non alluminio..........poi si possono fare in moltissime zone presso chi disponga di apposita pressa per tubazione idrauliche in alta pressione (in ambito agricolo per esempio, se ne usano molti di quei tubi raccordati).
Sconsiglio di avventurarsi nel rifacimento delle tubazioni inerenti il srvosterzo/ripartitore di flusso (ove presente)............sembrano normali come quelle in foto e lo sono anche visivamente.............però poi all'atto pratico, generano una fatidiosa anomalia allo sterzo in manovra da fermo...........sono tubi speciali che compensano la mancanza della sfera di accumulo come era presente su CX ............. una invenzione tutta citronica........
Parere personale
 [:hello]
Titolo: Re:La mia Xm - prima serie
Inserito da: iamback - 05 Marzo 2017, 15:36:47
Oooookey ricevuto!! Si avevo letto qualche cosa del genere, mi hai fatto ricordare spiegando il tutto! Grazie!
;)
Titolo: Re:La mia Xm - prima serie
Inserito da: RicDyane - 05 Marzo 2017, 19:18:58
Quei tubi nella parte metallica sono in ferro e non alluminio...
 [:hello]

Credo tu ti stia confondendo con qualcos'altro, perché il tubo HP che va alla sospensione destra della Citroen XM è in alluminio, non in un normale ferro...

Per Iamback: la questione del ripartitore c'è solo su XM e BX. Ma il tubo famoso del ripartitore è solo su XM.
Non mi risulta che tu abbia ne una XM o ne una BX. Ergo il discorso fatto da Haiede non ti riguarda.
Titolo: Re:La mia Xm - prima serie
Inserito da: sergio.beneggi - 05 Marzo 2017, 20:21:44
Scusami RicDyane ; forse mi sbaglio , forse vedo  male , ma sono  piu'  concorde con la versione di  Haiede .
Perche' ?  semplicemente  per  via  della  saldatura eseguita in  castolin ,   che  si  evince nella  foto   .

(http://thumb.ibb.co/gBP0gF/2017_02_17_08_23_04.jpg)

Titolo: Re:La mia Xm - prima serie
Inserito da: RicDyane - 06 Marzo 2017, 18:29:05
Scusami RicDyane ; forse mi sbaglio , forse vedo  male , ma sono  piu'  concorde con la versione di  Haiede .
Perche' ?  semplicemente  per  via  della  saldatura eseguita in  castolin ,   che  si  evince nella  foto   .

(http://thumb.ibb.co/gBP0gF/2017_02_17_08_23_04.jpg)

La saldatura non so se è stata fatta in castolin, ma il tubo mi risulta essere in alluminio...


Titolo: Re:La mia Xm - prima serie
Inserito da: sergio.beneggi - 06 Marzo 2017, 19:17:23
RicDyane ; 
clicca sull'immagine che  hai  postato  all'inizio , la  foto si  ingrandisce abbastanza  da  poter vedere che il  colore della  saldatura
e'  di  color  ottone ( castolin )  .
Quella  in  alluminio ,  ha   un  colore  diverso .

Di  queste  tubazioni,  ne  ho  gia'  replicate  diverse,  e  non  ne ho  mai  trovate  nessuna in  alluminio .
Sara' un caso , non  lo  so' con  certezza , ma cio' non  esclude  che  veramente  esistono fatte con il materiale  che  tu dici .
Ecco  per  esempio,  queste  tubazioni DX+ SX,  di  una  XM 3.0 innerente alle  sospensioni anteriori , che  ho  rifatto tale  e'  quale all'originale ,  tenendo  conto anche  delle  curve e  dei  suoi  attacchi .


(http://i264.photobucket.com/albums/ii186/WUELKO/DSC07962_zpsxdh7rqmf.jpg)

(http://i264.photobucket.com/albums/ii186/WUELKO/DSC07961_zps5jlwtaom.jpg)



Titolo: Re:La mia Xm - prima serie
Inserito da: haiede - 06 Marzo 2017, 20:13:19
In origine erano pure verniciati in nero su XM ........ su BX la curva metallica tra i 2 tubi in gomma di alimentazione sterzo dal ripartitore è invece zincata gialla..........non mi risulta si siano mai usate tubature HP in alluminio: in nichel-rame si per i rifacimenti di parti solo per una facilità di cartellatura del tubo stesso (che è già parecchio dura da fare con la pressa a mano!) in quanto se fossero in acciao come in origine, non si riuscirebbe a mano fare l'oliva.
Quei tubi che alimentano le sospensioni sul montante poi, non hanno gommino di tenuta ma sede sferica e tubo con testa sferica che copia la sede: la tenuta avviene per serraggio abbastanza consistente..........se fosse alluminio, la virola ruotando e comprimendo il tubo lo rosicchia disfando l'oliva............
Ma se dici che i tuoi sono in alluminio .... saranno davvero cosi!
Parere personale
 [:hello]
Titolo: Re:La mia Xm - prima serie
Inserito da: RicDyane - 06 Marzo 2017, 22:32:48
A me è stato spiegato diversamente, ma visti i vostri pareri, qualche dubbio mi viene.
Titolo: Re:La mia Xm - prima serie
Inserito da: geo.chris - 06 Marzo 2017, 23:58:39
   Probabilmente avete ragione entrambi, nel senso che il tubo è in ferro ma l'attacco maschio/femmina aggiunto potrebbe essere in alluminio  :whatever: .
Titolo: Re:La mia Xm - prima serie
Inserito da: francygalle - 07 Marzo 2017, 20:58:59
Per me è tutto in acciaio, si fa abbastanza in fretta a scoprirlo. Come? Una semplice calamita si attacca o no?
Se attacca allora nella lega c'è del ferro, quindi sono di acciaio. Se non dovesse attaccarsi allora potrebbe essere alluminio, rame, ottone, inox austenitico anche se non mi pare ne abbiano mai usato in Citroen per queste tubazioni.

Ciao

Inviato dal mio LG-H320 utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:La mia Xm - prima serie
Inserito da: RicDyane - 07 Marzo 2017, 21:27:48
Per me è tutto in acciaio, si fa abbastanza in fretta a scoprirlo. Come? Una semplice calamita si attacca o no?
Se attacca allora nella lega c'è del ferro, quindi sono di acciaio. Se non dovesse attaccarsi allora potrebbe essere alluminio, rame, ottone, inox austenitico anche se non mi pare ne abbiano mai usato in Citroen per queste tubazioni.

Ciao

Inviato dal mio LG-H320 utilizzando Tapatalk


[:allops]

Ottimo spunto, farò un test anche su questo
Titolo: Re:La mia Xm - prima serie
Inserito da: francygalle - 08 Marzo 2017, 13:11:22
Vedrai che sono in acciaio [emoji6]

Inviato dal mio LG-H320 utilizzando Tapatalk

Titolo: kit adesivi vano motore
Inserito da: RicDyane - 17 Marzo 2017, 23:37:42
(http://preview.ibb.co/jOmRQa/adesivi_XM.jpg) (http://ibb.co/cvFaJv)

Ispirato da un video di presentazione della XM e arrivati ai 170'000 km, le ho voluto regalare un kit di adesivi nuovi, più o meno fedele riproduzione di quelli originali Citroen.


(http://thumb.ibb.co/epJedv/2017_03_16_19_11_24.jpg) (http://ibb.co/epJedv)

(http://thumb.ibb.co/jaYZBF/2017_03_17_23_08_03.jpg) (http://ibb.co/jaYZBF)

(http://thumb.ibb.co/mZZKdv/2017_03_17_23_09_10.jpg) (http://ibb.co/mZZKdv)
Titolo: Re:La mia Xm - prima serie
Inserito da: geo.chris - 17 Marzo 2017, 23:51:19
    [:clap] sono quelli che ha riprodotto un nostro forumista?
Titolo: Re:La mia Xm - prima serie
Inserito da: RicDyane - 18 Marzo 2017, 08:12:41
    [:clap] sono quelli che ha riprodotto un nostro forumista?
No, li ho presi su ebay... è lo stesso che riproduce anche l'adesivo Auto dell'Anno 1990.
Titolo: DOPPIA PORTA USB
Inserito da: RicDyane - 29 Marzo 2017, 09:25:43
(http://preview.ibb.co/gq9orF/DSCN9669.jpg) (http://ibb.co/hF1OQa)
Stanco del solito groviglio di fili uscenti dalla prese accendisigari, perennemente accesa...

Ho inserito in un foro vuoto, una comoda doppia presa USB


(http://thumb.ibb.co/mhy3Qa/2017_03_28_14_23_36.jpg) (http://ibb.co/mhy3Qa)
Titolo: Re:La mia Xm - prima serie
Inserito da: Fedeesse - 29 Marzo 2017, 09:46:50
poco originale ma sicuramente molto molto molto comoda
 [:prosit]
Titolo: Re:La mia Xm - prima serie
Inserito da: RicDyane - 29 Marzo 2017, 10:03:41
poco originale ma sicuramente molto molto molto comoda
 [:prosit]
Si confonderebbe meglio nel foro vuoto sopra i comandi dell'idrattiva, ma poi ho sempre i fili che mi gironzolano in zona cambio...
(http://preview.ibb.co/fxFyaa/2017_03_29_12_46_56.jpg) (http://ibb.co/hcYUgF)

L'idea sarebbe quella di traforare uno dei copriforo originali e inserire lì le usb.
Titolo: DOPPIA PORTA USB - sedili posteriori
Inserito da: RicDyane - 04 Aprile 2017, 12:06:41
Da oggi anche i passeggeri posteriori possono godere di due comode porte usb... con luce verde come da interni XM.
(http://thumb.ibb.co/ic8Fqa/2017_04_04_10_45_31.jpg) (http://ibb.co/ic8Fqa)

images upload (http://it.imgbb.com/)

PS
Ho traforato la mascherina posacenere della XM che avevo smontato a dicembre, quella originale riposa in soffitta...
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 21 Aprile 2017, 17:10:19
Aggiorno la lista dei lavori:

- sostituzione marmitta parte anteriore (tubo ant 96021645), originale Citroen, dallo stock dei F.lli Filippini.
- filtro aria.

A breve devo sistemare il clima, e come ordinaria manutenzione c'è da fare il cambio d'olio.
Ho preso anche un termostato con gradazione inferiore (83°C) per vedere se durante l'estate aiuta un po'.
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: haiede - 21 Aprile 2017, 22:58:05
Aggiorno la lista dei lavori:

- sostituzione marmitta parte anteriore (tubo ant 96021645), originale Citroen, dallo stock dei F.lli Filippini.
- filtro aria.

A breve devo sistemare il clima, e come ordinaria manutenzione c'è da fare il cambio d'olio.
Ho preso anche un termostato con gradazione inferiore (83°C) per vedere se durante l'estate aiuta un po'.
[:hello]

Aiutano masse radianti completamente pulite ed efficienti.........
Parere personale
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: XMan - 22 Aprile 2017, 12:33:02
[:hello]

Aiutano masse radianti completamente pulite ed efficienti.........
Parere personale


Spesso pulisco il radiatore da dentro a fuori con idropulitrice e con l'UNICO attrezzo che ho trovato in commercio che passa attraverso il poco spazio del vano motore (2.5TD), qualche consiglio su dove reperire qualcosa che entri in quello spazio per pulire SENZA smontare il radiatore?
 [:prosit] [:hello]
XMan
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 22 Aprile 2017, 23:09:08
[:hello]

Aiutano masse radianti completamente pulite ed efficienti.........
Parere personale

[:hello]

Aiutano masse radianti completamente pulite ed efficienti.........
Parere personale

E' risaputa come cosa... ma lo faceva anche appena cambiato il radiatore, a giugno.
Titolo: XM - installazione termostato 83°C - qualcuno ha mai provato?
Inserito da: RicDyane - 29 Aprile 2017, 15:04:49
Allora la ragione per il cambio del termostato era, oltre che le ventole al massimo sempre accese (si accendono vicino agli 80°C) e l'altra che il termostato vendutomi in Citroen aveva la guarnizione sbagliata: praticamente in Citroen vendono il termostato e la guarnizione singolarmente, ergo il codice guarnizione corrispondeva ad una guarnizione che era troppo stretta... si infilava nel termostato ma non chiudeva perfettamente, il che ha causato leggere ma continue fuoriuscite di liquido di raffredamento.

Il termostato Valeo che ho acquistato invece ha una guarnizione perfetta. Peccato per gli 83°C che sono un po' bassini (la temperatura resta a circa 80°C), vorrei provarlo per un periodo e vedere se i consumi aumentano (la mia va a GPL), magari dopo il viaggio di agosto in Sicilia, rimetto gli 89°C.

Qualcuno ha mai provato questa temperatura di termostato??

Poi è normale che le ventole partano al massimo intorno ai 79-80°C? Ho qualche sensore starato?
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 30 Settembre 2017, 18:53:15
Aggiorno il mio diario di bordo.

Sostituito/i:
- supporti sospensione con ricostruiti Elastomer
- dischi freni anteriori Bendix
- pastiglie freni anteriori Ferodo
- radiatore riscaldamento Valeo
- cambio olio Total 10w40 Superplus
- cambio LHM con LHM Mannol
- ricarica sfere con valvole Tecnosir
- filtro olio, tappo olio Norauto (km 186694)
- ricarica clima con nuova valvola su compressore.
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 30 Settembre 2017, 18:59:17
Ho avuto occasione di vedere il vano motore della Renault 25 2.0... e non posso che spezzare una lancia a favore della 2.0 Injection: tutto è a portata di mano, con grande comodità e agevolezza nel svolgere tante operazioni ordinaria manutenzione.

So che è l XM meno performante, ma, almeno la Magneti Marelli, è un'auto veramente onesta e facile da gestire nel fai-da-te.

PS
Ho fatto in questi giorni i miei primi 40'000 km con il GPL, installato a maggio 2016.
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: haiede - 30 Settembre 2017, 20:52:02
La 20i forse si......bisognerebbe provare con altri modelli come la diesel 25 o la 3.0 24v con motore ZPJ: basti dire che per cambiare la cinghia pompa hp serve una chiave apposita altrimenti il bullone di registro è quasi irraggiungibile.......ed è una cinghia.........non parliamo della scatola guida DIRAVI ..........
Poi tutto si fa.........peccato per il tempo che ci vuole a farlo!
Parere personale
 [:hello]
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 30 Settembre 2017, 22:11:32
La 20i forse s
La lancia la spezzavo proprio a favore della 2.0 injection, a cui è dedicato del resto questo topic: non è il modello più blasonato, ma ripeto è il più onesto e facile da gestire, e tra le ragioni c è questo "piccolo" XU10J e il vano motore progettato con grande razionalità!

È da molto che mi sono convinto di ciò, ma recentemente ho avuto modo di paragonarlo con il 2.0 della sua diretta rivale, la R25... tutto è più intricato e il fai-da-te è piuttosto complicato!

Ovviamente parere assolutamente personale
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 27 Novembre 2017, 16:20:47
- nuova pompa HP (ottobre 2017)
- ripristino vari punti carrozzeria
- km 190.000: sostituzione pneumatici anteriori con Toyo Proxes.
(http://preview.ibb.co/hF4yQ6/DSC_0679.jpg) (http://ibb.co/czhUXm)

Prossimamente (giovedì 30 novembre): convergenza ruota anteriori.
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 24 Gennaio 2018, 18:41:42
km 194324
- sostituzione alternatore.

(http://thumb.ibb.co/bF94tb/DSC_0459.jpg) (http://ibb.co/bF94tb)

Prossimamente tagliando generale (olio, candele, filtro gpl ed elettrovalvola gpl, filtro aria, lhm) .
Titolo: Diario di bordo: superati i 200.000 km
Inserito da: RicDyane - 08 Maggio 2018, 11:16:00
Il 25 aprile 2018, superati i 200.000 km.
(https://thumb.ibb.co/kOxvpS/IMG_20180425_WA0021.jpg) (https://ibb.co/kOxvpS)

Nel frattempo:
al km 198499:
- sostituito olio, filtro olio motore, candele
- alternatore (nuovamente).

al km 201000:
- sostituito filtro gpl
(https://preview.ibb.co/eaerUS/DSC_0098.jpg) (https://ibb.co/jziJ9S)
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: geo.chris - 08 Maggio 2018, 22:11:24
 [like] [like] [like] [like] [like]
Direi ti serve anche il filtro antipolline  [A:D]
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: tractor - 17 Maggio 2018, 09:14:54
Il 25 aprile 2018, superati i 200.000 km.
(https://thumb.ibb.co/kOxvpS/IMG_20180425_WA0021.jpg) (https://ibb.co/kOxvpS)

Nel frattempo:
al km 198499:
- sostituito olio, filtro olio motore, candele
- alternatore (nuovamente).

al km 201000:
- sostituito filtro gpl
(https://preview.ibb.co/eaerUS/DSC_0098.jpg) (https://ibb.co/jziJ9S)

Complimenti,ti auguro almeno altri 200000km con la XM!
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: Fedeesse - 17 Maggio 2018, 09:33:23
sul numero di questo mese di "chevronnees" c'è uno speciale sulla XM 20 seduction(base, a carburatore) proprio vert amandier.
Un bel colore.
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 17 Maggio 2018, 09:41:34
sul numero di questo mese di "chevronnees" c'è uno speciale sulla XM 20 seduction(base, a carburatore) proprio vert amandier.
Un bel colore.

Mandami qualche foto!
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 17 Maggio 2018, 09:41:57
Complimenti,ti auguro almeno altri 200000km con la XM!
Grazie! Sto facendo tutto il possibile perché sia così!
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: MarioCX - 17 Maggio 2018, 10:19:57
chevronnees

Ciao Fede,
come si può acquistare?
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 17 Maggio 2018, 10:57:08
Ciao Fede,
come si può acquistare?

qui http://www.chevronnes.fr/

(http://web2store.mlp.fr/images/couvertures/2561331.jpg)
http://web2store.mlp.fr/produit.aspx?edi_code=LLfV%2bN8HJko%3d&tit_code=Rmpi0mZ4qXo%3d
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: Fedeesse - 17 Maggio 2018, 11:12:46
io l'ho comprato in edicola in Francia ma si può comprare anche online.

ribadisco: davvero un bel colore.

Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: MarioCX - 17 Maggio 2018, 11:29:30
Ottimo grazie....credo che mi abbonerò e/o comprerò i numeri che mi interessano.
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: Fedeesse - 17 Maggio 2018, 12:03:31
Ottimo grazie....credo che mi abbonerò e/o comprerò i numeri che mi interessano.

se vuoi ti presto il mio da leggere alla prima occasione.
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: MarioCX - 17 Maggio 2018, 14:12:05
se vuoi ti presto il mio da leggere alla prima occasione.

La prima occasione sarà un po' lontanuccia....tipo Monselice 2019!
Grazie comunque.  [:prosit]
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 17 Maggio 2018, 15:39:45
ribadisco: davvero un bel colore.
Il primo AM aveva in abbinata con il vert amandier gli interni marroni.
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: Fedeesse - 17 Maggio 2018, 16:05:30
da urlo anche il bleu olympe e il rouge mandarin (giusto?)
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 12 Giugno 2018, 17:49:06
da urlo anche il bleu olympe e il rouge mandarin (giusto?)
bleu olympe, stratosferico!

Intanto 203000:
- supporto motore dx sostituito
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: Fedeesse - 13 Giugno 2018, 08:46:21
grande..-..
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 13 Giugno 2018, 10:24:28
Adesso ne devo sostituire altri due...

Intanto ho in programma un viaggio a Munchen e in agosto un ritorno in Lettonia.

XM sempre on the wave.

Dimenticavo:
- revisionato motore ventola abitacolo: sostituito unità di comando (con VALEO) e nuove spazzole. Va come un treno. [hydro]
Titolo: La mia Xm travolta da un cavallo
Inserito da: RicDyane - 24 Giugno 2018, 21:51:41
Volevo celebrare l'anno dei tamponi, invece sono a scrivere dell ennesimo incidente ai danni delle mie Citroen.

Un cavallo si è piazzato nel mezzo della provinciale, a poche  centinaia di metri dal centro abitato dove abito e che molti di voi hanno visitato durante il raduno di Ivano.

Noi illesi, la cavalla è morta nella notte, la mia XM domani saprò come se la cava...

Di certo, mi sono stupito della tenuta generale, in ragione del peso dell animale, seppur a velocità ridotta...


(https://thumb.ibb.co/fmKBN8/DSC_1827.jpg) (https://ibb.co/fmKBN8)

(https://thumb.ibb.co/btSy28/DSC_1822.jpg) (https://ibb.co/btSy28)

(https://thumb.ibb.co/g5Gmpo/DSC_1823.jpg) (https://ibb.co/g5Gmpo)

(https://thumb.ibb.co/gw5qFT/DSC_1824.jpg) (https://ibb.co/gw5qFT)

(https://thumb.ibb.co/drSbpo/DSC_1826.jpg) (https://ibb.co/drSbpo)

(https://thumb.ibb.co/nzCLFT/DSC_1821.jpg) (https://ibb.co/nzCLFT)
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: GilC3 - 24 Giugno 2018, 22:27:11
D'accordo amare gli animali (nel mio caso soprattutto i gatti [sveglcat]), ma in certi casi danno guai e si dovrebbe agire verso i proprietari per omessa custodia. Mia mamma é appena tornata a casa da un pronto soccorso, dopo essere stata aggredita e morsa dal cane di sua cugina.
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: GilC3 - 24 Giugno 2018, 22:32:39
La cosa più importante é che state tutti bene.
Detto questo, speriamo siano ben disposti a riparare l'XM senza rompere con la solita menata che "é una macchina vecchia senza valore ed é meglio demolirla" [firehell] [bestem]; viste le foto, non mi pare irreparabile.
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: AndreaV6 - 24 Giugno 2018, 23:00:42
Occazzo!!!! Immagino lo spavento! La cosa che conta è che siate qui a raccontarlo!!!
Mi spiace davvero tanto per la povera Xm :(
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 24 Giugno 2018, 23:06:50
Farò di tutto purché paghino la riparazione completa.

I bimbi dormivano, la frenata è stata lieve, impressionante vedersi la cavalla, non so come non sia riuscita ad entrare... il Carabiniere diceva di ringraziare il muso lungo della XM.

Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: AndreaV6 - 24 Giugno 2018, 23:14:44
Non sarà facile per le assicurazioni le storiche valgono zero :(
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: Andrea249 - 24 Giugno 2018, 23:20:11
Se la vettura è aSi penso che gli assicuratori prendano una quotazione di riferimento in base al mese-numero di ruoteclassiche o riviste di settore analoghe con riferimento al valore della vettura prima del sinistro
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: cristiano - 25 Giugno 2018, 06:39:37
Anche a prendere la quotazione RC, siamo su valori bassi. Cofano e parabrezza non mi sembra un problema, mentre a raddrizzare il tetto sara' gia' piu' un lavoro. Facci sicuramente sapere come si comporta la Itas.
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: Fedeesse - 25 Giugno 2018, 07:57:38
mi spiace molto per l'accaduto.
 per voi, per l'animale e per la XM.
spero che ti rifondino del danno completo anche se la riparazione del tetto non è per nulla facile.
tienici al corrente.
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: robyazz - 25 Giugno 2018, 10:07:05
 Già espresso a Ricky il mio sconcerto per l'accaduto. Anche secondo me si recupera senza grossi problemi per parabrezza e cofano, la presenza del tettuccio complica le cose nella parte alta, ma credo nulla di impossibile. La vera incognita è come sempre la valutazione dell assicurazione... Vedremo, nel mentre in bocca al lupo al povero Ricky  [affogo]
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 25 Giugno 2018, 11:18:33
A metà giornata ho fissato tre appuntamenti con tre carrozzerie differenti che vengono a valutare il danno.

Per quanto riguarda la Itas, come avevo già specificato, la mia polizza comprende anche Europ Assistance che dovrebbe fornire la tutela legale. La questione è complicata perché chi mi ha fatto il danno non è un veicolo, che ha delle procedure automatiche e rapide, ma un animale, su cui c'è sì una polizza, ma rientra nel campo del danni civili. Sta quindi a me avviare tutta la richiesta di risarcimento danni materiali e morali (avevo i bimbi in macchina e mia moglie che è decisamente colpita).

Ripeto è stato davvero impressionante, me lo sono visto arrivare in faccia e non so come il vetro abbia potuto tenere. In ogni caso, la profondità del cruscotto (oltre al muso lungo), ha fatto in modo che pure il vetro sfondato non sia arrivato a noi.

Non so a che santo votarmi, non ho mai sentito una cosa del genere... a neanche 2 km da casa mia. In 6 mesi le mie amate Citroen sono state messe pesantemente KO.
La riparazione non sembra affatto semplice, ma vi aggiorno su come andranno i sopralluoghi. Mi dovranno fare dei preventivi e propormi qualche soluzione. O alcuna. Non so davvero cosa dire. Pare che ci siano delle forze avverse contro la mia (unica) passione Citroen.
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: tractor - 25 Giugno 2018, 12:35:45
Ciao Rick,fortuna che non ci siano grossi problemi (tranne paura)per la tua famiglia e te,dispiace per la macchina e cavallo,purtroppo dalle assicurazioni non  aspettarti granchè,l'unico modo di avere almeno la somma per riparare la XM è rintracciare il proprietario del cavallo e presentargli il preventivo di danni  sia fisici che biologici.
In bocca al lupo!
P.S.Per contrastare le forze oscure,posso dirti che la C5 non è per niente male e magari la trovi per il costo della riparazione,lasciando  a XM il tempo per riprendersi e poi metterla apposto con tutta la calma,ormai è storica ed il bollo sarà 30-40€ cca.
Tractor
A metà giornata ho fissato tre appuntamenti con tre carrozzerie differenti che vengono a valutare il danno.

Per quanto riguarda la Itas, come avevo già specificato, la mia polizza comprende anche Europ Assistance che dovrebbe fornire la tutela legale. La questione è complicata perché chi mi ha fatto il danno non è un veicolo, che ha delle procedure automatiche e rapide, ma un animale, su cui c'è sì una polizza, ma rientra nel campo del danni civili. Sta quindi a me avviare tutta la richiesta di risarcimento danni materiali e morali (avevo i bimbi in macchina e mia moglie che è decisamente colpita).

Ripeto è stato davvero impressionante, me lo sono visto arrivare in faccia e non so come il vetro abbia potuto tenere. In ogni caso, la profondità del cruscotto (oltre al muso lungo), ha fatto in modo che pure il vetro sfondato non sia arrivato a noi.

Non so a che santo votarmi, non ho mai sentito una cosa del genere... a neanche 2 km da casa mia. In 6 mesi le mie amate Citroen sono state messe pesantemente KO.
La riparazione non sembra affatto semplice, ma vi aggiorno su come andranno i sopralluoghi. Mi dovranno fare dei preventivi e propormi qualche soluzione. O alcuna. Non so davvero cosa dire. Pare che ci siano delle forze avverse contro la mia (unica) passione Citroen.
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: cristiano - 25 Giugno 2018, 12:42:17
Caso critico se fosse stato un animale selvatico (a me e' successo e mi son tenuto il danno), ma in questo caso il cavallo ha un padrone che dovrebbe riconoscerti il danno. Ci sono cartelli stradali in zona che avvertono della presenza di animali, tipo quello triangolare cn la mucca?
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 25 Giugno 2018, 13:27:31
Il cavallo è assicurato e non c è alcun cartello.

Il primo preventivo a occhio dice 2500 euro, con pezzi nuovi. Ovviamente con sostituzione tetto e raddrizzamento montante.

Una carrozzeria mi propone di far fare una perizia per indicare il valore reale della mia XM.
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: haiede - 25 Giugno 2018, 13:40:32
Mi spiace per l'accaduto e per fortuna nessuno si è fatto male, cavallo a parte credo,.........una perizia su di una macchina danneggiata per valutare il "valore" reale di mercato (difficilmente gli ne sarà assegnato uno "collezionistico") va valutata con attenzione prima che non finisca per essere controproducente.
Purtroppo ci saranno di mezzo i legali delle parti e penso che i tempi siano abbastanza lunghi ........ immagino altresi che ci sia un "verbale" dei vigili o altra autorità: non è cosa banale che scappi un cavallo imbizzarrito da una proprietà privata dove era custodito su una strada pubblica........o no?
 [:hello]
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 25 Giugno 2018, 13:55:45
Mi spiace per l'accaduto e per fortuna nessuno si è fatto male, cavallo a parte credo,.........una perizia su di una macchina danneggiata per valutare il "valore" reale di mercato (difficilmente gli ne sarà assegnato uno "collezionistico") va valutata con attenzione prima che non finisca per essere controproducente.
Purtroppo ci saranno di mezzo i legali delle parti e penso che i tempi siano abbastanza lunghi ........ immagino altresi che ci sia un "verbale" dei vigili o altra autorità: non è cosa banale che scappi un cavallo imbizzarrito da una proprietà privata dove era custodito su una strada pubblica........o no?
 [:hello]
No, solo una constatazione amichevole
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: Fedeesse - 25 Giugno 2018, 14:23:50
costatazione amichevole fra te e chi?
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 25 Giugno 2018, 17:22:02
Il proprietario del cavallo... è stato molto strano... sono stati i Carabinieri a dare questa procedura. Boh.
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: kaneda03 - 25 Giugno 2018, 19:09:08
porca miseria!!

certo che a sfiga ricky....mi dispiace assai, per fortuna almeno voi 4 siete usciti indenni, anche grazie a conformazione e robustezza della xm, spiace anche per la povera cavalla, che certo colpe non ne aveva...

per fortuna sembra comunque riparabile, speriamo che si riesca a coprire tutto con assicurazione o aiuto del proprietario della cavalla.

non oso immaginare la paura, da me è cosa normale incrociare bestie di ogni tipo, per fortuna ho sempre evitato incidenti, ma al massimo si arriva a cinghiali e cervi, mucche e cavalli in strada incustoditi non li ho mai trovati, solo a pensarci....

un giro a lourdes fattelo però....

in bocca al lupo
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: pablo - 25 Giugno 2018, 22:29:10
Impressionante!

Ovvio che l'importante sia la salute e l'integrità fisica di tutta la tua famiglia e da questo punto di vista siete stati molto fortunati. Le citroen vi hanno salvato la vita più volte...direi che il legame con queste auto sia oggi ancor più saldo. Posso solo immaginare lo spavento....

 L'aspetto positivo è dato certamente dalla straordinaria tenuta della xm , che nonostante non abbia airbags e tante altre diavolerie moderne in fatto di sicurezza non è seconda a nessuna.....sfatando i miti dei crash test . Se fosse stata una moderna si sarebbe accartocciata paurosamente. Il progetto di quest'auto era ed è ancora unico ...


Il problema minore è il ripristino dell'auto.  In un qualche modo si farà e il danno non mi sembra esagerato o irrimediabile.  Qualora fosse compromesso il tetto forse si potrebbe procedere con la sostituzione integrale dello stesso asportandolo da una vettura donatrice e risaldandolo. Poi basterebbe ritagliare l'apertura per il tetto apribile. Di certo si tratta di interventi importanti ma fattibili e con una spesa tutto sommato ragionevole (cercando i pezzi anche presso i centri di smaltimento).

Certamente sarà meno oneroso trovare un'altra xm ma se il risarcimento lo permetterà io ricompenserei la vostra fida vettura...se lo merita!

Tutta la mia vicinanza a te e alla tua famiglia!



Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 26 Giugno 2018, 08:44:20
Impressionante!

Ovvio che l'importante sia la salute e l'integrità fisica di tutta la tua famiglia e da questo punto di vista siete stati molto fortunati. Le citroen vi hanno salvato la vita più volte...direi che il legame con queste auto sia oggi ancor più saldo. Posso solo immaginare lo spavento....

 L'aspetto positivo è dato certamente dalla straordinaria tenuta della xm , che nonostante non abbia airbags e tante altre diavolerie moderne in fatto di sicurezza non è seconda a nessuna.....sfatando i miti dei crash test . Se fosse stata una moderna si sarebbe accartocciata paurosamente. Il progetto di quest'auto era ed è ancora unico ...


Il problema minore è il ripristino dell'auto.  In un qualche modo si farà e il danno non mi sembra esagerato o irrimediabile.  Qualora fosse compromesso il tetto forse si potrebbe procedere con la sostituzione integrale dello stesso asportandolo da una vettura donatrice e risaldandolo. Poi basterebbe ritagliare l'apertura per il tetto apribile. Di certo si tratta di interventi importanti ma fattibili e con una spesa tutto sommato ragionevole (cercando i pezzi anche presso i centri di smaltimento).

Certamente sarà meno oneroso trovare un'altra xm ma se il risarcimento lo permetterà io ricompenserei la vostra fida vettura...se lo merita!

Tutta la mia vicinanza a te e alla tua famiglia!




Ti ringrazio, vi ringrazio tutti.

Qui sono tutti impressionati dalla tenuta della XM. A detta del proprietario, era un cavallo di 5 quintali, comunque sicuramente 2 o 3.

Il mio carrozziere dice che forse potrebbe anche far senza sostituire il tetto... ovviamente sarebbe l'ideale, ma più complicato e oneroso. Insomma vedremo.

Di sicuro la riparo e in fretta.
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: robyazz - 26 Giugno 2018, 09:50:22
Bene Ricky, ti vedo bello positivo  [antisfig]
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: MarioCX - 26 Giugno 2018, 10:09:33
Ero fuori per lavoro e leggo adesso della sciagura.
Sono contento che non vi siete fatti niente mentre mi spiace per XM e cavallo.

Cerca di farti risarcire nel miglior modo, arrivando magari ad un accordo.
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 26 Giugno 2018, 10:19:36
I proprietari si sono defilati, lasciandoci nelle mani dell'assicurazione. Anzi ieri, alla firma della constatazione amichevole, il proprietario ha aggiunto che noi non ci siamo fatti nulla e lui ha perso un cavallo.

Adesso dovrò farmi sentire tramite legale.
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: Fedeesse - 26 Giugno 2018, 10:29:45
il proprietario ha aggiunto che noi non ci siamo fatti nulla e lui ha perso un cavallo.


beh...è la verità dopotutto , no?
ma si sa perchè era scappato il cavallo?
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: robyazz - 26 Giugno 2018, 10:56:20
Guasto alla recinzione elettrica. Colpa ovviamente del proprietario, che dimostra di essere un idiota. A questo punto prendetevi un legale coi coglioni e spellatelo vivo col trauma di bimbi e moglie.
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: Fedeesse - 26 Giugno 2018, 11:49:23
Guasto alla recinzione elettrica. Colpa ovviamente del proprietario, che dimostra di essere un idiota. A questo punto prendetevi un legale coi coglioni e spellatelo vivo col trauma di bimbi e moglie.

guarda, per quanto sia ovvio che il casino sia stato causato dal guasto tecnico alla recinzione con conseguente "fuoriuscita" del cavallo... non mi sembra il caso di usare questi toni...
a me basterebbe sapere che al povero Rik gli riparassero la macchina a costo 0.
Daltronde lui l'assicurazione l'ha pagata per intero dunque gliela devono sistemare per intero...se l'avesse pagata a metà :-).....
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: Fedeesse - 26 Giugno 2018, 11:50:48
Comunque visto che l'auto non è certificata ASI, non ha la targa oro etc, sarà dura recuperare qualcosa a mio avviso, purtroppo la legge parla chiaro.
L'xm di Rick per le autorità risulta essere solo una vecchia carriola a metano con 200'000km e lui non può dimostrare il contrario (spero di sbagliarmi), il valore eurotax (e similare) della sua XM dovrebbe attestarsi attorno ai 200 euro dunque.... non credo che gli daranno di piu'. PURTROPPO.
Spero di sbagliarmi ma non mi farei illusioni, ricordiamoci che non siamo in Canada o New Zeland. :secret:
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: AndreaV6 - 26 Giugno 2018, 12:14:30
Comunque visto che l'auto non è certificata ASI, non ha la targa oro etc, sarà dura recuperare qualcosa a mio avviso, purtroppo la legge parla chiaro.
L'xm di Rick per le autorità risulta essere solo una vecchia carriola a metano con 200'000km e lui non può dimostrare il contrario (spero di sbagliarmi), il valore eurotax (e similare) della sua XM dovrebbe attestarsi attorno ai 200 euro dunque.... non credo che gli daranno di piu'. PURTROPPO.
Spero di sbagliarmi ma non mi farei illusioni, ricordiamoci che non siamo in Canada o New Zeland. :secret:


Temo proprio sia così.
Nel 2005 feci un incidente con la Xantia (avevo chiaramente ragione). Il danno era di 6800€ e la quotazione della macchina  all'epoca era di 5000€, solo grazie all'avvocato sono riuscito ad arrivare a 6000€ di risarcimento (presentando tutte le fatture degli interventi di manutenzione)..... 800€ li ho messi di mia tasca.
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 26 Giugno 2018, 12:30:14
Temo proprio sia così.
Nel 2005 feci un incidente con la Xantia (avevo chiaramente ragione). Il danno era di 6800€ e la quotazione della macchina  all'epoca era di 5000€, solo grazie all'avvocato sono riuscito ad arrivare a 6000€ di risarcimento (presentando tutte le fatture degli interventi di manutenzione)..... 800€ li ho messi di mia tasca.
Dove si trovano le tabelle con il valore?
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: zibighetta - 26 Giugno 2018, 13:16:16
ciao le tabelle con i valori sono quelle eurotax , le hanno tutti i carrozzieri e anche i periti assicurativi.
le assicurazioni non rimborsano nella norma danni superiori al valore economico del mezzo, e una tragedia per noi amanti delle vecchiette,
Sappi che se ti propongono il valore del mezzo  devono anche rimborsarti le spede di trapasso per altro mezzo nalogo.
Qualora non raggiugiate un accordo che dovrai controfirmare puoi anche percorrere la strada della riparazione  a tue spese con presentazione fatture di rimborso ma e una strada tortuosa.
I periti sono tartassati dalle assicurazioni e stimolati...... a non approvare perizie con riparaz antieconomiche.

Ad ogni modo la cosa piu importante  non essersi fatti male te e  i tuoi cari, per la xm il carrozziere provvedera
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: cristiano - 26 Giugno 2018, 14:09:40
Anche secondo me, una volta chiarita la situazione con la controparte (e potrebbe non essere cosi' facile), non si spuntera' granche' di soldi per farla riparare. So pero' che alcuni carrozzieri sono convenzionati con studi legali per insistere sulla riparazione anche se il valore della stessa e' superiore a quello del mezzo, a loro conviene per garantirsi il lavoro e non la rottamazione dell'auto con un misero indennizzo per il proprietario. C'e' comunque da valorizzare anche il trauma da decelerazione dei viaggiatori, previo gli accertamentiche sono sempre piu' accurati. Penso infine che il tetto verrebbe eventalmente raddrizzato e non sostituito, in quanto voglio vederti a riprodurre le saldature, utilizzando quale ricambio poi? Un tetto cesoiato di una macchina usata?...
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: robyazz - 26 Giugno 2018, 15:16:09
Fede, certi toni con chi dimostra una tale arroganza, sono il minimo. Avrei voluto vedere se la famiglia di Ricky fosse stata su una Panda...questo anziché ringraziare il cielo di non dover rispondere di una strage, si prende pure la parte grossa, dando un buffetto e dicendo che lui ci ha perso la cavalla ?!!  [eeeeeeh!]
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 26 Giugno 2018, 15:37:49
Sì, il comportamento del proprietario è stato piuttosto ignorante: qualche km/h in più e la cavalla ci avrebbe disintegrato. Ok che l'XM è robusta, ma 5 quintali di animale in velocità è sempre difficile da ammortizzare...

Comunque le compagnie assicurative non possono per leggere risarcire valori superiori a quelli reali. Quindi o si va di tabelle o si va di perito che deve dare un valore al mezzo, che magari tenga conto anche del valore storico. Ma non può di certo darmi i soldi in base a taluni preventivi.

Il mio carrozziere di fiducia ovviamente mi ha dato una exit strategy, per fare il lavoro con una spesa ragionevole (anche considerando i ricambi che ho già in casa).
Per un lavoro a regola d'arte, quindi la sostituzione di tutti i pezzi con pezzi nuovi (ovviamente ipotetici dato che non sono più forniti), una carrozzeria Citroen-Peugeot mi ha fatto un preventivo di 6436 euro.
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: Fedeesse - 26 Giugno 2018, 15:54:56
.............che magari tenga conto anche del valore storico.

e questo come pensi di dimostrarglielo? Chiedo...
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: AndreaV6 - 26 Giugno 2018, 16:26:28

Ma non può di certo darmi i soldi in base a taluni preventivi.


Nel 2005 la mia Xantia aveva 6 anni era semplicemente un'auto di qualche anno lungi dall'essere considerata storica quindi il discorso era ben diverso.

Io Ricky sinceramente penso che rischi di prendere proprio poco.... al punto da valutare se ti conviene realmente pensare ad una riparazione. :(
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 26 Giugno 2018, 17:04:45
Mi dicono che minimo un migliaio di euro me lo dovrebbero proporre.
Altrimenti dovrebbero pagare demolizione, immatricolazione e un tot per il valore del veicolo in sostituzione che andrei a comperare.

Se l'intervento in economia mi costa sui 2000 euro, per me sarebbe comunque sempre vantaggioso ripararla. Una qualsiasi auto usata in sostituzione non saprei che lavori sono stati fatti, non saprei lo stato dell'auto, non avrebbe le dotazioni della mia XM (a meno di spendere cifre ben superiori), non avrebbe un impianto GPL nuovo.
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: AndreaV6 - 26 Giugno 2018, 17:17:47
Hai trovato uno che con 2000 te la fa?
Direi che è un ottimo prezzo se lavora come si deve.... A Milano con 2000€ vernici mezza macchina.....
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: cristiano - 26 Giugno 2018, 20:38:30
Be' si, se arrangiandoti un po' coi ricambi che hai in casa+parabrezza+raddrizzare il tetto e riverniciatura conseguente sei sui 2000 eur (magari almeno la meta' rimborsati dall'assicurazione), puo' convenire ripararla. Nella questione e' coinvolta e ti ha dato supporto anche la Itas con cui hai stipulato la polizza autostoriche?
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: AndreaV6 - 26 Giugno 2018, 20:49:47
Be' si, se arrangiandoti un po' coi ricambi che hai in casa+parabrezza+raddrizzare il tetto e riverniciatura conseguente sei sui 2000 eur (magari almeno la meta' rimborsati dall'assicurazione), puo' convenire ripararla. Nella questione e' coinvolta e ti ha dato supporto anche la Itas con cui hai stipulato la polizza autostoriche?

Scusate se la vedo tragica ma io non credo che quel tetto possa essere raddrizzato facilmente, spesso vengono sostituiti per molto meno (vedi grandinate) ..... per di più ha pure il tetto apribile e sicuramente bisognerà verificarne il funzionamento e la “sigillatura”..... andranno verificati anche i montanti visto il peso del cavallo....

Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 26 Giugno 2018, 21:40:28
Scusate se la vedo tragica ma io non credo che quel tetto possa essere raddrizzato facilmente, spesso vengono sostituiti per molto meno (vedi grandinate) ..... per di più ha pure il tetto apribile e sicuramente bisognerà verificarne il funzionamento e la “sigillatura”..... andranno verificati anche i montanti visto il peso del cavallo....


sì, diciamo che il mio carrozziere è un amico e farà un tentativo senza tagliare il tetto... a suo dire, l'unico vero problema è appunto il tetto apribile. Vedendo, vivendo, facendo. Tenete presente che questa mia xm è in perfetto stato meccanico e in ordine su tutto, con impianto a gpl che ha appena compiuto 2 anni.
Metti che mi danno mille euro, cosa altro mi compero? Un'altra XM?? una vettura di pari categoria a che cifra? No, grazie.
Sistemo la mia, almeno so che auto ho in mano. Poi, mi sono anche, purtroppo per me, affezionato al mezzo.
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: fmiglius - 26 Giugno 2018, 22:50:03
Consiglio spassionato.
Evitare gli avvocati che fanno solo il loro mero interesse e la parcella si paga indipendentemente dall'esito e preferire le Agenzie di risarcimento che sono specializzate nel lottare contro le assicurazioni e sono pagate in percentuale a quanto riescono a farsi risarcire.
E poi una bella benedizione. Se Lourdes è troppo lontano organizziamo una bella gita ad Oropa e ci facciamo benedire tutti. 
ciao
Fla
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 26 Giugno 2018, 23:23:59
Be' si, se arrangiandoti un po' coi ricambi che hai in casa+parabrezza+raddrizzare il tetto e riverniciatura conseguente sei sui 2000 eur (magari almeno la meta' rimborsati dall'assicurazione), puo' convenire ripararla. Nella questione e' coinvolta e ti ha dato supporto anche la Itas con cui hai stipulato la polizza autostoriche?
Itas, oggi ho fatto dichiarazione di sinistro, ma credo che non interverranno visto che si tratta di richiesta di risarcimento danni, che esula dalla questione RCA.
Mentre sto attendendo la risposta da Europ Assistance per quanto riguarda la copertura delle spese legali.
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: andrea75 - 26 Giugno 2018, 23:44:41
Scusate l'ignoranza, ma è Rick il danneggiato, dovrebbe essere l'assicurazione del cavallo a risarcire, che lui abbia polizza storica o meno... Mi sbaglio?
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: cristiano - 27 Giugno 2018, 06:30:49
Si, ma la gestione del sinistro (a prescindere dalla responsabilita' dei coinvolti) dovrebbe essere svolta dalle rispettive assicurazioni che dialogano tra loro (e Itas potrebbe in primis appurare se ricorrono i termini per intervenire, ovvero le famose clausole di esclusione per le polizze autostoriche di cui spesso parliamo...o potrebbe farlo l'assicurazione della controparte per cercare di non risarcire). Comunque, lasciare libero un cavallo su strada pubblica, senza entrare nel merito del perche' ci e' finito, a mio parere e' un fatto grave e poteva portare a piu' spiacevoli conseguenze (penso a velocita' superiori, o a uno che viaggia in moto), per cui, se non risolve con le buone, si potrebbe anche pensare a una querela nei confronti del proprietario del quadrupede, con risvolti magari anche penali da monetizzare successivamente quando si finira' davanti al giudice.
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: AndreaV6 - 27 Giugno 2018, 07:39:29
Si, ma la gestione del sinistro (a prescindere dalla responsabilita' dei coinvolti) dovrebbe essere svolta dalle rispettive assicurazioni che dialogano tra loro (e Itas potrebbe in primis appurare se ricorrono i termini per intervenire, ovvero le famose clausole di esclusione per le polizze autostoriche di cui spesso parliamo...o potrebbe farlo l'assicurazione della controparte per cercare di non risarcire). Comunque, lasciare libero un cavallo su strada pubblica, senza entrare nel merito del perche' ci e' finito, a mio parere e' un fatto grave e poteva portare a piu' spiacevoli conseguenze (penso a velocita' superiori, o a uno che viaggia in moto), per cui, se non risolve con le buone, si potrebbe anche pensare a una querela nei confronti del proprietario del quadrupede, con risvolti magari anche penali da monetizzare successivamente quando si finira' davanti al giudice.

Se al posto di un Xm fosse arrivata una moto sarebbe finita decisamente peggio.....
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 27 Giugno 2018, 08:20:16
Se al posto di un Xm fosse arrivata una moto sarebbe finita decisamente peggio.....
Puoi anche dire se al posto di una XM fosse arrivata una Musa... Nel frattempo il recinto dove erano i due cavalli è sparito.
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 27 Giugno 2018, 08:25:05
Si, ma la gestione del sinistro (a prescindere dalla responsabilita' dei coinvolti) dovrebbe essere svolta dalle rispettive assicurazioni che dialogano tra loro (e Itas potrebbe in primis appurare se ricorrono i termini per intervenire, ovvero le famose clausole di esclusione per le polizze autostoriche di cui spesso parliamo...o potrebbe farlo l'assicurazione della controparte per cercare di non risarcire). Comunque, lasciare libero un cavallo su strada pubblica, senza entrare nel merito del perche' ci e' finito, a mio parere e' un fatto grave e poteva portare a piu' spiacevoli conseguenze (penso a velocita' superiori, o a uno che viaggia in moto), per cui, se non risolve con le buone, si potrebbe anche pensare a una querela nei confronti del proprietario del quadrupede, con risvolti magari anche penali da monetizzare successivamente quando si finira' davanti al giudice.
Preciso che una RCA è una polizza che copre danni avvenuti tra due veicoli, ma non tutti i veicoli, per esempio già i trattori o mezzi pesanti si esula dalla RCA.

Itas comunque può intervenire in mia difesa, ma non ci sono le condizioni al momento. Attendo tra l'altro la questione Europ Assistance.
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: Fedeesse - 27 Giugno 2018, 09:53:57
per esempio già i trattori o mezzi pesanti si esula dalla RCA.



sicuro?
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: robyazz - 27 Giugno 2018, 10:26:36
Trovo che il ragionamento di Ricky non faccia una grinza, ipotizzando il 2000 di danno e il 1000 di risarcimento. Quella XM va recuperata assolutamente se i parametri fossero davvero questi, se poi si riesce ad ottenere qualcosa in più, tanto di guadagnato.
E, con Cristiano, continuo a pensare che la colpa del proprietario e le sue responsabilità siano gravi.
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: Fedeesse - 27 Giugno 2018, 10:44:28
a me sembra davvero poco quantificare con 2000 euro quel danno.

un lavoro fatto a regola d'arte dovrebbe essere molto piu' caro (come il preventivo emesso dalla concessionaria citroen/PSA che era attorno ai 6500 euro se non sbaglio).
con pezzi nuovi e non roba usata
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 27 Giugno 2018, 10:57:12
a me sembra davvero poco quantificare con 2000 euro quel danno.

un lavoro fatto a regola d'arte dovrebbe essere molto piu' caro (come il preventivo emesso dalla concessionaria citroen/PSA che era attorno ai 6500 euro se non sbaglio).
con pezzi nuovi e non roba usata
Sì, probabilmente sarebbe così. Ma nella realtà è ben difficile trovare quei pezzi messi in conto come nuovi.
In ogni caso, come avevo già indicato per la riparazione della Dyane, si tratta di un amico carrozziere, che ovviamente mi verrebbe incontro, sapendo che anche che per via dei ricambi ho da me una certa autonomia di "recupero". E' chiaro che lui stesso mi ha posto la questione centrale del tetto apribile, quindi di eventuale lavorazione di sostituzione di tutto il tetto. Certamente proverà a salvare quello che ha adesso.

Ora l'assicuratore mia parente mi suggerisce di aprire da me la richiesta di risarcimento e poi eventualmente far intervenire avvocato.
L'avvocato mi dice, meglio che fa lui la richiesta.
Un altro avvocato mi dice che il rimborso delle spese legali non è a parcella ma a forfait.

Attendo ancora due preventivi ufficiali.
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: AndreaV6 - 27 Giugno 2018, 11:02:40
Il costo a mio avviso non è tanto per i pezzi ma per la mano d’opera.....

Anche a me 2000€ sembrano davvero pochini...
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: cristiano - 27 Giugno 2018, 11:26:48
...insomma, il solito casino con modalita' poco chiare. In piu' e' sparito il recinto con gli altri cavalli. Hai almeno un verbale dell'accaduto compilato dalle forze dell'ordine eventualmente intervenute?
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: tractor - 27 Giugno 2018, 11:53:37
Puoi anche dire se al posto di una XM fosse arrivata una Musa... Nel frattempo il recinto dove erano i due cavalli è sparito.
Non sono l'esperto nelle procedure legali,ma con il fatto della recente "disintegrazione" del recinto per cavalli,c'e l'odore di beffa oltre il danno.Ti conviene andare dal tuo medico di famiglia accusando i sintomi di paura,terrore,che la moglie ed i figli si svegliano di notte urlando,non si dorme da quel giorno,i dolori cervicali,etc...Visto che il proprietario del cavallo  si è assicurato che "state bene" e lui risulta danneggiato per chissa quante migliaia di €!Missa che il gioco si sta spostando sull'altro campo ed il risarcimento per la XM cade nel secondo piano!Tractor
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 27 Giugno 2018, 12:51:00
Ho dei testimoni e le foto del recinto.

Adesso devo valutare.

Tra le cose positive, mi viene da sottolineare quella della tenuta dei tamponi che, se è vero il peso indicatomi di 5 quintali, ma sicuramente 2/3, sarebbe l'ennesimo mito che sfata la pericolosità dell'XM su quel versante.
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: cristiano - 27 Giugno 2018, 13:40:43
...vabbe', ma adesso nn pensare ai tamponi. Tienici invece aggiornati sull'iter con le assicurazioni tua e della controparte, con il perito, il carrozziere ecc. ecc.
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 27 Giugno 2018, 15:49:43
...vabbe', ma adesso nn pensare ai tamponi. Tienici invece aggiornati sull'iter con le assicurazioni tua e della controparte, con il perito, il carrozziere ecc. ecc.
Sabato stavo proprio per scrivere un post sui tamponi, dato che è un anno che li ho montati. Direi che sono più che soddisfatto.

Vi terrò aggiornati sull'iter. Al momento è un pour parler.
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: robyazz - 28 Giugno 2018, 01:35:34
Non sono l'esperto nelle procedure legali,ma con il fatto della recente "disintegrazione" del recinto per cavalli,c'e l'odore di beffa oltre il danno.Ti conviene andare dal tuo medico di famiglia accusando i sintomi di paura,terrore,che la moglie ed i figli si svegliano di notte urlando,non si dorme da quel giorno,i dolori cervicali,etc...Visto che il proprietario del cavallo  si è assicurato che "state bene" e lui risulta danneggiato per chissa quante migliaia di €!Missa che il gioco si sta spostando sull'altro campo ed il risarcimento per la XM cade nel secondo piano!Tractor

Esattamente, d'accordissimo.
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 28 Giugno 2018, 16:38:28
Novità del giorno: Europ Assistance copre la tutela legale della fase stragiudiziale. Devo segnalare loro il legale che ho prescelto.
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: andrea75 - 28 Giugno 2018, 16:45:30
Mooolto bene!!!!
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 28 Giugno 2018, 17:14:50
Mooolto bene!!!!
Ne è valsa la pensa tribolare per quella integrazione della polizza. Europ Assistance è una garanzia di serietà.
Resta il fatto che le spese legali le dovrebbe rimborsare l'assicurazione del cavallo.
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: cristiano - 28 Giugno 2018, 19:22:41
Entro il massimale della tutela legale (in genere fino a 10 o 15000 eur, secondo la convenzione). Meglio cosi', ovvero affidi tutto a un legale che immagino trattera' la cosa con l'assicurazione o il legale della controparte. EuropAssistance coprira' le spese di questo legale fino al valore del massimale che in genere basta e avanza.
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 28 Giugno 2018, 21:56:03
Entro il massimale della tutela legale (in genere fino a 10 o 15000 eur, secondo la convenzione). Meglio cosi', ovvero affidi tutto a un legale che immagino trattera' la cosa con l'assicurazione o il legale della controparte. EuropAssistance coprira' le spese di questo legale fino al valore del massimale che in genere basta e avanza.
Entro il massimale della tutela legale (in genere fino a 10 o 15000 eur, secondo la convenzione). Meglio cosi', ovvero affidi tutto a un legale che immagino trattera' la cosa con l'assicurazione o il legale della controparte. EuropAssistance coprira' le spese di questo legale fino al valore del massimale che in genere basta e avanza.
copre solo lo stragiudiziale.
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: cristiano - 28 Giugno 2018, 23:28:23
???
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 29 Giugno 2018, 16:02:27
Citazione
SEZIONE II - ASSICURAZIONE TUTELA
LEGALE CIRCOLAZIONE
DEFINIZIONI PARTICOLARI DI SEZIONE
Assistenza Stragiudiziale: attività svolta al fine di
ottenere il componimento bonario della vertenza
prima dell’inizio dell’azione giudiziaria.
Contravvenzione: reato per il quale il reo risponde
delle proprie azioni od omissioni coscienti e volontarie,
sia che il suo comportamento risulti colposo
o doloso. La contravvenzione viene punita con l’arresto
o con il pagamento di un’ammenda. Ai fini
assicurativi è comunque escluso il rimborso di
spese per contravvenzioni dell’Assicurato.
Contributo Unificato: la tassazione sulle spese degli
atti giudiziari come previsto dalla L. 23 dicembre
1999, n. 488 art. 9 - D.L. 11.03.2002 n. 28.
Controversia Contrattuale: controversia derivante
da inadempimenti o violazioni di obbligazioni
assunte dalle Parti tramite contratti, patti o accordi.
Delitto: la violazione di una norma penale per la
quale la Legge prevede come pena la reclusione o
la multa.
Delitto Colposo: colposo o contro l’intenzione, il
reato posto in essere senza volontà o intenzione e
dunque solo per negligenza, imperizia, imprudenza
o inosservanza di norme di legge. Deve essere
espressamente previsto nella sua qualificazione
colposa dalla legge penale e come tale contestato
dall’autorità giudiziaria.
Delitto Doloso: doloso o secondo l’intenzione, il
reato posto in essere con previsione e volontà. Si
considerano tali tutti i reati all’infuori di quelli
espressamente previsti dalla legge come colposi.
Fatto Illecito: è il fatto, doloso o colposo, che ha
cagionato un danno ingiusto e che obbliga chi l’ha
commesso a risarcire il danno. Il fatto illecito non consiste
in un adempimento né in una violazione di un
obbligo contrattuale, bensì nell’inosservanza di una
norma di legge o nella lesione dell’altrui diritto. Il
danno conseguente al fatto illecito viene denominato
danno “extracontrattuale", perché tra danneggiato e
responsabile non esiste alcun rapporto contrattuale.
Imputazione Penale: è la contestazione di presunta
violazione di norme penali che viene notificata
all’imputato mediante “informazione di
garanzia". Tale comunicazione deve contenere l’indicazione
della norma violata e il titolo (doloso o
colposo) del reato contestato.
Reato: violazione di norme penali. Le fattispecie di
reato sono previste dal Codice Penale o da norme
speciali e si dividono in delitti e contravvenzioni
secondo la diversa tipologia delle pene detentive
e/o pecuniarie previste per essi dalla legge. I delitti
si distinguono in base all’elemento psicologico
del soggetto che li ha posti in essere (vedi le voci
“delitto colposo” e “delitto doloso").
Sinistro: il verificarsi del fatto dannoso - cioè la
controversia - per il quale è prestata la garanzia
assicurativa.
Si intende unico il sinistro che coinvolge più assicurati
(vedi anche ultimo comma dell’Art. “INSORGENZA
DEL SINISTRO - DECORRENZA DELLA GARANZIA”).
Transazione: accordo con il quale le Parti, facendosi
reciproche concessioni, pongono fine ad una
lite tra loro insorta o la prevengono.
Tutela legale: l’assicurazione Tutela Legale ai sensi
del D.Lgs. 209/05 - artt. 163 - 164 - 173 174.
NORME CHE REGOLANO I SINISTRI
Art. 21. - DECORRENZA DELLA GARANZIA
Ai fini della presente polizza, per insorgenza del
sinistro si intende:
- per l’esercizio di pretese al risarcimento di danni
extracontrattuali e per le spese di resistenza per
danni arrecati a terzi: il momento del verificarsi
del primo evento che ha originato il diritto al
risarcimento;
- per tutte le restanti ipotesi: il momento in cui l’Assicurato,
la controparte o un terzo abbia o avrebbe
cominciato a violare norme di legge o di contratto.
In presenza di più violazioni della stessa natura,
per il momento di insorgenza del sinistro si fa riferimento
alla data della prima violazione.
La garanzia assicurativa viene prestata per i sinistri,
qualora in polizza siano presenti le rispettive
garanzie, che siano insorti:
- durante il periodo di validità della polizza, se si
tratta di esercizio di pretese al risarcimento di
danni extracontrattuali, di spese di resistenza per
danni arrecati a terzi, di procedimento penale, di
responsabilità amministrativa e di ricorsi od
opposizioni alle sanzioni amministrative;
- trascorsi 3 (tre) mesi dalla decorrenza della polizza,
per le controversie contrattuali.
Nel caso in cui la presente Polizza ne sostituisca
altra stipulata per il medesimo rischio, (proveniente
da altra Compagnia o da Europ Assistance),
senza soluzione di continuità, l’assicurazione varrà
anche per comportamenti colposi posti in essere
durante la validità della polizza sostituita, sempreché
i sinistri vengano denunciati durante la validità
della Polizza sostituente e si riferiscano ad atti/fatti
posti in essere non oltre due anni prima della data
di stipula della presente Polizza e purché le denunce
di sinistro non siano state ancora presentate al
Contraente e/o all’Assicurato alla data di emissione
della presenta polizza.
In caso di sinistro accaduto durante il periodo di cui
sopra, il Contraente/Assicurato dovrà fornire copia
della Polizza precedente.
La garanzia si estende ai sinistri che siano insorti
durante il periodo di validità della polizza e che
siano stati denunciati ad Europ Assistance, nei modi
e nei termini previsti dalla presente polizza, entro 12
(dodici) mesi dalla cessazione della polizza stessa.
La garanzia non ha luogo nei casi insorgenti da contratti
che nel momento della stipulazione dell’assicurazione
fossero stati già disdetti da uno dei contraenti
o la cui rescissione, risoluzione o modificazione
fosse già stata chiesta da uno dei contraenti.
Si considerano a tutti gli effetti come unico sinistro:
- vertenze promosse da o contro più persone ed
aventi per oggetto domande identiche o connesse;
- indagini o rinvii a giudizio o procedimenti di
responsabilità amministrativa a carico di una o
più persone assicurate e dovuti al medesimo
evento o fatto;
- le imputazioni penali per reato continuato.
In tali ipotesi, la garanzia viene prestata a
favore di tutti gli assicurati coinvolti, ma il relativo
massimale resta unico e viene ripartito tra
loro, a prescindere dal numero e dagli oneri da
ciascuno di essi sopportati.
Art. 22. - OBBLIGHI DELL’ASSICURATO
IN CASO DI SINISTRO
Il Contraente/Assicurato deve immediatamente
denunciare qualsiasi sinistro nel momento in
cui si è verificato e/o ne abbia avuto conoscenza,
inviando denuncia scritta a Europ Assistance
Italia S.p.A., Ufficio Liquidazione Sinistri “Tutela
Legale”, Milano, Piazza Trento, 8, fax 02
58384210, Numero Verde 800.085820.
In ogni caso deve trasmettere ad Europ Assistance
copia di ogni atto a lui pervenuto, entro
7 (sette) giorni dalla data di ricevimento dello
stesso.
Art. 23. - FORNITURA DEI MEZZI DI PROVA
E DEI DOCUMENTI OCCORRENTI
ALLA PRESTAZIONE DELLA GARANZIA
ASSICURATIVA
Il Contraente/Assicurato che richiede la copertura
assicurativa è tenuto a:
- informare immediatamente Europ Assistance in
modo completo e veritiero di tutti i particolari del
sinistro, nonché indicare i mezzi di prova e i documenti
e, su richiesta, metterli a disposizione;
- conferire mandato al legale incaricato della tutela
dei suoi interessi, nonché informarlo in modo
completo e veritiero su tutti i fatti, indicare i
mezzi di prova, fornire ogni possibile informazione
e procurare i documenti necessari.
Art. 24. - GESTIONE DEL SINISTRO E LIBERA
SCELTA DEL LEGALE
A) Tentativo di componimento amichevole
Ricevuta la denuncia di sinistro, Europ Assistance
esperisce, ove possibile, ogni utile tentativo di
Old Timer - Condizioni di Assicurazione
pag. 5/7
bonario componimento. L’Assicurato non può dar
corso ad iniziative e ad azioni, raggiungere accordi
o transazioni senza il preventivo benestare di Europ
Assistance. In caso di inadempimento di questi
oneri l’Assicurato decade dal diritto all’indennizzo
del sinistro.
B) Scelta del legale o del perito
Quando non sia stato possibile addivenire ad una
bonaria definizione della controversia, o quando la
natura della vertenza escluda la possibilità di un
componimento amichevole promosso da Europ
Assistance, o quando vi sia conflitto di interessi fra
Europ Assistance e l’Assicurato, o quando vi sia
necessità di una difesa in sede penale coperta dall’assicurazione,
l’Assicurato ha il diritto di scegliere
un legale di sua fiducia tra coloro che esercitano
nel distretto della corte d’appello ove hanno sede
gli uffici giudiziari competenti, segnalandone il
nominativo a Europ Assistance. Qualora la controversia
o il procedimento penale debbano essere
radicati in un distretto di corte d’appello diverso da
quello di residenza dell’Assicurato, questi ha la
facoltà di scegliere un legale che esercita nel
distretto di corte d’appello di propria residenza,
segnalandone comunque il nominativo a Europ
Assistance; in questo caso, Europ Assistance rimborsa
anche le eventuali spese sostenute esclusivamente
in sede giudiziale per un legale corrispondente
nei limiti quantitativi indicati in polizza.
L’Assicurato che non intenda avvalersi del diritto di
scelta del legale può chiedere a Europ Assistance di
indicare il nominativo di un legale al quale affidare
la tutela dei propri interessi. La procura al legale
designato deve essere rilasciata dall’Assicurato,
il quale deve fornirgli tutta la documentazione
necessaria. Europ Assistance conferma l’incarico
professionale in tal modo conferito.
Qualora si renda necessaria la nomina di un Perito
di parte, la stessa deve essere preventivamente
concordata con Europ Assistance.
Europ Assistance rimborsa in ogni caso le spese di
un legale e/o perito anche nel caso in cui l’Assicurato
abbia conferito l’incarico a diversi legali/periti.
Europ Assistance non è responsabile dell’operato di
Legali, Consulenti Tecnici e Periti.
C) Revoca dell’incarico al legale designato o
rinuncia al mandato da parte dello stesso
In caso di revoca dell’incarico professionale da
parte dell’Assicurato e di successivo incarico ad
altro legale nel corso dello stesso grado di giudizio,
Europ Assistance rimborsa le spese di un solo legale
a scelta dell’Assicurato.
Se la revoca dell’incarico professionale avviene al
termine di un grado di giudizio, Europ Assistance
rimborsa comunque anche le spese del legale incaricato
per il nuovo grado di giudizio.
In caso di rinuncia da parte del legale incaricato,
Europ Assistance rimborsa sia le spese del legale
originariamente incaricato, sia le spese del nuovo
legale designato, sempre che la rinuncia non sia
determinata da una oggettiva valutazione di temerarietà
della lite.
D) Obblighi dell’Assicurato in merito agli onorari
ai legali e ai periti. Rimborsi all’Assicurato delle
spese sostenute per la gestione della vertenza
L’Assicurato non può raggiungere accordi con i
legali e i periti in merito agli onorari agli stessi
dovuti senza il preventivo consenso della
società. In caso di mancato rispetto di tale
obbligo l’Assicurato decade dal diritto all’indennizzo.
Europ Assistance, alla definizione della controversia,
rimborsa all’Assicurato le spese sostenute (nei
limiti del massimale previsto in polizza e dedotte le
eventuali franchigie e scoperti), sempre che tali
spese non siano recuperabili dalla controparte.
E) Disaccordo fra Assicurato e Società
In caso di disaccordo fra l’Assicurato e Europ Assistance
in merito all’interpretazione della polizza
e/o alla gestione del sinistro, Europ Assistance si
impegna ad avvertire l’Assicurato del suo diritto di
avvalersi della procedura arbitrale, e la decisione
viene demandata, senza esclusione delle vie giudiziali,
ad un arbitro designato di comune accordo
dalle parti o, in mancanza di accordo, dal Presidente
del Tribunale competente territorialmente per la
controversia. L’arbitro provvede secondo equità.
Le spese dell’arbitrato vengono attribuite nel
modo seguente:
- in caso di esito totalmente o parzialmente
favorevole per Europ Assistance, sono ripartite
al 50% fra ciascuna delle due parti;
- in caso di esito totalmente favorevole per l’Assicurato,
devono essere pagate integralmente da
Europ Assistance.
Art. 25. - RECUPERO DI SOMME
Spettano a Europ Assistance, che le ha sostenute o
anticipate, gli onorari, le competenze e le spese
liquidate in sede giudiziaria o concordate transattivamente
con la controparte.
CONDIZIONI PARTICOLARI
TUTELA LEGALE “CIRCOLAZIONE”
Art. 26. - OGGETTO DELL’ASSICURAZIONE
Europ Assistance alle condizioni della presente
polizza e nei limiti del massimale per sinistro illimitato
per anno indicato nel Modulo di Polizza,
assicura la Tutela Legale, compresi i relativi oneri
non ripetibili dalla controparte, occorrenti all’Assicurato
per la difesa dei suoi interessi in sede extragiudiziale
e giudiziale, nei casi indicati in polizza.
In tale ambito gli oneri indennizzabili comprendono:
- le spese per l’intervento di un legale incaricato
della gestione del sinistro;
- le spese del procedimento di mediazione per
esperire e/o partecipare al procedimento stesso;
- le spese per un secondo legale domiciliatario,
unicamente in fase giudiziale, per un importo
massimo fino a Euro 2.500,00. Tali spese vengono
riconosciute solo quando il distretto di Corte
d’Appello nel quale viene radicato il procedimento
giudiziario è diverso da quello di residenza dell’Assicurato;
- le spese investigative per la ricerca e l’acquisizione
di prove a difesa;
- le eventuali spese del legale di controparte, nel
caso di soccombenza per condanna dell’Assicurato,
o di transazione autorizzata da Europ Assistance
ai sensi dell’Art. “GESTIONE DEL SINISTRO E
LIBERA SCELTA DEL LEGALE” lettera A);
- le spese per l’intervento del Consulente Tecnico
d’Ufficio, del Consulente Tecnico di Parte e di Periti
purché scelti in accordo con Europ Assistance ai
sensi dell’Art. “GESTIONE DEL SINISTRO E LIBERA
SCELTA DEL LEGALE” lettera B);
- le spese processuali nel processo penale (art. 535
Codice di Procedura Penale);
- le spese di giustizia;
- le spese per gli arbitrati per la decisione di controversie.
Sono assicurate anche le spese degli
arbitri comunque sopportate dall’Assicurato.
- Il Contributo unificato per le spese degli atti giudiziari
(L. 23 dicembre 1999, n. 488 art. 9 - D.L.
11.03.2002 n. 28), se non ripetuto dalla Controparte
in caso di soccombenza di quest’ultima.
- gli oneri relativi alla registrazione di atti giudiziari
fino ad un limite di Euro 500,00.
In caso di un evento riguardante le garanzie oggetto
dell’assicurazione, l’assicurato può ottenere
informazioni sulle garanzie stesse, i rischi assicurati,
le condizioni di polizza, le modalità e i termini
per la denunzia dei sinistri e sull’evoluzione dei
sinistri già in essere telefonando al numero verde
Europ Assistance.
Art. 27. - DELIMITAZIONI DELL’OGGETTO
DELL’ASSICURAZIONE
Europ Assistance non si assume il pagamento di:
- multe, ammende o sanzioni pecuniarie in
genere;
- spese liquidate a favore delle parti civili
costituite contro l’Assicurato nei procedimenti
penali (art. 541 Codice di Procedura
Penale).
È inoltre escluso il pagamento di spese connesse
all’esecuzione delle pene detentive ed alla
custodia di cose.
Le operazioni di esecuzione forzata non vengono
ulteriormente garantite nel caso di due esiti
negativi.
Art. 28. - SOGGETTI ASSICURATI
Sono assicurati:
- la persona fisica Contraente della Polizza che conduce
il Veicolo, così come definito all’Art. 60 del
nuovo Codice della Strada (D.LGS 30/04/1992, n°
285) e/o la persona fisica da questa autorizzata
come secondo conducente (nell’ipotesi di scelta
di circolazione doppia) il cui nominativo è riportato
nel Simplo di Polizza.
Le garanzie sono prestate per fatti relativi:
- al veicolo a motore, così come definito all’Art. 60
del nuovo Codice della Strada (D.LGS 30/04/1992,
n. 285).
In caso di vertenze fra più assicurati la garanzia
si intende prestata a favore del Contraente.
Art. 29. - PRESTAZIONI GARANTITE
Gli oneri indennizzabili previsti nel precedente
Art. “OGGETTO DELL’ASSICURAZIONE” operano con
riferimento a violazioni di legge o a lesioni di
diritti connessi alla circolazione del veicolo indicato
in Polizza in relazione alle seguenti fattispecie:
1. l’azione in sede civile (o l’eventuale costituzione
di parte civile nell’ambito di procedimenti
penali) per ottenere il risarcimento di danni a
persone e/o a cose subiti per fatti illeciti di
terzi derivanti da incidenti stradali;
2. la difesa in sede penale nei procedimenti per
delitti colposi e per contravvenzioni derivanti
da incidenti stradali. La prestazione è operante
anche prima della formulazione ufficiale
della notizia di reato;
3. la difesa in sede penale nei procedimenti per
reati dolosi. Tale garanzia opera solo in caso di
derubricazione del titolo di reato da doloso a
colposo ovvero in caso di proscioglimento, di
assoluzione con decisione passata in giudicato
(art. 530 codice di procedura penale, 1°
comma), o avvenga l’archiviazione per infondatezza
della notizia di reato, fermo restando l’obbligo
dell’Assicurato di denunciare il sinistro nel
momento in cui viene instaurato il procedimento
penale. Restano esclusi tutti i casi di estinzione
del reato ad eccezione delle ipotesi di
estinzione per remissione di querela. Non si
fa luogo ad alcun rimborso delle spese in
caso di estinzione del reato per qualunque
causa o per qualunque altro esito del procedimento
diverso da quello sopra indicato;
4. l’azione per il recupero danni dei confronti della
Compagnia di RCA che opera la liquidazione del
danno in ambito di risarcimento diretto: la
garanzia è prestata sul presupposto che sussista
contestazione sul diritto dell’Assicurato al risarcimento,
sulla quantificazione del danno e nel
caso di mancato rispetto dei termini, modalità e
applicabilità della procedura di risarcimento ex
Artt. 148-150 L.209/05 e successive modifiche.
La garanzia comprendealtresì la presentazione
della domanda di reintegrazione nella classe di
merito originaria;
5. l’azione per il recupero danni dei confronti della
Compagnia di RCA che opera la liquidazione del
danno non risarcibile in ambito di risarcimento
diretto;
6. l’arbitrato ed azione legale nei confronti di compagnie
assicuratrici per polizze ard, infortuni stipulate
dal Contraente per il caso morte o inabilità
permanente conseguente a fatti della circolazione
stradale, al fine di far valere il diritto
dell’Assicurato al risarcimento e/o la quantificazione
del danno, ove sussista contestazione. Per
quanto attiene l’arbitrato, la garanzia prevede il
pagamento dell’arbitro di parte e del terzo arbitro
per la quota a carco dell’Assicurato. La società
esperirà un tentativo preliminare di definizione,
esaurito infruttuosamente il quale attiverà la
procedura arbitrale. Qualora sia presente analoga
copertura sul contratto oggetto dell’assicurazione,
la garanzia Europ Assistance opera a
seconda rischio;
7. la formulazione di ricorsi ed istanze in ogni stato
e grado strumentali alla definizione del sinistro
in caso di incidente stradale.
Art. 30. - ESTENSIONE TERRITORIALE
Le garanzie prestate con la presente polizza sono
operative per violazioni di legge e lesioni di diritti
verificatesi in Europa. Per Europa si intende: Italia,
Repubblica di San Marino, Città del Vaticano, Albania,
Algeria, Andorra, Austria, Belgio, Bielorussia,
Bosnia Erzegovina, Bulgaria, Croazia, Danimarca,
Egitto, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Gibilterra,
Grecia, Irlanda, Islanda, Liechtenstein, Lettonia,
Libia, Lituania, Lussemburgo, Macedonia,
Malta, Marocco, Moldavia, Montenegro, Principato
di Monaco, Norvegia, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo,
Regno Unito, Repubblica Ceca, Romania, Russia,
Serbia, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia,
Svizzera, Tunisia, Turchia, Ucraina e Ungheria.
Sono comunque esclusi dalla copertura di polizza
gli oneri di assistenza stragiudiziale e giudiziale
per violazioni di legge o lesioni di diritti
verificatesi in paesi o in zone nelle quali siano
in atto fatti bellici o rivoluzioni.
Art. 31. - ESCLUSIONI
Con riferimento ai rischi assicurati indicati nell’Art.
“PRESTAZIONI GARANTITE” l’assicurazione non è
prestata per:
a. le controversie derivanti da comportamento
doloso dell’Assicurato, fatto salvo quanto
disposto in merito dall’Art. “PRESTAZIONI
GARANTITE” in relazione alla difesa nei procedimenti
penali;
b. le controversie conseguenti a tumulti popolari,
atti di vandalismo, terremoto, scioperi e
serrate nonché da detenzione od impiego di
sostanze radioattive;
c. le controversie in materia di diritto tributario
e fiscale;
d. il ricorso e/o l’opposizione avverso le sanzioni
comminate in via amministrativa, salvo
quanto disposto dall’Art. “PRESTAZIONI
GARANTITE”;
e. le controversie di valore inferiore a Euro
250,00;
f. controversie contrattuali con Europ Assistance;
g. il recupero crediti, controversie contrattuali
ivi comprese;
h. controversie non espressamente indicate
nell’Art. “PRESTAZIONI GARANTITE”.
L’assicurazione non vale, inoltre:
i. se per il veicolo a motore descritto in polizza
non sia stato adempiuto l’obbligo di assicurazione
ai sensi di legge;
j. quando il conducente non è abilitato alla
guida a norma delle disposizioni in vigore;
k. quando il veicolo viene utilizzato in difformità
dagli usi previsti in sede di immatricolazione;
l. quando il conducente abbia commesso l’illecito
sotto l’influenza di stupefacenti (art. 187
Nuovo Codice della strada), o quando, in
seguito ad incidente, non abbia adempiuto
gli obblighi previsti dall’art. 189 del Nuovo
Codice della strada per quanto riguarda l’inadempimento
dell’obbligo di fermarsi, l’omissione
di soccorso, il rifiuto di fornire le proprie
generalità alle persone danneggiate;
m.quando la controversia abbia per oggetto
danni derivati dalla partecipazione a gare o
competizioni sportive e relative prove, salvo
che si tratti di gare di regolarità indette dall’ACI
(Automobile Club Italiano) o dalla FMI
(Federazione Motoristica Internazionale).

Europ Assistance Oldtimer.
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 11 Luglio 2018, 23:26:18
Oggi sono arrivati i primi ricambi,  cioè parabrezza e guarnizione superiore nuovi... In arrivo traversa nuova sopra parabrezza (7), utile per ripristinare il pezzo di tetto danneggiato.

(https://thumb.ibb.co/e7wYMo/Screenshot_20180711_231138.png) (https://ibb.co/e7wYMo)

Domani mattina finalmente arriva il perito, quindi da domani pomeriggio inizia la riparazione.


(https://thumb.ibb.co/bRYSE8/DSC_1963.jpg) (https://ibb.co/bRYSE8)
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: Fedeesse - 12 Luglio 2018, 07:51:14
ottimo.
al via la riparazione! [compliments]
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: robyazz - 12 Luglio 2018, 10:18:40
Benissimo Ricky !  [:clap]
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 12 Luglio 2018, 10:24:59
Grazie.

Itas dovrà comunque rispondere per i danni ai trasportati, in sintesi, mia moglie (contraccolpo) e mio figlio (distorsione del piede). Vedremo come si muove.
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 12 Luglio 2018, 14:23:56
Da quel che mi ha riferito il carrozziere, il perito ha detto che l'impianto GPL aumenta il valore del mezzo... Poi nell'insieme vi dirò. Intanto mi sono arrivati i ricambi dal Portogallo.
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: robyazz - 12 Luglio 2018, 17:15:34
Toh guarda, il GPL.., chissà cosa ne pensano i super puristi ?  ;D
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: Fedeesse - 12 Luglio 2018, 17:18:16
su una macchina che vale zero o poco piu', un impianto nuovo da 1500/2000 euro aumenta il valore del "lotto".

non per questo bisogna spingerne  e pubblicizzarne il montaggio.
i vantaggi principali sono sicuramente altri.
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 13 Luglio 2018, 00:41:15
su una macchina che vale zero o poco piu', un impianto nuovo da 1500/2000 euro aumenta il valore del "lotto".

non per questo bisogna spingerne  e pubblicizzarne il montaggio.
i vantaggi principali sono sicuramente altri.
Tutto aiuta. Domani sento il perito in che termini.
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 13 Luglio 2018, 17:33:30
Il perito è stato generico... mi ha detto che la XM non ha valore commerciale, ma l'impianto gpl nuovo aiuta un po'.

Mi ha chiesto se ho intenzione di ripararla... lunedì mi dà la quotazione.
Titolo: Re:La mia Xm - inizio lavori
Inserito da: RicDyane - 16 Luglio 2018, 22:57:47
Ancora non ho il responso del perito... ma intanto iniziano le buone notizie:
- tetto apribile intatto
(https://thumb.ibb.co/nwUdgy/DSC_0039.jpg) (https://ibb.co/nwUdgy)

- il cielo è ok
- forse riesce a salvare pure la traversa

(https://thumb.ibb.co/h73M1y/DSC_0044.jpg) (https://ibb.co/h73M1y)
- tergi ok

Sta sera l'ho salutata così:


(https://thumb.ibb.co/ng8FTd/DSC_0047.jpg) (https://ibb.co/ng8FTd)
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: robyazz - 17 Luglio 2018, 01:04:42
Coraggio...sempre un pò da brividi, ma le notizie per il ripristino sembrano davvero ottime  [:clap]
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 17 Luglio 2018, 12:26:23
Roby bisogna andare sempre en avant, ecco lo scatto di sta mattina:
(https://thumb.ibb.co/e7crKJ/DSC_0051.jpg) (https://ibb.co/e7crKJ)
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 18 Luglio 2018, 09:53:36
Montante raddrizzato.

(https://thumb.ibb.co/bWVQWy/Whats_App_Image_2018_07_18_at_00_43_31_1.jpg) (https://ibb.co/bWVQWy)

(https://thumb.ibb.co/ig6M4J/Whats_App_Image_2018_07_18_at_00_43_31.jpg) (https://ibb.co/ig6M4J)

Pare che la quotazione di XM sia di 1500 + 1000 di impianto gpl.
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: robyazz - 18 Luglio 2018, 09:56:02
 [like]
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: cristiano - 18 Luglio 2018, 10:09:44
Beh, se ti rimborsano 2500 eur ci stai con il lavoro (ripristino e verniciatura tetto, cambio e verniciatura cofano motore, parabrezza e suo incollaggio)?
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 18 Luglio 2018, 11:30:53

I ricambi li ho forniti io e non c'è la lavorazione di stacco e riattacco del tetto, quindi pretenderò un adeguata correzione delle ore di lavoro. Che peraltro sto monitorando due volte al giorno, anche per capire le effettive ore che stanno facendo (a occhio molte meno di quelle segnate)...

In generale ci sto dentro, anche fosse fuori di 500 euro, tutti qui sanno quanto quella XM sia affidabile, ergo di certo vale la pena.
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: robyazz - 18 Luglio 2018, 17:17:34
Porcaccia...si dai, anche fino a 1000 di sforo ci stanno tranquillamente
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: Fedeesse - 18 Luglio 2018, 17:32:12
sono scelte difficili. io ammetto che forse non l'avrei ripristinata visto il kilometraggio ed il modello
quindi ulteriori complimenti a Rik
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 18 Luglio 2018, 17:39:59
Mah non è poi un gesto così eroico: se tu avessi due Citroen e in sei messi fossero entrambe incidentate, non credo avresti dubitato per spenderne 500-1000 in più.
Il chilometraggio non è elevato, 200.000km cosa sono?
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: Fedeesse - 19 Luglio 2018, 10:16:21
Mah non è poi un gesto così eroico: se tu avessi due Citroen e in sei messi fossero entrambe incidentate, non credo avresti dubitato per spenderne 500-1000 in più.
Il chilometraggio non è elevato, 200.000km cosa sono?

45'000 sono pochi. 200'000 per me è già un chilometraggio medio tendente all'importante. ma nulla di trascendentale. il piu' è che ti vengano fatti i lavori a regola d'arte.
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 19 Luglio 2018, 10:32:14
(https://thumb.ibb.co/foKiKJ/Whats_App_Image_2018_07_18_at_23_20_42.jpg) (https://ibb.co/foKiKJ)

Sui lavori a regola d'arte, non so che dire, non sono un carrozziere. Ieri ho pure avuto una discussione con il mio carrozziere di fiducia, in quanto ci sta lavorando molto poco.
Inoltre ha deciso di non sostituire la traversa, perché è montata dall'alto, quindi dovrebbe dissaldare il tetto... eccetera eccetera.
Nel frattempo ho portato anche un parafango sx che verrà verniciato, come il cofano che avevo io a casa.

Poi ecco, non so che dire. Ho pure programmato un bel viaggio da fare con la XM che dovrebbe iniziare la settimana prossima, ma sto iniziando a tremare.

Non so che dire, sono un po' stremato. Assicurazione, avvocato, perito, carrozziere, ricambisti. Paiono tutti impazziti.
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: robyazz - 19 Luglio 2018, 11:15:07
Purtroppo bisogna metterlo in conto in ogni caso, figurati se poi c'è di mezzo una vettura che sul mercato ha valore praticamente nullo. Stai già facendo miracoli
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 19 Luglio 2018, 11:34:20
Purtroppo bisogna metterlo in conto in ogni caso, figurati se poi c'è di mezzo una vettura che sul mercato ha valore praticamente nullo. Stai già facendo miracoli
No, se la gente fosse onesta, non ci sarebbe alcuna difficoltà. Ci metti 20 ore, ti pago 20 ore. Ce ne metti 80, te ne pago 80. Non puoi segnarmi 80 ore e fare un lavoro da 20.

Poi c'è tutta una sceneggiata, di cui ignoro il capo e la coda. Mi hanno parlato di lavoro complesso:ok. Rimessa in dima in una mezza giornata, battuta in un'ora davanti ai miei occhi. Non saldi e dissaldi nulla, mi sta bene? Sì, mi fido. Però non puoi vendermelo ancora come lavoro complesso... Eccetera, eccetera.
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: haiede - 19 Luglio 2018, 13:08:11
La qualità del lavoro la vedi dopo 6 mesi/1 anno........quello che vedi subito è il risultato estetico del lavoro, immediatamente dopo quello funzionale (infiltrazioni, montaggi e funzionamenti corretti).
Sono quasi tutti cosi i carrozzieri......fanno preventivi a spanne ed al massimo rialzo se poi qualcosa va storto, chiedo pure l'integrazione...........e non sia mai che fornisci parti o materiali (o dimostri di conoscere processi di lavorazione che loro detengono come segreti di antichissimo corso) obbligandoli a cambiare anche quello che loro non vorrebbero fare perchè c'è da tribolare e si erodono le 80 ore preventivate sapendo che ne ne servono 25.
A pensar male si fa peccato..........ma spesso ci si prende!
Parere personale
 [:hello]
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 19 Luglio 2018, 14:31:11
La qualità del lavoro la vedi dopo 6 mesi/1 anno........quello che vedi subito è il risultato estetico del lavoro, immediatamente dopo quello funzionale (infiltrazioni, montaggi e funzionamenti corretti).
Sono quasi tutti cosi i carrozzieri......fanno preventivi a spanne ed al massimo rialzo se poi qualcosa va storto, chiedo pure l'integrazione...........e non sia mai che fornisci parti o materiali (o dimostri di conoscere processi di lavorazione che loro detengono come segreti di antichissimo corso) obbligandoli a cambiare anche quello che loro non vorrebbero fare perchè c'è da tribolare e si erodono le 80 ore preventivate sapendo che ne ne servono 25.
A pensar male si fa peccato..........ma spesso ci si prende!
Parere personale
 [:hello]
Temo, Davide che sta volta siamo dello stesso parere. Infatti, hanno semplificato il lavoro evitando pure di cambiare la traversa del tetto: bastava forzare di circa 5/7 cm il tetto, per far passare la nuova traversa... Io sono un architetto, non un carrozziere, ma seguo anche la direzioni lavori di stand fieristici e quindi ho una vaga idea su montaggi/smontaggi. Inoltre ho smontato e rimontato parecchie volte gli interni della mia macchina, quindi so bene quanto vi vuole e come si fa. Ieri gli ho detto "scusa non fai prima a montare la nuova traversa", apriti cielo. E comunque ho fatto una foto alla macchina tutte le volte che sono andato (perché non posso farla? Non posso controllare cosa stanno facendo sulla mia macchina?) e si vede chiaramente che c'hanno dedicato poco tempo. Poi io ti chiedo quanto tempo ci metti, se mi dici una settimana, sia. Imprevisti non ce n'erano, anzi, i lavori sono addirittura stati semplificati (quindo dov'è il problema lo lascio intendere a voi).

Infine, mi pare di avergli fatto un ottimo lavoro nel recuperargli TUTTI i pezzi utili, nonché anche il parafango che invece di batterlo e stuccarlo lo deve solo verniciare.
Oggi è arrivato al punto di dire a mio padre "che prenda la macchina e vada da un'altra parte". Domani passo a portargli i fari nuovi, vi aggiornerò.
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: Fedeesse - 19 Luglio 2018, 15:05:07
si beh, rik, però anche stargli cosi dietro al culo non va bene a mio avviso, andare 2 o 3 volte al giorno a contargli le ore...mi sembra un pò eccessivo... io stesso mi innervosirei.
Tieni conto che poi qualcosa dovrà pure guadagnare sto carrozziere...
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: Fedeesse - 19 Luglio 2018, 15:43:12
No, se la gente fosse onesta, non ci sarebbe alcuna difficoltà. Ci metti 20 ore, ti pago 20 ore. Ce ne metti 80, te ne pago 80. Non puoi segnarmi 80 ore e fare un lavoro da 20.

Poi c'è tutta una sceneggiata, di cui ignoro il capo e la coda. Mi hanno parlato di lavoro complesso:ok. Rimessa in dima in una mezza giornata, battuta in un'ora davanti ai miei occhi. Non saldi e dissaldi nulla, mi sta bene? Sì, mi fido. Però non puoi vendermelo ancora come lavoro complesso... Eccetera, eccetera.

A logica dovevi contestargli il preventivo, non a lavori iniziati...
Io ti direi di non farlo incazzare, poi alla fine provi a limargli qualcosa riportandoti a casa i pezzi nuovi che gli avevi fornito che non ha usato.
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: cristiano - 19 Luglio 2018, 16:22:27
Sono tutti cosi'. E' difficile fargli il manico e su macchine cosi' vecchie e' capitato a tanti di dover pure portagli i pezzi. Evita di assillarlo, purtroppo devi stare al suo gioco e a quello dell'assicurazione e del perito (sono certamente d'accordo, loro di la e tu di qua), sperando solo che l'assicurazione rifonda il piu' possibile e che il lavoro venga...non dico bene, almeno decente.
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 19 Luglio 2018, 16:36:24
Non gli sono stato dietro al culo, gli ho portato i pezzi, mano a mano che li avevo e quindi andavo alla mattina e alla sera.
Il preventivo non sono riuscito a contestarlo in quanto il liet motiv era "vediamo quando smontiamo". Se è così, intendo che tu, una volta smontata, mi aggiorni sul "vediamo quando smontiamo". Invece mi hanno continuato a dire "non sappiamo quanto verrai a spendere".

Poi vista la situazione, chi non andrebbe a controllare? Io settimana prossima debbo partire per le ferie, ho fatto i salti mortali per mandare il perito in tempo, ho fatto i salti mortali per trovare tutti i ricambi nuovi e nel minor tempo possibile. La traversa nuova manco la usa e, mi pare evidente, significa non solo meno lavoro, ma anche che non vuoi saldare.

Non sto a raccontarvi tutti i dettagli, chiaramente pare che stiano facendo un giochetto. Le foto che ho fatto sono per mia testimonianza e della mia macchina. Sono andato là sempre la mattina e poi la sera, per portargli pezzi e quant'altro quando li avevo...

In ogni caso, se sei onesto non capisco quale sia il problema.
Li reputo bravi, tant'è che sono la mia carrozzeria di fiducia, e sono un po' stupito di questa vicenda.
E' chiaro che da parte mia c'è un malcontento perché i lavori sono a rilento e perché sono stati eccessivamente semplificati. C'era una sola traversa da sostituire, certo non lo fai in dieci minuti, ma un'ora/due... mica ti ho detto che non te le pago. Anzi, sono partito con l'idea di colmare a mie spese ciò che l'assicurazione non paga, quindi che problema c'è?
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: AndreaV6 - 19 Luglio 2018, 18:09:42
si beh, rik, però anche stargli cosi dietro al culo non va bene a mio avviso, andare 2 o 3 volte al giorno a contargli le ore...mi sembra un pò eccessivo... io stesso mi innervosirei.
Tieni conto che poi qualcosa dovrà pure guadagnare sto carrozziere...

Quoto, io ti avrei buttato fuori :D  e ti avrei detto di fartela da solo :D :D ahahahah
Scherzo eh!
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 19 Luglio 2018, 18:31:33
A parte che non gli ho contato le ore, casomai le non-ore... cioè non stava andando avanti, il che mi ha preoccupato non poco, a dir il vero solo ieri sera. Comunque le miei visite erano più che altro per portare i pezzi di ricambio che man mano ho recuperato.

Devo ammettere che è per me una situazione di stress notevole, vista anche una certa tempistica molto ristretta, causata per altro dalla lentezza della compagnia assicurativa nel mandare il perito. Questo mi ha reso forse desideroso di vederla sistemata e al meglio, nonché una certa incertezza di come fare a metterla apposto, mi ha suggerito, in ogni caso, di vigilare i lavori (cosa che appunto fa parte della mia professione) e cosa che non reputo strana.

Altro non so aggiungere. Domani andrò a vedere e spero di avere qualche chiarimento nel merito. Se vedo ancora lavori fermi, la trasferisco.
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: GilC3 - 19 Luglio 2018, 20:08:11
ehhh...se non potrai posticipare le ferie, temo che dovrai andarci con la Musa...ossia un pò meno comfort... :whatever: [A:spa]
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: GilC3 - 19 Luglio 2018, 20:12:59
Poi mi sembra di capire che certi "bei tomi", più che altro, ci lavorano di solito malvolentieri sulle "vecchiette"... [:grrr] ho visto in una delle foto una Porsche 911 (quasi accanto alla tua XM...), che sembrava abbandonata al suo destino là dentro da un bel pezzo di tempo :surprise: (con tanto di scatolone posato sul cofano... [XD]). O mi sbaglio?
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 19 Luglio 2018, 21:24:05
sì, ma è dei carrozzieri
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: AndreaV6 - 20 Luglio 2018, 09:16:25
Sono le tempistiche normali.
Io fossi in te non ci farei proprio conto che la macchina sia pronta così in fretta.
Poi sinceramente su un lavoro del genere tutto vorrei tranne che sia fatto di fretta...
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 20 Luglio 2018, 09:44:31
Sono le tempistiche normali.
Io fossi in te non ci farei proprio conto che la macchina sia pronta così in fretta.
Poi sinceramente su un lavoro del genere tutto vorrei tranne che sia fatto di fretta...
Il pezzo da "battere" è la parte anteriore del tetto, per carità un lavoro complesso, ma è un metro x 20 cm. Tutto il resto è solo da verniciare.
Certo, il tempo c'era... ora non so... sì faranno in "fretta".
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 21 Luglio 2018, 14:09:50
Aggiornamento.

Il carrozziere c'ha tenuto a ribadire che il lavoro è stato lungo e che ha tribolato per far tornare in sede il bordo del tetto apribile e il bordo del parabrezza.
Io gli ho ribadito che non sono andato a fargli da guardia, ma a portargli i pezzi che avevo man mano che li recuperavo... non è che i pezzi usati e nuovi li trovi al supermercato, man mano che mi sono arrivati glieli ho portati. Certo che nel frattempo controllo, a mio buon diritto, l'andamento dei lavori, vista anche una certa tempistica in cui purtroppo devo stare.

Insomma, stava rifinendo il cofano e mi ha promesso lunedì verniciatura, martedì rimontaggio e quindi pronta per martedì.

Nel frattempo ieri mi è arrivata la lettera dall'avvocato del "cavallo" che mi chiede i danni per averlo investito. Una odissea.
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: robyazz - 21 Luglio 2018, 14:16:33
non ci credo !!! Si vedeva che era un idiota !!!!
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 24 Luglio 2018, 09:42:08
Sta sera ritiro l'XM.
 [hydro]
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: Fedeesse - 24 Luglio 2018, 10:15:56
urka! foto a go go!
...ce l'hai fatta!!! [:prosit] [:prosit] [:prosit]
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 24 Luglio 2018, 12:42:29
urka! foto a go go!
...ce l'hai fatta!!! [:prosit] [:prosit] [:prosit]
il colpo d'occhio è stupendo: sembra nuova.
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: AndreaV6 - 24 Luglio 2018, 13:16:37
Molto bene! È stato un missile a riparartela
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: robyazz - 24 Luglio 2018, 13:31:43
Uauuuu  [:clap] forse il tuo carrozziere non è poi così malaccio  [culo]
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 24 Luglio 2018, 15:06:25
Molto bene! È stato un missile a riparartela
Di complicato c'era il pezzo del tetto, il resto qualche stuccata e verniciata. C'è là in mano da quasi due settimane, direi che il tempo c'è tutto.

E' un ottimo carrozziere, tant'è che rimane il mio carrozziere di fiducia. Anche se fatto questo lavoro, vedremo come rimarranno gli animi.
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 24 Luglio 2018, 20:25:15
Eccola
(https://thumb.ibb.co/gpojoo/DSC_0118.jpg) (https://ibb.co/gpojoo)
Però la quinta non entra...
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: AndreaV6 - 24 Luglio 2018, 20:38:15
Ben tornata! Sembra venuta bene! Tu che dici?

Come non entra la quinta? :surprise:
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 24 Luglio 2018, 21:03:56
Diciamo che non bisogna guardarla troppo da vicino...

La quinta non entra, la leva va in posizione ma resta in folle... le altre marce vanno.
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: haiede - 24 Luglio 2018, 21:16:40
Devi controllare tutte le astine di rinvio del leveraggio cambio: sono del tipo uniball relativamente facili a sganciarsi o peggio a decapitarsi a livello del colletto se sottoposte a sforzo con angolo troppo accentuato........cosi come BX, soprattutto con XM era caldamente sconsigliato giocare con la leva del cambio e/o usarla come appoggio della mano.............proprio per la relativa fragilità del sistema di leveraggi di comando marce.
Parere personale
 [:hello]
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 24 Luglio 2018, 21:45:59
Quindi? Potrebbe risolversi sostituendo qualche leva? Occorre smontare tutto il cambio?
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: haiede - 24 Luglio 2018, 22:28:20
No........occorre guardare da sotto e da dietro il motore il "giro" delle astine di comando e mentre uno aziona la leva in macchina selezionando i vari rapporti accertarsi che vengano inseriti fino al relativo scatto di blocco.......cosi si vede come mai la 5ta non ingrana........seguendo poi la "linea" di comando con le mani, si percepisce se si sono sregolati/rotti gli snodi (facendo con le mani la parte di corsa mancante la marcia aggiancia nel cambio) oppure se il problema è altrove e comunque non c'è l'aggancio della marcia dentro la scatola cambio...........
 [:hello]
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 24 Luglio 2018, 22:34:44
La quinta e la retro non sono accoppiate assieme?
Ho sempre avuto dei problemi con la retro, per esempio... ma la retro comunque entra normalmente.
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: haiede - 24 Luglio 2018, 22:37:34
La quinta e la retro non sono accoppiate assieme?
Ho sempre avuto dei problemi con la retro, per esempio... ma la retro comunque entra normalmente.

......inutile tergiversare: devi alzare la macchina e guardare "live" cosa fa il complesso astine.........solo cosi capisci cosa è successo!
 [:wave]
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: Fedeesse - 25 Luglio 2018, 07:52:24
probabilmente sedendo a lungo davanti per ribattere la traversa del tetto hanno "insistito" sulla leva del cambio...probabilmente era già alla frutta uno degli snodi che dice haiede ...
comunque io non partirei per le vacanze con la 5a fuoriuso..
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 25 Luglio 2018, 09:13:54
Ingranaggio rotto... se trovo il ricambio, lo faccio sostituire al volo.
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: Fedeesse - 25 Luglio 2018, 09:24:19
tu che sei di Verona prova a sentire Emanuele!
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 25 Luglio 2018, 09:33:04
tu che sei di Verona prova a sentire Emanuele!
Già contattati. Attendo info.
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: Fedeesse - 25 Luglio 2018, 10:13:52
incrociamo le dita, è una lotta contro il tempo!
non ci voleva questa del cambio...
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: Fedeesse - 25 Luglio 2018, 10:15:47
comunque riguardando la foto che hai inserito devo dire che è un colore stupendo. veramente bellissimo.
Vert amandier. raro e bello.
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: robyazz - 25 Luglio 2018, 10:40:02
In bocca  lupo anche per questa ultima peripezia  [antisfig]
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: Antodeuche89 - 25 Luglio 2018, 16:39:57
Complimenti per il salvataggio, nemmeno io avrei minimamente dubitato sul da farsi!

Per quanto riguarda il cambio, io valuterei una rigenerazione totale.

Sui famosi gruppi social si sono già palesati i "tout savant" inneggiando alla demolizione o per qualche lontano motivo non hanno ancora dato il loro prezioso contributo?
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 25 Luglio 2018, 17:47:35
Sui famosi gruppi social si sono già palesati i "tout savant" inneggiando alla demolizione o per qualche lontano motivo non hanno ancora dato il loro prezioso contributo?
Sorvoliamo su quella gente "social". Mi sono venuti a dire che sto mentendo sul fatto che l'assicurazione mi risarcisce... siamo oltre la follia.
Uno di questi "social" so avere una gran scorta di ricambi che ha ricevuto in regalo da un citroforumista.

Non ho mai esitato il da farsi. Sono un po' sconfortato dal tempismo in cui tutto avviene. Però che si può fare.
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: cristiano - 25 Luglio 2018, 18:00:51
Be', riparazione al volo su un cambio non e' cosa cosi' semplice. Pochi ci capiscono del cambio e tanti meccanici non si avventurano e fanno fare a ditte specializzate.
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: Antodeuche89 - 25 Luglio 2018, 18:16:29
Sorvoliamo su quella gente "social". Mi sono venuti a dire che sto mentendo sul fatto che l'assicurazione mi risarcisce... siamo oltre la follia.
Uno di questi "social" so avere una gran scorta di ricambi che ha ricevuto in regalo da un citroforumista.

Non ho mai esitato il da farsi. Sono un po' sconfortato dal tempismo in cui tutto avviene. Però che si può fare.
Conosco benissimo il cluster, credo rasentino lo psichiatrico ma alla fine il pubblico ludibrio resta una delle loro peculiarità.
Anche sotto il post della mia Xantia Activa, mesi fa, hanno dato il meglio di loro, venendo giustamente, ricoperti di mer*a.

Fortunatamente con un po' di pazienza molti pezzi XM sono ancora reperibili nuovi e di km se ne possono fare ancora molti in tranquillità, basta non scadere nelle riparazioni "vorrei ma non posso" come alcuni "social" sono abituati a fare per poi lamentarsi in modo ridondante.

La nostra XM ha abbondantemente superato i 365.000 e non credo riceverà a breve la sua pensione.
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: AndreaV6 - 26 Luglio 2018, 07:37:05
Sorvoliamo su quella gente "social".

Scusami se ieri ho dato in escandescenza ma io certi atteggiamenti non li sopporto. Tu sei stato anche fin troppo bravo!
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 26 Luglio 2018, 09:10:21
Scusami se ieri ho dato in escandescenza ma io certi atteggiamenti non li sopporto. Tu sei stato anche fin troppo bravo!

Guarda incredibile che dica certe cose su una fan page internazionale. È perché scrive in italiano e nessuno controlla
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: AndreaV6 - 26 Luglio 2018, 09:42:02
Guarda incredibile che dica certe cose su una fan page internazionale. È perché scrive in italiano e nessuno controlla

Io l’ho segnalato
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 26 Luglio 2018, 09:56:53
Io l’ho segnalato

Hai fatto bene. Se avevi letto quella chat sia lui che Viviani, lanciavano epiteti tipo "cesso di macchina" in termini generali... Ma chi te lo fa fare? Sono frustrati.
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: robyazz - 26 Luglio 2018, 10:23:47
Ma di che parlate ? così, giusto per capire  ;D
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: Antodeuche89 - 26 Luglio 2018, 11:31:58
Ma di che parlate ? così, giusto per capire  ;D
Di due individui con qualche palese disturbo che, nonostante siano "citroenisti", hanno come sport preferito quello di tirare m***a su Xantia e XM catalogandole come "cessi, rottami, roba inaffidabile!11!1" ecc.

Non appena finisco coi melodrammi in uffiScio apro volentieri un 3D dedicato fornendo anche i relativi screen.
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 26 Luglio 2018, 12:50:03
Di due individui con qualche palese disturbo che, nonostante siano "citroenisti", hanno come sport preferito quello di tirare m***a su Xantia e XM catalogandole come "cessi, rottami, roba inaffidabile!11!1" ecc.

Non appena finisco coi melodrammi in uffiScio apro volentieri un 3D dedicato fornendo anche i relativi screen.
No fear!
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: robyazz - 26 Luglio 2018, 13:45:04
L'importante è che individui del genere non transitino su questo  forum, in materia credo che ultimamente si siano ottenuti buonissimi risultati  [:wink]
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: haiede - 26 Luglio 2018, 14:27:04
Si è poi scoperto cosa è successo al cambio?
 [:wave]
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 26 Luglio 2018, 14:49:16
Si è poi scoperto cosa è successo al cambio?
 [:wave]

Oggi aprono il carter della 5° e mi dicono... In teoria faranno delle foto, quindi capirò anche il tipo di ricambio che serve... oppure che non vale la pena aggiustarlo.

Comunque i demolitori sono davvero mal organizzati. Non riescono a trovar alcun cambio BE3: è stato montato su quasi tutte le Peugeot e quasi tutte le Citroen.
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: haiede - 26 Luglio 2018, 15:47:20
In realtà non hanno voglia di sbattersi perchè magari è ancora montato sulla macchina accatastata e non smontato.............credo che la rogna sia nel preselettore 5ta marcia: l'ingaggio oltre alla biglietta di fermo asta interna di comando marcia, avviene con le mollette ed i denti del preselettore che scattano non appena i denti sono in posizione e comincia a lavorare l'anello di sincro calettato sull'albero.
E tutto esterno e sotto al carter di lamiera nero.........se non va più il gruppo 5ta marcia, conviene cambiare tutto il complessivo di marcia (se il problema è li) evita di accoppiare ingranaggi diversi che non siano stati "sposati" in origine tra loro già da nuovi.
Infine olio trasmissione nuovo + additivo al molibdeno.
Parere personale
 [:hello]
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 26 Luglio 2018, 16:19:00
Questa è un'immagine della 5° di un BE3 che ho trovato in rete e corrisponde ai rispettivi esplosi sul service.

Dal service parrebbe essere un BE3/5LK.
(https://thumb.ibb.co/fr5tjT/P1010003.jpg) (https://ibb.co/fr5tjT)


se non va più il gruppo 5ta marcia, conviene cambiare tutto il complessivo di marcia (se il problema è li) evita di accoppiare ingranaggi diversi che non siano stati "sposati" in origine tra loro già da nuovi.

Trovalo tutto il complessivo... comunque ho trovato degli ingraggi della 5° "usati" che potrebbero essere utili a "tirar in là", ma devo avere le foto dei miei per poter ordinarli. Sicuramente dovrò mettere in programma una revisione del cambio.

Però c'è un però. Parlando con Paolo Bravi, luiera del parere che il rompersi della 5° sia stato causato da scarso olio cambio... che però era stato sostituito tutto un anno fa. Per la seconda volta da quando è di mia proprietà (la prima avevamo messo l'additivo). Se così fosse, potrebbero essersi danneggiati anche gli altri ingranaggi.
Oggi pomeriggio mi hanno promesso (ma dubito visto il caos che avevano in officina) che mi faranno foto e controllo dell'olio che è rimasto dentro, nonché sostituzione dello stesso.
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: AndreaV6 - 26 Luglio 2018, 16:45:11
https://www.kijiji.it/annunci/ricambi-auto/udine-annunci-remanzacco/portiera-cambio-specchio-citroen-xm/98003877

Prova con loro!
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: cristiano - 26 Luglio 2018, 17:46:27
Per esperienza personale (con la CX, che il somaro prima di me aveva lasciato con pochissimo olio), se qualcosa va rotto dentro al cambio, bisogna controllare bene che eventuali scaglie o frammenti non abbiano danneggiato il complessivo. Diversamente, meglio cercare un altro cambio usato, sperando di esser fortunati e trovarne uno messo meglio.
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 26 Luglio 2018, 19:16:25
Di olio non ne mancava.
È l'ingranaggio della quinta che è rotto.
Mi conferma che il cambio è comune alle Peugeot, tra cui la 205. Secondo lui si trova tutto nuovo, bisogna avere i pezzi in mano e girare
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: cristiano - 26 Luglio 2018, 19:24:31
Il cambio sara' pure comune alle Peugeot, ma mica detto che i rapporti (e quindi le dimensioni delle ruote dentate) siano uguali per tutti i vari modelli. Eppoi, rotto che vuol dire? Come ho detto, occorre verificare che se rottura c'e' stata, eventuali frammenti non siano girati per tutto il cambio, compromettendo magari altri particolari. Perere personale, naturalmente, ovvero il cambio e' tuo e ci fai quel che vuoi.
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 26 Luglio 2018, 20:03:27
Calma e gesso.(https://thumb.ibb.co/dCGuPT/IMG_20180724_WA0023.jpg) (https://ibb.co/dCGuPT)
Senza conoscere la nota, ha eseguito il serraggio del dado e... la quinta ora va.
Diciamo che l ingranaggio non si è propriamente rotto, ma consumato, in taluni punti.
Ora ha cambiato l'olio e quindi frammenti non ce ne sono.

Abbiamo quindi tutta la calma per trovare il pezzo che manca. Sul Service gli ingranaggi della quinta hanno lo stesso codice su tante altre Peugeot, quinti mi ha confermato quello che mi ha detto ha mio meccanico.
 :zzz:
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: haiede - 26 Luglio 2018, 20:30:01
Bene........per "complessivo" intendevo appunto il gruppo preselettore  con il suo ingranaggio grosso + quello piccolo serrato dal dado.........
 [:hello]

Ps: l'additivo va messo sempre non "una tantum" ad ogni cambio olio della scatola........specie su cambi che hanno già fatto strada
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 27 Luglio 2018, 10:12:42
Bene........per "complessivo" intendevo appunto il gruppo preselettore  con il suo ingranaggio grosso + quello piccolo serrato dal dado.........
 [:hello]

Ps: l'additivo va messo sempre non "una tantum" ad ogni cambio olio della scatola........specie su cambi che hanno già fatto strada
Certo.
Sto giro non ha messo l'additivo. Già è tanto che l'ha aperto praticamente dal pomeriggio alla sera.
(https://thumb.ibb.co/jbfbpT/Whats_App_Image_2018_07_27_at_10_36_04.jpg) (https://ibb.co/jbfbpT)
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: AndreaV6 - 27 Luglio 2018, 12:32:26
Quindi si parte?  [hydro] :)
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 27 Luglio 2018, 15:23:05
On y va!
(https://preview.ibb.co/fPxnw8/DSC_0149.jpg) (https://ibb.co/bXTub8)
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: AndreaV6 - 27 Luglio 2018, 20:35:03
Grande! Tappe previste?
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: robyazz - 27 Luglio 2018, 23:25:43
Bravo testa dura !! Alla fine ce l'hai fatta  [:clap]
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 29 Luglio 2018, 00:02:41
Oggi Ratisbona per arrivare a Praga... domani tour veloce poi Varsavia, Kaunas, Kuldiga.

La metà è la stessa del 2016, con qualche variazione.

Oggi 841 km. Esagerati, lo ammetto.

(https://thumb.ibb.co/fGLwb8/DSC_0200.jpg) (https://ibb.co/fGLwb8)
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: Fedeesse - 30 Luglio 2018, 08:23:04
Temerario
Grande
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 31 Luglio 2018, 00:30:25
Oggi da paura... cento km dopo Varsavia, mi si è forato tubo hp che dalla pompa va al ripartitore... riparazione d emergenza con il tubo servosterzo che porto sempre con me.
Siamo comunque arrivati a destinazione, Kaunas, ho contattato gli xmisti di qua, vediamo se riusciamo a riparare il mio...

Pensare che basterebbe un raccordo così:

(https://thumb.ibb.co/djQByo/Screenshot_20180731_001631.png) (https://ibb.co/djQByo)

poems by Frances Ellen Watkins (https://poetandpoem.com/Frances-Ellen-Watkins/poems)
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: fmiglius - 31 Luglio 2018, 09:41:41
Azzo ma che sfiga...
Riccardo ma non è il caso di fare un saltino a Cezstochowa a farvi benedire dalla Madonna..?
Già che siete da quelle parti..
 [A:D]
Fla
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 31 Luglio 2018, 10:02:26
Azzo ma che sfiga...
Riccardo ma non è il caso di fare un saltino a Cezstochowa a farvi benedire dalla Madonna..?
Già che siete da quelle parti..
 [A:D]
Fla
Eravamo appena stati al bambino Gesù di Praga, pensavo francamente che potesse bastare!

 [:allops]

Siamo andati in Citroen ora e loro mi hanno spedito in oleodinamica, i raccordi che avevano non erano della dimensione corretta.
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: haiede - 31 Luglio 2018, 10:15:32
un raccordo cosi non va bene dove ci sono colpi di ariete ad ogni attacco/stacco del C/D.......si allenta e perderà sempre, bisogna rifare il tubo.
Parere personale
 [:wave]
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 31 Luglio 2018, 11:51:34
un raccordo cosi non va bene dove ci sono colpi di ariete ad ogni attacco/stacco del C/D.......si allenta e perderà sempre, bisogna rifare il tubo.
Parere personale
 [:wave]
Certo che non va bene, è una soluzione di fortuna...
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: fmiglius - 31 Luglio 2018, 11:58:09
Eravamo appena stati al bambino Gesù di Praga, pensavo francamente che potesse bastare!

 [:allops]


Dovete far benedire la XM...
Su di voi la benedizione ha fatto effetto vedi l'incidente col cavallo e la moglie con la Dyane.
ciao e buon viaggio.
Fla


Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 31 Luglio 2018, 12:03:01
Dovete far benedire la XM...
Su di voi la benedizione ha fatto effetto vedi l'incidente col cavallo e la moglie con la Dyane.
ciao e buon viaggio.
Fla



È stata già benedetta... che si rompa un tubo che fatalità ha gli stessi raccordi dell unico che ho portato di scorta...
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: fmiglius - 31 Luglio 2018, 12:21:50
che si rompa un tubo che fatalità ha gli stessi raccordi dell unico che ho portato di scorta...

Questa si che è fortuna..
Un giretto al casinò....
Ciao
Fla


Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: robyazz - 31 Luglio 2018, 14:55:57
Oh signur...
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: AndreaV6 - 31 Luglio 2018, 15:27:41
Aggiornamenti? Regge la soluzione temporanea?
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 31 Luglio 2018, 21:48:53
Certo, ha retto fino a Kuldiga (Lettonia), la nostra meta.

Ho sostituito al volo pure la cinghia della pompa hp, sempre a Kaunas.
A Kaunas ho trovato un vecchio Citroen che in circa un'ora e mezza mi consegnava un tubo usato originale uguale al mio. Mi ha fatto i complimenti per la riparazione e mi ha detto che secondo lui arrivavo in Lettonia tranquillamente.

Insomma così è stato. Ora sarò qui circa due settimane, avrò tutto il tempo per sostituirlo e guardar due o tre cosette.

Ho avuto un gran c*** lo ammetto: si è rotto una condotta facilmente agibile e con la fatalità che questa condotta avesse gli stessi attacchi dell'unico ricambio che mi sono portato. Chiavi, attrezzi e LHM quello ne avevo abbondantemente previsto (ho comunque comperato i quasi tre litri che si se ne sono andati, innaffiandomi il motore).

Comunque meccanici/ricambisti/oleodinamiche in Lituania davvero in gamba. In Polonia invece è stato un po' penoso.

Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 24 Agosto 2018, 10:42:05
Beccato il tubo originale ad un prezzo, direi ridicolo (40€ comprese spese di spedizione), nuovo, d'origine! Direttamente dalla Danimarca.
(https://preview.ibb.co/nhDmF9/Whats_App_Image_2018_08_24_at_10_17_31.jpg) (https://ibb.co/jkkcNp)
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: Fedeesse - 24 Agosto 2018, 12:43:12
ottimo!  [:prosit] [:allops]
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: robyazz - 24 Agosto 2018, 13:46:39
Bel colpo !
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 24 Agosto 2018, 17:03:32
Bel colpo !
direi di sì... comunque a Kuldiga (Lettonia) mi hanno saldato il suo tubo originale e con esso ho fatto il viaggio di ritorno e tuttora.
Il tubo che mi avevano dato a Kaunas (Lituania) l'ho riportato indietro perché era, molto probabilmente, della cambio automatico.
Titolo: filtro abitacolo XM
Inserito da: RicDyane - 04 Settembre 2018, 17:34:13
Al km 211500 ho installato il filtro abitacolo:

(https://thumb.ibb.co/gCBNfK/Whats_App_Image_2018_09_04_at_17_29_57_1.jpg) (https://ibb.co/gCBNfK)

(https://thumb.ibb.co/maJPue/Whats_App_Image_2018_09_04_at_17_29_57_2.jpg) (https://ibb.co/maJPue)

(https://thumb.ibb.co/iebYnz/Whats_App_Image_2018_09_04_at_17_29_57_3.jpg) (https://ibb.co/iebYnz)

(https://thumb.ibb.co/m8iqZe/Whats_App_Image_2018_09_04_at_17_29_57.jpg) (https://ibb.co/m8iqZe)

e sostituito le gomme anteriori.
Avrei provato anche a sostituire il supporto motore inferiore, ma non se n'è voluto uscire... mi hanno detto che bisogna utilizzare il cannello.
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: monecxgtiturbo2 - 04 Settembre 2018, 17:40:48
Per il supporto inferiore quello centrale la cosiddetta boccoli non serve nessun cannello ma solo ingegno ne ho fatto uno due giorni fa su una c5. Basta prendere un seghetto ci passi la lama dentro al supporto tagli il bordo in ferro e lo sfili. Poi con due boccole di diametro adeguato ungi e infili il nuovo si è no un oretta di lavoro se vuoi farlo con comodo io lo ho tagliato con una lama da ferro su seghetto alternativo 5 secondi tagli il millimetro di boccoli e viene fuori come niente
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: monecxgtiturbo2 - 04 Settembre 2018, 17:43:49
Per intenderci devi fare un lavoro tipo questo. Se lo vuoi rinforzato lo vende la powerflex in poliuretano come questo che vedi nel video. Oppure lo fanno versione gruppo N per la 306 che è diametro 70 come il tuo identico
Questa è più o meno la procedura che ti dicevo per come rimuoverlo

https://youtu.be/xew03Q8W6Z8
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 04 Settembre 2018, 17:52:52
Per intenderci devi fare un lavoro tipo questo. Se lo vuoi rinforzato lo vende la powerflex in poliuretano come questo che vedi nel video. Oppure lo fanno versione gruppo N per la 306 che è diametro 70 come il tuo identico
Questa è più o meno la procedura che ti dicevo per come rimuoverlo

https://youtu.be/xew03Q8W6Z8
Grazie della dritta! Hai il link di quello rinforzato? L'ho già preso uno, il primo che ho trovato...
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: monecxgtiturbo2 - 04 Settembre 2018, 18:10:28
Se è di diametro 70 è questo. Questo è il powerflex in poliuretano.
https://rover.ebay.com/rover/0/0/0?mpre=https%3A%2F%2Fwww.ebay.co.uk%2Fulk%2Fitm%2F282772833780
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: monecxgtiturbo2 - 04 Settembre 2018, 18:13:41
Questo invece è quello da gruppo N usato nei rally ed anche è ottimo questo va messo con le boccole per infilarlo mentre il primo del link della power flex va infilato senza nulla molto facilmente come si vede nel video che ti ho mandato prima. Sono entrambi ottimi e validi ma sopratutto duraturi (dato che rompono i coglioni all'infinito si rompono spesso) ovviamente ci sono anche per le versioni con diametro 65 (ax bx c15) mentre il 70 dovrebbe montare su xm xantia c5 alcune bx
https://rover.ebay.com/rover/0/0/0?mpre=https%3A%2F%2Fwww.ebay.co.uk%2Fulk%2Fitm%2F281888552192

Se hai bisogno passa da queste parti sto a Bologna frank mi conosce bene e ti aiuto a metterlo su
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: haiede - 04 Settembre 2018, 23:01:55
Io li ho sempre tolti e rimessi con la pressa ed una matrice + tubo.
Non saranno troppo duri quelli "pieni" in poliuretano?.........le asole cosi come per i tamponi, sono create appositamente per guidare l'oscillazione del motore in un determinato senso in caso di strappi improvvisi.
Smontando poi il supporto si può approfittare per fare il cambio del cuscinetto del semiasse.........se viene via ehh........perchè è montato ad interferenza.
Parere personale
 [:hello]
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: monecxgtiturbo2 - 05 Settembre 2018, 08:15:11
Io li ho sempre tolti e rimessi con la pressa ed una matrice + tubo.
Non saranno troppo duri quelli "pieni" in poliuretano?.........le asole cosi come per i tamponi, sono create appositamente per guidare l'oscillazione del motore in un determinato senso in caso di strappi improvvisi.
Smontando poi il supporto si può approfittare per fare il cambio del cuscinetto del semiasse.........se viene via ehh........perchè è montato ad interferenza.
Parere personale
 [:hello]
Bhe  se hai la pressa e hai voglia di smontare tutto le puoi togliere così invece tagliandolo  inserendolo con una barra filettattata e due boccole adeguate lo fai senza smontare semiasse e Quant altro ma la sola biellette. I poliuretanici sono migliori e molto più duraturi e resistenti. Difatti per i diesel sono diversi per ovviare alle maggiori vibrazioni ma sono un ottima e valida alternativa
Titolo: I miei primi 100.000km in XM
Inserito da: RicDyane - 27 Settembre 2018, 14:42:01
Eccoli. Dal gennaio 2015.
(https://thumb.ibb.co/gSSjxU/Whats_App_Image_2018_09_27_at_14_27_57.jpg) (https://ibb.co/gSSjxU)
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: robyazz - 27 Settembre 2018, 15:41:39
Un gran bel traguardo e sicuramente percorsi con straordinaria passione e..qualche discreta avversità  [:wink]  [:clap]  [:clap]
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: Fedeesse - 27 Settembre 2018, 16:16:20
ma alla fine come si è conclusa la diatriba assicurativa per l'incidente  con il cavallo? ti hanno risarcito?
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 27 Settembre 2018, 17:12:17
ma alla fine come si è conclusa la diatriba assicurativa per l'incidente  con il cavallo? ti hanno risarcito?
La Compagnia Assicurativa (Generali Assicurazioni), sta indagando perché ci sono questi fantomatici passanti che dicono che il cavallo avrei potuto evitarlo... C'era una sola persona e solo quella ci ha soccorso e visto l'incidente, ma attendiamo.
Il mio avvocato è fiducioso.

Noi, con l'XM, andiamo sempre en avant!
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: fmiglius - 27 Settembre 2018, 17:16:13
Puoi sempre dire che hai tentato di schivarlo ma il cavallo è andato nella stassa direzione..!!
E' la tua parola contro la sua
 1:1 palla al centro
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: AndreaV6 - 27 Settembre 2018, 17:23:48
Certo! Chi di noi quando vede un cavallo non si mette a puntarlo....
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 27 Settembre 2018, 17:32:52
Certo! Chi di noi quando vede un cavallo non si mette a puntarlo....
Il mio avvocato dice che è per il rimborso dovuto (2500 iva compresa) rimane basito sul fatto che Generali abbia aperto un'inchiesta... teniamo presente che io, e tutta la mia famiglia, abbiamo rischiato la vita. Comunque l'unico grande e vero problema è che un risarcimento danni non ha tempi fissi e per legge possono tirarmela ancora a lungo.
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: fmiglius - 27 Settembre 2018, 19:04:39
la tecnica è quella di prendere l'utente per sfinimento.
Così accetta cifre più basse.
Resisti..
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: cristiano - 27 Settembre 2018, 19:45:11
E perche' non han potuto interrogare il cavallo...
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 27 Settembre 2018, 22:27:16
la tecnica è quella di prendere l'utente per sfinimento.
Così accetta cifre più basse.
Resisti..
Sono abbastanza tranquillo. Con l'avvocato siamo piuttosto decisi.
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: robyazz - 28 Settembre 2018, 00:29:19
Semplicemente delle follie ! Non ci si crede veramente... [eeeeeeh!] [eeeeeeh!]
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 25 Novembre 2018, 15:41:58
km 218.800.
Fatti 3500km con Hydraurinçage, pulizia filtri lhm e nuovo olio lhm.
Montati fari fendinebbia nuovi (a luce gialla).
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 11 Dicembre 2018, 17:54:21
Firmata la quietanza di risarcimento.

Come detto da qualcuno di voi, hanno giocato sullo sfinimento e mi hanno dato il 70% del risarcimento.

EuropAssistance ha coperto le spese legali.
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: fmiglius - 11 Dicembre 2018, 23:29:09
la tecnica è quella di prendere l'utente per sfinimento.
Così accetta cifre più basse.
Resisti..

io il 27/09/2018
cosa ho vinto? :)
ciao
Fla
 
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 12 Dicembre 2018, 09:48:56
io il 27/09/2018
cosa ho vinto? :)
ciao
Fla
 
Un giro su una XM Injection del 1991, colore verde Amandier, con parabrezza nuovo!
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 18 Febbraio 2019, 17:13:42
Pulsante hazard e clima nuovi...

(https://i.ibb.co/T4rP00n/hazard.jpg) (https://ibb.co/Lxv9ggq)

Fendinebbia nuovi (gialli):
(https://i.ibb.co/zGr8cT2/Whats-App-Image-2018-11-07-at-13-11-47.jpg) (https://ibb.co/zGr8cT2)

(https://i.ibb.co/bzb21Qj/Whats-App-Image-2018-11-15-at-20-28-29-1.jpg) (https://ibb.co/bzb21Qj)

(https://i.ibb.co/zG1dq1C/Whats-App-Image-2018-11-15-at-20-28-29.jpg) (https://ibb.co/zG1dq1C)

Domenica scorsa, giro al Lago con la famiglia:
(https://i.ibb.co/crJLW9L/52347469-10156534562992639-169771325542367232-o.jpg) (https://ibb.co/qrB5H85)
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 08 Marzo 2019, 20:45:46
Arrivato il nuovo ripartitore...
(https://i.ibb.co/RhSKzYg/DSC-1336.jpg) (https://ibb.co/RhSKzYg)

(https://i.ibb.co/bQ9nJLF/DSC-1335.jpg) (https://ibb.co/bQ9nJLF)

(https://i.ibb.co/JrvV0YC/DSC-1334.jpg) (https://ibb.co/JrvV0YC)
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 16 Marzo 2019, 08:57:58
Adesso siamo veramente full
(https://i.ibb.co/1RW0LHX/DSC-1449.jpg) (https://ibb.co/1RW0LHX)
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: robyazz - 16 Marzo 2019, 18:30:43
Direi che ora puoi davvero rilassarti  [:wink]
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 17 Marzo 2019, 00:11:48
 [:allops]
(https://i.ibb.co/y56Xkdg/DSC-1470.jpg) (https://ibb.co/1KrLX7R)
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: xocav - 18 Marzo 2019, 07:48:21
Nuovo!!! [wowlove] introvabile!!
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 18 Marzo 2019, 14:26:25
Nuovo!!! [wowlove] introvabile!!
In Portogallo... ne ancora tre... nuovi!
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: xocav - 19 Marzo 2019, 07:52:54
A saperlo non prendevo quello usato in Olanda, che si...andrà pure bene, ma l'ho pagato 200 euro :(
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 19 Marzo 2019, 10:59:00
Ci sono parecchi ricambi nuovi on line, in giro per l'Europa. Che spesso costano come quelli usati.

In questi giorni, ultimi ritocchi alla carrozzeria (post incidente) e poi pronti per il raduno di Monselice.
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: xocav - 20 Marzo 2019, 08:51:19
Quando sarebbe il raduno?
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 20 Marzo 2019, 11:18:56
Quando sarebbe il raduno?
14 aprile, ne parlano qua:
http://forum.riasc.it/index.php/topic,17893.0.html
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 30 Maggio 2019, 10:51:59
Per la mia umile XM, vale la frase de Il Piccolo Principe di Antoine de Saint-Exupery:
Citazione
"è il tempo che hai perduto per la tua rosa che ha reso la tua rosa così importante"

(https://i.ibb.co/W0dPXXc/munchen.jpg) (https://ibb.co/BG7rJJg)

Aggiornamento, al chilometro 228.000:
- sostituzione fanaleria posteriore
- montaggio nuovo ripartitore di flusso
- sostituzione gommini congiuntore
- smontaggio e rimontaggio del martinetto, sostituzione boccole
- nuova guarnizione serbatoio LHM
- nuova linea ritorni da scatola guida-ripartitore fino al serbatoio
- nuovi cavi freno di stazionamento.
- nuove biellette cambio.

(https://i.ibb.co/PNgSysk/biellette.jpg) (https://ibb.co/PNgSysk)

(https://i.ibb.co/RBYmwHd/Whats-App-Image-2019-04-17-at-23-09-13.jpg) (https://ibb.co/RBYmwHd)

(https://i.ibb.co/k3QcHkN/Whats-App-Image-2019-05-08-at-00-23-44.jpg) (https://ibb.co/k3QcHkN)

(https://i.ibb.co/9ncZmQn/y-nuova-linea.jpg) (https://ibb.co/9ncZmQn)

Prossimo lavoro:
Sostituzione cuscinetto braccio posteriore DX:
(https://i.ibb.co/zrCVGPp/Whats-App-Image-2019-05-27-at-22-59-34.jpg) (https://ibb.co/zrCVGPp)
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: robyazz - 30 Maggio 2019, 13:35:29
Apperò...una bella listarella di interventi, manutenzione accurata.
Ma tutto davvero necessario ?
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 30 Maggio 2019, 14:37:51
Apperò...una bella listarella di interventi, manutenzione accurata.
Ma tutto davvero necessario ?
Purtroppo sì!
La fanaleria no, era da un po' di tempo che l'avevo nel mio stock!
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 02 Giugno 2019, 14:53:28
Finalmente ci si può dedicare al giardinaggio
(https://i.ibb.co/9pzpyhC/DSC-2557.jpg) (https://ibb.co/9pzpyhC)
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 09 Giugno 2019, 09:05:32
Beccato il tubo originale ad un prezzo, direi ridicolo (40€ comprese spese di spedizione), nuovo, d'origine! Direttamente dalla Danimarca.
(https://preview.ibb.co/nhDmF9/Whats_App_Image_2018_08_24_at_10_17_31.jpg) (https://ibb.co/jkkcNp)
Ha dell'incredibile... ma in ogni caso, ieri andando al lago, il tubo si è forato... su una parte diritta prima di arrivare al ripartitore... un mistero (in Lettonia dicono l'invidia!). Comunque fatto il solito intervento di bypass con il tubo che ho sempre con me (10 minuti circa), questa volta la perdita di lhm è stata contenuta e siamo subito ripartiti.
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 15 Luglio 2019, 16:09:32
(https://i.ibb.co/QYJcnhD/Whats-App-Image-2019-05-15-at-18-27-40.jpg) (https://ibb.co/QYJcnhD)

km 230.000
Diario di bordo.
- Il motorino d'avviamento, cambiato a marzo 2017 con un adattabile 3effe, per una modica cifra, ha già le spazzole consumate. Pertanto ho proceduto alla "revisione" dello stesso, sostituendo le spazzole, con quelle originali Valeo (kit codice 594070).
(https://i.ibb.co/7bg3fQN/Whats-App-Image-2019-07-11-at-10-14-08.jpg) (https://ibb.co/7bg3fQN)

- ho controllato il gioco valvole, siamo vicini ai 100000km a gpl. Le valvole di scarico, sono tutte fuori tolleranza, mentre quelle d'aspirazione sono dentro ai limiti. Questa settimane vedo di fare distribuzione e regolare il gioco delle valvole.
(https://i.ibb.co/fCXYWRm/Whats-App-Image-2019-07-13-at-11-22-15.jpg) (https://ibb.co/fCXYWRm)
(https://i.ibb.co/RQjX0JK/Whats-App-Image-2019-07-05-at-20-20-48.jpg) (https://ibb.co/RQjX0JK)

- sostituito relé ABS, con uno nuovo (new old stock) ed è definitivamente sparito l'errore.
(https://i.ibb.co/zbVYbtY/Whats-App-Image-2019-07-06-at-01-11-07.jpg) (https://ibb.co/zbVYbtY)
- ho ordinato un set di candele nuove e originali
- ho ordinato un cuscinetto ruota anteriore (è per la SX) della skf.

Ci prepariamo al viaggio estivo, che quest'anno sarà Costa Azzurra - Provenza - Camargue: accettasi consigli su mete o posti da visitare!









Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: fmiglius - 15 Luglio 2019, 18:28:41
Visto che sei un architetto non puoi esimerti di fare una puntatina al Pont du Gard ed al viadotto di Millau.
Ti consiglio anche una visita ai Village Perchè nell'entroterra della Costa Azzurra. Saranno una trentina, uno più bello dell'altro
e spaziano da quelli extralusso a quelli selvaggi.
Bellissima la Camargue ma io la eviterei perchè già la Provenza e la Costa Azzurra ti possono riempire le giornate.
Inoltre è già un po' più in là ed ad Agosto troverai traffico ed un mare di gente.
Quanti giorni ti fermerai?
Ciao
Fla
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 15 Luglio 2019, 19:27:48
Allora, ho preso un appartamentino a Marsiglia per 15 giorni e, visto che è un po' al centro della zona che vorrei visitare, fare delle capatine in giornata, un po' di qua e un po' di là.
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: fmiglius - 16 Luglio 2019, 10:21:00
Sti capperi....!!
hai scritto Costa Azzurra, ma è come avere casa a Milano ed andare a Rimini.
Ad Agosto non ti bastano tre ore di auto ad anadare ed altrettante al ritorno.
Ricorda che le autostrade al sud della Francia sono molto trafficate ad Agosto oltre che care.
La Statale sulla costa dimenticala. E' fattibile solo in scooter.
A mio parere da Marsiglia, rimangono validi i due ponti che sono uno spettacolo, ed il mio consiglio è di puntare a Ovest,
zona Carcassonne, la Camargue, la zona dei Catari, ma da fare in giornata coi bimbi sono lontane e faticose.
Magari è meglio puntare su Aix en Provence, Hyeres e la penisola di Giens e le isole Porquerolles.
Oppure un poco più distante Avignone, Orange, Nimes
Non farti mancare una bella gita sull'altipiano del Luberon.
Come puoi notare è una zona che frequento da 50 anni e la conosco bene.
A disposizione
ciao
Fla
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: robyazz - 16 Luglio 2019, 14:39:34
Arrivando dall'Italia è d'obbligo una sosta a Saint Raphael, qualche anno fa feci il miglior bagno in mare nel centro di una città della mia vita, veramente incredibile la qualità dell'acqua e del posto.
Come detto da Fla e come ti accennai al raduno XM, imprescindibile una visita alla Presqu'ile de Giens, spiagge dell'Almanarre, col vento giusto da caraibi, anche se capita di rado, sul lato SX, e La Capte/Bergerie, fantastica per passeggiate in acqua dal fondale basso ed effetto piscina, sempre col vento giusto molto più frequente, sul lato dx. Il vento giusto da un lato è ovviamente meno favorevole dall'altro, uno dei due lo becchi sicuro  [:wink]
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 16 Luglio 2019, 23:05:28
 Prendo nota, grazie!

Oggi sono arrivate le candele originali... Peugeot!
 [:allops]
(https://i.ibb.co/pxPsm3B/DSC-3171.jpg) (https://ibb.co/pxPsm3B)

(https://i.ibb.co/BGn9mM8/DSC-3172.jpg) (https://ibb.co/BGn9mM8)

Questa l usura delle vecchie:
(https://i.ibb.co/X2gLLGB/DSC-3134.jpg) (https://ibb.co/X2gLLGB)

(https://i.ibb.co/HPT3ZX9/DSC-3136.jpg) (https://ibb.co/HPT3ZX9)

(https://i.ibb.co/VLB9z8b/DSC-3131.jpg) (https://ibb.co/VLB9z8b)
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 10 Settembre 2019, 16:04:06
Arrivati i nuovi iniettori benzina, Weber (Magneti Marelli) di prossima installazione.
Sto attendendo (il pacco è fermo da venerdì a Milano) il congiuntore nuovo, comperato su Leboncoin (non fatevi mai inviare roba usando il corriere Mondial Relay).

Il prossimo tema sarà la scatola guida.
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: robyazz - 11 Settembre 2019, 02:26:40
Siamo ormai vicini alla rigenerazione totale   ;D
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: Fedeesse - 11 Settembre 2019, 08:13:36
bene, anche se per me questa si potrebbe chiamare "normale manutenzone" per mantenere in perfetto stato una vecchietta kilometrata!

Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 11 Settembre 2019, 12:09:31
La considero pure io ordinaria manutenzione. Siamo ai 250.000km di percorrenza e 28 anni di vita. Gli iniettori potevo farli revisionare (con l'incertezza che comunque possano presentarsi guasti a breve), ma visto il costo irrisorio di nuovi (31 euro spedizione compresa), valeva la pena di prenderli. Per altro il tipo ha uno stock di circa 400 iniettori. Quindi se interessa dò il link.
(https://i.ibb.co/F8L9Wtj/iniettori-054.jpg) (https://ibb.co/VMcdN8P)

Il congiuntore è probabilmente la causa delle continue esplosioni del tubo hp che va dalla pompa al ripartitore: hanno provato a revisionarlo, ma non sono riusciti a riportarlo alle pressioni adeguate. Era già stato ritarato... quindi, pure lì, l'ho trovato nuovo a 150 euro spedizione compresa, l'ho preso nuovo.
Se trovo occasioni di pezzi meccanici nuovi, li prendo.

Ho ancora voglia di fare parecchi chilometri con la signora in verde.
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: robyazz - 11 Settembre 2019, 14:50:45
Come al solito... guardate che la mia era tutto fuorché una critica, tutt'altro  ::)
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 11 Settembre 2019, 18:26:22
Come al solito... guardate che la mia era tutto fuorché una critica, tutt'altro  ::)
Non l'ho presa come una critica! Magari fosse una rigenerazione totale... è purtroppo solo "ordinaria" manutenzione. Che di per sé producono una "rigenerazione" dell'auto.

L'8 dicembre sono 5 anni. E' quasi come avessi comperato a rate una berlina di classe media (E), di fascia medio-bassa. Nell'invecchiare, è come se ringiovanisse (la % di pezzi nuovi comincia ad essere importante).
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 20 Settembre 2019, 20:56:35
Devo dire che il carrozziere quando gli ho mostrato sta mattina il vetro nuovo originale c'è un po' rimasto... forse sperava nel solito fantasmagorico ricarico su un vetro usato?

(https://i.ibb.co/X79LMF8/Whats-App-Image-2019-09-18-at-11-42-13.jpg) (https://ibb.co/X79LMF8)

Alle  16.00 era già a casa, finalmente finita l'era dell'auto "zingara".
(https://i.ibb.co/n8QVLb2/Whats-App-Image-2019-09-20-at-17-44-02.jpg) (https://ibb.co/n8QVLb2)

Domani, finalmente lavaggio!
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: robyazz - 20 Settembre 2019, 21:23:40
 Muy bien, anche questa disavventura alle spalle
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: GilC3 - 22 Settembre 2019, 18:39:09
D'ora in poi, non dimenticare più in macchina i lettori video dei bimbi e I Phone vari.
Ad un mio collega forzarono la porta di una Grande Punto di servizio per fregargli o il kit vivavoce "volante" o il navi, ora non ricordo bene quale dei due aveva dimenticato dentro in bella vista.
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 23 Settembre 2019, 10:24:16
non dimenticare più in macchina i lettori video dei bimbi e I Phone vari.
Faremo il possibile. Era un semplice monitor, e comunque hanno rovistato per cercare, quindi aprendo il porta guanti, eccetera... Credo che abbiano buttato tutta la refurtiva e credo siano anche stati dei ragazzini.
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 21 Novembre 2019, 23:28:58
Km 240.040.
Sostituzione iniettori con nuovi Magneti Marelli, trovati in UK!
(https://i.ibb.co/7Vv2tG7/DSC-0063.jpg) (https://ibb.co/7Vv2tG7)
In questi giorni è in corso distribuzione + registro valvole.
Poi smontaggio scatola guida a cui provvederò personalmente alla sostituzione della valvola deviatrice revisionata (fornitami da Citro Service).

(https://i.ibb.co/tPXD3gb/DSC-0101.jpg) (https://ibb.co/tPXD3gb)
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 27 Novembre 2019, 23:49:42
Eccola la scatola guida revisionata...
(https://i.ibb.co/thmnk0H/DSC-0137.jpg) (https://ibb.co/thmnk0H)
Grazie alle indicazioni di Paolo Bravi e di Andrea (xocav).
(https://i.ibb.co/qMW8FCR/DSC-0136.jpg) (https://ibb.co/qMW8FCR)
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: cristiano - 28 Novembre 2019, 02:37:55
Sull'attacco del martinetto alla cremagliera non c'era in origine un sacchetto di plastica con funzione di protezione parapolvere? O forse e' solo sulle serie2?
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 28 Novembre 2019, 07:35:04
Serie 2. O forse anche tarda serie 1.
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 10 Dicembre 2019, 10:10:53
L'8 dicembre sono 5 anni di XM...
(https://i.ibb.co/Y8LDkX3/DSC-0228.jpg) (https://ibb.co/Y8LDkX3)

Al km 240300:
- registro valvole
- distribuzione
- filtro benzina
- sostituzione guarnizioni correttore d'altezza
- supporto motore destro (alto)
- supporti marmitta
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: robyazz - 10 Dicembre 2019, 16:01:26
Encore bonne route !  [:clap]
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 11 Dicembre 2019, 23:19:58
Encore bonne route !  [:clap]
Merci Roby!
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 30 Aprile 2020, 17:37:26
Vi mancava un aggiornamento sulla mia vecchia Injection, nevvero?
Or bene, oggi Facebook mi ricorda che sono già passati 4 anni (e 125000km), dal mio primo pieno con il GPL.
(https://i.ibb.co/VTLHQFK/image.png) (https://imgbb.com/)

Era il 30 aprile 2016. Un sabato. E il lunedì 2 maggio avrei iniziato un'importante lavoro a Brescia che mi avrebbe permesso di pagarmi l'impianto.

PS. Avevo pure pagato l'impianto a rate ;-)
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: geo.chris - 30 Aprile 2020, 22:24:35
   Facciabuco ti prende addirittura per il  [culo] dicendoti che il 30 aprile di 4 anni fa usavi l'auto...  [A:D]
   Battuta sai... [:prosit] ;D
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 04 Maggio 2020, 09:46:06
   Facciabuco ti prende addirittura per il  [culo] dicendoti che il 30 aprile di 4 anni fa usavi l'auto...  [A:D]
   Battuta sai... [:prosit] ;D
Ma io ho continuato ad usare l'XM, per le varie necessità!
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: geo.chris - 05 Maggio 2020, 22:13:11
   Ottimo dai, allora; il promemoria di facebook non ti ha rovinato la giornata  ;D .
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 17 Luglio 2020, 17:40:17
km 248562

- sostituzione biellette
(https://i.ibb.co/BqGfhBr/IMG-20200716-203956.jpg) (https://ibb.co/BqGfhBr)
- sostituzione pneumatici anteriori (Toyo Proxes CF2).
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: haiede - 18 Luglio 2020, 01:19:13
......anche i dischi freno non pare abbiano davanti un radioso e lungo futuro.... :surprise:
 [:hello]
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 01 Agosto 2020, 23:36:37
Aggiorno il mio diario di bordo.

Sostituito/i:
- supporti sospensione con ricostruiti Elastomer
- dischi freni anteriori Bendix
- pastiglie freni anteriori Ferodo
- radiatore riscaldamento Valeo
- cambio olio Total 10w40 Superplus
- cambio LHM con LHM Mannol
- ricarica sfere con valvole Tecnosir
- filtro olio, tappo olio Norauto (km 186694)
- ricarica clima con nuova valvola su compressore.
In effetti forse è ora..
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: GilC3 - 02 Agosto 2020, 18:27:45
In effetti forse è ora..
dei dischi freno, come dice Haiede?
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 03 Agosto 2020, 11:49:50
In effetti sono passati 3 anni, dalla sostituzione dei dischi.

Contemporaneamente:
km 248562

- sostituzione biellette

- sostituzione pneumatici anteriori (Toyo Proxes CF2).
- sostituzione filtro aria
- cambio olio e filtro olio
- sostituzione fitro gpl
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 03 Agosto 2020, 15:08:30
In effetti sono passati 3 anni, dalla sostituzione dei dischi.

Contemporaneamente:- sostituzione filtro aria
- cambio olio e filtro olio
- sostituzione fitro gpl


Nel frattempo, saluti dalla Lettonia

(https://i.ibb.co/vQC2Spb/IMG-20200801-193919.jpg) (https://ibb.co/dLsnRFS)
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: Gianluca - 03 Agosto 2020, 17:31:28
Carine queste foto...Ne ho qualcuna anche io con la DS, fatte durante le mie scorrazzate in Europa.

Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 04 Agosto 2020, 10:25:03
(https://i.ibb.co/dWBhv2B/IMG-20200803-175216.jpg) (https://ibb.co/X2XwPsX)
Ieri giro nel bosco... e con comodità la si alza di un livello.
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: XMan - 04 Agosto 2020, 10:31:07
Ieri giro nel bosco... e con comodità la si alza di un livello.

La vert, ....... nel vert   [CIT] [:allops] [CIT]
 [:prosit] [:hello]
XMan
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 12 Agosto 2020, 18:01:45
Carine queste foto...Ne ho qualcuna anche io con la DS, fatte durante le mie scorrazzate in Europa.


C è una sezione apposita sui viaggi in citroen m... Dai raccontaci qualche giro in DS
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 20 Agosto 2020, 14:40:12
km 253490
- sostituzione tappo vaso d'espansione (4€ in Citroen).

Ma perché qui in Lettonia i ricambi costano così poco? Tutto il resto costa come in Italia...
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 31 Agosto 2020, 17:26:41
Eccola davanti alla Reggia di Rundales, progettata da Bartolomeo Rastrelli.
(https://i.ibb.co/hcnMkjz/IMG-20200828-163021.jpg) (https://ibb.co/68pZ2xC)

La casetta della nonna...
(https://i.ibb.co/5hBtGyd/IMG-20200830-162219.jpg) (https://ibb.co/3mBG4qw)
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 13 Novembre 2020, 10:12:25
Con mia grande sorpresa, il cablaggio di controllo delle pastiglie funziona ancora:

(https://i.ibb.co/T8VJynx/image.png) (https://ibb.co/VS7b6hc)
(che ridere le traduzioni dal francese che "ci devono stare nel display")

(https://i.ibb.co/W0GrzjM/Whats-App-Image-2020-11-07-at-14-10-17.jpg) (https://ibb.co/w7BnQjP)

[:allops]

So cosa fare questo w-e!
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 17 Novembre 2020, 10:45:46
......anche i dischi freno non pare abbiano davanti un radioso e lungo futuro... :surprise:
 [:hello]
Ho misurato con il calibro i dischi e sono ancora nella tolleranza dei 20mm, come era riportato sul fianco.
Un altro giro di pastiglie se lo faranno. Hanno comunque 80mila km, ma molti dei quali fatti in autostrada.

(https://i.ibb.co/BqGjTWf/Whats-App-Image-2020-11-14-at-10-39-41-1.jpg) (https://ibb.co/BqGjTWf) (https://i.ibb.co/QXhysJ1/Whats-App-Image-2020-11-14-at-10-39-41.jpg) (https://ibb.co/QXhysJ1) (https://i.ibb.co/p2RV1rS/Whats-App-Image-2020-11-14-at-12-58-26.jpg) (https://ibb.co/p2RV1rS) (https://i.ibb.co/r3tsr4w/Whats-App-Image-2020-11-15-at-10-20-04.jpg) (https://ibb.co/r3tsr4w) (https://i.ibb.co/jhLHqSy/Whats-App-Image-2020-11-16-at-09-37-24.jpg) (https://ibb.co/jhLHqSy)

E siamo al km 260004.
Titolo: OPR 5128 - i 30anni della mia XM
Inserito da: RicDyane - 22 Novembre 2020, 22:43:51
OPR 5128
Il 22 novembre 1990 usciva dallo stabilimento Citroën di Rennes La Janais la mia XM.
(https://i.ibb.co/K2MMQQ4/IMG-20201122-105501.jpg) (https://ibb.co/K2MMQQ4) (https://i.ibb.co/4FWCxDJ/IMG-20201122-122353.jpg) (https://ibb.co/4FWCxDJ) (https://i.ibb.co/XL0d7zX/IMG-20201122-122510.jpg) (https://ibb.co/XL0d7zX) (https://i.ibb.co/YtHPFKy/IMG-20201122-123032.jpg) (https://ibb.co/YtHPFKy) (https://i.ibb.co/XDFMWv3/IMG-20201122-123053.jpg) (https://ibb.co/XDFMWv3) (https://i.ibb.co/wghV39q/IMG-20201122-153629.jpg) (https://ibb.co/wghV39q) (https://i.ibb.co/J28nzpz/IMG-20201122-153709.jpg) (https://ibb.co/J28nzpz) (https://i.ibb.co/SmNtGw5/IMG-20201122-154330.jpg) (https://ibb.co/SmNtGw5)
Titolo: La prima neve
Inserito da: RicDyane - 04 Dicembre 2020, 10:26:32
La prima neve
(https://i.ibb.co/rMdCg0D/IMG-20201202-221045-631.jpg) (https://ibb.co/3WRDwdg)
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 08 Dicembre 2020, 13:43:12
(http://s16.postimg.org/qzemj13v9/2014_12_07_11_20_35.jpg)
Eccola nel viaggio inaugurale...

Allora lo sterzo vibra un pochettino (potrebbero essere i pneumatici ovalizzati?), poi mi pare un po' rigida sul lato passeggero (sfere da sostituire?)...
La freccia sinistra fa contatto con lo stop sottostante, suggerimenti??
Il tergicristallo posteriore non da segni di vita (sarà scollegato o defunto?)
È ieri erano 6 anni e 147.000km.
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 12 Marzo 2021, 12:56:22
Finalmente dopo quasi 3 anni di ricerche, sono riuscito a trovare uno specchio retrovisore a codice YB (per giunta prodotto nello stesso mese/anno di quello che ho smontato dal mio).
Con questo pezzo (nuovo) scompare dalla mia XM l'ultima traccia del famoso incidente con il cavallo.



En avant XM!

(https://i.ibb.co/rszQ2t7/image.png) (https://ibb.co/rszQ2t7)

(https://i.ibb.co/cJ0Vhgf/image.png) (https://ibb.co/cJ0Vhgf)

La finitura satina (che inevitabilmente si perde con il passare del tempo) è davvero molto ricercata: credo che da nuova la XM dovesse essere un prodotto molto raffinato.
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: rouge - 12 Marzo 2021, 14:10:29
Citazione da: RicDyane - 07 Dicembre 2014, 17:35:41

Eccola nel viaggio inaugurale...

Allora lo sterzo vibra un pochettino (potrebbero essere i pneumatici ovalizzati?), poi mi pare un po' rigida sul lato passeggero (sfere da sostituire?)...
La freccia sinistra fa contatto con lo stop sottostante, suggerimenti??
Il tergicristallo posteriore non da segni di vita (sarà scollegato o defunto?)
È ieri erano 6 anni e 147.000km.

dopo sei anni immagino tu abbia già risolto, comunque per lo stop che si accende assieme alla freccia, ipotizzo un banale problema di massa.

ci ho preso?
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 12 Marzo 2021, 14:39:10
dopo sei anni immagino tu abbia già risolto, comunque per lo stop che si accende assieme alla freccia, ipotizzo un banale problema di massa.

ci ho preso?

Sì, era quello. E' stato il primo problema che ho risolto. C'era già un ulteriore ponte, e ne ho aggiunto un altro. Ora definirlo problema, francamente, mi scappa da ridere!

Il tergicristallo posteriore era il relé, che ho risolto solo installandone uno NUOVO. Tutti gli usati che avevo recuperati erano malfunzionanti (una volta sì, 10 no).
Titolo: Re:La mia Xm - vert amandier
Inserito da: RicDyane - 27 Settembre 2021, 20:18:54
Ed ecco che il 18 settembre 2021 la mia XM vert amandier ha superato i 290.000km.


(https://i.ibb.co/8rsH1jd/290.jpg) (https://ibb.co/8rsH1jd)