Il forum del RIASC

SEZIONE X: Citroën "moderne" => Questioni GENERALI => Topic aperto da: MarioCX - 18 Settembre 2006, 10:24:23

Titolo: La Citroen AX
Inserito da: MarioCX - 18 Settembre 2006, 10:24:23
Poco si parla di questa piccola grande automobilina restata in listino per ben 13 anni!
Una Citroen anche nella longevità!

Presentata nella tarda primavera del 1986, era inizialmente proposta com motorizzaizoni 954cc (AX 10), 1124cc (AX11), 1360cc (AX14 )nelle versioni:

"10E": una bella ultrabase nella tradizione della nostra amata Maison.
Con i montanti verniciati come il resto della carozzeria!

"10RE": Un pelino meglio...almeno aveva il tergilunotto e montanti neri.

"10TRE": L'avevo!!! E molto l'ho amata! Ben rifinita, con i pannelli in stoffa e niente lamiera a vista.

"11RE", "11TRE": Analoghi allestimenti delle versioni 954cc, ma con lo scattantissimo 1124cc.

"14TZS": la top di gamma. 1360 cc e allestimenti particolarmente curati.

A giugno 1991, venne presentata la Serie2, un leggero restyling ne attualizzò l'estetica, mentre gli interni vennero rivisti più radicalmente, modernizzati nell'aspetto e irrobustiti nella sostanza.

L'ultima AX uscì dalle catene nel luglio 98.

Oggi sono tornato ad essere proprietario di una AX, una bella Tonic Rouge Blason del 1997.

Abbiamo "celebrato" il ventennio della AX in Aprile a Monselice, sollevando qualche ironia.

A coloro, senza verve polemica alcuna, semplicemnte ricordo che l'acronimo R.I.A.S.C. significa "Registro Italiano Automobili Storiche Citroen".
 
Un abbraccio
Emme
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: velvet - 18 Settembre 2006, 10:35:49
TI sei dimenticato la vivace Diesel.

Ricordo di averla guidata in un bel viaggio di notte Pordenone-Macerata tutto d'un fiato, nel 1991. Era la 14 TRD di un'amico che andava benissimo (brillante, scattosa) e non consumava nulla.
Una macchinetta eccellente. Peccato le finiture plasticosissime e vibranti (specie su serie 1).
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: MarioCX - 18 Settembre 2006, 11:02:29
quote:
Originally posted by velvet

TI sei dimenticato la vivace Diesel.

Ricordo di averla guidata in un bel viaggio di notte Pordenone-Macerata tutto d'un fiato c. Era la 14 TRD di un'amico che andava benissimo (brillante, scattosa) e non consumava nulla.
Una macchinetta eccellente. Peccato le finiture plasticosissime e vibranti (specie su serie 1).



Vero.
Su Serie 2 però la situazione è miglioratissima.
La plancia è molto più solida e le vibrazioni inesistenti.
Almeno la mia che è una delle ultime serie.
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: lele79 - 18 Settembre 2006, 11:04:03
AX, il degno completamento alfabetico della gamma dopo CX e BX.
Esteticamente l'ho sempre trovata gradevole, soprattutto in versione 5 porte che secondo me aveva una linea laterale più equilibrata.
Circa 9 anni fa sono stato sul punto di acquistarne una, era una HIT, 3 porte con motore 1124cc e circa 100.000Km. Non se ne è fatto più niente a causa dei lavori di manutenzione necessari, mai eseguiti dal precedente proprietario.
Un mio vicino di casa ha avuto una 10RE blu metallizzato per 8 anni, acquistata nuova nell'88 e prematuramente scomparsa nel '96. Il tergilunotto però non l'aveva, lo abbiamo montato insieme impiegandoci un pomeriggio, quando funzionava era una soddisfazione!
 
quote:
"10RE": Un pelino meglio...almeno aveva il tergilunotto e montanti neri.

diciamo che almeno aveva i copricerchi ed i montanti neri.

Ricordo comunque un'imbottitura dei sedili particolarmente morbida ed una taratura delle sospensioni decisamente "Citroen"
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: serpiko - 18 Settembre 2006, 12:44:20
La mia ragazza ha avuto come prima macchina una 11 TRE carbu 5 porte del 1991, acquistata nuova, grigia metallizzata; fu il primo millesime senza il portellone concavo che non ho mai stimato.
L'aspetto era gradevole ma lo spazio piuttosto ridotto, e i materiali all'interno non brillavano per qualità: i pannelli porta si disfarono completamente, i tessuti dei sedili furono secondi in disintegrazione soltanto al jersey anni '70, dopo qualche anno le plastiche puzzavano di poleolefina in evaporazione. Nonostante tutto, la vettura era confortevole e comoda da usare.
Il motore (scattantissimo?? mah...) non era parco di consumi ma garantiva un'ottima elasticità, consentendo di cambiare poco e di avere sempre un buon tiro.
Punto forte fu l'affidabilità: la vetturetta si sbobbò 220.000 km con metà della manutenzione ordinaria(cambi olio ogni 35000 km, per intenderci, e candele sostituite una volta in tutto...) e in ogni condizione climatico-geografica, prima di essere stritolata tra due auto in un tamponamento a catena.
Accadde l'anno scorso, sarebbe andata avanti ancora.
Per sostituirla, il padre di Cri cercò fortemente un'altra AX, usata. Ne vedemmo qualcuna ma si capiva che non era più cosa: la vetturetta, troppo spesso senza A/C, non reggeva il confronto con troppe concorrenti ugualmente recenti e meglio accessoriate. L'occasione non arrivò e questioni di necessità indirizzarono la scelta su un usato di marca diversa.

Che dire? Ho per lei la stessa considerazione che ho per la LN e per la Visa, ovvero vetturette oneste e resistenti ma senza infamia e senza lode.
Che poi non mi sembra nemmeno malaccio, per delle Peugeot... [A:ba]
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: MarioCX - 18 Settembre 2006, 13:36:00
quote:
Originally posted by serpiko


Che poi non mi sembra nemmeno malaccio, per delle Peugeot... [A:ba]



Non sono d'accordo.
AX fu la prima utilitaria Citroen dopo il declino delle bicilindriche e interpretò il tema di segmento in pieno spirito Citroen.
Il taglio del parafango posteriore, la poca separazione tra i volumi (al punto da farla sembrare, in un'epoca di linee tagliate con l'accetta, quasi "monovolumetrica") gli interni piuttosto originali (una cifra importante furono i partabottiglia alle fiancate) ne fecero una utilitaria innovativa e seminale, proprio come le sue antenate.

Per quanto riguarda finiture e selleria, beh...in linea con gli anni '80..d'altronde neppure le DS hanno mai brillato in questo campo.

Vi invito a non sottovalutarla.
Come Citroen, intendo.
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: Martini - 18 Settembre 2006, 13:56:21
Boh, dico la mia: la penso un po' come la Serpe, Visa, LN e LNa non m'hanno mai fatto impazzire. Rispetto all'Ax avevano almeno il pregio d'essere equipaggiate col bicilindrico Citroen. Sorvolando sulla piccola 104 citrificata, l'interno della prima Visa lo definirei indubbiamente originale, meno il paciugo esterno dove dopo Opron han messo le mani in troppi.

Se penso ad un'utilitaria in "spirito Citroen", penso all'Ami6 ed alla 8.

Dovessi indicare una vettura di quel segmento che ben possa rappresentare lo spirito Citroen a metà degli anni '80, mi viene in mente la Twingo :-)
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: MarioCX - 18 Settembre 2006, 14:13:06
La Twingo è del 93.
Mi spiace quello che dite sulla AX.
Una vettura a cui voglio molto bene.

Io la trovo splendida....o preferite la coeva 205?
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: total - 18 Settembre 2006, 14:15:52
A me l'AX è sempre piaciuta.

Sguardo felino, passaruota posteriore "malizioso", posteriore accattivante.
L'ho sempre vista, nel bene o nel male, come una sorta di MiniBX.

Quindi non posso fare altro che complimentarmi con Mario per la sua scelta da vero Citroënista

Un giorno s'avrà per forza da fare un bel topicone sulle innumerevoli versioni speciali della AX (Thalassa, K-way, SPOT, ecc...) mentre per il resto, da buon citroavvistatore sto cercando le varie differenze nelle versioni della prima serie.

Credo che la nella10 E, oltre che tergilunotto, profili laterali e copricerchi mancassero anche i poggiatesta anteriori. (!!!)

E, sempre a quanto ricordo, la RE non aveva ancora il tergilunotto, ma c'erano i copricerchi, e naturalmente (thanks god) i poggiatesta. Non ricordo se avesse i profili laterali di serie.

La 10 TE è un piccolo mistero: ne gira una, perfetta, a Sassari: tergilunotto, copricerchi, profili laterali, interno tipo "RE" con lamiera a vista e cambio a 5 marce. Insomma, cambiamenti minimi rispetto alla "RE". Non ne capisco il senso....

Per il resto, la maggior parte delle AX circolanti sono in versione 10 o 11 TRE (anche "VIP"). Non ricordo di aver incontrato 14 TRS, quella con vetri elettrici e chiusura centralizzata di serie.

Fino a qualche anno fa invece girava una SPORT....chissà dov'è finita...

Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: MarioCX - 18 Settembre 2006, 14:25:48
quote:
Originally posted by total


La 10 TE è un piccolo mistero: ne gira una, perfetta, a Sassari: tergilunotto, copricerchi, profili laterali, interno tipo "RE" con lamiera a vista e cambio a 5 marce. Insomma, cambiamenti minimi rispetto alla "RE". Non ne capisco il senso....




La "10TE" era la base degli ultimi 2 anni modello della Serie 1.
Un po' più carina della "10E", più o meno a livello "10RE"
Ma per essere più precisi ci vorrebbe l'ausilio di un certo romanaccio...
Adesso gli fo un fischio...
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: robyazz - 18 Settembre 2006, 14:28:23
Sarò un maniaco del marchio,ma solo per il fatto che le ruote posteriori non siano seguite dal parafango nelle loro banalissima curva,fa di Visa e AX (meno decisamente la LN) due signore Citroen.
Avendo la Visa, consentitemi di dire che il cruscotto non potrebbe essere più Citroen di così (parlo di quello coi satelliti ovviamente,senza contare il monorazza) e che la morbidezza delle sospensioni aggiunge un altro punto a favore della "citroenicità" dell'orsetta (come la chiama mia figlia),che oltretutto conserva una certa simpatica bruttezza di linea caratteristica di alcune vetturette del marchio.
La AX è senza dubbio più "moderna" e squadrata nelle linee,come del resto lo fu la BX nel suo segmento,però non essendoci nemmeno mai salito come passeggero di più non posso aggiungere,se non che fui d'accordissimo con la celebrazione del ventennale del modello al raduno di Monselice e che sono contentissimo che mariozzo abbia sostituito una 500 (con tutto il rispetto) con una bella citroenina [:love]
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: MarioCX - 18 Settembre 2006, 15:22:50
quote:
Originally posted by robyazz


la Visa...[omissis]
...conserva una certa simpatica bruttezza di linea caratteristica di alcune vetturette del marchio.



Ami6 docet.
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: serpiko - 18 Settembre 2006, 16:19:18
quote:
Originally posted by MarioCX

(...)
Io la trovo splendida....o preferite la coeva 205?


Due concezioni ben diverse: la prima tutta squadrata, la seconda tutta tonda. Per la verità, m'è sempre sembrato che la 205 si scontrasse con la BX, seppur a un livello stradistico lievemente inferiore per via dell'idro sulla Citroen.

In ogni caso, la mia battuta è solo in parte comica.
Anzitutto perchè non manco di riconoscere che su un'utilitaria le qualità che ho citato in riferimento all'AX sono fondamentali: senza affidabilità ed economicità non si va avanti. E l'AX le aveva tutt'e due.
In secundis, Peugeot è un marchio che ho sempre apprezzato; il fatto è che nessuna delle sue auto (alcune delle quali gradevolissime ai miei occhi, vedi discorso 505 dell'altro giorno) ha mai saputo accendere una scintilla nel mio gretto cuore chevronista.
Ma è un problema che ho con tutte le auto di questa categoria, più in generale con tutte le auto dall'89 ad oggi: uscita di produzione la CX 2500 benzina, tutto il resto non mi sembra classificabile  oltrechè come "autoveicolo". Eventualmente solo più o meno gradevole, stop.

P.S.
Non smentisco quanto detto sulla Visa ma vuoi il suono del suo motore, vuoi la linea non propriamente convenzionale, vuoi i colori naif della seconda metà dei seventies, quando incontro oggettini come quello qui sotto non resto esattamente indifferente...

(http://www.riasc.it/public/photos/serpiko/citr%20004%20rid.jpg)
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: robyazz - 18 Settembre 2006, 17:08:19
quote:
Originally posted by serpiko

 
Ma è un problema che ho con tutte le auto di questa categoria, più in generale con tutte le auto dall'89 ad oggi: uscita di produzione la CX 2500 benzina, tutto il resto non mi sembra classificabile  oltrechè come "autoveicolo". Eventualmente solo più o meno gradevole, stop.



Ohibò... e la XM, della quale mi risulti felice propietario che fine ha fatto ?
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: serpiko - 18 Settembre 2006, 17:32:05
La XM?
Gran macchina, eccellente stradista, ammiraglia di prim'ordine che sul piano del confort ha sostituito degnamente le sue ave, con cui ho percorso 30000 km in due anni e in ogni condizione, sempre soddisfando le mie ormai viziate natiche.
Ogni volta che la guido, scendo contento ed appagato: spesso recarmi in qualche luogo non diventa più il mio scopo, ma solo una scusa per usarla.
Una "vera" Citroen, proprio come DS e CX.

Eppure non mi regala nemmeno metà delle emozioni che provo al solo  cospetto delle progenitrici...
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: Renzo - 18 Settembre 2006, 19:34:28
Eccomi qui, invocato come uno spirito...[B}:)]]
Dunque innanzitutto complimenti al Mariozzo nazionale che finalmente è citroenizzato in toto, sicuramente avrai modo di apprezzare l'economicità e la versatilità della piccola AX.
In più vorrei aggiungere che questa è la prima vettura interamente disegnata e progettata da centro stile Citroen dall'accordo PSA e senza consulenti esterni (vedi Bertone anni prima per la BX).

Dunque ricostruire la storia della AX (oltretutto a braccio) è oltremodo difficoltoso in quanto la vita di questa vettura è stata costellata di una marea di versioni speciali che spesso poi rimanevano in listino come allestimenti (un pò come successe con la 2 CV Charleston) e creando poi delle sottoversioni speciali.
Spesso le versioni speciali avevano dalla loro qualche decals, tappezzerie specifiche e magari dei colori dedicati (spesso metallizzati) o accessori più o meno importanti (ad esempio la 5 marcia o il tetto apribile o addirittura l'interno in pelle).
Un esempio fu la Spot che uscì con l'AM 95 come versione speciale per poi ritrovarsi subito dopo in listino con la Tonic come sottoversione speciale!
La AX vede verso la fine del suo primo anno di debutto italiano la prima serie speciale: la Hit, equipaggiata del 1124, colore grigio metallizzato e predisposizione autoradio.
Nell'88 inoltrato arriva la EN Vogue, blu metallizzata, 954 cc, nell'89 la K-Way, in tinta unica bianca con tetto apribile, senza tergilunotto e decals sulle fiancate fatte a chiusura lampo. La K-Wey è un altro esempio di serie speciale che diventa versione.
Ma via via il dedalo diventa sempre più intricato, tant'evvero che saranno più verioni speciali che quelle in listino regolari.
Nell'AM 90 ad esempio abbiamo Club, E Style, Decò, Blue Punch 8quest'ultima corredata di un unico colore azzurro metallizzato tipo Grand Pavois molto bello); mentre per l'anno successivo (quello che vedrà il passaggio di tesimone con la serie 2), si aggingono la Twist, la Thalassa (ripresa poi dalla serie 2), la Halley (ripresa anch'essa dalla serie 2 nel 94) che però sulla prima serie ha un allestimento identico come colori e tappezzerie a quella della contemporanea BX Halley (compresa la mascherina cromata) ed infine la Volcane su base GT 1360. Quest'ultima è una serie pregevole perchè propone la AX GT con cerchi in lega (similissimi a quelli della Visa GTI, a differenza che la Visa aveva i bulloni a vista ), due scale di grigi metallizzati (Dolmen e Quartz) e per la prima volta su questa piccola vettura, l'interno in pelle.

Dunque si parlava della TE.
Nel settembre del 1990 entra in listino questa versione che prende il posto della vendutissima (23.000 esemplari dalla presentazione) E.
In Italia infatti la preferenza maggiore ce l'ha proprio la più spartana, la E che, in effetti se ordinata nuda e cruda aveva 4 sole marce e nemmeno i poggiatesta che spesso però diventavano optional imposto.
La denominazione TE non è nuova in Citroen, infatti solo qualche mese prima venne introdotta per contraddistinguere la versione  piccola della BX 1100 che diventa BX TE, affiancata dalla (immancabile) versione speciale Club (appannaggio anche dell'AX) dove di serie c'era il grigio metallizzato (chiaro o scuro), vetri elettrici e chiusure centralizzate. Oltretutto questa sarà l'ultima versione conosciuta della BX 1124 prima di sparire dalle scene.
Tornando all'AX TE ora è lei la più piccola della gamma, meglio rifinita e leggermente più accessoriata della scarnissima E.
Rimarrà in listino fino alla presentazione della serie 2 ad agosto del 1991.
Certo le versioni in listino coadiuvate dalle serie speciali in questo periodo temporale saranno un corollario:
TE, TGE, TRE, K-Way, RD, TRD, TRE Vip, GT.....

Per quanto riguarda lo stile, l'interno della prima AX ricalca molto quello dell'ultima Visa. O il volante monorazza sulle versioni non GT.
Ad esempio la strumentazione della GT è quella della Visa GTI mancante però dei manometri dell'olio (temperatura e pressione se non ricordo male) e le lancette bianche anzichè arancioni.
Anche il portaoggetti sottoplancia lato passeggero è quello della Visa, una mensola bucherellata, ed anche la qualità della plastica del cruscotto, rigida e molto incline sia a fratturasi con una facilità estrema, e sia dal versante rumori con scricchiolii dalla voce altissima!
E' una vettura che segue in pieno i dettami e lo sviluppo dei tempi di quando è nata, con muso cortissimo, agile e scattante e con i famosi consumi entro i 3,9 l/100 km più l'impiego di materiali plastici (il portellone è in vetroresina incernierato direttamente sul vetro).
Noti i difetti delle prime fino all'89 come la carburazione difficoltosa, le famose "bollicine nel parabrezza" e la rottura della cinghia distribuzione.
Ottimo per i consumi fu il 1400 diesel che però aveva la tendenza a rompre le testate abbastanza prematuramente.
Interessante notare come la Diavia nel 1990 studiò appositamente per lei un impianto di aria condizionata (e non climatizzatore quindi) spesso montato sulle 11 TRE Vip e proprio in quell'anno assistetti all'istallazione di uno di questi dispositivi.
Fu curioso osservare che il gruppo condizionante fosse un ingombrante mobiletto marcato Diavia con la predisposizione per i vetri elettrici e le due manopole di comando posizionato come consolle e tanto mi ricordava il gruppo raffreddante della DS....

Per quanto riguarda la più grande, la 14 TZS, in Italia fu poco diffusa.
Spesso equipaggiata con cerchi in lega specifici era una vettura molto brillante (ne ho guidata una bianca a 5 porte anni fa) ma dalla carburazione scorbutica.
La dotazione era buona per l'epoca e molto simpatico era quel piccolo contagiri (che vedremo anche sulla rara Sport, 500 esemplari luglio 87/gennaio 89) posto sulla sinistra del quadro strumenti.
Come nota aggiungo che la versione 5 porte uscirà ad ottobre 1987 perchè la 3 porte viene giudicata un pò sacrificata per l'abitabilità posteriore.

La serie due vedrà il listino a luglio 1991, la vettura cambia, poco all'esterno e molto all'interno.
Innanzitutto la qualità interna: il cruscotto appare in linea con quello della nuova ZX, con materiale finalmente all'altezza, (dalla quale ne eredita il volante), mentre la gamma (a parte le solite e nutritissime versioni speciali) viene rafforzata con la presentazione di due nuovi ed interessanti modelli: la GTI e la 4x4.
Queste due unità (GTI ad iniezione elettronica in epoca pre-catalizzatore) di 1360 cc dispongono di un blocco in ghisa a pareti sottili, tecnica che conferirà al propulsore un'ottima rigidità, migliori prestazioni e maggior isolamento acustico/termico.
Interessante a mio avviso la 4x4 con trasmissione inseribile. La vettura ha la distanza dal suolo di 25 cm e la rigidità dei collegamenti tra l'anteriore ed il ponte posteriore è assicurata da un tubo contenente l'albero di trasmissione.
Questa è una sistemazione che consente di ridurre in maniera massiva le vibrazioni del motore ed i rischi di vibrazione imputabili agli squilibri residui dell'albero di trasmissione.

L'aspetto esteriore della AX ristilizzata è soprattutto concentrata alla perdita di qualche spigolo di troppo presente sulla prima serie, ad iniziare dal portellone posteriore, molto più arrotondato e non più scavato, i paraurti (il posteriore riceverà, finalmente, uno sportellino dove nascondere il gancio ad occhiello per trainare e laddove la prima serie aveva questo gancio che fuoriusciva dal paraurti in maniera posticcia e dove spesso finiva piegato in qualche botta di parcheggio), lo chevron (finalmente) centrale nuovi copriruota (anche se sarà seriamente complicato unirli alle versioni/modelli...).
Come già detto, questo modello darà l'addio al volante monorazza adottando almeno fino al 96 circa (mese più mese meno...) quello della  ZX; ma parlo delle versioni non GTI che avranno un nuovo ma sempre tre razze come la GT precedente.
Altro motore interessante (ma fi poco diffuso da noi) la diesel 1500 cc, motore che trovò poi posto nel cofano della Saxo, spesso venduta in allestimento Halley o TZX e dopo anche Spot.
impossibile fare uno schema preciso delle serie speciali, però ne ricordo qualcuna: Ten, Top Ten, First, First CD (con lettore cd), Thalassa (di nuovo), Halley (di nuovo), Spot, Dolly, Mito, Anniversary, New Way, Tonic, Flash, Cordue, Fiorello, Harmonie.... più l'immancabile allestimento Vip.
E naturalmente molte diventano poi allestimenti.
Vorrei soffermarmi sulla serie speciale Cordue che veramente era un modello che meritava.
Realizzata nel 1993, la Cordue era di colore specifico Gris Gabion, 1360 cc su base GTI, dalla quale ne riprendeva l'allestimento, i cerchi in lega più il tettino apribile e accessori pregiati quali il climatizzatore originale manuale e l'interno in cuoio. Di questa ne andai vicino all'acquisto....
Il climatizzatore per la serie due era ormai un optional per TZX, GT, GTI, 4x4 ed a partire dalla cilindrata di 1124, anche se qualche coraggioso (tra cui il sottoscritto) lo mise anche sul 954 attirandosi le ire degli istallatori!
Tra gli accessori di pregio annovererei per la serie 2 la presenza (anche se a richiesta) dell'abs sulla GTI, anche se solo per le ruote anteriori.

Tornando alle serie speciali, vorrei infine citare la Spot e la Tonic del Marione nostro.
La Spot esce con l'AM 95, il colore predominante sarà un bellissimo punto di verde metallizzato: il verde Polinesiano, più rosso pastello, bianco e blu.
Di cilindrata unicamente di 954 cc, a tre o cinque porte e pack elettrico a richiesta e tappezzeria specifica a fantasia fiorata Elio azzurra, la Spot sarà vendutissima.
A settembre del 96 le si affianca (tra le varie) la Tonic, caratterizzata dai copriruota della ZX Aventage, tappezzeria fantasia fiorata tendente al rosso e decals.
Questa durerà fino al febbraio del 1997.
C'è da adire che la carriera della AX seppur gloriosa è ormai agli sgoccioli, in effetti la Saxo fa ottimi numeri e nel 98 si trova addirittura ad adottare il 954 cc.
Si riducono drasticamente le serie speciali rimanendo solo la 4x4 Halley e, a marzo del 1997 spariscono le Spot/Tonic e rimane l'unica versione 954 cc 3/5 porte denominata Flash, che altro non è che una Tonic senza decals.

Ma durerà fino a novembre del 97 perchè a dicembre rieccoti la Spot, sola ed unica ormai.
Qui posso parlare anche in prima persona perchè ne comprammo una nuova nell'aprile del 98 ordinandola a febbraio, l'ultimo mese utile per ordinare il tettino apribile.
E la mia a Roma fu l'ultima 5 porte ordinata con tale accessorio.
Allora, differenze con la Spot AM 95:
-Volante a tre razze simil-airbag;
-leva del cambio interamente rivestita in plastica;
-sparizione del verde polinesiano ed introduzione del grigio antracite e gris quartz;
-regolafari manuale sulla consolle centrale (stranamente sempre precluso e laddove c'era la consolle con il clima il buco del regolafari era chiuso da un tappo quadrato, booohh...);
-pulsanti dei vetri elettrici (laddove ordinati) su una consollina centrale tre i due sedili tipo Saxo anche per le 5 porte (prima erano sugli sportelli).

Io feci montare il clima e la filiale mi bestemmiò contro perchè "sulla 954 non va bene" ed io risposi " se voglio ci metto pure l'impianto a metano con le bombole sul tetto".
Comprai l'ultimo impianto fornito, un aftermarket proveniente da Israele, ordina la famosa consollina centrale per i pulsanti originali (fatti come quelli delle 4 frecce solo con l'illuminazione arancio) e non dico quanto fui felice a vedere la consolle completa pure di regolafari!
Sulle utime Spot mancava anche l'illuminazione bagagliaio e venivano consegnate con i fili penzoloni: uno scempio che mi obbligò a comprare tutti i rivestimenti della TZX più la lucina di illuminazione del vano!
Tornando alle versioni, gli accessori erano appunto il pack elettrico, la vernice metallizzata e il tettino apribile.
Quest'ultimo fu il primo ad essere depennato, a febbraio del 98, poi il pack elettrico lasciado il metallizzato perchè ormai la vettura era in esaurimento scorte, in vari colori.
In effetti come ha già detto giustamente Mario, la catena di montaggio si arrestò nel luglio del 98, ma il listino arrivò addirittura a febbraio del 1999.
Però ricordo che parlando all'epoca con un venditore in filiale, le scorte si esaurirono già verso settembre 98; sottolineando il fatto che queste Spot dell'ultima ora andarono veramente a ruba, complici il prezzo buono ed il prodotto ampiamente collaudato.
E fu divertente vedere come fecero letteralmente a capelli due tizi quando diedi indietro la mia Spot con 15.000 km per la Xsara Coupè, perfetta ed immacolata con il suo clima, cerchi in lega, fendinebbia, tettino e tutto il resto!
La concessionaria Leonori qui a Roma ne possiede una tre porte Blu Grand Pavois del 98 con soli 5300 km, utlizzata come vettura di servizio per la loro residenza al mare.

Ho sicuramente dimenticato qualcosa o magari sono stato un pò frettoloso e l'argomento, ripeto è molto vasto, se c'è qualche lacuna magari riprenderemo il discorso con più dettaglio.
[:wave]
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: total - 18 Settembre 2006, 20:02:43
Ebbene sì, signori. Renzo non è umano.....[:allops]
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: MarioCX - 18 Settembre 2006, 20:29:02
This is real [CIT] love!
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: serpiko - 18 Settembre 2006, 23:01:09
quote:
Originally posted by Renzo

(...)
Io feci montare il clima e la filiale mi bestemmiò contro perchè "sulla 954 non va bene" ed io risposi " se voglio ci metto pure l'impianto a metano con le bombole sul tetto".
(...)

Questo mi fa moooolto Di Pietro! [:clap]
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: LHM - 18 Settembre 2006, 23:34:14
quote:
Originally posted by MarioCX
Oggi sono tornato ad essere proprietario di una AX, una bella Tonic Rouge Blason del 1997.



Congratulazioni vivissime Mario, ma il Rouge Blason esisteva sul serio?
Non mi pare di averlo mai sentito nominare!
Ad ogni modo io sono tra i sostenitori della AX, a mio avviso l'utilitaria Citroen più riuscita degli ultimi trent'anni, essenzialmente per l'ardito studio delle masse e per la gamma estesissima e veramente trasversale.
In questo presupposto tecnico-filosofico ravvedo molte analogie con la coeva BX: non a caso un altro prodotto della Citroen anni Ottanta, ancora troppo recente ma a mio parere destinato, come per la piccola, a sicura rivalutazione storica.
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: LHM - 18 Settembre 2006, 23:49:37
quote:
Originally posted by Renzo
Nell'88 inoltrato arriva la EN Vogue, blu metallizzata



Ricordo bene che all'epoca mi piaceva molto il Bleu Memphis e, quindi, pure la AX Vogue.
Curiosamente, la AX della prima serie condivideva gran parte dei colori della più grande BX, tra i quali gli splendidi Bleu Magnetic e Brun Maya.

quote:

la Volcane su base GT 1360. Quest'ultima è una serie pregevole perchè propone la AX GT con cerchi in lega (similissimi a quelli della Visa GTI, a differenza che la Visa aveva i bulloni a vista ), due scale di grigi metallizzati (Dolmen e Quartz) e per la prima volta su questa piccola vettura, l'interno in pelle.



Anche questa la ricordo bene, come la successiva Cordue.
In particolare mi sovviene una sagra paesana nell'ambito della quale la concessionaria Citroen ne aveva esposta una.
Io avevo poco meno di vent'anni e, ovviamente, l'adoravo.

quote:

Come nota aggiungo che la versione 5 porte uscirà ad ottobre 1987 perchè la 3 porte viene giudicata un pò sacrificata per l'abitabilità posteriore.



Uhm.. a me risulta che il progetto contemplasse sin dall'inizio anche la versione a cinque porte che, però, venne commercializzata solo con il debutto dell'anno modello 1988 per consentire lo smaltimento delle Visa a cinque porte.

quote:

La serie due vedrà il listino a luglio 1991, la vettura cambia, poco all'esterno e molto all'interno.
Innanzitutto la qualità interna: il cruscotto appare in linea con quello della nuova ZX, con materiale finalmente all'altezza



Non va dimenticato che la ZX aveva introdotto un notevole impegno della Citroen in tema di qualità di fabbricazione e di qualità percepita, dal quale la AX restyling non poteva certo esimersi.
Eppure, nonostante la seconda serie sia sicuramente meno fragile anche a livello di componentistica, personalmente sono molto più legato alla  in certo modo geniale semplicità della prima serie.
La trovo molto più Citroen, ecco.
Il volante monorazza ed il double chevron esile spostato sul lato destro della calandra erano solo i segni più evidenti di tutta una filosofia costruttiva che scomparve con il finire degli anni Ottanta.

quote:

impossibile fare uno schema preciso delle serie speciali, però ne ricordo qualcuna: Ten, Top Ten, First



Ecco, ricordo in special modo la First perché resta tra le mie serie speciali AX preferite, tanto che, nell'Estate del 1992, andai vicino ad acquistarla in sostituzione della GSA X3 che, ai tempi, non riuscivo a mantenere.
Mi piaceva molto l'esemplare avvistato presso la concessionaria Citroen Minelli di San Vincenzo, in provincia di Livorno: di colore beige metallizzato, con il tetto apribile e con quella fantasia interna semplicissima (tessuto monocolore punteggiato di righe azzurre e rosse), abbinate al vivace 1.1i, promessa di consumi contenuti e prestazioni addirittura sportiveggianti!

quote:

La Spot esce con l'AM 95, il colore predominante sarà un bellissimo punto di verde metallizzato: il verde Polinesiano



Bellissimo il Vert Polynésien.. mi pare che si sia visto per l'ultima volta sulla Saxo a fine anni Novanta, o sbaglio?
Peccato, era davvero un colore stupendo e molto sbarazzino.
Grazie Renzo per il bel riassunto, e degna gloria alla AX!
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: MarioCX - 19 Settembre 2006, 08:03:51
quote:
Originally posted by LHM

quote:
Originally posted by MarioCX
Oggi sono tornato ad essere proprietario di una AX, una bella Tonic Rouge Blason del 1997.



Congratulazioni vivissime Mario, ma il Rouge Blason esisteva sul serio?



Ecco qui:
http://aebergon.club.fr/Citroen/page_Citroen_AX_Tonic_tableau.htm
La AX Tonic AM 96 "rossa" è la mia, anzi di mia moglie.
I colori disponibili sono:

blanc Banquise
vert Amazonie
rouge Blason
vert Anatra

Carino "vert Anatra" eh! eh!
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: Renzo - 19 Settembre 2006, 12:23:14
Si, il verde polinesiano apparve anche sulle prime Saxo (AM 96), insieme al "Calendule" (una sorta di rame) ed al "Buganvillea" (un rosso particolare).
Ma la AX TEN apparve tra il 91 e il 92 con due particolarissimi quanto rarissimi colori pastello: un grigio chiarissimo ed un curioso giallino tenue.
Visti entrambi un paio di volte, ma non tanto tempo fa.
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: robyazz - 19 Settembre 2006, 17:23:54
quote:
Originally posted by serpiko

La XM?
Gran macchina, eccellente stradista, ammiraglia di prim'ordine che sul piano del confort ha sostituito degnamente le sue ave, con cui ho percorso 30000 km in due anni e in ogni condizione, sempre soddisfando le mie ormai viziate natiche.
Ogni volta che la guido, scendo contento ed appagato: spesso recarmi in qualche luogo non diventa più il mio scopo, ma solo una scusa per usarla.
Una "vera" Citroen, proprio come DS e CX.
Eppure non mi regala nemmeno metà delle emozioni che provo al solo  cospetto delle progenitrici...


Acc...ma emozioni in scala a parte devo quindi arguire che davvero per te la XM altro non è che un  "'autoveicolo'. Eventualmente solo più o meno gradevole, stop" ?
Mi sorprendi,devo dire che mi sorprendi...
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: Renzo - 19 Settembre 2006, 22:57:02
Altre esperienze personali a bordo della AX:

-luglio 94, la ex di mio fratello (naturalmente consigliata..) acquista una Halley 954 rosso Furio 3 porte nuova in filiale.
La vettura è molto bella con la sua tappezzeria nera, la giuderò abbastanza spesso;

-settembre 2000, mio suocero decide (finalmente) di rottamare la consunta 127 del 76 ed acquista (naturalmente...) presso la Leonori una AX Dolly del 93 blu metallizzata 5 porte ma mancante di decals con 100.000 km. Simpatica la tappezzeria specifica grigia. Anche qui non mancherò di guidarla spesso. Ricordo una notte me la prestò perchè la cedette la forcella di ancoraggio della corda dellla frizione della DS, tornai a casa con quella e la tenni diversi giorni.
La manutenzione fu scrupolosissima ma poco prima di natale del 2005 mio suocero vola fuori strada (abbiamo poi scoperto il malaccio...) inspiegabilmente distruggendola.
Ora ha (anche se non so se tornerà a guidare) una Saxo del 2000.

-novembre 2000, questo è un ricordo che fa male.
Una mia carissima amica e neopatentata rimase già all'epoca affascinata dalla mia AX e dalle Citroen in genere.
Presso la Leonori capitò una Spot 5 porte verde polinesiano del 95 con soli 40.000 km. La vettura è spettacolare e seminuova.
Accompagno Silvia al ritiro della vettura con la BX automatica, certo non sa guidare....
La povera AX subirà un deperimento rapidissimo perdendo un pezzo al giorno...
Nel 2004 ormai finita e distrutta la povera AX va in demolizione, ma Silvia ormai flippata per la Citroen mi chiede di aiutarla ad un acquisto di una C2.
Non faremo in tempo in quanto a luglio del 2005 Silvia, a 34 anni, muore di tumore...
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: MarioCX - 20 Settembre 2006, 14:13:02
quote:
Originally posted by Renzo


Non faremo in tempo in quanto a luglio del 2005 Silvia, a 34 anni, muore di tumore...



Le nuvole bonarie pensano ancora di potercela fare, ma un gabbiano distratto toglie loro ogni illusione.
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: quattrokki - 21 Settembre 2006, 01:19:31
Curioso venga inaugurato questo topic il giorno dopo un singolare episodio: ad un incrocio, con l'AX usata abitualmente da mia sorella, vedo un'altra AX in doppia fila. Evento assolutamente banale, non fosse che quest'ultima attira la mia attenzione per un adesivo pro-Unione Europea sul portellone.

Un'occhiata alla targa, la certezza definitiva: è lei, l'AX che abbiamo avuto in casa fino a 10 anni fa. Circola ancora, anche se un pò malconcia, com'é prassi per "cittadine" con ormai 15 anni suonati di servizio nelle strade baresi.

Arrivò nell'aprile del 1991: un'offerta (8.000.000 in 15 mesi a tasso zero più un'autoradio Philips in omaggio) della locale Concessionaria per smaltire lo stock di serie 1. Il volantino arrivò in cassetta la mattina in cui mio padre, uscendo, scoprì che nella notte la sua 21 Nevada di 11 mesi (breve e triste parentesi tra BX e XM) s'era involata per altri lidi. Sembrò un'occasione, un modo per tamponare una falla nel garage di famiglia nell'attesa delle pratiche assicurative.

Ero presente alla scelta: imprescindibili, per mia madre, le 5 porte. Ce n'erano 2, una 11 TZX Vip alluminio con tetto apribile ed una 10 TGE Gris Dolmen 4 marce (la quinta, ahimé, era optional). Con mio dispiacere, la scelta cadde sulla quasi-miserella TGE, che venne via per poco meno di undici milioni: il lato comico sta nel fatto che mio padre volle evitare il tetto apribile, temendo infiltrazioni d'acqua o spifferi.
Ebbe a pentirsene amaramente.
E noi con lui, nelle estati pugliesi.

Fu immediatamente equipaggaita con alcuni accessori aftermarket: bulloni antifurto, antifurto al cestello ruota di scorta, antiturbo per le porte anteriori. Una settimana dopo ci fregarono i tipici coprimozzi TGE, che non furono rimpiazzati. A intervalli di un anno invece scomparirano, fino al '94 circa, i fari anteriori, preda di un fiorente mercato nero.

All'epoca della scuola guida (marzo-maggio '96) l'AX si offrì per insegnarmi a guidare, insieme alla (prediletta) Visa Club, rispetto alla quale era un missile: complice anche una frizione un pò brusca, persino mia madre i primi tempi partiva sgommando ai semafori.

Resta a tutt'oggi l'auto più vicina ad un motorino che abbia mai guidato. Ricordo che il problema principale (oltre ai citati scricchiolii) era una carburazione un pò scorbutica; a freddo occorreva lasciare lo starter un filo inserito a lungo per avere un pò di fluidità nella marcia (ah, le ultime auto con lo starter...).

Nell'autunno '96 iniziai l'università, ed anche le uscite serali in totale autonomia; specie se la meta era extraurbana, i miei preferivano che prendessi l'AX piuttosto che la Visa per una (vera o presunta? Boh) maggior sicurezza; dal mio punto di vista, consumava semplicemente un terzo meno della Visa[A:how].

Non potei guidarla a lungo: a dicembre '96, con soli 60.000km, l'AX fu permutata con una ZX Harmonie (servosterzo, vetri elettrici, condizionatore parevano ormai irrinunciabili) tuttora in scuderia. Affidabilità della serie 1? Rottura corda del tachimetro; rottura della manopola delle velocità del ventilatore; funzionamento random dell'intermittenza tergicristalli; rottura dell'interruttore della luce di retromarcia; 2 terminali di scarico bucati. Sciocchezze.

Uscita dalla porta, l'AX rientrò dalla finestra.
Nel 2003 la 500 del '69 non è più adatta ad un uso quotidiano; si sfrutta allora il passaggio ad altra auto di mia zia, di cui rileviamo per simbolici 500 euro l'AX 1.0i (nessuna sigla, né Ten né Spot) Rouge Furio, acquistata grazie al pressing del 16enne nipote citrofuso nell'agosto '94 in sostituzione di una teribbile 126 FSM. All'epoca l'AX ha quindi 9 anni e 70.000 tranquillissimi km, tutti fatti tagliandare dal sottoscritto in Citroen.

Rispetto alla serie 1, è un altro andare: le marce sono 5, e con l'iniezione il 954 è molto meno ruvido, e scompaiono i problemi di alimentazione a freddo. La plancia ad oggi non scricchiola nemmeno un pò, e i sedili sono avvolgenti e confortevoli come il primo giorno in cui vi entrai, mentre l'auto era in deposito, con la cera protettiva ancora applicata.

Oggi ha 90.000km, ma non tutto sta filando liscio.

Nell'ultimo anno il consumo d'olio è aumentato; sei mesi fa mi accorgo di un intervento intenso della ventola: dò un'occhiata e trovo l'acqua a livello, ma con evidenti traccie d'olio. Morale, la guarnizione della testata. E non sono ancora convinto che sia tutto in ordine...la sorella-fruitrice purtroppo non è d'aiuto: richiesta se avesse visto accendersi la spia dell'acqua, dice "forse sì, ma solo per qualche secondo...poi si spegneva e la macchina andava".
Un mese fa, infine, rimane in autostrada per il cedimento dell'alternatore (sostituito).
Sto all'erta.

En fin, nota di folklore.

In quest'ultima occasione il carroattrezzista ACI, nel caricarla sul pianale sbotta verso mia sorella: "Però, sa, è strano. In vent'anni che faccio questo mestiere, ho recuperato tutti i tipi di auto, dalla 500 ad una F360 alcuni giorni fa. Ma AX, mai. Mi dice come c'é riuscita?".
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: serpiko - 21 Settembre 2006, 07:43:58
quote:
Originally posted by robyazz

quote:
Originally posted by serpiko

La XM?
(...)Una "vera" Citroen, proprio come DS e CX.
Eppure non mi regala nemmeno metà delle emozioni che provo al solo  cospetto delle progenitrici...


Acc...ma emozioni in scala a parte devo quindi arguire che davvero per te la XM altro non è che un  "'autoveicolo'. Eventualmente solo più o meno gradevole, stop" ?
Mi sorprendi,devo dire che mi sorprendi...

-fast OT on-

Perchè?

-fast OT off-
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: total - 21 Settembre 2006, 12:50:13
quote:
A intervalli di un anno invece scomparirano, fino al '94 circa, i fari anteriori, preda di un fiorente mercato nero.

...'acchio, questa ancora non l'avevo mai sentita...![A:pau]

Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: quattrokki - 21 Settembre 2006, 13:45:05
A Bari tra la metà degli anni '80 e i primi anni '90 avevano scoperto che i fari anteriori della Visa, dell'AX (ma anche della Fiat Uno) si sfilavano in 10" con un'adeguata pressione.
Il che li rendeva rapinabili anche ai semafori!
In genere bastava rivolgersi ad un qualsiasi elettrauto vagamente losco e non fare domande, e ti ritrovavi i fari montati al 30% del listino.
Come molti all'epoca, alla terza o quarta botta, mio padre mise delle grate in ferro tipo raid che ingabbiavano i fari, agganciati alla traversina anteriore.
Con l'AX serie 2 lo sgancio fu modificato, ed il problema scomparve, definitivamente debellato dalla progressiva scomparsa dei modelli de quibus.
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: robyazz - 21 Settembre 2006, 14:44:15
quote:
Originally posted by serpiko

quote:
Originally posted by robyazz

quote:
Originally posted by serpiko

La XM?
(...)Una "vera" Citroen, proprio come DS e CX.
Eppure non mi regala nemmeno metà delle emozioni che provo al solo  cospetto delle progenitrici...


Acc...ma emozioni in scala a parte devo quindi arguire che davvero per te la XM altro non è che un  "'autoveicolo'. Eventualmente solo più o meno gradevole, stop" ?
Mi sorprendi,devo dire che mi sorprendi...

-fast OT on-

Perchè?

-fast OT off-


Come perchè ? Perchè credevo che tu della XM avessi una concezione un pochino più romantica e meno asciutta.Ma,appunto,"credevo",evidentemente sbagliandomi [:wave].
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: Renzo - 21 Settembre 2006, 15:07:18
quote:
Originally posted by quattrokki

A Bari tra la metà degli anni '80 e i primi anni '90 avevano scoperto che i fari anteriori della Visa, dell'AX (ma anche della Fiat Uno) si sfilavano in 10" con un'adeguata pressione.
Il che li rendeva rapinabili anche ai semafori!
In genere bastava rivolgersi ad un qualsiasi elettrauto vagamente losco e non fare domande, e ti ritrovavi i fari montati al 30% del listino.
Come molti all'epoca, alla terza o quarta botta, mio padre mise delle grate in ferro tipo raid che ingabbiavano i fari, agganciati alla traversina anteriore.
Con l'AX serie 2 lo sgancio fu modificato, ed il problema scomparve, definitivamente debellato dalla progressiva scomparsa dei modelli de quibus.

Eccome porca miseria!
Sparivano come l'acqua pure qui a Roma, ma anche quelli della serie due, senza tanti complimenti.
Ricordo ancora quando ritirammo l'AX nel tornare a casa ci fermammo da un ferramenta amico che mi fornì un pò di materiale per bloccare i fari.
Però la faccenda fu un tantino complessa perchè appunto era presente il regola-fari, e se avessi bloccato i fari con le staffette fisse non avrei potuto più regolarli.
Mi inventai un complicato sistema di rinvii e gomiti a snodo con staffette ad L, gommini e bulloncini, facendo così in modo che lasciassero libero il faro di basculare ma che non potesse essere staccato senza smontare tutto l'accrocco.
E devo dire che funzionò perchè quando un giorno ebbi la necessità di sostituire un faro scheggiato da un sasso ci misi tanto di quel tempo a toglierlo con tutto il cofano aperto....
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: zufano - 21 Settembre 2006, 19:52:35
Colgo al volo l'occasione di questo topic sull'ax per tornare a scrivere sul forum e porgere un caloroso saluto a tutti.
Il mio viaggio con questa splendida vettura inizia il 29 giugno 1992 quando ritirammo l'ax 11 tzx vip (una delle ultime a carburatore) di mia mamma. Da quel giorno la piccolina ha percorso 258.470Km senza inconvenienti di rilievo (eccezion fatta per il blocco dei freni posteriori..ma la piccina ebbe l'accortezza di bloccarsi appena parcheggiata in garage eh ehe eh) e girando in lungo e largo la nostra penisola con una puntata in corsica.
Come tutte le ax a carburatore la mattina ha bisogno di "cammianre" un pò con lo starter acceso ed a motore caldo necessita dell'acceleratore completamente abbassato per partire.
Nonostante i suoi anni ed i suoi numerosi chilometri il motore è ancora vivace e scattante forse merito anche dell'accurata manutenzione esclusivamente citroen a cui vien sottoposta...P.s. non me la son sentita di separarmi da lei neanche un annetto fa quando ho acquistato la mia altrettanto amata c3[A:ba]
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: quattrokki - 21 Settembre 2006, 22:07:09
Aggiungo solo (perepé perepé, è tornato Zufano) per averla vista e guidata, che alla bianca AX del buon Roby, a vedersi, non si darebbe un terzo dei chilometri che ha.

Vuoi vedere che hai l'AX più chilometrata del forum?
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: zufano - 22 Settembre 2006, 12:34:22
grazie dino ok ok ti prometto che quando e se dovrò separarmene (spero mai) ti lascio prendere tutti i pezzi che vuoi ehe he ehe[A:ba]
ps quanto alla ax più chilometrata del forum può essere...lanciamo un sondaggio??!!!
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: LHM - 03 Ottobre 2006, 23:50:45
quote:
Originally posted by MarioCX
Ecco qui:
http://aebergon.club.fr/Citroen/page_Citroen_AX_Tonic_tableau.htm
La AX Tonic AM 96 "rossa" è la mia, anzi di mia moglie.



Finalmente ho capito!
Ottimo colore, ideale per una AX di fine serie, specie se destinata ad un utilizzo prevalentemente femminile [A^]
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: fedonis - 06 Ottobre 2006, 18:57:29
Vi ho mai detto che posseggo una 11 TRE VIP dell'89 con 437.ooo km sul groppone?va benissimo..
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: dominique71 - 27 Maggio 2007, 20:10:34
Io ne ho 2... una 10TE del 1991 con 185.000 km e una Top Ten del 1992 con 165.000.... se li sommo ho una buona percorrenza???[:cucu]
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: DS1984 - 05 Agosto 2007, 16:53:56
ahhhh...l'AX...che GRANDISSIMA macchina...ne ha una mia nonna, ne ebbe una mia zia, scomparsa purtroppo nel '96, e una la ebbe pure mia madre mentre vivevamo a Siena e mio padre girava in BX. Ricordi? Moltissimi, gli ultimi di qualche estate fa quando proprio con quella della nonna ho fatto il giro della Sicilia (il perimetro) in 3 giorni...una macchina indistruttibile, anche se a mio parere un po' bruttina, ma azzeccatissima per il settore di mercato in cui andava a collocarsi. Economica, versatile e veramente duratura. Prima o poi me ne farò una, quando anche i modelli post-'89 saranno iscrivibili all'ASI con conseguenti agevolazioni economiche. Mi piacerebbe averne una di un colore stravagante, non so, giallo o verde acqua (bellissimo!!!)...(magari sarà quella della nonna...)
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: ronta - 05 Settembre 2007, 22:23:48
L'AX, quanti ricordi con quella macchina!
Mia madre aveva una k-way 3 porte immatricolata nel settembre del 1989 e l'abbiamo venduta l'anno scorso con soli 82800 km percorsi (la usava solo per andare al lavoro e per andare al supermercato.
Era ancora perfetta senza neanche un micrograffio.
Non è mai stata una notte fuori dal garage
Necessitava solo di una lucidatura fatta come si deve del cofano e del tetto.
Ci avevamo aggiunto l'alettone posteriore del modello sport, gli antinebbia, lo specchietto destro, il tergilunotto posteriore e tante altre piccole cose.
Queste sono le foto fatte 2 giorni prima di venderla

(http://www.citroen-c-club.com/forum/photoalbum/ronta_P9170519.JPG)

(http://www.citroen-c-club.com/forum/photoalbum/ronta_P9170517.JPG)

(http://www.citroen-c-club.com/forum/photoalbum/ronta_P9170523.JPG)

La cosa che mi rende molto triste è sapere che chi l'ha comprata la tratta molto male.
L'ho vista due mesi fa: tutte e due le fiancate con delle botte, il cofano ammaccato con delle impronte di scarpe e penso che l'ultima volta che sia stata lavata sia stato io a farlo proprio in occasione delle foto che vedete sopra. Ci sono rimasto malissimo.
Povera la mia Ax! Ci ho imparato a guidare su quella macchina.
Essendo io alto più di 1.90 mi ritrovavo con la leva del cambio praticamente sotto al ginocchio anche col sedile tutto indietro.
Mi ricordo anche benissimo il giorno che eravamo andati a ritirarla nuova dal concessionario.
Io avevo 5 anni e c'erano tre ax bianche pronte per la consegna.
Mio padre mi chiese: Fabio, qual è la nostra? Io senza dubbio individuai subito quella che aveva tutti i paraurti bianchi e per sicurezza prima di risondere "questa!" la guardai dietro e vidi che aveva l'alettone (lo avevamo fatto montare subito). Sicuro allora della mia risposta la indicai dicendo "questa è la macchina della mamma!" Tutti si misero a ridere.
Cavolo! Mi manca l'AX!
I primi giri con gli amici poi! Quante risate!
Mi ricordo che toglievo il tetto in vetro ed era spettacolare!
Adesso però basta con questo tono nostalgico!
Ciao a tutti
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: DS1984 - 04 Ottobre 2007, 02:45:22
quote:
Originally posted by serpiko

La XM?
Una "vera" Citroen, proprio come DS e CX.

Eppure non mi regala nemmeno metà delle emozioni che provo al solo  cospetto delle progenitrici...



...è colpa della ruota dietro...avrebbero dovuto coprirla almeno un po' di più...non si può andare in giro con la ruota dietro di fuori, tutta ignuda...eh, sì, secondo me è proprio colpa della ruota dietro...
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: ronta - 28 Ottobre 2007, 15:36:52
quote:
Originally posted by ronta

L'AX, quanti ricordi con quella macchina!
Mia madre aveva una k-way 3 porte immatricolata nel settembre del 1989 e l'abbiamo venduta l'anno scorso con soli 82800 km percorsi (la usava solo per andare al lavoro e per andare al supermercato.
Era ancora perfetta senza neanche un micrograffio.
Non è mai stata una notte fuori dal garage
Necessitava solo di una lucidatura fatta come si deve del cofano e del tetto.
Ci avevamo aggiunto l'alettone posteriore del modello sport, gli antinebbia, lo specchietto destro, il tergilunotto posteriore e tante altre piccole cose.
Queste sono le foto fatte 2 giorni prima di venderla

(http://www.citroen-c-club.com/forum/photoalbum/ronta_P9170519.JPG)

(http://www.citroen-c-club.com/forum/photoalbum/ronta_P9170517.JPG)

La cosa che mi rende molto triste è sapere che chi l'ha comprata la tratta molto male.
L'ho vista due mesi fa: tutte e due le fiancate con delle botte, il cofano ammaccato con delle impronte di scarpe e penso che l'ultima volta che sia stata lavata sia stato io a farlo proprio in occasione delle foto che vedete sopra. Ci sono rimasto malissimo.
Povera la mia Ax! Ci ho imparato a guidare su quella macchina.
Essendo io alto più di 1.90 mi ritrovavo con la leva del cambio praticamente sotto al ginocchio anche col sedile tutto indietro.
Mi ricordo anche benissimo il giorno che eravamo andati a ritirarla nuova dal concessionario.
Io avevo 5 anni e c'erano tre ax bianche pronte per la consegna.
Mio padre mi chiese: Fabio, qual è la nostra? Io senza dubbio individuai subito quella che aveva tutti i paraurti bianchi e per sicurezza prima di risondere "questa!" la guardai dietro e vidi che aveva l'alettone (lo avevamo fatto montare subito). Sicuro allora della mia risposta la indicai dicendo "questa è la macchina della mamma!" Tutti si misero a ridere.
Cavolo! Mi manca l'AX!
I primi giri con gli amici poi! Quante risate!
Mi ricordo che toglievo il tetto in vetro ed era spettacolare!
Adesso però basta con questo tono nostalgico!
Ciao a tutti


Uhm... ho visto che non si vedono più le foto [:sigh]. Adesso le riposto

(http://www.citroen-c-club.com/forum/photoalbum/Gigante_AX%2010%20K-Way%20di%20mia%20madre%20dal%2013-09-1989%20al%2023-09-2006%20%20%20%202.JPG)

(http://www.citroen-c-club.com/forum/photoalbum/Gigante_AX%2010%20K-Way%20di%20mia%20madre%20dal%2013-09-1989%20al%2023-09-2006%20%20%20%201.JPG)

Ecco fatto [:wave]
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: zaf - 30 Novembre 2007, 20:01:22
Vabbè, ragazzi, visto che qui si fa del revival... Mi aggiungo anche io, rievocando frammenti di un passato ormai quasi dimenticato...

Comincio da me: mi ricordo che ancora nel lontano '98, a 18 anni, la AX 1000 blu (mauritius?) metallizzato, seconda serie, che somigliava a una Spot ma non era (chissà che versione era...), mi scarrozzava nelle prime serate a morosa. E con la AX blu, anche il primo incidente: nebbia che solo la bassa padana sa offrire, un tizio parte in rotonda, poi di botto si ferma in mezzo. Io, a 15 all'ora, gli vado nel culo senza scampo (ho detto nebbia? sì, l'ho detto: NEBBIA!). Lui, un tale Dolfino (di nome), una Fiat Uno seconda serie grigio topo, scende e mi guarda impassibile come si guarda un compassionevole idiota. Io, 19 anni (o forse ancora 18, non ricordo), un fratello minorenne a fianco, un po' agitato. Giusto un attimo. ;-)
Lui, un buco nel fanalino: 70mila lire di danno. Io, un milione e mezzo di frontale. Che gioia.

Ma la AX blu rinacque, e con essa affrontai (sempre inseparabile fratello minorenne fidamente al fianco, come Don Quixote e Sancho Panza) un dosso famoso dalle nostre parti (noto come "il ponte delle lavandaie": oggi le lavandaie sono scomparse, forse tutte messe sotto dagli automobilisti) alla folle velocità di 70/80 all'ora. La ax si staccò leggiadra da terra, per planare dolcemente nel rombo dei 4000 giri a vuoto, ed atterrare, freno preventivamente a fine corsa, a 5 metri dallo stop in fondo alla discesa. Finimmo in mezzo all'incrocio, felici, illesi ed impuniti. La macchina, anche (non so se "felice", non ne parlammo mai). Tutt'al più, finimmo le gomme nella frenata.

Ma in realtà il pittoresco romanzo delle AX di famiglia inizia prima, con l'acquisto di una 1.0 RE prima serie rosso bordeaux. Usata, ovvio. Clima, manco a parlarne, però aveva in effetti la gran sciccheria dei longheroni neri. La mamma veniva dall'LNA 650 azzurra (di cui ancora ricordiamo il lussuoso portellone : oh, rispetto alla 126!, vuoi mettere?), e la AX fu la sua prima vera macchina (ma la LNA segnò la conquista dell'emancipazione dalla spesa insieme alla ruota di scorta). La AX in sintesi? 5 porte, un motore che non ruggiva e aveva ben quattro cifre nella sigla... Il lusso più sfrenato, insomma ;-)
Anche quella resse parecchio, prima di essere sostituita dalla blu di cui parlavamo sopra. Per sopraggiunti limiti d'età, credo; ma ero piccolo, non ricordo più bene. Però delle AX mi ricordo l'orologio al posto del contagiri. Tanto che nella Saxo la presenza di quest'ultimo, unito all'orologio digitale, mi fece pensare di aver raggiunto l'olimpo automobilistico.

La Citromania si sparse tuttavia agli altri rami della famiglia. Rimase immune il ramo ziesco, già proprietario di una Peugeot 205 (bellina anche quella, mio cuggino ci faceva le sgommate in giro per Lugo: e io, bambino, trasecolavo); ma i nonni furono contagiati. Uno, per autoconvincimento; l'altro, per forza.
Il primo, il nonno paterno, buttò la sua gloriosa 126 FSM bianca (una storia analoga l'ho letta sempre in questo topic, più indietro), per una fiammante AX 1.0 E rosso fuoco: prima serie, versione base, sempre in garage, casa-mercato-mercato-casa. E siccome Bagnacavallo è tutto centro, non è che la macchina faticasse gran che. L'han tenuta gli zii, fino ai primi anni del secolo, gettandola tragicamente per una Bravo. Sic.
Ma di questa, devo dire, non ho grandi ricordi: la sua permanenza in garage ne fece una illustre sconosciuta, poco considerata e forse un poquito di serie B. Peccato.

Molto più lustro, invece, conseguì negli annali di famiglia la AX 1.0 TRE bianca fatta acquistare a forza al nonno materno in sostituzione di una Simca parimenti bianca, datata certo primi anni '70. Una panca.
Bene, il vanto della AX bianca - vanto indiscusso - fu certo quello di aver subito un rodaggio da pista: non ce lo siamo mai spiegati, come fosse possibile che un asciutto settantenne potesse spingere un mille oltre la barriera del suono e ritorno, senza subire conseguenze letali per sé e per la macchina. Infatti il nonno è ora ottantasettenne e berlingo-munito, mentre la AX è defunta, sinistrata posteriormente da un prodigo volvista che ci permise, bontà sua, di farci i soldi per la agognata Saxo (la prima diesel col clima!!!). Va anche detto che il nonno guida il berlingo come la AX: solo che il motore del berlingo non è altrettanto prono alla ripresa.

Quattro AX, un buon risultato.
Ma la storia continua, seppure con altri modelli... ;-)


PS: ciao Ronta, dal C-Club ti ritrovo anche qua, eh?
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: zaf - 30 Novembre 2007, 20:14:34
Una aggiunta: http://www.tuning.gen.tr/904-citroenax1995tuning.html.

Anzi, la posto anche nella sezione degli ORRORI! ;-)
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: AxSportCube - 25 Gennaio 2008, 23:09:16
Viva l'AX Sport!!!

Sono felice possessore della mia terza AX Sport...

La prima l'avevo acquistata usata nel 1993, per la modica somma di Lire 5.100.000 incluso passaggio di proprietà. L'avevo adocchiata da un pò di tempo presso un concessionario renault, il quale era partito da un prezzo di Lire 6.200.000. Dai e dai, dai e dai, siamo arrivati ad un cospicuo sconto.[A:P]

L'amore con la mia prima Sport è durato fino al 19 marzo del 2000, quando al semaforo dell'incrocio a pochi metri da casa, un simpatico cittadino rumeno (notare il "rumeno" volutamente minuscolo)[:gun] a bordo della sua Opel Ascona, auto e targa rubate in romania e numeri di telaio ovviamente contraffatti, pensava bene di venire a vedere molto molto molto da vicino la mia Sport. Morale della favola, auto più corta di mezzo metro; da buttare.[A:pau]

Cerca e ricerca, dopo circa sette mesi dalla distruzione della prima Sport, ne ho trovata un'altra ed ovviamente acquistata. Era una vettura ex rally, carrozzeria un pò trascurata, ma motore ed assetto, da urlo!!! Tenuta due anni, poi, smontata tutta, e rottamata, per fare posto alla terza Sport, quella che tutt'oggi guido. Acquistata usata nel dicembre 2001, è stata "trapiantata" coi pezzi della numero 2.[A8D]

Un piccolo missile, rumorosa, un pò scomoda per viaggiare, consuma come una Ferrari...ma ha ancora prestazioni imbattibili anche da turbodiesel moderni di cilindrata mooooolto maggiore della piccola Sport.

La scena che ogni tanto (in pista) si ripete è:"ma cha c***o di macchina è???" [:wave]

La risposta è sempre la stessa:"è una Citoren AX Sport!!!"

Km percorsi dalle 3 Sport:

Numero 1 320.000
Numero 2 170.000
Numero 3 260.000 e spero di percorrerne altrettanti...[:kiss]
Saluti.


Quasi dimenticavo; lo scorso settembre ha compiuto 20 anni...
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: Gzaf - 26 Gennaio 2008, 00:12:56
quote:
Originally posted by AxSportCube

Viva l'AX Sport!!!

Un piccolo missile, rumorosa, un pò scomoda per viaggiare, consuma come una Ferrari...ma ha ancora prestazioni imbattibili anche da turbodiesel moderni di cilindrata mooooolto maggiore della piccola Sport.

La scena che ogni tanto (in pista) si ripete è:"ma cha c***o di macchina è???" [:wave]

La risposta è sempre la stessa:"è una Citoren AX Sport!!!"



Devo assolutamente vedere le foto di questa piccola meraviglia... [:love]
A presto,

Gzaf
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: Renzo - 26 Gennaio 2008, 17:17:44
quote:
Originally posted by AxSportCube

L'amore con la mia prima Sport è durato fino al 19 marzo del 2000, quando al semaforo dell'incrocio a pochi metri da casa....


Vedo dal profilo che sei di Roma.
Per caso era sempre parcheggiata all'angolo del semaforo di Via del Porto Fluviale con Via delle Conce/Via del Gazometro?
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: AxSportCube - 26 Gennaio 2008, 21:37:06
quote:
Originally posted by Renzo

quote:
Originally posted by AxSportCube

L'amore con la mia prima Sport è durato fino al 19 marzo del 2000, quando al semaforo dell'incrocio a pochi metri da casa....


Vedo dal profilo che sei di Roma.
Per caso era sempre parcheggiata all'angolo del semaforo di Via del Porto Fluviale con Via delle Conce/Via del Gazometro?




Ciao,

si sono di Roma, ma quella Sport li non era la mia...
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: sergio.beneggi - 02 Aprile 2008, 22:18:26
Riprendo questo totip sulla Citroen AX ,
per informaevi che il proprietario di questa AX 4x4  ,
ha intenzione di rottamarla .
Interessa ha qualcuno ?

(http://www.riasc.it/public/photos/sergio.beneggi/AX%204X4.jpg)
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: cortomaltese - 04 Aprile 2008, 14:41:01
Riprendo questo totip sulla Citroen AX ,
per informaevi che il proprietario di questa AX 4x4  ,
ha intenzione di rottamarla .
Interessa ha qualcuno ?

(http://www.riasc.it/public/photos/sergio.beneggi/AX%204X4.jpg)

Ciao Sergio: si la AX mi interesserebbe. Ti ho scritto privatamente, ma non ho visto risposte per ora. Casomai, contattami al seguente address:
raffaele.volpi@st.com   Grazie e ciao!! [:wave]
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: Jonny - 21 Giugno 2008, 22:44:47
Ciao a tutti sono jonny e ho 19 anni  [A:D] un po di moto e una citroen ax 10 ten del luglio 1993,
la 4x4 su in foto e' ancora disponibile?  [A:spa] ,quando lavo il bolide metto 2 foto ,purtoppo dimostra i suoi anni ,ma penso che un giorno fara' un salto dal carrozziere..ma a quanto vedo sono pochi gli AXisti del forum?
[sick]
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: Jonny - 22 Giugno 2008, 13:55:40
Queste sono dell'anno scorso,ora chiaramente la P nn c'e' piu  [A:D]
(http://img175.imageshack.us/img175/3455/0706071742air5.jpg)
(http://img402.imageshack.us/img402/3141/0706071743bxu8.jpg)
(http://immagini.p2pforum.it/out.php/i174887_0706071744c.JPG)
(http://immagini.p2pforum.it/out.php/i174902_0706071745d.JPG)
(http://immagini.p2pforum.it/out.php/i174903_0706071858e.JPG)
(http://immagini.p2pforum.it/out.php/i174904_0706071859f.JPG)
non la demoliro mai anche se la mamma ogni tanto (quando la deve portare dal meccanico) ci fa un pensierino , gia mi dispiace per la renault 5 ,ma ormai si vedeva la strada dal tappetino e andava a 3 cilindri  [sick] ma che potevo fare a 12 anni , ah ha bisogno dei una cuffia per il semiasse dx  [:grrr]
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: ronta - 02 Luglio 2008, 23:16:53
NOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO

Guardate quanto era bella!!!
(http://www.citroen-c-club.com/forum/photoalbum/Gigante_AX%2010%20K-Way%20di%20mia%20madre%20dal%2013-09-1989%20al%2023-09-2006%20%20%20%202.JPG)

Il tipo che l'ha comprata da mia madre ha deciso di farla rottamare!!! NOOOOOOOO  [A:(] [A:(] [A:(] [A:(]
E noi che l'avevamo tenuta sempre perfetta!

Comunque vi consiglio una cosa:
Mai vendere le proprie auto a colleghi di lavoro.
meglio non saperne più niente delle proprie macchine piuttosto di scoprire che la FANNO ROTTAMARE!!

Non si può rottamare! voglio ricomprargliela!!
 [A:(]
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: Gzaf - 03 Luglio 2008, 00:09:45
NOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO

Guardate quanto era bella!!!
(http://www.citroen-c-club.com/forum/photoalbum/Gigante_AX%2010%20K-Way%20di%20mia%20madre%20dal%2013-09-1989%20al%2023-09-2006%20%20%20%202.JPG)

Il tipo che l'ha comprata da mia madre ha deciso di farla rottamare!!! NOOOOOOOO  [A:(] [A:(] [A:(] [A:(]
E noi che l'avevamo tenuta sempre perfetta!

Comunque vi consiglio una cosa:
Mai vendere le proprie auto a colleghi di lavoro.
meglio non saperne più niente delle proprie macchine piuttosto di scoprire che la FANNO ROTTAMARE!!

Non si può rottamare! voglio ricomprargliela!!
 [A:(]

No, questa non si può proprio rottamare...  [A:mai] [:grrr] [:grrr] [:no]
E' troppo bellina, perfetta. Salvala!
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: ronta - 03 Luglio 2008, 00:16:48
 :-[  [A:(] [A:(] [A:(]
 Ormai non posso più farci niente.... [A:spa]
Eh no cavolo la mia K-way NO!
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: Jonny - 03 Luglio 2008, 17:49:29
poverina [A:(]
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: Jonny - 17 Luglio 2008, 21:43:09
per ravvivare il topic  [A:D] altre foto fresche della mia  [:allops]
(http://img353.imageshack.us/img353/9562/img014oj2.jpg)
(http://img387.imageshack.us/img387/2338/img017aa1.jpg)
(http://img140.imageshack.us/img140/2079/img015gy3.jpg)
(http://img353.imageshack.us/img353/6944/img016ni4.jpg)
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: Jonny - 14 Settembre 2008, 13:58:07
cinghia di distribuzione rotta!  [:grrr] [A:(]
la mi mamma la voleva rottamare e li ho detto noooooooooooooooooooooooo  [:grrr]
infatti domani la passa a prendere il meccanico per ripararla ...non ha nemmeno 60mila km [hydro]
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: Frank65 - 14 Settembre 2008, 21:03:53
cinghia di distribuzione rotta!  [:grrr] [A:(]
la mi mamma la voleva rottamare e li ho detto noooooooooooooooooooooooo  [:grrr]
infatti domani la passa a prendere il meccanico per ripararla ...non ha nemmeno 60mila km [hydro]

Ma non l'avevi mai cambiata ? se non si arriva al chilometraggio,  la si cambia per vecchiaia ....
è 950 o 1100?    Cmq fai benissimo a sistemarla,  ne vale la pena.

Frank
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: leosanto - 14 Settembre 2008, 22:06:00
carina la tua ax ma a mio parere... cambia le coppe da supermercato per favore!!  [;)] al demolitore di coppe originali per AX ne trovi quante ne vuoi!
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: Jonny - 19 Settembre 2008, 14:02:37
Pensa le avevo fino all'anno scorso,poi facendo una strada sterrrata ne ho perse 2  [A:spa]
poi quest'estate mi hanno fregato la plastica del tappo della benza e ce ne ho messo uno nero  [:grrr]
poi il tettino e' da riverniciare e il CAT da sostituire o rigenerare (o eliminare) [A:mai]
fattosta che non la demoliro mai  [:wave]
quella cinghia ha tenuto ben 15 anni!!!!
so che andrebbe cambiata ogni 5.....siccome la macchina e' di mia mamma lei non ha voluto spendere inutilmente e ora deve pagare piu del doppio visto che ci sono 2 valvole piegate............penso che alla prossima mi dara retta'
 [A:D]
(http://img392.imageshack.us/img392/6442/1509081137hh4.jpg)
(http://img392.imageshack.us/img392/9030/1509081138bq1.jpg)
(http://img392.imageshack.us/img392/5019/1509081139ay2.jpg)
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: Jonny - 19 Settembre 2008, 14:04:13
cinghia di distribuzione rotta!  [:grrr] [A:(]
la mi mamma la voleva rottamare e li ho detto noooooooooooooooooooooooo  [:grrr]
infatti domani la passa a prendere il meccanico per ripararla ...non ha nemmeno 60mila km [hydro]

Ma non l'avevi mai cambiata ? se non si arriva al chilometraggio,  la si cambia per vecchiaia ....
è 950 o 1100?    Cmq fai benissimo a sistemarla,  ne vale la pena.

Frank
954  [:allops] i.e
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: Jonny - 23 Settembre 2008, 22:04:29
tornata oggi con motore pulitissimo,2 valvole nuove,guarnizioni di testa nuove,caambiatai tutti i liquidi,cuffia semiasse nuova e pulizia e ingrassaggio di quest'ultimo......il motore sa di nuovo,non lo avevo mai visto cosi....mi sa che domani gli faccio pure una foto  [A:D]
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: ronta - 25 Settembre 2008, 00:53:07
BENISSIMO! [:clap]
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: Ponchius - 25 Settembre 2008, 12:07:53
Mia mamma ha avuto x 10anni 1 AX 1.1 TZX Vip 1.1 carburatore grigio metallizzato del '92!
Io l'ho sempre apprezzata mlt e nn la paragono nemmeno alla Saxo che personalmente nn mi è mai piaciuta!
Era veramente scattantissima e in rapporto agli ingombri esterni spaziosa soprattutto nel bagagliaio...
Ben rifinita,confortevole e bella!
I suoi sedili li ho montati qst anno sull'Acadiane!...
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: Jonny - 25 Settembre 2008, 12:37:35
tornata oggi con motore pulitissimo,2 valvole nuove,guarnizioni di testa nuove,caambiatai tutti i liquidi,cuffia semiasse nuova e pulizia e ingrassaggio di quest'ultimo......il motore sa di nuovo,non lo avevo mai visto cosi....mi sa che domani gli faccio pure una foto  [A:D]
(http://img81.imageshack.us/img81/9453/img024bm6.jpg) [:prosit]
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: ronta - 25 Settembre 2008, 22:16:44
ma perchè la batteria è storta?
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: Jonny - 26 Settembre 2008, 23:15:22
e' al suo posto cosi  [:prosit]
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: leosanto - 27 Settembre 2008, 16:55:44
Ciao a tutti. Come forse sapete possiedo una Visa prima serie a cui sono molto affezionato. Ma e' da qualche tempo che rifletto sull'eventuale scelta di comprarmi una seconda macchinetta, magari piu' veloce e adatta alle esigenze del 2008. Senza nulla togliere al 650 della Visa, ma basta una corsa in autostrada per non sentirsi "adeguati" ai ritmi frenetici di oggi. Ho pensato di cercarmi una bella AX senza fretta, giusto cosi per vedere cosa offriva il mercato. E mi sono accorto che il 90% di AX in vendita sono delle Spot degli ultimi anni. Bei colori sgargianti, motore 1.0 collaudatissimo ma... equipaggiamenti da auto sovietica anni 80  [A:D] La Visa Special del 1979 era ben piu' equipaggiata!  :D Insomma, mi vorrei indirizzare verso allestimenti piu' completi (ad esempio le TRE) e magari prima serie (lo so, il cruscotto e' plasticoso e traballante ma mi piace di piu'). Nei demolitori pordenonesi ce ne sono a decine di Ax prima serie e quasi tutte in allestimento TRE, Sport o TZS (!) e sono davvero carine ed eleganti. Mi sapreste dare qualche consiglio? grazie  [;)]
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: ronta - 30 Settembre 2008, 21:55:01
la sport mi ha sempre fatto impazzire! se dovessi scegliere sceglierei proprio una sport (a cui va obbligatoriamente aggiunto lo spoiler posteriore) (oppure una ben più accesiorata GTI, ma trovarla..........)
guardati queste
(http://planete-citroen.com/forum/album/galleries/photo/tdscn1492181dw7mb9.jpg)
(http://planete-citroen.com/forum/album/galleries/photo/zazl5475ktus0.jpg)

A me le tonic e le spot ultima serie non mi sono mai andate a genio.
Non ho mai sopportato quei colori troppo sgargianti abbinati a copricerchi inguardabili e paraurti troppo arrotondati
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: Jonny - 10 Dicembre 2008, 20:39:11
Ma la 4x4?
giudicando da come se la cava la mia in sterrate in salita e non proprio belle dev'essere una jeep  [sick]
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: sergio.beneggi - 10 Dicembre 2008, 23:07:27
Ma la 4x4?
giudicando da come se la cava la mia in sterrate in salita e non proprio belle dev'essere una jeep  [sick]

In condizioni non estreme e' anche superiore alla Jeep per via del suo peso ridotto ,
che le conferiscono unn'agibilita  paragonabile alla Panda 4x4  .
Invece questa AX 4X4 , e' prossima anche lei alla demolizione ...................  [:grrr]

(http://www.riasc.it/public/photos/sergio.beneggi/AX%204X4.jpg)
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: Jonny - 11 Dicembre 2008, 23:17:30
Cos'ha che nn va?
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: Jonny - 14 Dicembre 2008, 20:07:56
Scusate se riprendo troppo questo tread ma essendo l'unica citroen che possiedo posso parlare solo di lei.......  [A:D]
Gli studi per l'AX (chiamata al tempo S9) iniziano nel 1981 ,i Desinger pongono particolari attenzioni all'aereodinamica.
I punti chiave dovevano essere:
-L'aereodinamica
-L'economia d'esercizio
-Motore potente ma docile
-Peso ridotto
-E la formula : Piccola fuori,grande dentro.
(http://img440.imageshack.us/img440/8328/projetaxad0.jpg)
Come gia detto il lavoro dei disegnatori si concentra sull'aereodinamica,la prima idea era di fare una sorta di monovolume per aver ancora piu spazio dall'interno,ma le indagini sulla clientela fecero pensare che era meglio restare ai classici 2 volumi.
L'idea era di riprodurre una piccola CX,ne venne fuori una vettura facile,economica e robusta.
L'interno dell' S9:
Ecco alcuni studi sulla plancia
(http://img440.imageshack.us/img440/3725/interieuraxsp1.jpg)
l'auto doveva dare un confort ed uno spazio di prim'ordine,il lavoro sui sedili e sulle sospensioni era basato su questo.
Il peso non doveva essere superiore a 100 kg da una versione all'altra,infatti si va da 640 a 695 kg,era anche 100 kg in meno di molte concorrenti.
Questo mezzo non e' stato ideato in 5 minuti,ci sono volute ben 280.000 ore!! A cui si aggiungono 4000 ore di calcolo per ottimizzare la struttura e 3500 di test.
Motore:
Il motore per motivi di costo e di compatibilita tra la gamma PSA fu montato trasversalmente
(http://img440.imageshack.us/img440/2929/axavecmoteurqv9.jpg)
I Motori sono tutti nuovi,anche se riprendono lo schema costruttivo  della generazione precedente,al posto della catena di distribuzione si ha ora una cinghia,il motore TU e' realizzato in alluminio,carter umido amovibile,carburatore singolo o doppio corpo o iniezione e la frizione di tipo tradizionale,cioe monodisco.
(http://img440.imageshack.us/img440/1638/moteuraxln6.jpg)
Il cambio era piu leggero e meglio progettato di quello del BX. Sospensioni anteriori Pseudo Mac Pherson  e gli ammortizzatori posteriori fanno dell'AX una vettura comoda ma valida in tutte le situazioni come impone il marchio Citroën.
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: dyane500 - 21 Dicembre 2008, 11:26:44
ciao a tutti, vorrei un informazione, un' Ax che abbia compiuto 20 anni è iscrivibile al RIASC? ho letto che al registro sono iscrivibili tutte le auto citroen che abbiano compiuto vent'anni, ma  mi sembra non esistano moduli e club di appartenenza per la Ax... !
grazie
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: leosanto - 21 Dicembre 2008, 13:24:09
Ho viaggiato la settimana scorsa su una AX 10 RE di un'amica di mia mamma... [affogo] Molto vissuta (quasi 200.000 km, carrozzeria sbattuta in ogni dove...) a dire il vero ma sono rimasto allibito dal rumore di plastiche che sfregano le une con le altre... osceno! Non pensavo fosse cosi orribile la finitura delle AX... sedili discreti ma duretti (quelli della Visa sono più morbidi, più Citroen). La meccanica invece sembra ok, il 954 cc girava allegro.

A onor del vero, senza nulla togliere alle Ax dei citroforumisti, preferisco di gran lunga la qualità della Visa rispetto a quella dell'AX ( almeno prima serie)
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: Jonny - 22 Dicembre 2008, 00:15:30
la RE e' quasi la piu basica e sono risaputi i problemi del cruscotto della prima serie,mettici pure che quella che hai guidato era pure parecchio vissuta...  [madsanta]
la mia e' una seconda serie ed dentro e' silenziosa e comoda  [:wave]
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: sergio.beneggi - 22 Dicembre 2008, 02:29:18
Cos'ha che nn va?

Niente .
E' la crude realta' del mercato ............
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: MarioCX - 22 Dicembre 2008, 11:50:24
ciao a tutti, vorrei un informazione, un' Ax che abbia compiuto 20 anni è iscrivibile al RIASC? ho letto che al registro sono iscrivibili tutte le auto citroen che abbiano compiuto vent'anni, ma  mi sembra non esistano moduli e club di appartenenza per la Ax... !
grazie
Ciao,
l'AX da quest'anno è iscrivibile al RIASC.
Il Club di riferimento è il Club GS Italia, scrivi privatamente a Nissino che ti darà tutti i ragguagli del caso e ti fornirà il modulo di censimento.
Non è ancora scaricabile dal sito RIASC.
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: dyane500 - 22 Dicembre 2008, 17:10:44
grazie mille!!!!
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: Jonny - 22 Dicembre 2008, 19:50:43
Cos'ha che nn va?

Niente .
E' la crude realta' del mercato ............
fagliela mettere su ebay,su fuoristrada.it ,suv.it che qualcuno se la prende per forza,la prenderei io ma ora come ora sto a zero  [wound] ,se mi dai qualche contatto del proprietario metto l'annuncio da qualche parte,tutto pur di nn fargliela demolire
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: leosanto - 20 Gennaio 2009, 15:42:42
per i cultori della AX...

mia mamma ha ritrovato in uno scatolone dimenticato in cantina una tanica di liquido lavavetri ancora mezzo pieno, ricevuta in regalo quando compro' la Berlingo nel 1998...

guardate un po la fisionomia dell'auto rossa...  [:clap]

(http://i40.tinypic.com/29x85s7.jpg)

Come potrete notare, le scritte sono in francese e fiammingo perche' la tanica era riservata al mercato belga  [:riv]
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: gs074 - 25 Gennaio 2009, 20:28:53
io dico la mia

l'ax è stata l'auto di famiglia dal '94 fino al 2006, affiancata poi da una zx (ma chi cavolo gliel'ha fatto fare alla citroen di produrre un'auto simile?? mah!)

l'ax come estetica sinceramente non mi è mai piaciuta, la nostra era un gennaio '91 mi pare, devo dire che il motore non ha mai dato alcun problema, e su più di 220'000km ha ricevuto una manutenzione infima senza mai dare il minimo problema. Unico difetto della meccanica, la carburazione un po' del cavolo, spesso bisognava registrare il minimo.
Per le finiture, gli interni devo dire che sono durati un casino, al momento della rottamazione erano praticamente come nuovi, senza alcuna usura. Il rumoraccio di plasticaccia nell'abitacolo è sempre stato un punto debole, specie al minimo o a regimi medi c'era sempre qualcosa che scricchiolava.

purtroppo è stata ingiustamente rottamata nel settembre 2006, anche perchè lo stesso meccanico citroen non trovava altra soluzione, e nessuno la voleva (l'avremmo anche regalata)
è stata sostituita da una xsara seconda serie (anche qui, veramente la citroen è caduta nel baratro)

Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: paw999 - 25 Gennaio 2009, 21:56:58

è stata sostituita da una xsara seconda serie (anche qui, veramente la citroen è caduta nel baratro)


La Xsara? Sei sicuro??  Ma la Xsara non era Peugeot?   [:allops]
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: gs074 - 26 Gennaio 2009, 19:41:05

è stata sostituita da una xsara seconda serie (anche qui, veramente la citroen è caduta nel baratro)


La Xsara? Sei sicuro??  Ma la Xsara non era Peugeot?   [:allops]

non so cosa sia, so che è venduta da citroen, poi che sia peugeot o trabant non importa, quello che mi lascia scandalizzato è che un marchio che negli anni 50/70 ha fatto auto veramente ottime, dopo si sia lasciata così cadere
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: Kanon X - 27 Gennaio 2009, 15:18:40
Non scherziamo la Xsara è un ottima vettura che ha molti più pregi che difetti : motore super affidabile,prestazioni e confort ottimi : praticamente un carroarmato, senza dimenticare che insieme alla delta integrale la Xsara WRC è una delle auto più vincenti nei relly mondiali con circa 35 vittorie gli unici difetti da me riscontrati sono lo sterzo duro rispetto all'XM e la pelle del volante che si è screpolata quasi subito. [A:spa]
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: velvet - 27 Gennaio 2009, 16:00:10
Non scherziamo la Xsara è un ottima vettura che ha molti più pregi che difetti : motore super affidabile,prestazioni e confort ottimi : praticamente un carroarmato, senza dimenticare che insieme alla delta integrale la Xsara WRC è una delle auto più vincenti nei relly mondiali con circa 35 vittorie gli unici difetti da me riscontrati sono lo sterzo duro rispetto all'XM e la pelle del volante che si è screpolata quasi subito. [A:spa]

Si, vabbè...

La Xsara WRC non ha nemmeno un bullone in comune con le Xsara a listino,  a differenza della Delta integrale che era fortemente imparentata con il modello stradale...

Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: paw999 - 27 Gennaio 2009, 22:12:26
Non scherziamo la Xsara è un ottima vettura che ha molti più pregi che difetti : motore super affidabile,prestazioni e confort ottimi : praticamente un carroarmato

appunto... per questo dicevo Peugeot... [:allops] [:allops]
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: gs074 - 29 Gennaio 2009, 21:40:24
Non scherziamo la Xsara è un ottima vettura che ha molti più pregi che difetti : motore super affidabile,prestazioni e confort ottimi : praticamente un carroarmato, senza dimenticare che insieme alla delta integrale la Xsara WRC è una delle auto più vincenti nei relly mondiali con circa 35 vittorie gli unici difetti da me riscontrati sono lo sterzo duro rispetto all'XM e la pelle del volante che si è screpolata quasi subito. [A:spa]

Si, vabbè...

La Xsara WRC non ha nemmeno un bullone in comune con le Xsara a listino,  a differenza della Delta integrale che era fortemente imparentata con il modello stradale...



infatti kanon ti presterei una settimana la xsara commerciale poi ne riparliamo
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: MarioCX - 29 Gennaio 2009, 23:02:54
Avviso ai naviganti (come dice il Grande Impostore):

la AX, con i suoi 2 425 138 esemplari, è stata la Citroen più prodotta di tutti i tempi con la sola esclusione della 2CV.
Questo ne aggiunge valenza storica.

Se accorpiamo però GS e GSA, per circa 50.000 pezzi di diffrenza la AX scende al terzo posto.
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: velvet - 30 Gennaio 2009, 00:36:26
Avviso ai naviganti (come dice il Grande Impostore):

la AX, con i suoi 2 425 138 esemplari, è stata la Citroen più prodotta di tutti i tempi con la sola esclusione della 2CV.
Questo ne aggiunge valenza storica.

Se accorpiamo però GS e GSA, per circa 50.000 pezzi di diffrenza la AX scende al terzo posto.

E' inutile che accampi delle gabole per accrescere la storicità di quella scatoletta: GS e GSA sono la stessa macchina. La seconda è (come dicono gli anglofoni) un "major update" della prima.

Altrimenti sulla stessa falsariga dovremmo scindere DS monofaro da bifaro, LN da LNA, Visa 1 da Visa 2 e forse anche C1 da CX 2. Noneeee.
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: Kanon X - 30 Gennaio 2009, 19:20:35
Citazione
Non scherziamo la Xsara è un ottima vettura che ha molti più pregi che difetti : motore super affidabile,prestazioni e confort ottimi : praticamente un carroarmato, senza dimenticare che insieme alla delta integrale la Xsara WRC è una delle auto più vincenti nei relly mondiali con circa 35 vittorie gli unici difetti da me riscontrati sono lo sterzo duro rispetto all'XM e la pelle del volante che si è screpolata quasi subito. [A:spa]

Si, vabbè...

La Xsara WRC non ha nemmeno un bullone in comune con le Xsara a listino,  a differenza della Delta integrale che era fortemente imparentata con il modello stradale...



Scusate il ritardo ma volevo documentarmi meglio e ti devo dare torto dato che le WRC devono avere motore è parti meccaniche derivate dalla produzine da serie come dimostra la squalifica della peugeot 307 WRC nel relly di Cipro 2004 proprio per un problema di non presenza di parti meccaniche conformi alla serie .
A questo proposito vi cito le parole di un ingegnere peugeot  (Dimostreremo che quel tipo di soluzione è ricompresa nel catalogo della vettura di serie.)
E vi confermo che lo stesso motore è derivato dal 1.8 montato di serie Xsara
E rispetto a GS074 rispondo che accetterei solo se avessi una Xantia activa 3.0 v6  ;)
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: MarioCX - 30 Gennaio 2009, 22:28:59
Avviso ai naviganti (come dice il Grande Impostore):

la AX, con i suoi 2 425 138 esemplari, è stata la Citroen più prodotta di tutti i tempi con la sola esclusione della 2CV.
Questo ne aggiunge valenza storica.

Se accorpiamo però GS e GSA, per circa 50.000 pezzi di diffrenza la AX scende al terzo posto.

E' inutile che accampi delle gabole per accrescere la storicità di quella scatoletta: GS e GSA sono la stessa macchina. La seconda è (come dicono gli anglofoni) un "major update" della prima.

Altrimenti sulla stessa falsariga dovremmo scindere DS monofaro da bifaro, LN da LNA, Visa 1 da Visa 2 e forse anche C1 da CX 2. Noneeee.

Beh...vuol dire che è la terza Citroen più costruita di tutti i tempi.
C'è di che scappellarsi* lo stesso....o no?


*Dizionario De Mauro della Lingua Italiana:

scap|pel|làr|si
v.pronom.intr. (io mi scappèllo)

salutare togliendosi il cappello, in segno di ossequio o di deferenza.
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: paw999 - 31 Gennaio 2009, 00:34:55

*Dizionario De Mauro della Lingua Italiana:

scap|pel|làr|si
v.pronom.intr. (io mi scappèllo)

salutare togliendosi il cappello, in segno di ossequio o di deferenza.


Certo che vuol dire quello.... che pensavi avremmo capito??  [:allops]
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: Jonny - 31 Gennaio 2009, 01:12:53
quindi anche con questi maledetti ecoincentivi dite se ne troveranno ancora per un bel po?  [A:D]
c'e' un ax 954 seconda serie ferma in un paese vicino,se a qualcuno interessa li faccio 2 foto cosi vi fate la visura al pra?
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: velvet - 31 Gennaio 2009, 10:33:07
Citazione
Non scherziamo la Xsara è un ottima vettura che ha molti più pregi che difetti : motore super affidabile,prestazioni e confort ottimi : praticamente un carroarmato, senza dimenticare che insieme alla delta integrale la Xsara WRC è una delle auto più vincenti nei relly mondiali con circa 35 vittorie gli unici difetti da me riscontrati sono lo sterzo duro rispetto all'XM e la pelle del volante che si è screpolata quasi subito. [A:spa]

Si, vabbè...

La Xsara WRC non ha nemmeno un bullone in comune con le Xsara a listino,  a differenza della Delta integrale che era fortemente imparentata con il modello stradale...



Scusate il ritardo ma volevo documentarmi meglio e ti devo dare torto dato che le WRC devono avere motore è parti meccaniche derivate dalla produzine da serie come dimostra la squalifica della peugeot 307 WRC nel relly di Cipro 2004 proprio per un problema di non presenza di parti meccaniche conformi alla serie .
A questo proposito vi cito le parole di un ingegnere peugeot  (Dimostreremo che quel tipo di soluzione è ricompresa nel catalogo della vettura di serie.)
E vi confermo che lo stesso motore è derivato dal 1.8 montato di serie Xsara
E rispetto a GS074 rispondo che accetterei solo se avessi una Xantia activa 3.0 v6  ;)

Allora se l' ha detto un fantomatico ingegnere Peugeot, anche la Xsara sarà derivata da una Pegiott  [:allops] [:allops] [:allops].

 Poi il fatto che abbiano squalificato la 307 (praticamente la copia della Xsara) perchè aveva poco a che fare con la prod. di serie mi pare alquanto significativo. Ed anche se Peugeot ha dimostrato che 3 ingranaggi del cambio sono uguali a quelli di serie, poco cambia: è sempre una macchina lontana anni luce dalla tranquilla e sonnolenta berlina che vendevano nei saloni.

Cmq. ti invito a guidare la più esasperata Xsara di serie ed una Delta Evoluzione poi ne riparliamo seriamente, altrimenti per me il discorso ha poco senso e finisce qui.
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: velvet - 31 Gennaio 2009, 10:36:58


Beh...vuol dire che è la terza Citroen più costruita di tutti i tempi.
C'è di che scappellarsi* lo stesso....o no?





Non sempre il gusto della massa è orientato al bello, ma  cmq. non trovo niente di male se qualcuno si scappella di fronte ad una AX ;D...
Pensa che sui quotidiani l'altro giorno è uscita la notizia di un russo che ha cercato di sodomizzare un procione... Naturalmente il procione gli ha staccato a morsi la strumentazione e la cosa è finita lì..  ;D


Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: MarioCX - 31 Gennaio 2009, 14:54:20
Ma io parlo di importanza storica a prescindere dal giudizio estetico che ognuno da a seconda della propria sensibilità.
Ed è oggettivamente innegabile che AX, essendo la terza Citroen più prodotta di ogni tempo....eccettera eccettera.

Piuttosto val la pena riflettere sulle (s)fortune della seconda più prodotta prodotta di ogni tempo la GS/GSA.
Oggi piuttosto poco considerata dagli appassionati, forse meno della stessa AX che nelle sue versioni sportive(ggianti) ha già una nutrita platea di fans.

Parliamone semmai nella sezione GS.
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: velvet - 31 Gennaio 2009, 17:21:30
Ma io parlo di importanza storica a prescindere dal giudizio estetico che ognuno da a seconda della propria sensibilità.
Ed è oggettivamente innegabile che AX, essendo la terza Citroen più prodotta di ogni tempo....eccettera eccettera.

Piuttosto val la pena riflettere sulle (s)fortune della seconda più prodotta prodotta di ogni tempo la GS/GSA.
Oggi piuttosto poco considerata dagli appassionati, forse meno della stessa AX che nelle sue versioni sportive(ggianti) ha già una nutrita platea di fans.

Parliamone semmai nella sezione GS.

Io godo profondamente delle sfortune della GS/A: con 10 Euro di benza ti fai un'ora di celebrità da rock-star, la gente ti guarda con simpatia e si formano cappannelli quando parcheggi nelle piazze dei paesini. In Francia poi rischi di avere la legion d'onore se passeggi con una GS....
Ed è una macchina dai contenuti straordinari, cosa che dell' AX non direi.

Tutto ciò che rischi con l'AX è che te l'agganci il carroatrezzi per farla rientrare nei prossimi ecoincentivi.
Quanto ai presunti fan delle versioni sportive (ggianti, appunto) io finora ho solo visto truzzi di periferia attratti dal prezzo di saldo e svelti ad agghindarla come un'autoscontro da luna-park...

Detto questo, a me piace l' AX. L'altra sera rimiravo una relativamente rara GTi nera... ;)
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: Kanon X - 31 Gennaio 2009, 17:29:05
Citazione
Citazione
Non scherziamo la Xsara è un ottima vettura che ha molti più pregi che difetti : motore super affidabile,prestazioni e confort ottimi : praticamente un carroarmato, senza dimenticare che insieme alla delta integrale la Xsara WRC è una delle auto più vincenti nei relly mondiali con circa 35 vittorie gli unici difetti da me riscontrati sono lo sterzo duro rispetto all'XM e la pelle del volante che si è screpolata quasi subito. [A:spa]

Si, vabbè...

La Xsara WRC non ha nemmeno un bullone in comune con le Xsara a listino,  a differenza della Delta integrale che era fortemente imparentata con il modello stradale...



Scusate il ritardo ma volevo documentarmi meglio e ti devo dare torto dato che le WRC devono avere motore è parti meccaniche derivate dalla produzine da serie come dimostra la squalifica della peugeot 307 WRC nel relly di Cipro 2004 proprio per un problema di non presenza di parti meccaniche conformi alla serie .
A questo proposito vi cito le parole di un ingegnere peugeot  (Dimostreremo che quel tipo di soluzione è ricompresa nel catalogo della vettura di serie.)
E vi confermo che lo stesso motore è derivato dal 1.8 montato di serie Xsara
E rispetto a GS074 rispondo che accetterei solo se avessi una Xantia activa 3.0 v6  ;)

Allora se l' ha detto un fantomatico ingegnere Peugeot, anche la Xsara sarà derivata da una Pegiott  [:allops] [:allops] [:allops].

 Poi il fatto che abbiano squalificato la 307 (praticamente la copia della Xsara) perchè aveva poco a che fare con la prod. di serie mi pare alquanto significativo. Ed anche se Peugeot ha dimostrato che 3 ingranaggi del cambio sono uguali a quelli di serie, poco cambia: è sempre una macchina lontana anni luce dalla tranquilla e sonnolenta berlina che vendevano nei saloni.

Cmq. ti invito a guidare la più esasperata Xsara di serie ed una Delta Evoluzione poi ne riparliamo seriamente, altrimenti per me il discorso ha poco senso e finisce qui.
Il mio intervento è volto a spiegare che il campionato WRC non è come da tè insinuato un campionato prototipi ma chiaramente un campionato derivate di serie .
E se non  mi credi vai a pag 57 di rellysprint di marzo 2003 e pag 23 del numero di luglio 2004,
lungi da me paragonare due auto Xsara e Delta che non sono per nulla paragonabili .
Per il resto fatto salvo che peugeot nei relly le ha sempre prese da citroen  [papala]
,essendo questo un forum di citroenisti dovremmo essere orgogliosi di questi sucessi che dimostrano ancora una volta la bontà delle nostre beniamine ,e che citroen non sa produrre solo citycar come spesso creduto.
per gli appassionati dell accoppiata citroen relly :la prima a vincerne uno mondiale è stata la DS19 vincitrice a Montecarlo nel 59 succeduta da atre 5 tra il 61 e il 69 con la DS21. [hydro] [:allops]

Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: MarioCX - 01 Febbraio 2009, 00:28:41
Ma io parlo di importanza storica a prescindere dal giudizio estetico che ognuno da a seconda della propria sensibilità.
Ed è oggettivamente innegabile che AX, essendo la terza Citroen più prodotta di ogni tempo....eccettera eccettera.

Piuttosto val la pena riflettere sulle (s)fortune della seconda più prodotta prodotta di ogni tempo la GS/GSA.
Oggi piuttosto poco considerata dagli appassionati, forse meno della stessa AX che nelle sue versioni sportive(ggianti) ha già una nutrita platea di fans.

Parliamone semmai nella sezione GS.

Io godo profondamente delle sfortune della GS/A: con 10 Euro di benza ti fai un'ora di celebrità da rock-star, la gente ti guarda con simpatia e si formano cappannelli quando parcheggi nelle piazze dei paesini. In Francia poi rischi di avere la legion d'onore se passeggi con una GS....
Ed è una macchina dai contenuti straordinari, cosa che dell' AX non direi.

Tutto ciò che rischi con l'AX è che te l'agganci il carroatrezzi per farla rientrare nei prossimi ecoincentivi.
Quanto ai presunti fan delle versioni sportive (ggianti, appunto) io finora ho solo visto truzzi di periferia attratti dal prezzo di saldo e svelti ad agghindarla come un'autoscontro da luna-park...

Detto questo, a me piace l' AX. L'altra sera rimiravo una relativamente rara GTi nera... ;)

Forse c'è un equivoco.

Io non volevo fare un intervento AX vs GS, cosa che mi pare tu abbia inteso, almeno a giudicare dal tuo tono piccato.
Volevo proporre una discussione sull'altra sezione circa i motivi "secondo voi" di questo scarso interesse.
Almeno allo stato attuale delle cose.

Altro: tu hai davanti la fauna italica che ti truzzi gronda, ma le AX sportive sono oggetto di attenzione soprattutto da parte di altri soggetti sociali.
Bellissimo, in questi termini, il dossier sulle AX Gti MkII sull'ultimo numero di Citropassion.
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: velvet - 01 Febbraio 2009, 11:59:49

,essendo questo un forum di citroenisti dovremmo essere orgogliosi di questi sucessi che dimostrano ancora una volta la bontà delle nostre beniamine ,e che citroen non sa produrre solo citycar come spesso creduto.


Caro mio, proprio perchè son citroenista, la Xsara mi fa (con tutto il rispetto) lo stesso effetto di una confezione di lassativi. Non posso farci nulla...

Citazione
per gli appassionati dell accoppiata citroen relly :la prima a vincerne uno mondiale è stata la DS19 vincitrice a Montecarlo nel 59 succeduta da atre 5 tra il 61 e il 69 con la DS21. [hydro] [:allops]



Questo lo sanno anche le piante, ma ti ringrazio molto di avermelo ricordato. La sottile differenza è che quelle erano Citroen vere...  ;)
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: velvet - 01 Febbraio 2009, 12:07:21


Forse c'è un equivoco.

Io non volevo fare un intervento AX vs GS, cosa che mi pare tu abbia inteso, almeno a giudicare dal tuo tono piccato.
Volevo proporre una discussione sull'altra sezione circa i motivi "secondo voi" di questo scarso interesse.
Almeno allo stato attuale delle cose.

Altro: tu hai davanti la fauna italica che ti truzzi gronda, ma le AX sportive sono oggetto di attenzione soprattutto da parte di altri soggetti sociali.
Bellissimo, in questi termini, il dossier sulle AX Gti MkII sull'ultimo numero di Citropassion.


Mario, nessun equivoco e nessun tono piccato.  ;)

A questo punto ti cito:

Ma daaaaaai!!!!
Non te la prendere!! 
Ci si punzecchia un po' ogni tanto, ormai è tradizione su su!



E tu che fai, ancora mi vieni dietro ????  ;D ;D ;D ;D ;D ;D
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: MarioCX - 01 Febbraio 2009, 12:18:14
E tu che fai, ancora mi vieni dietro ????  ;D ;D ;D ;D ;D ;D

Oddio! Oddio! Se proprio devo venire dietro a qualcuno...ti dirò che ... >:D
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: velvet - 01 Febbraio 2009, 12:19:25
E tu che fai, ancora mi vieni dietro ????  ;D ;D ;D ;D ;D ;D

Oddio! Oddio! Se proprio devo venire dietro a qualcuno...ti dirò che ... >:D

Appunto, spero tu abbia obiettivi migliori ...  ;D ;D
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: volcane - 01 Febbraio 2009, 12:45:28
per i cultori della AX...

mia mamma ha ritrovato in uno scatolone dimenticato in cantina una tanica di liquido lavavetri ancora mezzo pieno, ricevuta in regalo quando compro' la Berlingo nel 1998...

guardate un po la fisionomia dell'auto rossa...  [:clap]

(http://i40.tinypic.com/29x85s7.jpg)

Come potrete notare, le scritte sono in francese e fiammingo perche' la tanica era riservata al mercato belga  [:riv]

Sembra una fiat 128.....

con tutto il rispetto.....
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: leosanto - 01 Febbraio 2009, 13:15:17
e invece dalla forma del parabrezza e del deflettore anteriore è proprio una Ax..
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: volcane - 01 Febbraio 2009, 16:16:51
e invece dalla forma del parabrezza e del deflettore anteriore è proprio una Ax..

ho i miei dubbi....

L 'AX ha una solo tergicristallo , nel disegno invece ce ne sono 2.
poi guarda bene il cofano e il parafango, sono troppo spigolosi rispetto a quelli dell' ax .
comunque sia il disegnatore avra' fatto un bricolage di varie auto!

Ciao
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: MarioCX - 01 Febbraio 2009, 16:36:35
comunque sia il disegnatore avra' fatto un bricolage di varie auto!

Un "COLLAGE" vorrai dire.
"Bricolage" è quella cosa che uno passa i week-end a farsi gli armadietti da metterci le scarpe da solo con sega, colla e martello giusto?
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: volcane - 01 Febbraio 2009, 17:50:43
Gia'.........volevo dire   COLLAGE



ciao
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: Jonny - 16 Febbraio 2009, 23:25:58
Ma i collezzionisti si interessano gia alle AX prima serie? se ne vedono abbastanza poche in giro  [baby] ,mentre di quelle della seconda se ne vede un po' di piu
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: MarioCX - 17 Febbraio 2009, 10:45:14
Ma i collezzionisti si interessano gia alle AX prima serie? se ne vedono abbastanza poche in giro  [baby] ,mentre di quelle della seconda se ne vede un po' di piu

Mah...diciamo che posta così la domanda non ha molto senso in quanto non è che nel nostro ambiente si possa parlare di "collezionisti" nella comune accezione del termine.
Quelli che mettono via Bugatti e Hispano Suiza per capirci, i quali al limite possono dare un'occhiata a DS cabrio ed SM.

Se invece si parla di "appassionati", la domanda ha ancor meno senso perchè, com'è noto, la passione ha una determinate irrazionale e quindi ci si può appassionare e "collezionare" anche Punto e Yaris.

Detto ciò, vi comunico che iniziano a fioccare richieste di iscrizione al RIASC per le AX e, se può interessare, attualmente sono arrivate solo Serie 2.

Va detto che le Serie 2 sono meglio costruite, hanno un'allure più moderna e sono autentici "muli".
 
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: Jonny - 17 Febbraio 2009, 13:52:14
eh si era una domanda un po' del cavolo  ,cmq intendevo dire se ora viene solo considerata una macchina vecchia di cui sbarazzarsi oppure vendere per pochi soldi...o se invece comincia ad essere un po' ricercata da qualcuno per l'interesse del modello,delle linee ecc invece che per sole ragioni economiche[badPC]
ancora nn ci sono moduli per l'ax?
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: editore - 17 Febbraio 2009, 15:22:02
Ci sono, vanno richiesti al GS Club che si occupa del censimento del modello.
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: Jonny - 17 Febbraio 2009, 17:51:57
grazie  ;D ,ma tanto mi tocca aspettare visto che ha solo 16 anni  [A:spa]
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: paw999 - 17 Febbraio 2009, 18:07:52
grazie  ;D ,ma tanto mi tocca aspettare visto che ha solo 16 anni  [A:spa]

Per l'iscrizione al riasc, se non erro, l'età della vettura conta relativamente... I parametri dicono che si può iscrivere una vettura la cui produzione sia iniziata almeno 20 anni prima e che ne siano passati 10 dall'ultima uscita... Per cui la tua AX, anche se sedicenne, dovrebbe rientrarci!

Non puoi invece usufruire delle convenzioni assicurative... per quelle occorrono vetture ventennali!

 [:wave]
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: Jonny - 17 Febbraio 2009, 20:02:16
ah perfetto  [:clap]
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: MarioCX - 17 Febbraio 2009, 21:59:18
La mia AX è iscritta è ha solo 12 anni essendo del 1997.
L'importante è che il modello d'origine sia stato presentato almeno da 20 anni e sia fuori produzione almeno da 10.

La AX: 1986-1998 ci siamo dentro.

I 20 anni vanno aspettati per le varie agevolazioni fiscali e assicurative.

Ci sono, vanno richiesti al GS Club che si occupa del censimento del modello.

Giusto.
Nisse Van Der velde che è il segretario del club GS ti dirà tutto quello che devi fare e ti fornirà il modulo di censimento.
Io, che sono il responsabile della sezione ZA (AX), produco e invio il certificato.
 
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: gs074 - 18 Febbraio 2009, 22:25:16
eh si era una domanda un po' del cavolo  ,cmq intendevo dire se ora viene solo considerata una macchina vecchia di cui sbarazzarsi oppure vendere per pochi soldi...o se invece comincia ad essere un po' ricercata da qualcuno per l'interesse del modello,delle linee ecc invece che per sole ragioni economiche[badPC]
ancora nn ci sono moduli per l'ax?


beh non mi sembra una domanda così fuori di testa visto che c'è gente che comunque colleziona già xantia e compagnia bella, perchè non dovrebbe essere presa in considerazione l'ax che è sicuramente più vecchia?
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: Jonny - 18 Febbraio 2009, 23:06:31
Per curiosita,che autoradio montava l'ax nel 1993?
poi la "base" dell'antenna (dove si avvita lo stelo per capirci) e la stessa della saxo o della 106?perche' nn la trovo ne per mare ne per terra  [A:spa]
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: Xmandrea91 - 26 Febbraio 2009, 13:19:02
Ah...la Citroen AX...! quanti bei ricordi!!!
E' stata la mia prima macchina..una 11 tre 3p azzurro pastello del 1988..e poi ho avuto una fantastica 1.4 GT 3p del 1991 nera ( che bomba..quanto mi ci sono divertito..!) entrambe acquistate nuove.
La gt..poi..mi manca da morire..! era perfetta in tutto..come nuova, l'ho venduta nel 2002. Ancora ricordo la targa: SI -370194. Chissà se esiste ancora e dove è!?
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: Antodeuche89 - 26 Febbraio 2009, 13:28:08
Ah...la Citroen AX...! quanti bei ricordi!!!
E' stata la mia prima macchina..una 11 tre 3p azzurro pastello del 1988..e poi ho avuto una fantastica 1.4 GT 3p del 1991 nera ( che bomba..quanto mi ci sono divertito..!) entrambe acquistate nuove.
La gt..poi..mi manca da morire..! era perfetta in tutto..come nuova, l'ho venduta nel 2002. Ancora ricordo la targa: SI -370194. Chissà se esiste ancora e dove è!?

Se vai all'ACI o su un sito web (non lo ricordo!!  [wound]) puoi verificare se esiste ancora! (all'ACI puoi anche sapere a chi è intestata e dove si trova).  [:wave] [:prosit]
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: leosanto - 26 Febbraio 2009, 18:17:15
 [:hello]

la tua ax risulta ancora circolante in sicilia  [papala]
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: sergio.beneggi - 26 Febbraio 2009, 18:28:01

Mah...diciamo .................
non è che nel nostro ambiente si possa parlare di "collezionisti" nella comune accezione del termine.
Quelli che mettono via Bugatti e Hispano Suiza per capirci, i quali al limite possono dare un'occhiata a DS cabrio ed SM.

[/quote]


E le Citroen CX non  le consideri  proprio ....... ??? 
 [A:(]
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: Jonny - 26 Febbraio 2009, 21:42:10
[:hello]

la tua ax risulta ancora circolante in sicilia  [papala]
mi puoi dire da che sito lo hai scoperto se e' gratis?  [A:spa]



oggi ho visto per la prima volta un AX E ,mamma mia nemmeno i poggiatesta aveva,pero aveva un suo fascino [A:D]
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: leosanto - 26 Febbraio 2009, 21:49:06
certo  [:hello]

http://www1.agenziaentrate.it/servizi/bollo/calcolo/RichiestaPagamentoSemplice.htm
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: Jonny - 26 Febbraio 2009, 23:21:37
grazie,ora almeno so quando mi scade il bollo della moto  [A:D]
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: Xmandrea91 - 27 Febbraio 2009, 13:28:31
[:hello]

la tua ax risulta ancora circolante in sicilia  [papala]

infatti..ricordo che il tipo a cui l'ho venduta era siciliano e si trovava qua a Senigallia per lavoro! Sono contento che ancora esista..spero solo in buone condizioni..! dopo tutto aveva 65.000km quando ci siamo lasciati..!
Visto che sei riuscito a controllare l'esistenza di questa, mi controlli se esistono ancora queste altre due Citroen appartenute a me e alla mia famiglia?
Citroen AX 11 tre  SI - 303212
Citroen CX  SI - 194693
Grazie.
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: Jonny - 27 Febbraio 2009, 21:07:26
i dispaice ma non sono state trovate  [A:(]
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: monecxgtiturbo2 - 08 Aprile 2009, 18:08:19
Poco si parla di questa piccola grande automobilina restata in listino per ben 13 anni!
Una Citroen anche nella longevità!

Presentata nella tarda primavera del 1986, era inizialmente proposta com motorizzaizoni 954cc (AX 10), 1124cc (AX11), 1360cc (AX14 )nelle versioni:

"10E": una bella ultrabase nella tradizione della nostra amata Maison.
Con i montanti verniciati come il resto della carozzeria!

"10RE": Un pelino meglio...almeno aveva il tergilunotto e montanti neri.

"10TRE": L'avevo!!! E molto l'ho amata! Ben rifinita, con i pannelli in stoffa e niente lamiera a vista.

"11RE", "11TRE": Analoghi allestimenti delle versioni 954cc, ma con lo scattantissimo 1124cc.

"14TZS": la top di gamma. 1360 cc e allestimenti particolarmente curati.

A giugno 1991, venne presentata la Serie2, un leggero restyling ne attualizzò l'estetica, mentre gli interni vennero rivisti più radicalmente, modernizzati nell'aspetto e irrobustiti nella sostanza.

L'ultima AX uscì dalle catene nel luglio 98.

Oggi sono tornato ad essere proprietario di una AX, una bella Tonic Rouge Blason del 1997.

Abbiamo "celebrato" il ventennio della AX in Aprile a Monselice, sollevando qualche ironia.

A coloro, senza verve polemica alcuna, semplicemnte ricordo che l'acronimo R.I.A.S.C. significa "Registro Italiano Automobili Storiche Citroen".
  
Un abbraccio
Emme

ti sei dimenticato la cordoue che aveva interni in pelle e clima di serie del 93 la gt del86 la sport sopratutto dell 85 e la gti , piu' la 4x4 !!!
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: monecxgtiturbo2 - 08 Aprile 2009, 18:32:51
io anche non posso lamentarmi che signora macchina io ho avuto la cordoue che era fantastica la mia prima macchina ai 18 anni che mi hanno distrutto poi ho avuto la gti nera ed era un missile la mia poi aveva un mega assetto e circa 130 cv su e adesso dato che ho preso il subaru impreza turbo e mamma voleva pensionare la sua ax 1000 ten a gas ho ereditato la ax ten che uso tutti i giorni !!!
e comunque avete dimenticato un altra ax ibrida la mia ten !!! faccio scheda tecnica non potevo lasciarla orginale volevo tornare ai miei 18 anni
MECCANICA:
ponte posteriore completo ax gti con regolazione barre torsione e ammortizzatori boge
avantreno completo ax gti con dischi autoventilati e pinze freno della peugeot 106 rallye piu' molle eybach e ammortizzatori boge
cerchi 4 fori della ax gti con gommatura 155/70/13
cambio della ax 1100
motore con cablaggio e centralina della ax cordoue 1400 da 75 cv
scarico completo originale della ax sport 1300
INTERNO:
sedili della ax gt del 90 5 porte
contakm della ax gti
impianto clima della diavia
pannello stereo
e altre parti della gti
ESTERNO:
paraurti con fendinebbia della gti
vetri a compasso della gti azzurrati
tettuccio apribile
e forse in futuro montero' le minigonne della gti per ora ho dovuto allargare i parafanghi dietro e smeigliarli sotto perchè è troppo largo il ponte del gti e toccava

PRESTAZIONI :
consumo medio a gas 12 km/l a benzina uguale
0/100 circa 9,4 secondi
velocita' massima a benzina 185   a gas 180

MA COMUNQUE RIMANE UNA FIGATA DAVVERO !!! O0 [:allops]
 
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: Kanon X - 08 Aprile 2009, 20:19:46
Aspettiamo le foto . [:wave]
(soprattutto gli interni.)
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: monecxgtiturbo2 - 08 Aprile 2009, 21:28:20
si si appena posso posto le foto volentieri
ma tanto non è nulla di eccezionale pero' è la macchina che uso tutti i giorni senno' con l'impreza mi dissanguo con i suoi 7 al l [:clap] [:clap]itro
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: monecxgtiturbo2 - 08 Aprile 2009, 23:40:12
eccovi le foto le posto ma son fatte in notturna e son un po' scadenti !!! pero' da fuori e nel vano motore si vede poco di diverso ma è tutto un altro mondo !!!

(http://img14.imageshack.us/img14/290/foto434.jpg) (http://img14.imageshack.us/my.php?image=foto434.jpg)
(http://img14.imageshack.us/img14/486/foto433.jpg) (http://img14.imageshack.us/my.php?image=foto433.jpg)
(http://img14.imageshack.us/img14/4944/foto428.jpg) (http://img14.imageshack.us/my.php?image=foto428.jpg)
(http://img14.imageshack.us/img14/8825/foto432.jpg) (http://img14.imageshack.us/my.php?image=foto432.jpg)
(http://img14.imageshack.us/img14/5923/foto427.jpg) (http://img14.imageshack.us/my.php?image=foto427.jpg)
(http://img14.imageshack.us/img14/9703/foto425x.jpg) (http://img14.imageshack.us/my.php?image=foto425x.jpg)
(http://img14.imageshack.us/img14/4684/foto426.jpg) (http://img14.imageshack.us/my.php?image=foto426.jpg)

spero che qualcosa si veda poi le posto in versione diurna che è meglio !!
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: monecxgtiturbo2 - 09 Aprile 2009, 16:52:34
ve ne posto 2 diurne !! questi sono i sedili della gt 5 porte del 90 e come assetto invece dovrebbe essere un meno 4 rispetto all originale  [:wave]
(http://img23.imageshack.us/img23/215/foto435.jpg) (http://img23.imageshack.us/my.php?image=foto435.jpg)
(http://img23.imageshack.us/img23/7074/foto436j.jpg) (http://img23.imageshack.us/my.php?image=foto436j.jpg)
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: Jonny - 09 Aprile 2009, 22:45:30
Mi ha sempre affascinato la trasformazione del''ax,complimenti!  [:prosit]
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: MarioCX - 10 Aprile 2009, 20:19:22
Coplimenti bel gioiellino.
Adoro l' AX.

Mi stupisce sempre come mi porta comodissimo e con divertimento per centinaia di chilometri....e la mia è solo una modesta Tonic 954cc.
Davvero un' indimenticabile, adorabile automobilina.
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: ronta - 10 Aprile 2009, 21:53:02
monecxgtiturbo2 la tua AX mi piace TANTISSIMO!  [:clap]
Complimenti per la trasformazione!

esteticamente ci starebbe benissimo l'alettone in alto originale! Che ne dici?
(http://www.citroen-c-club.com/forum/photoalbum/Gigante_AX%2010%20K-Way%20di%20mia%20madre%20dal%2013-09-1989%20al%2023-09-2006%20%20%20%201.JPG)
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: monecxgtiturbo2 - 10 Aprile 2009, 22:06:51

monecxgtiturbo2 la tua AX mi piace TANTISSIMO!  [:clap]
Complimenti per la trasformazione!

esteticamente ci starebbe benissimo l'alettone in alto originale! Che ne dici ??

ah guarda lo so che sta benissimo lo spoilerino originale e infatti lo ho ancora da parte quello della mia gti !! appena ho un attimino lo vernicio e lo metto so anche perchè è nero adesso se è per questo ho anche tutte le minigonne originali e i codolini della gti quando ho demolito la mia ho tenuto tutto da parte ma non le monto un po' perchè le mollettine costano un esageraznione e un po' anche perchè ci sarebbe da tagliare i parafanghi posteriori e vorrei evitare tanto la macchina la uso tutti i giorni in citta' e la parcheggio fuori ogni giorno ci trovo un bozzetto sigh sigh
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: monecxgtiturbo2 - 10 Aprile 2009, 22:10:38
Coplimenti bel gioiellino.
Adoro l' AX.

Mi stupisce sempre come mi porta comodissimo e con divertimento per centinaia di chilometri....e la mia è solo una modesta Tonic 954cc.
Davvero un' indimenticabile, adorabile automobilina.
ma guarda anche la mia era un innocente 954 solo che poi avevo tutta sta robina da parte della mia vecchia cordoue poi avendo montato il clima con il mille si sedeva piu' dei 120 non faceva e sinceramente consumava uno sproposito a sto punto mi son detto tanto da fuori e uguale tutto non da nell' occhio e dato che la meccanica 1000 aveva oltre 350000 km anche se ancora funzionante ne ho messa una un po' piu' fresca su migliorando notevolmente la guida e il rendimento anche a consumi !!
sai la macchina la uso tutti i giorni ogni tanto ci viaggio anche l'unica cosa che un pelino rimpiango è che è un pelino rigida ma per il resto guarda va strabene !!!  [:wave] [:wave]
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: MarioCX - 10 Aprile 2009, 22:58:37
@->monecxgtiturbo2:

avevi sbagliato a quotare: ti ho aggiustatoil post.
ciao e ancora compli.
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: Jonny - 12 Aprile 2009, 12:47:37
il climatizzatore sull'ax sarebbe un sogno visto che d'estate si cuoce,dove viene sistemato e dove sono i comandi? [affogo]
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: monecxgtiturbo2 - 13 Aprile 2009, 14:48:03
l impianto originale ha i comandi come l'ax senza solo che ha 4 velocita' anzichè 3 e poi ha il bottone con il ricircolo invece l 'impianto diavia come quello che ho montato io va al posto del cassettino dove c è la leva del cambio e ha il comando sullo stesso gruppo comunque se guardi in dietro dovrei aver postato una foto  [:wave]
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: Jonny - 13 Aprile 2009, 16:29:10
interessante!
Ma ho capito male ma le ultime ax avevano servosterzo e fari regolabili dall'interno? [sick]
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: Jonny - 13 Aprile 2009, 23:29:47
AX Evasion
(http://www.forum-auto.com/uploads/200404/gilles_b._1081621898_ax_evasion.jpg)
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: monecxgtiturbo2 - 14 Aprile 2009, 23:42:45
interessante!
Ma ho capito male ma le ultime ax avevano servosterzo e fari regolabili dall'interno? [sick]

nessuna ax aveva l'idroguida pero' si puo' montare se uno vuole utilizzando tutta la componentistica della peugeot 106 1400 quella con il motore idroguida elettrico per il resto almeno esiste dal 91 la versione con la regolazione dei fari anteriori anche se sinceramente non ne ho mai vista una forse qualche 4x4 cè che le ha
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: cesio74 - 15 Aprile 2009, 00:33:14
come dimenticarla visa 650 cc rottamata e mal sostuita da una ax 11 tzxvip, rumorosa scattante, scarburata quasi in modo perenne, interni scricchiolanti.... ovviamente una carcassa rispetto alla visa che per 10 anni mi ha sempre portato in giro per l italia... insomma capito ax..... una cagata pazzesca per me... e poi non teneva nemmeno la strada,.. e che dire, il portellone dietro che se lo sbattevi forte ti rimaneva in mano... le finiture scarse, l'assenza di clima e servo... ed avevo il top di gamma...... che ridere.. mi vergogno di avere pressato una visa per avere comprato un ax meno male che la ho rottamata per una c3 14hdi sensodrive.... una vera mezza citroen... la mia ultima almeno per ora...
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: MarioCX - 15 Aprile 2009, 10:34:30
come dimenticarla visa 650 cc rottamata e mal sostuita da una ax 11 tzxvip, rumorosa scattante, scarburata quasi in modo perenne, interni scricchiolanti.... ovviamente una carcassa rispetto alla visa che per 10 anni mi ha sempre portato in giro per l italia... insomma capito ax..... una cagata pazzesca per me... e poi non teneva nemmeno la strada,.. e che dire, il portellone dietro che se lo sbattevi forte ti rimaneva in mano... le finiture scarse, l'assenza di clima e servo... ed avevo il top di gamma...... che ridere.. mi vergogno di avere pressato una visa per avere comprato un ax meno male che la ho rottamata per una c3 14hdi sensodrive.... una vera mezza citroen... la mia ultima almeno per ora...

Se non teneva la strada vuol dire che aveva dei problemi.
Tra una Visa 650  e una AX c'è un abisso di qualità (in meglio) anche se non mi stupisce che tu non te ne sia accorto.

Espressioni come "cagata pazzesca" e affini riservale quando frequenti i tuoi amici.
O comunque nelle sezioni che non modero io.
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: cesio74 - 15 Aprile 2009, 14:05:37
ooops..... e' il mio parere per me la visa era migliore e per me la mia ex ax era una c......... p........... ... oki cosi non irrito il moderatore....:), inoltre la mia visa non scricchiolava ad ogni buca, come la ax, non aveva un vetro al posto del portellone, non aveva il motore che si scarburava in modo continuo.... ah che bella la visa,...... ovviamente e' un mio parere se a qualcuno piace , ok a chi non piace ok lo stesso non voglio giudizi mi sono espresso e continuero' a farlo.
Stop Ciauz a tutti:) [:hello]
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: Jonny - 15 Aprile 2009, 21:25:55
ah oggi ho visto una 11 TRE,un paio di mesi fa a Campiglia vidi una 10 E ,mamma mia dire che e' basica e' poco  [A:D]
cmq Cesio ogni tanto esce qualche macchina o motorino "nata male" questa volta la sfiga di prendere un esemplare difettato e' toccata a te  ;D
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: cesio74 - 15 Aprile 2009, 22:19:19
ah oggi ho visto una 11 TRE,un paio di mesi fa a Campiglia vidi una 10 E ,mamma mia dire che e' basica e' poco  [A:D]
cmq Cesio ogni tanto esce qualche macchina o motorino "nata male" questa volta la sfiga di prendere un esemplare difettato e' toccata a te  ;D

non posso crederci che era difettato, mi spiace, tutte le ax acquistate da amici e parenti vari erano tutte con gli stessi difetti, tanto che alla fine tutti le abbiamo permutate per altre vetture o rottamate, e da quel che vedo in giro anche le serie con restyling avevano non pochi difetti per cui a mio dire era una vettura spartana e vetusta ben diversa da quella che era la progenitrice ( ho avuto visa club 652cc, visa super 1100, Visa 950 cc, tutte vetture ottime ).
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: monecxgtiturbo2 - 16 Aprile 2009, 13:39:53
non posso crederci che era difettato, mi spiace, tutte le ax acquistate da amici e parenti vari erano tutte con gli stessi difetti, tanto che alla fine tutti le abbiamo permutate per altre vetture o rottamate, e da quel che vedo in giro anche le serie con restyling avevano non pochi difetti per cui a mio dire era una vettura spartana e vetusta ben diversa da quella che era la progenitrice ( ho avuto visa club 652cc, visa super 1100, Visa 950 cc, tutte vetture ottime ).
[/quote]

non offenderti ma ti contraddico io ne ho avute tre di ax una cordoue una gti e adesso questa che è la ten 950 e ti diro' che la gti era una gran macchina ma anche le altre tutte ottime sia in tenuta di strada che come guida anche come comodita' si è vero scricchiolano un po' ma comunque voglio vedere se la tua visa è arrivata alla bellezza di 380000 km ( CHILOMETRAGGIO CHE la mia ax 1000 aveva nel primo motore e che perchè ne avevo un altro piu' fresco ho cambiato ) ne dubito altamente !!!  [:wave]
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: leosanto - 16 Aprile 2009, 17:45:42
come dimenticarla visa 650 cc rottamata e mal sostuita da una ax 11 tzxvip, rumorosa scattante, scarburata quasi in modo perenne, interni scricchiolanti.... ovviamente una carcassa rispetto alla visa che per 10 anni mi ha sempre portato in giro per l italia... insomma capito ax..... una cagata pazzesca per me... e poi non teneva nemmeno la strada,.. e che dire, il portellone dietro che se lo sbattevi forte ti rimaneva in mano... le finiture scarse, l'assenza di clima e servo... ed avevo il top di gamma...... che ridere.. mi vergogno di avere pressato una visa per avere comprato un ax meno male che la ho rottamata per una c3 14hdi sensodrive.... una vera mezza citroen... la mia ultima almeno per ora...

Se non teneva la strada vuol dire che aveva dei problemi.
Tra una Visa 650  e una AX c'è un abisso di qualità (in meglio) anche se non mi stupisce che tu non te ne sia accorto.

Espressioni come "cagata pazzesca" e affini riservale quando frequenti i tuoi amici.
O comunque nelle sezioni che non modero io.

qua mi intrometto io un attimo...

Non voglio sminuire la AX (mi sta pure simpatica come utilitaria) ma occorre essere un attimo obiettivi:

la Visa, quando e' uscita, proponeva una finitura e una dotazione di accessori notevoli per l'epoca (soprattutto per quanto riguarda la Visa 650 che non aveva praticamente concorrenti: era comoda, ben concepita e aveva un certa pretenziosita' che la poneva al vertice).

Ora, la Ax 10, per rimanere nelle motorizzazioni base, non era niente di che: anche in versione 10 TRE (la piu lussuosa, sconosciuta pero' in patria), era piuttosto dozzinale e ordinaria! Gli interni delle prime Visa hanno un gusto citroenistico (accostamenti cromatici e scelte stilistiche) davvero non paragonabile a quelli delle AX prima serie! Inoltre la Visa era piu' abitabile e spaziosa!

Della AX salvo il design pulito, sobrio, consensuale. Ma la qualita' (non parlo di meccanica eh) era davvero scadente! Un cruscotto di AX prima serie sembra avere vita propria, quelli della Visa sono molto meglio concepiti  [:wink]

ma mi dissocio da cesio, non trovo proprio l'AX una cagata pazzesca! E' una onesta utilitaria, molto robusta, ma a mio avviso senza grandi qualita' distintive!

 
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: MarioCX - 16 Aprile 2009, 18:15:28
Caro leosanto, non sono d'accordo.
Ho avuto Visa 11 RE del 1984 e AX 10 TRE Serie1 del 1988 e quest'ultima era ben meglio rifinita...per tacere del motore immensamente più pronto e "rotondo" rispetto allo sferragliante 1124cc Visa.

Gli interni della AX 10 TRE non avevano metallo a vista, le portiere erano ben rifinite con pannelli comprensivi di inserti di panno.
La Visa, anche la GTi, aveva pannelli estremamente economici e metallo a vista.
Anche la selleria era più confortevole e robusta.

E poi la componentistica palstica era sì non eccelsa, ma sempre migliore di quella della Visa Serie 1 la cui strumentazione era soggetta a deformarsi dopo qualche giorno di sole.

Ricordo ancora l'ago del contakm piegato dal calore.

Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: leosanto - 16 Aprile 2009, 18:54:20
vabbe' i sedili della Visa sono ormai mitici... autosgretolanti come quelli di GS e GSA  :D


ma tutto dipende dall'uso che si fa dell'auto: ho visto AX con 30mila km al demolitore devastate di sedili e plastiche e ho visto Visa anche con 200 mila km in perfetto stato.

cio' non toglie che rimango della mia idea: la Ax ha apportato poco o niente di caratteristico al segmento di utilitarie dell'epoca, mentre la Visa e' stata un precursore in molti campi (accensione elettronica ad esempio ma anche altre importanti idee gia' espresse prima). La Ax, pur ribadendo la indiscussa robustezza e praticita', e' stata un'utilitarie come tante.

Dando anche ragione a te, faccio notare che la AX non ha saputo correggere i "difetti" della Visa (i tessuti erano si piu' robusti ma comunque assimilabili a quelli usati sulle ultime Visa) e in 10 anni di differenza, la AX e' stata un semplice update della Visa, riducendo nello stesso tempo qualita' innegate della sua progenitrice: dimensioni (dietro la Visa sembra una piccola limousine rispetto alla AX) e accessori disponibili (ad esempio l'assetto fari...).

Un vero salto di generazione ci fu tra la 127 e la Uno ad esempio. Ma non mi pare il caso della Visa e AX.

comunque, e' inutile continuare, e' innegabile che abbiamo posizioni diverse... io ribadisco che la AX e' un'ottima utilitaria: semplice e affidabile. Ma nulla piu'. Per me una Maruti 800 o una vecchia Suzuki Justy la potrebbero sostituire tranquillamente.

La Visa, pur avendo dei difetti, e' piu' "completa", considerato il periodo in cui e' stata prodotta.



 [:prosit]











Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: MarioCX - 16 Aprile 2009, 19:34:15
Credo che ognuno resti della sua opinione.
La Visa ebbe anche una genesi travagliata (il passaggio a Peugeot) che ne comprimise quantomeno l'estetica finale.
Infatti la "vera" Visa dell'intenzione del 1974 è in realtà l'Axel.

Comunque AX nella sua storia produttiva ha avuto vendite superiori di circa un milione di pezzi.
Un prodotto sicuramente più azzeccato.
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: LHM - 16 Aprile 2009, 21:52:27
Ma non mi pare il caso della Visa e AX.

Invece a mio parere la AX rappresentava un bel salto generazionale rispetto alla Visa.
Qui continuo a leggere di plastiche e colori, ma nessuno - e sottolineo: nessuno - che abbia evidenziato lo studio sull'alleggerimento delle masse che contraddistinse il progetto AX e che la portò a vantare un rapporto tra consumi e prestazioni tutt'ora ineguagliato, rappresentando pura avanguardia ingegneristica nel 1986 (e tratteggiando una strada che Citroen meriterebbe di rivalutare, anche per le stringenti esigenze odierne di consumi ed inquinamento).
Non dimentichiamo, poi, che il pianale AX ha supportato negli anni generazioni di utilitarie Citroen e Peugeot, dalla 106 del 1991 alla Saxo del 1995, concludendo la propria carriera soltanto nel 2003, a dimostrazione della bontà del progetto originario.
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: Jonny - 17 Aprile 2009, 00:07:20
Adoro la Visa,ma a difesa dell'AX riporto questo mio post di qualche tempo fa

Gli studi per l'AX (chiamata al tempo S9) iniziano nel 1981 ,i Desinger pongono particolari attenzioni all'aereodinamica.
I punti chiave dovevano essere:
-L'aereodinamica
-L'economia d'esercizio
-Motore potente ma docile
-Peso ridotto
-E la formula : Piccola fuori,grande dentro.
(http://img440.imageshack.us/img440/8328/projetaxad0.jpg)
Come gia detto il lavoro dei disegnatori si concentra sull'aereodinamica,la prima idea era di fare una sorta di monovolume per aver ancora piu spazio dall'interno,ma le indagini sulla clientela fecero pensare che era meglio restare ai classici 2 volumi.
L'idea era di riprodurre una piccola CX,ne venne fuori una vettura facile,economica e robusta.
L'interno dell' S9:
Ecco alcuni studi sulla plancia
(http://img440.imageshack.us/img440/3725/interieuraxsp1.jpg)
l'auto doveva dare un confort ed uno spazio di prim'ordine,il lavoro sui sedili e sulle sospensioni era basato su questo.
Il peso non doveva essere superiore a 100 kg da una versione all'altra,infatti si va da 640 a 695 kg,era anche 100 kg in meno di molte concorrenti.
Questo mezzo non e' stato ideato in 5 minuti,ci sono volute ben 280.000 ore!! A cui si aggiungono 4000 ore di calcolo per ottimizzare la struttura e 3500 di test.
Motore:
Il motore per motivi di costo e di compatibilita tra la gamma PSA fu montato trasversalmente
(http://img440.imageshack.us/img440/2929/axavecmoteurqv9.jpg)
I Motori sono tutti nuovi,anche se riprendono lo schema costruttivo  della generazione precedente,al posto della catena di distribuzione si ha ora una cinghia,il motore TU e' realizzato in alluminio,carter umido amovibile,carburatore singolo o doppio corpo o iniezione e la frizione di tipo tradizionale,cioe monodisco.
(http://img440.imageshack.us/img440/1638/moteuraxln6.jpg)
Il cambio era piu leggero e meglio progettato di quello del BX. Sospensioni anteriori Pseudo Mac Pherson  e gli ammortizzatori posteriori fanno dell'AX una vettura comoda ma valida in tutte le situazioni come impone il marchio Citroën.
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: robyazz - 17 Aprile 2009, 01:08:15
Siamo sempre li,l'auto più moderna qualcosa di meglio lo ha per forza,ma il fascino della Visetta,spiacente,ma l'AX se lo sogna di notte (e anche di giorno). Mi fermo solo al cruscotto con satellite...
La AX è una bella macchinetta,ma non certo più di tanto caratteristica. Inoltre il 1124 della Visa, tanto "sferragliante" non lo trovo affatto. Il motorino della AX sarà più pronto e più moderno,come no,ma si viaggia di un gran bene anche col più vetusto arnese  [:wink]
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: MarioCX - 17 Aprile 2009, 10:58:52
Siamo sempre li,l'auto più moderna qualcosa di meglio lo ha per forza,ma il fascino della Visetta,spiacente,ma l'AX se lo sogna di notte (e anche di giorno). Mi fermo solo al cruscotto con satellite...
La AX è una bella macchinetta,ma non certo più di tanto caratteristica. Inoltre il 1124 della Visa, tanto "sferragliante" non lo trovo affatto. Il motorino della AX sarà più pronto e più moderno,come no,ma si viaggia di un gran bene anche col più vetusto arnese  [:wink]

Beh...si viaggia un gran bene anche con 500 C "Topilno" del 1951.
Prova a chiedere ad Andreasm.

In realtà succede, in scala ridotta, come per DS e CX.
Chi preferisce una o l'altra.
Io preferisco AX, altri Visa e vai a paginate di forum.

Il cruscotto con satellite, oltre ad essere una barracchetta di qualità infima, mi causò diverse ferite alle mani in manovra a causa degli affilatissimi bordi delle nicchie delle spie sul satellite di sinistra.


Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: robyazz - 17 Aprile 2009, 15:18:31
Il cruscotto con satellite, oltre ad essere una barracchetta di qualità infima, mi causò diverse ferite alle mani in manovra a causa degli affilatissimi bordi delle nicchie delle spie sul satellite di sinistra.

Guarda,io al posto delle mani ho delle specie di pale,ma un simile inconveniente non mi è mai succcesso manco per sbaglio (e mi feci delle sane risate quando me lo raccontasti ai tempi del mio acquisto  ;D) !!
La "qualità infima" non mi ha finora causato alcun inconveniente,dandomi di contro gran gioia alla vista  [:wink]
Per le paginate di forum,in fondo siamo qui anche per cazzeggiare ed è ovvio che,non avendole ricevute in eredità,tu ti sia andato a cercare la AX e io la Visa perchè questi sono i nostri gusti in merito  [:riv]
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: MarioCX - 17 Aprile 2009, 20:09:00
Ma io la Visa l'ho avuta!
O meglio usata perchè era di mio padre...ci andavo in vacanza con la mia ragazza nella seconda metà degli anni '80.
Sarà stato il 1124cc un po' sferragliante e asmatico, ma nel 1990 quando passai ad AX fu un altro pianeta.
E finalmente l'ago del tachimetro che non fa tac-tac-tac e si deforma al sole...poi la serie 2 (AX intendo) è ancor meglio.

Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: robyazz - 17 Aprile 2009, 23:27:11
Ma lo so che l'hai avuta. Come avresti fatto altrimenti a scorticarti le manine  ;D ?
Comunque ti riconfermo che io non ho nulla di deformato dal sole e che il 1124 non è per nulla sferragliante. Sicuramente il motore della AX sarà più pronto e brillante essendo più moderno,ma anche quando l'anno scorso mi sparai 500 Km in mezza giornata si comportò davvero benone (e sicuramente meglio di una Topoino,dai  [:wink]).
 
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: LHM - 24 Aprile 2009, 22:06:46
Guarda,io al posto delle mani ho delle specie di pale,ma un simile inconveniente non mi è mai succcesso manco per sbaglio (e mi feci delle sane risate quando me lo raccontasti ai tempi del mio acquisto  ;D) !!

A me è successo diverse volte di graffiarmi le dita sfiorando inavvertitamente lo spigolo della palpebra del cruscotto della GSA, la cui finitura superficiale lasciava - ehm - a desiderare...
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: Andrèbx - 12 Maggio 2009, 15:39:14

Sguardo felino, passaruota posteriore "malizioso", posteriore accattivante.
L'ho sempre vista, nel bene o nel male, come una sorta di MiniBX.

Sono d'accordo! A me è sempre piaciuta la AX. Possibilmente I serie grigio metallizzato 11TRE
Il mio vicino di casa viaggia su una halley azzurra.. La vedo spesso eppure non mi dice nulla.
Mi pare poco Citroen!
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: Gianfranco - 13 Maggio 2009, 12:08:52
A proposito di AX, vi segnalo che su Automobilismo d'Epoca di maggio c'è un'articolo sulla AX GTI intitolato, pertinentemente, "petite bombe".
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: Andrèbx - 16 Maggio 2009, 16:02:43
 [:allops]
Sbaglio o questo nomignolo è stato riciclato per tutte le piccole citroen arrabbiate? Visa Chrono... AX GTI... Saxò VTS....
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: Jonny - 16 Maggio 2009, 19:39:30
ho dato una sbirciata all'articolo,in settimana lo prendo  [A:D]
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: Jonny - 10 Giugno 2009, 12:14:46
siccome ho da fare la revisione e forse dovrei cambiare gli ammortizzatori dite che questi siano validi? http://cgi.ebay.it/4-Ammortizzatori-...A1%7C294%3A200
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: Jonny - 14 Giugno 2009, 12:35:11
dove si trova il codice colore? [affogo]
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: Martini - 16 Giugno 2009, 18:48:06
Dovrebbe essere stampato a vernice dentro al cofano, una sigla di tre o quattro lettere.  [:wave]
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: Jonny - 03 Luglio 2009, 22:35:39
Ma la 4x4?
giudicando da come se la cava la mia in sterrate in salita e non proprio belle dev'essere una jeep  [sick]

In condizioni non estreme e' anche superiore alla Jeep per via del suo peso ridotto ,
che le conferiscono unn'agibilita  paragonabile alla Panda 4x4  .
Invece questa AX 4X4 , e' prossima anche lei alla demolizione ...................  [:grrr]

(http://www.riasc.it/public/photos/sergio.beneggi/AX%204X4.jpg)
E' ancora disponibile l'ax?se si mi prenoto [A:D]
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: Jonny - 04 Luglio 2009, 14:32:59
Qualcuno sa ome contattare sergio?sono ipaziente di sapere se c'e' ancora  [:wave]
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: Jonny - 05 Luglio 2009, 22:25:58
Forse si conclude su un altra ax sempre 4x4....forse
(http://img33.imageshack.us/img33/6918/2125310701.jpg)
con piu di 150mila km un po' di bozzi e venduta  come ROTTAMAZIONE ...quindi l'avrei salvata  [A:D]
speriamo,il mio budget e molto poco e poi dovrei rinviare la aptente per la 250  [:grrr]
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: gs074 - 05 Luglio 2009, 23:22:02
c'è il mio vicino che ha ancora una AX del 96-97, devo dire che nonostante ce l'avessimo avuta anche noi diversi anni in famiglia, più la guardo più la trovo sempre più brutta (sembra un'auto giapponese fine anni '80, linee deformi davanti, squadrata dietro)...

preferivo vedere la sua visa riverniciata con intonaco e pennello  ;D
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: Marco - 06 Luglio 2009, 14:21:00
Bella e funzionale  la Ctroen AX  4X4 .
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: Jonny - 06 Luglio 2009, 17:37:52
io per ora non la posso prendere,ho deciso di mettermi un pari con la moto   [:wave] comunque per soli 400 € salvatela dalla pressa http://www.subito.it/citroen-ax-1-4-4x4-per-rottamazione-pisa-5554580.htm
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: sergio.beneggi - 08 Luglio 2009, 21:31:02
Qualcuno sa ome contattare sergio?sono ipaziente di sapere se c'e' ancora  [:wave]

Ho letto solamente adesso questo tuo mesaggio ..
Ti ho  mandato un mesaggio privato .
Ciao Sergio.
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: luca pz - 21 Luglio 2009, 19:58:13
a proposito di ax questa è davvero bella e se non sbaglio qualche post piu su c'è qualcuno che ne cercava/ rimpiange una      http://www.subito.it/citroen-ax-1000-mod-k-way-assicur-annua-120-eur-frosinone-4315125.htm       se avessi un po di soldi la prenderei io mi piace proprio !
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: Jonny - 31 Luglio 2009, 23:39:40
wowo stupenda,speriamo che la prenda qualche appassionato  [:clap]
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: Jonny - 05 Ottobre 2009, 23:02:52
MA sono esatte queste cose?
Clima,servosterzo,retrovisori elettirici?
Solo nel 1999 la Citroën aveva messo a pari l'AX con le nuove tecnologie di serie. Le uniche versioni disponibili a 3 o a 5 porte era la Spot con motorizzazione 1.1 e 1.2 e aveva di serie (solo nel '99) l'airbag lato conducente, servosterzo, il climatizzatore manuale senza filtro antipolline, vetri elettrici solo anteriori, chiusura centralizzata con radiocomando ad alta frequenza (solo 5 pt). Restava a pagamento solo l'airbag lato passeggero e la vernice metalizzata. La versione Spot+ aveva in più motorizzazione 1.2 e 1.3 e airbag passeggero, cerchi in lega e l'autoradio con cassette o cd , inoltre Citroen offriva come optional di fine serie i retrovisori elettrici. Quest'ultimo optional era a pagamento su 500 vetture e di serie solo su 100. A dicembre l'AX fu tolta di produzione.
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: francygalle - 05 Ottobre 2009, 23:40:38
Mi sembra molto strane. Non ho mai sentito parlare di una operazione del genere.
Mi suona strana anche perchè Citroen aveva già una utilitaria più dotata: la Saxo. Non vedo per quale motivo aggiornare la AX in tal modo poco prima di cessarne la produzione. Forse in quel trafiletto hanno fatto un po' di confusione tra le due utilitarie  [CIT]??

 [:wave]

Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: Darlington - 06 Ottobre 2009, 12:34:42
Il clima era come optional sin dalla seconda serie dell'AX; di serie non credo lo sia mai stato, così come mi pare che nessuna AX montasse il servosterzo e gli specchietti elettrici... la Saxo sin dalla prima serie invece era dotata di idroguida elettrica (servosterzo idraulico, ma con pompa elettrica anziché tirata dal motore)
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: Darlington - 06 Ottobre 2009, 12:58:44
Ehm, errata corrige: il servosterzo sull'AX esisteva, ma probabilmente è stato montato solo sulle ultime III serie  [:wave]
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: MarioCX - 06 Ottobre 2009, 13:20:31
Ehm, errata corrige: il servosterzo sull'AX esisteva, ma probabilmente è stato montato solo sulle ultime III serie  [:wave]

Cosa intendi per III serie?

Comunque la produzione di AX è cessata nel luglio del 1998 e non mi risulta sia mai stata dotata di servosterzo.
Mi informo meglio e poi vi so dire.
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: Darlington - 06 Ottobre 2009, 19:14:33

Cosa intendi per III serie?

Comunque la produzione di AX è cessata nel luglio del 1998 e non mi risulta sia mai stata dotata di servosterzo.
Mi informo meglio e poi vi so dire.

Dal '93 in poi... non vorrei dire una vaccata ma hanno eliminato i motori a carburatore e fatto un "pseudo" restyling... hanno messo la sigla della motorizzazione di fianco alla portiera, sotto il freccino laterale, tipo Saxo, che sulla II serie dell'AX non c'era... di sicuro ricordo il volante diverso nelle ultime, perché dotato di air bag.


Per il servosterzo sono andato a guardare su citroen service e lo citano negli esplosi, quindi c'era, ma probabilmente era un optional non molto richiesto  [:wave]
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: Jonny - 07 Ottobre 2009, 15:40:19
Dalla versione spot in poi dici?
il motore a iniezione c'era anche prima della spot  [A:spa]
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: MarioCX - 07 Ottobre 2009, 15:52:29

Cosa intendi per III serie?

Comunque la produzione di AX è cessata nel luglio del 1998 e non mi risulta sia mai stata dotata di servosterzo.
Mi informo meglio e poi vi so dire.

Dal '93 in poi... non vorrei dire una vaccata ma hanno eliminato i motori a carburatore e fatto un "pseudo" restyling... hanno messo la sigla della motorizzazione di fianco alla portiera, sotto il freccino laterale, tipo Saxo, che sulla II serie dell'AX non c'era... di sicuro ricordo il volante diverso nelle ultime, perché dotato di air bag.


Per il servosterzo sono andato a guardare su citroen service e lo citano negli esplosi, quindi c'era, ma probabilmente era un optional non molto richiesto  [:wave]

Calma.
Le Serie AX sono 2.
Che poi entrambe, nel corso degli anni, abbiano avuto delle varianti non ci piove, ma non si può parlare di "3a serie".
La Serie II di AX esce nella tarda primavera del 91 con gli interni completamente rivisti (cruscotto, selleria ecc. ecc.) e con un certo face-lifting anche all'esterno, in particolare nella zona del frontale e del portellone posteriore.
Negli ultimi 2 anni di produzione (la mia è del 97), AX adottò il volante "gonfiotto" di Saxo che lasciava intendere la presenza di Air-Bag, ma l'Air Bag non c'era.
La scrittina che dici con la motorizzazione sul parafango in realtà era tipica di certe AX Serie II dei primi anni, ma dopo l'uscita di Saxo e con la semplificazione della gamma AX, sparì.
La produzione cessò definitivamente nel luglio del 98.
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: Darlington - 07 Ottobre 2009, 18:51:33
Dalla versione spot in poi dici?
il motore a iniezione c'era anche prima della spot  [A:spa]

Si, ma dal '93 in poi, resasi obbligatoria la marmitta catalitica, hanno abbandonato l'alimentazione a carburatore, quello intendevo dire  ;)

Calma.
Le Serie AX sono 2.
Che poi entrambe, nel corso degli anni, abbiano avuto delle varianti non ci piove, ma non si può parlare di "3a serie".
La Serie II di AX esce nella tarda primavera del 91 con gli interni completamente rivisti (cruscotto, selleria ecc. ecc.) e con un certo face-lifting anche all'esterno, in particolare nella zona del frontale e del portellone posteriore.
Negli ultimi 2 anni di produzione (la mia è del 97), AX adottò il volante "gonfiotto" di Saxo che lasciava intendere la presenza di Air-Bag, ma l'Air Bag non c'era.
La scrittina che dici con la motorizzazione sul parafango in realtà era tipica di certe AX Serie II dei primi anni, ma dopo l'uscita di Saxo e con la semplificazione della gamma AX, sparì.
La produzione cessò definitivamente nel luglio del 98.


Ok, ho interpretato come "III serie" quello che in realtà era un restyling della II serie ;)
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: MarioCX - 07 Ottobre 2009, 18:58:53

Ok, ho interpretato come "III serie" quello che in realtà era un restyling della II serie ;)

Insisto: se si fosse trattato di "restyling" allora saremmo effettivamente al cospetto di una 3a serie.
Ogni anno le Citroen sono ogetto di piccole modifiche, infatti sentirai parlare spesso di "Anno-Modello".
Orbene, le modifiche a cui tu hai fatto riferimento rientrano in questi aggiornamenti che vengono compiuti ogni "Anno-Modello".
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: Darlington - 07 Ottobre 2009, 19:05:59

Ok, ho interpretato come "III serie" quello che in realtà era un restyling della II serie ;)

Insisto: se si fosse trattato di "restyling" allora saremmo effettivamente al cospetto di una 3a serie.
Ogni anno le Citroen sono ogetto di piccole modifiche, infatti sentirai parlare spesso di "Anno-Modello".
Orbene, le modifiche a cui tu hai fatto riferimento rientrano in questi aggiornamenti che vengono compiuti ogni "Anno-Modello".

Ok, ma comunque ci siamo capiti :)


Anche la Fiat per dire aveva fatto un restyling della Punto II serie, modificando un pò i gruppi ottici ed il frontale, ma non era una vera e propria III serie...


Il numerino indicante la cilindrata vicino la portiera invece lo ho visto su poche AX II serie, non c'è neppure sulla mia ('91) per dire.

Per quello pensavo lo avessero aggiunto solo sulle ultime vetture, prima della fine produzione.  [:wave]
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: Martini - 08 Ottobre 2009, 18:19:01
Offerta: chi di voi se la sente di venire qui al Centro Documentazione a "rimettere in ordine" la storia della AX?
Qui c'è tutta la documentazione: manuali, note tecniche, depliant e comunicati commericali, manca solo il tempo di metterci mano.
Non lo chiedo a Ugomaria che sta già occupandosi di XM, ma se c'è qualcun'altro con voglia ed un paio di giorni di tempo... siamo qui spesso anche di sabato e domenica ed hotel/agriturismo qui intorno sono bellini ed in questa stagione MOLTO economici.

Le porte sono aperte.
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: monecxgtiturbo2 - 08 Ottobre 2009, 18:47:18
Dalla versione spot in poi dici?
il motore a iniezione c'era anche prima della spot  [A:spa]

Si, ma dal '93 in poi, resasi obbligatoria la marmitta catalitica, hanno abbandonato l'alimentazione a carburatore, quello intendevo dire  ;)

Calma.
Le Serie AX sono 2.
Che poi entrambe, nel corso degli anni, abbiano avuto delle varianti non ci piove, ma non si può parlare di "3a serie".
La Serie II di AX esce nella tarda primavera del 91 con gli interni completamente rivisti (cruscotto, selleria ecc. ecc.) e con un certo face-lifting anche all'esterno, in particolare nella zona del frontale e del portellone posteriore.
Negli ultimi 2 anni di produzione (la mia è del 97), AX adottò il volante "gonfiotto" di Saxo che lasciava intendere la presenza di Air-Bag, ma l'Air Bag non c'era.
La scrittina che dici con la motorizzazione sul parafango in realtà era tipica di certe AX Serie II dei primi anni, ma dopo l'uscita di Saxo e con la semplificazione della gamma AX, sparì.
La produzione cessò definitivamente nel luglio del 98.


Ok, ho interpretato come "III serie" quello che in realtà era un restyling della II serie ;)

sbagli perchè gia' nel 91 c era lax a iniezione e parliamo delle prime gt 2 serie e delle gti 2 serie a iniezione ma non catalizzate in parole povere la versione da 100 cv invece della catalizzata da 94 che vevo io
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: monecxgtiturbo2 - 08 Ottobre 2009, 18:54:23
e comunque l'ax piu' accessoriata che hanno fatto parlando di versione di serie è la rarissima ax cordoue del 93 che io ho avuto che usciva di serie con vetri elettrici motorizzazione 1400 75 cv iniezione single point, vetri azzurrati , interno della gti ma con la selleria in pelle nera e volante della ax gti rivestito in pelle nera, clima con ricircolo, centralizzate e telecomando chiusure, cerchi in lega , allestimento esterno della carrozzeria con i parafanghi posteriori tagliati come la gt, paraurti anteriore della gti con i fendi ,  specchio lato giuda con doppia angolazione di visualizzazione e sopratutto gli specchi a mano si richiudevano  CHE  ERA FANTASTICA GRAN MACCHINA !!

riguardo l'air bag non esiste una ax con air bag

riguardo invece l'idroguida non era optional su nessuna vettura citroen ax magari gli esplosi ci sono ma in commercio non ce ne sono mai state , traformate si lo avevo fatto anche io montando l'impiantistica della peugeot 106 che è montabile al 100 per cento
 ax con gli specchi elettrici mai viste e non ne sono mai state fatte !! [:wave] [:wave]

Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: Darlington - 08 Ottobre 2009, 20:42:58
sbagli perchè gia' nel 91 c era lax a iniezione e parliamo delle prime gt 2 serie e delle gti 2 serie a iniezione ma non catalizzate in parole povere la versione da 100 cv invece della catalizzata da 94 che vevo io

Si, lo so che la II serie nasceva con modelli sia a carburatore che ad iniezione; sto dicendo che dal '93 in poi, a causa delle norme antinquinamento, sono sparite del tutto le motorizzazioni a carburatore (di tutte le auto, non solo dell'AX) lasciando solo le iniezione catalizzate.  [:wave]
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: Andrèbx - 08 Ottobre 2009, 20:48:27
Offerta: chi di voi se la sente di venire qui al Centro Documentazione a "rimettere in ordine" la storia della AX?
Qui c'è tutta la documentazione: manuali, note tecniche, depliant e comunicati commericali, manca solo il tempo di metterci mano.
Non lo chiedo a Ugomaria che sta già occupandosi di XM, ma se c'è qualcun'altro con voglia ed un paio di giorni di tempo... siamo qui spesso anche di sabato e domenica ed hotel/agriturismo qui intorno sono bellini ed in questa stagione MOLTO economici.

Le porte sono aperte.

Non mi tentare... Sono universitario... Archiviare materiale su vecchie auto è il sogno di una vita...
 [A:(]
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: Antodeuche89 - 08 Ottobre 2009, 20:49:45
Appena avrò stabilizzato i corsi ad Architettura.... [A;euk] [A:D] [hydro] [CIT] vengo galoppando!  [:prosit]
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: Martini - 08 Ottobre 2009, 20:54:23
Appena avrò stabilizzato i corsi ad Architettura.... [A;euk] [A:D] [hydro] [CIT] vengo galoppando!  [:prosit]

Antò, se vieni in stage non puoi archiviare le carte dell'AX!
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: Antodeuche89 - 08 Ottobre 2009, 21:02:05
Appena avrò stabilizzato i corsi ad Architettura.... [A;euk] [A:D] [hydro] [CIT] vengo galoppando!  [:prosit]

Antò, se vieni in stage non puoi archiviare le carte dell'AX!
[:cucu] Non zapevo  [:cucu]
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: Martini - 08 Ottobre 2009, 21:20:10
Offerta: chi di voi se la sente di venire qui al Centro Documentazione a "rimettere in ordine" la storia della AX?
Qui c'è tutta la documentazione: manuali, note tecniche, depliant e comunicati commericali, manca solo il tempo di metterci mano.
Non lo chiedo a Ugomaria che sta già occupandosi di XM, ma se c'è qualcun'altro con voglia ed un paio di giorni di tempo... siamo qui spesso anche di sabato e domenica ed hotel/agriturismo qui intorno sono bellini ed in questa stagione MOLTO economici.

Le porte sono aperte.

Non mi tentare... Sono universitario... Archiviare materiale su vecchie auto è il sogno di una vita...
 [A:(]


Noi siamo qui: http://www.archiviostoricocitroen.info/images/nuovasede/album/ (http://www.archiviostoricocitroen.info/images/nuovasede/album/)

 [:wave]
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: Jonny - 31 Ottobre 2009, 17:42:37
Scusate ma i fari originali di che marca sono?come faccio a riconoscerli?,sono sempre piu convinto che l'auto abbia avuto un bel frontale da giovane
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: paw999 - 01 Novembre 2009, 01:02:50
Se non erro dovrebbero essere Valeo, ma lascio la parola ai più ferrati sull'argomento.

 [:wave]
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: fedonis - 01 Novembre 2009, 08:13:44
Valeo infatti
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: Jonny - 10 Novembre 2009, 14:05:43
Ok,aggiudicato,un bel frontale lo fece  [A:D]
i fari sono di concorrenza,cosi come lo era una freccia,in piu il radiatore segnato e un supporto del paraurti schiacciato me le avevano gia fatto sospettare  [A:D]
la plastica dei fari e' orribile,si rompe con nulla...appena posso o li prendo originali usati o di concorrenza nuovi
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: monecxgtiturbo2 - 10 Novembre 2009, 16:36:39
Ok,aggiudicato,un bel frontale lo fece  [A:D]
i fari sono di concorrenza,cosi come lo era una freccia,in piu il radiatore segnato e un supporto del paraurti schiacciato me le avevano gia fatto sospettare  [A:D]
la plastica dei fari e' orribile,si rompe con nulla...appena posso o li prendo originali usati o di concorrenza nuovi

e poi devi vedere anche un altra cosa ci sono 2 versioni di fari una che ha lampade asimmetriche e l'altra con le h4 ma comunque originalmente l'ax veniva anche equipaggiata non solo con valeo ma mi sembra che avesse anche cibiè se non sbaglio !! io infatti ho una serie di fari di altra macchina originali non valeo e anche le frecce della medesima marca ora non sottomano senno' vi davo la marca precisa
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: Jonny - 11 Novembre 2009, 12:14:37
ah allora tutto ok,sono CIBIE con lampade h4
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: Kanon X - 13 Gennaio 2010, 22:01:42
Continuo qui la discussionehttp://forum.riasc.it/public/index.php?topic=10505.msg54776#new (http://forum.riasc.it/public/index.php?topic=10505.msg54776#new) su invito di Mario.
Mi vengo a spiegare :la AX serie 1 la ho sempre trovata un auto molto accattivante,oltre che molto citroen ,per esempio il monorazza a mio avviso +riuscito ,il cruscotto molto Citroen gradevole ma anche razionale (escludendo gli alzacristalli elettrici) ,interni molto gradevoli in particolare nelle versioni TRE vip ,TZX,TRD,TRS con sedili in velluto grigio ,lamiere coperte,possibilità di montare 4 poggiatesta (inpensabile per un utilitaria degli anni 80),motori brillanti e duraturi
(http://i712.photobucket.com/albums/ww129/Kanon2/3940150_3.jpg)
http://www.autoscout24.it/Details.aspx?id=162377748 (http://www.autoscout24.it/Details.aspx?id=162377748)
(http://i712.photobucket.com/albums/ww129/Kanon2/03ZMXEL7_4dv.jpg)
La seconda serie ha uno sterzo tradizionale,il cruscotto simile a quello della 106 (noioso),interni in tessuto spesso a pois , [vomit]
versioni sempre + spartane ,paraurti bombati che tolgono personalità .
Andiamo sui difetti della serie 1,mancanza del servosterzo(non risota),cruscotto di scarso materiale(risolto),eccessiva sottigliezza dei lamierati(non risolta) peso troppo basso(non è stato fatto niente ),sportello portabagagli in materiale ridicolo non resistente agli urti(non risolto)
cosa dire  [A:mai]
preferisco la prima serie ;)
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: Andrèbx - 13 Gennaio 2010, 22:12:03
Sogno di infanzia: AX11TRE prima serie grigio perlato..
Sognavo la versione piccola dell'auto di papà ;D

E ancora ora se ne vedo una così mi fa una grandissima tenerezza! :)

La seconda è poco personale..

 
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: robyazz - 13 Gennaio 2010, 23:27:12
Il monorazza è davero bellissimo  [:clap]
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: MarioCX - 13 Gennaio 2010, 23:46:48
Continuo qui la discussionehttp://forum.riasc.it/public/index.php?topic=10505.msg54776#new (http://forum.riasc.it/public/index.php?topic=10505.msg54776#new) su invito di Mario.
Mi vengo a spiegare :la AX serie 1 la ho sempre trovata un auto molto accattivante,oltre che molto citroen ,per esempio il monorazza a mio avviso +riuscito ,il cruscotto molto Citroen gradevole ma anche razionale (escludendo gli alzacristalli elettrici) ,interni molto gradevoli in particolare nelle versioni TRE vip ,TZX,TRD,TRS con sedili in velluto grigio ,lamiere coperte,possibilità di montare 4 poggiatesta (inpensabile per un utilitaria degli anni 80),motori brillanti e duraturi
(http://i712.photobucket.com/albums/ww129/Kanon2/3940150_3.jpg)
http://www.autoscout24.it/Details.aspx?id=162377748 (http://www.autoscout24.it/Details.aspx?id=162377748)
(http://i712.photobucket.com/albums/ww129/Kanon2/03ZMXEL7_4dv.jpg)
La seconda serie ha uno sterzo tradizionale,il cruscotto simile a quello della 106 (noioso),interni in tessuto spesso a pois , [vomit]
versioni sempre + spartane ,paraurti bombati che tolgono personalità .
Andiamo sui difetti della serie 1,mancanza del servosterzo(non risota),cruscotto di scarso materiale(risolto),eccessiva sottigliezza dei lamierati(non risolta) peso troppo basso(non è stato fatto niente ),sportello portabagagli in materiale ridicolo non resistente agli urti(non risolto)
cosa dire  [A:mai]
preferisco la prima serie ;)

Sono d'accordo su molto ma ,ad esempio, non sulla qualità dei materiali degli interni.
Il cruscotto è sicuramente meno bello (non ci piove: nero e banale) però è più robusto e meno scricchioloso.

Ho avuto sia una serie1 che una serie2 e quest'ultima è sicuraemente meno fragile.
La mancanza del servosterzo era comune anche alla serie 2 (tranne per una fantomatica versione elettrica che dalle fiches dei ricambi pare lo avesse) e per quanto riguarda il portellone in materiale plastico (cosa comune peraltro alla BX) ti assicuro che resiste meglio ai (piccoli) urti che la lamiera.
Il peso basso poi io lo ritengo un punto di forza per una piccola utilitaria che deve essere innanzitutto pratica.
I carri armati di oggi mi opprimono e mi è capitato di prendere su un ginocchio una portata a scatto (pesantissima) di una nuova Fiesta e non è stato gradevole.
Adoro i pesi piuma...soprattutto quando sono all'Iper con 6 borse piene di spesa.
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: Antodeuche89 - 14 Gennaio 2010, 00:04:48
Comunque, esteticamente concordo con kanon, la ph1 è molto più Citroen! :)

Guardate queste foto:

http://www.citroenet.org.uk/passenger-cars/psa/ax/ax1.html

la Sport...per quanto possa essere tamarra è intrigante! Come lo sono le versioni più accessoriate!!
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: Andrèbx - 14 Gennaio 2010, 07:36:30
Devo fare due domandine di completamento..
Il cruscotto in colore marroncino (che mi piace tantissimo) sulla serie 1 era abbinato a quali colori di carrozzeria?
E poi.. La AX aveva pure il tettuccio apribile?
Grazie!  [:wave]
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: Darlington - 14 Gennaio 2010, 12:45:36
Andiamo sui difetti della serie 1,mancanza del servosterzo(non risota),cruscotto di scarso materiale(risolto),eccessiva sottigliezza dei lamierati(non risolta) peso troppo basso(non è stato fatto niente ),sportello portabagagli in materiale ridicolo non resistente agli urti(non risolto)
cosa dire  [A:mai]
preferisco la prima serie ;)

Guido una AX II serie e ti posso dire che la mancanza del servosterzo non l'ho mai sentita... era, poi, una caratteristica comune alle sue contemporanee (Fiat Uno e Punto, per dire; la seconda montava il servo idraulico solo sulle versioni di punta, la prima non lo ha mai montato, e aprendo una parentesi lo sterzo della Uno è molto più duro e gommoso di quello della AX).


Il peso ridicolo è un vantaggio :D

Si, lo sportello in plasticotto potevano farlo meglio, su quello sono d'accordo... ma hai 5 cm di paraurti, prima dello sportello... per disfarlo devi sbattere su di una sporgenza facendo manovra e devi essere veramente molto sfortunato ;)

Il cruscotto è sicuramente meno bello (non ci piove: nero e banale) però è più robusto e meno scricchioloso.

Beh insomma... non ho mai guidato una I serie, ma che il cruscotto della II sia robusto...  [A:mai]

La mancanza del servosterzo era comune anche alla serie 2 (tranne per una fantomatica versione elettrica che dalle fiches dei ricambi pare lo avesse) e

Si, lo ho notato anche io scartabellando su service... dovrebbe essere la stessa idroguida (attuatore idraulico ma pompa elettrica) di Saxo e 106... se poi sia effettivamente mai stata montata su un'AX, non ne ho idea... dagli impianti elettrici la predisposizione non risulta...
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: monecxgtiturbo2 - 14 Gennaio 2010, 14:19:47
Devo fare due domandine di completamento..
Il cruscotto in colore marroncino (che mi piace tantissimo) sulla serie 1 era abbinato a quali colori di carrozzeria?
E poi.. La AX aveva pure il tettuccio apribile?
Grazie!  [:wave]

certo che aveva il tettuccio apribile io lo avevo sia sulla cordoure che sulla gti , è del tipo a vite avvitando la manopola in plastica si tirava su , e oltretutto grazie a 2 comodi ganci potevi staccare la lastra in vetro del tettuccio e riporla nella sua comoda custodia di moquette( che ho ancora) ,per poi riporla nel baule !
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: MarioCX - 14 Gennaio 2010, 15:31:06

Il cruscotto è sicuramente meno bello (non ci piove: nero e banale) però è più robusto e meno scricchioloso.

Beh insomma... non ho mai guidato una I serie, ma che il cruscotto della II sia robusto...  [A:mai]


Non ho detto che sia robusto in senso assoluto, ma sicuramente quello della serie 1 lo è di meno.
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: monecxgtiturbo2 - 14 Gennaio 2010, 21:34:38

Non ho detto che sia robusto in senso assoluto, ma sicuramente quello della serie 1 lo è di meno.
[/quote]

bhe almeno quello della serie 2 non si crepa o spacca col sole è piu' armonioso e sopratutto lo è piu' resistente dato che le ho avute tutte 2  lo so bene c è una differenza astronomica nei tipi di materiale utilizzati almeno io la penso cosi'
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: Kanon X - 15 Gennaio 2010, 10:55:50
Citazione
Il peso ridicolo è un vantaggio
Questo fino a prova contraria,io ho visto AX volare letteralmente dopo un tamponamento e non mi è sembrato che gli occupanti ne fossero entusiasti ,ho visto una seconda serie 3 porte con un buco di rugine sotto il vetro posteriore che dopo meno di un anno era da buttare  :-[
Citazione
aprendo una parentesi lo sterzo della Uno è molto più duro e gommoso di quello della AX).
Ho capito il discorso,ma paragonare una Citroen,auto fatta con la testa (anche se a volte con pochi soldi)ed una fiat auto a mio avviso fatta con i piedi (e sempre con pochi soldi)
lo potrei prendere come un offesa personale. :D ;)

Io dalla AX 2 mi sarei aspettato un appesantimento della scocca con un uso di lamierati + adeguati (tipo quelli della Saxò)con proporzionale aumento di cavalli,netto miglioramento dei materiali interni lasciando quasi inalterate le forme di plancia e tappezzeria,sevosterzo di serie sulle versioni top,aria condizionata ,in + avrei apprezzato una versione 16 TZV ed una 16 GTI (motore BX depotenziato) con di serie servo,aria condizionata,fendi,cerchi in lega,4 poggiatesta,specchi eletrici,e perchè no strumentazione digitale.
Utopia??
forse
 8)
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: LHM - 15 Gennaio 2010, 11:20:12
la Sport...per quanto possa essere tamarra è intrigante!

Amo la AX (indistintamente sia la serie 1 sia la serie 2, mi pare che nessuno abbia ancora sottolineato che soltanto la seconda proponeva anche una fantastica versione a trazione integrale disinseribile).
Però la AX Sport è veramente grezza e pura, dev'essere inoltre divertente sul misto e non escludo in futuro di cercarne una.
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: MarioCX - 15 Gennaio 2010, 12:24:36
Le utilitarie degli anni '80 (e AX lo è) erano tutte leggere.
Certo i bunker di oggi saranno più sicuri, non dico di no, però se io amo le auto storiche e ho noia verso quelle nuove un motivo ci sarà.
Quindi chiosare sul fatto che AX sia leggerina mi sembra sia cosa di poco senso.
Stiamo discutendo su modelli vintage che è ovvio siano meno sicuri di quelli di oggi.
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: cortomaltese - 15 Gennaio 2010, 13:12:56
Le utilitarie degli anni '80 (e AX lo è) erano tutte leggere.
Certo i bunker di oggi saranno più sicuri, non dico di no, però se io amo le auto storiche e ho noia verso quelle nuove un motivo ci sarà.
Quindi chiosare sul fatto che AX sia leggerina mi sembra sia cosa di poco senso.
Stiamo discutendo su modelli vintage che è ovvio siano meno sicuri di quelli di oggi.

quoto Mario: infatti ai tempi delle utilitarie anni '80 (Dyane, 2CV, r4......) non c'erano mica in giro quelli di adesso col Cayenne, che se ti vengono addosso in un incidente, diventi una frittata........ nelle utilitarie, il peso era - per cosi' dire - piu' "leggero" . La sicurezza, sara' stata minore, d'accordo, e' ovvio, ma e' anche una cosa relativa a quanto puoi andare veloce (che dipende anche dalla responsabilita' di chi guida), e al fatto che le auto piu' grandi non erano cosi' delle bestie come adesso (e cioe' facevano meno male agli altri in caso di collisione).
Mentre adesso, va questo modo di pensare: "la prendo grossa cosi' se faccio un incidente o un danno (es. parcheggio) si fanno male gli altri". E cosi' vado sui marciapiedi a parcheggiare (a Milano, di solito), senza problemi . Ciao Corto
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: fedonis - 15 Gennaio 2010, 16:53:26
Beh, il cruscotto serie 1 potra' essere un bell'esempio di design..ma quanto a materiali e' uno schifo assoluto, esplode a pezzi peggio della fascia aereatore parabrezza di XM..
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: MarioCX - 15 Gennaio 2010, 21:12:13
Beh, il cruscotto serie 1 potra' essere un bell'esempio di design..ma quanto a materiali e' uno schifo assoluto, esplode a pezzi peggio della fascia aereatore parabrezza di XM..

In linea con la componentistica europea (tranne Germa) degli anni '80: uno schifo.
Come detto il Serie 2, certo più banale come design, è sicuramente migliore a livello di materiali.
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: Jonny - 16 Gennaio 2010, 13:33:31
Un aggiornamento era inevitabile,poi esternamente ci vuole poco e far di una serie 2 una serie 1 [A:D]
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: Jonny - 15 Maggio 2010, 09:48:19
ho messo l'antenna di una Tipo,non e' proprio la sua ma ci sta bene  [:allops]
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: dadowrc - 13 Giugno 2010, 19:08:48
ragazzi volevo solo presentarvi la mia cucciolina...... [CIT]
una Sport del 1987 1° serie, e apparte il cruscotto demolito è un gioiello!!

(http://i46.tinypic.com/2ijmczn.jpg)
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: nightluca - 14 Giugno 2010, 10:53:49
Ragazzi dalle mie parti c'è ne ancora qualcuna Diesel [:wave]
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: Jonny - 08 Agosto 2010, 18:52:35
bella dado!  [A;flex]
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: Jonny - 18 Ottobre 2010, 13:43:17
ragazzi mi servirebbero tutte le guide vetro e il meccanismo per far scendere il vetro lato guidatore dell' ax 3p ... poi un asta dell'olio una cornice per la maniglia interna sx ,e le plastiche del cofano dove ci sono le cinture poosteriori.....poi se avete pure un paraurti posteriore e i copricerchi originali tanto meglio
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: Darlington - 18 Ottobre 2010, 14:02:59
ragazzi mi servirebbero tutte le guide vetro e il meccanismo per far scendere il vetro lato guidatore dell' ax 3p ... poi un asta dell'olio una cornice per la maniglia interna sx ,e le plastiche del cofano dove ci sono le cinture poosteriori.....poi se avete pure un paraurti posteriore e i copricerchi originali tanto meglio

Se sei dalle parti di Pordenone c'è un demolitore che ha 4 o 5 AX II serie, alcune in buono stato... l'astina dell'olio ti conviene prenderla nuova, in Citroen è ancora fornita come ricambio e costa sui 10€.. io la ho presa recentemente per la mia a cui si era staccato il tappino verde :)
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: Jonny - 18 Ottobre 2010, 14:11:59
molto molto lonatno pordenone,sto in toscana  [A:spa] qui le ax che si vedono sono tutte per strada fortunatamente [cheers]
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: Darlington - 18 Ottobre 2010, 14:29:51
Mi spiace :( l'unica cosa che posso dirti è che ho il tuo stesso problema con le guide del finestrino, ma non ho idea di come smontarlo per sostituirle...
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: francygalle - 18 Ottobre 2010, 18:54:05
ragazzi mi servirebbero tutte le guide vetro e il meccanismo per far scendere il vetro lato guidatore dell' ax 3p ... poi un asta dell'olio una cornice per la maniglia interna sx ,e le plastiche del cofano dove ci sono le cinture poosteriori.....poi se avete pure un paraurti posteriore e i copricerchi originali tanto meglio

Ciao, ho 4 copricerchi di questo disegno per AX/ZX 13 pollici

(http://i391.photobucket.com/albums/oo359/francygalle/mercato%20RIASC/ricambi/S7306379.jpg)

Non so se sono il modello che vuoi.. Se ti interessano fammi sapere qualcosa via MP o email che ci mettiamo d'accordo.

 [:hello]



Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: Matteino - 18 Novembre 2010, 12:28:40
ciao a tutti.
Quì sono nuovo e mi presento come un utente della AX da sempre...poco più di due anni quindi...comunque due ne ho avute e devo dire che come prima macchina è quello che ci vuole per imparare a guidare.
Devo anche riconoscere che non mi ha mai dato grossi problemi, non sono mai rimasto a piedi tranne per casi dovuti, lo ammetto, a mia trascuratezza.

Di recente però mi è capitato di avere problemi con il cambio ma non ho ancora capito se il problema è meccanico oppure solo una mia paranoia.
Spiego meglio: abitando in una zona collinare mi capita spesso di guidare per strade non proprio belle, curve strette e in salita, tornanti ecc...questo mi costringe a un continuo uso del cambio dato che in ripresa la mia macchinina non è proprio un drago...beh insomma, mi è successo che guidando la marcia (dalla terza) mi vada in folle.
Volevo chiedervi se a voi è mai successo per riuscire a capire se è un problema della macchina oppure sono soltanto io che cambiando spesso mi dimentico il piede sulla frizione e la mano sul cambio e basta una minima pressione sul pedale perchè la frizione stacchi...non so magari sono solo mie paranoie ma questa è l'unca macchian che ho e che per ora posso permettermi e vorrei che durasse più a lungo possibile considerate le sue ottime prestazioni.

beh, scusate per la filippica e grazie dell'attenzione.
M.
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: XMan - 18 Novembre 2010, 15:41:12
ciao a tutti.
Quì sono nuovo e mi presento come un utente della AX da sempre...poco più di due anni quindi...comunque due ne ho avute e devo dire che come prima macchina è quello che ci vuole per imparare a guidare.
Devo anche riconoscere che non mi ha mai dato grossi problemi, non sono mai rimasto a piedi tranne per casi dovuti, lo ammetto, a mia trascuratezza.

Di recente però mi è capitato di avere problemi con il cambio ma non ho ancora capito se il problema è meccanico oppure solo una mia paranoia.
Spiego meglio: abitando in una zona collinare mi capita spesso di guidare per strade non proprio belle, curve strette e in salita, tornanti ecc...questo mi costringe a un continuo uso del cambio dato che in ripresa la mia macchinina non è proprio un drago...beh insomma, mi è successo che guidando la marcia (dalla terza) mi vada in folle.
Volevo chiedervi se a voi è mai successo per riuscire a capire se è un problema della macchina oppure sono soltanto io che cambiando spesso mi dimentico il piede sulla frizione e la mano sul cambio e basta una minima pressione sul pedale perchè la frizione stacchi...non so magari sono solo mie paranoie ma questa è l'unca macchian che ho e che per ora posso permettermi e vorrei che durasse più a lungo possibile considerate le sue ottime prestazioni.

beh, scusate per la filippica e grazie dell'attenzione.
M.

Benvenuto tra noi innazitutto, poi la combinazione piede sulla frizione e mano sulla leva del cambio possono portare al tuo "Problema".
Io da ex possessore di AX 1.4 TRD (Tanti anni fa) in 78.000Km. non ho mai avuto un solo caso in cui mi uscisse la marcia e non sono un meccanico per poter dire se invece hai un problema meccanico, per questo lascio la parola ai veri esperti.
Ti rinnovo il Benvenuto.
 [:prosit] [:hello]
XMan
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: francygalle - 18 Novembre 2010, 18:44:36
Ciao e benvenuto!!

Per il problema che hai, aspettiamo il parere di un esperto sui cambi.. Tanto tempo fa ne ho aperto uno, ma non ricordo qual'era il meccanismo che tiene le marce innestate..

 [:hello]
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: Matteino - 22 Novembre 2010, 13:43:44
grazie per il benvenuto.
mi rivolgerò ad un esperto anche se con i meccanici bisogna stare attenti...

risolto il problema vi farò sapere :)
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: paw999 - 22 Novembre 2010, 19:39:14
Una cosa simile capitava alla visa di mia madre (650 club) e fu sufficiente far registrare i leveraggi!  Poi non so se è il tuo caso.

 [:wave]
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: luca pz - 23 Novembre 2010, 07:57:48
ciao matteino, anche io ho un ax, versione spot 3porte. finira ho percorso 107.000 km e non ha mai fatto il problema che fa la tua, però un certo gioco suli leveraggi del cambio lo noto, mio fratello ebbe un problema simile al tuo con la sua 1100 , a liu si consumò e poi venne via una bielletta del leveraggio tra leva a cambi o. il mio consiglio è di controllare i leveraggi  [:hello]  tienici informati
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: X1360 - 28 Novembre 2010, 20:55:49
L'AX 10E di mia madre nel lontano 1989 la lasciò con la leva del cambio in mano ferma ad un semaforo....Aveva gioco da un po' di tempo... Dai un'occhiata sotto e verifica bene tutti i leveraggi.
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: Jonny - 13 Febbraio 2011, 15:16:27

riguardo invece l'idroguida non era optional su nessuna vettura citroen ax magari gli esplosi ci sono ma in commercio non ce ne sono mai state , traformate si lo avevo fatto anche io montando l'impiantistica della peugeot 106 che è montabile al 100 per cento
 [:wave]


mi dici precisamente che pezzi servono? e piu o meno come fare?  [musikb]
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: Darlington - 13 Febbraio 2011, 16:48:27

mi dici precisamente che pezzi servono? e piu o meno come fare?  [musikb]

Credo ci vogliano piantone sterzo completo + impianto idraulico e pompa elettrica (quel servosterzo è elettroidraulico) + aggiungerei la sostituzione dell'alternatore perché la pompa assorbe parecchia corrente...
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: Jonny - 21 Maggio 2011, 10:42:45
A QUANTO PUo' essere rivenduta una k way?
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: Jonny - 02 Maggio 2013, 17:56:33
L'AX ha un anima,la mia si ripara da sola,forse in seguito ad aver sentito che la Sandero Stepway sarebbe una buona sostituta (di certo non mando l'ax in demolizione,al massimo la parcheggio nell'orto) [compliments]
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: Jonny - 19 Giugno 2013, 19:02:44
ma l'ax 954 ten nel 92 montava gia il monoiniettore o era sempre a carburatore?
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: Darlington - 19 Giugno 2013, 21:21:56
ma l'ax 954 ten nel 92 montava gia il monoiniettore o era sempre a carburatore?

Credo che il monoiniettore nelle versioni base abbiano iniziato a montarlo solo dal 93 in poi, perché non ne potevano fare a meno (norme antinquinamento). Io ho una Ten del 92 ed è a carburatore, non so se la marmitta catalitica (e quindi l'iniezione) fosse disponibile come optional [A:spa]
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: Jonny - 19 Giugno 2013, 21:30:15
boh sono sempre piu perplesso
 [sick]
Dati relativi al veicolo
Regione:Lazio
Cilindrata:954 cc
Potenza:37 KW
Direttiva Euro:2
Alimentazione:Benzina
EcoDiesel:No
Cavalli:12
Posti:5
Portata:380 kg
Peso:1140 kg
Numero Assi:2
Categoria:autovettura
Data immatricolazione:17/08/1992
Codice uso:privato trasporto persone
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: Frank65 - 19 Giugno 2013, 23:35:20
Euro 2 nel 1992   ???   sorpreso assai ......
mi sono meravigliato un totale quando ho scoperto che la mia ZX 1400 (del 94/95) era euro 2
(prima ancora che fosse obbligatorio)  ma evidentemente ci sono cose che non sappiamo  ......
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: Darlington - 19 Giugno 2013, 23:43:44
E' stata immatricolata due mesi dopo la mia, ma le norme Euro 2 sono nate nel '95... se parliamo della bianca targata Roma, guarda a sinistra del volante se c'è il manettino dello starter, se manca è iniezione... e potrebbe esserlo anche per via dei 37kW... la mia a carburatore ne ha 32..
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: Jonny - 20 Giugno 2013, 01:18:36
si parliamo di lei,solo che il vetro e' sporco e non vedevo bene dentro...speriamo di riuscire a portarla a casa  [A:D]
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: capitancx - 20 Giugno 2013, 12:33:55
Ciao la mia ex moglie avevo comprato un 205 color del 92 catalitica mono iniettore quindi di conseguenza anche le ad del periodo erano ie..salute a tutti [compliments] [scapp]
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: Jonny - 20 Giugno 2013, 22:39:12
se fosse i.e sarebbe meglio,ma la questione dell €2 e' miracolosa  [A:D] che sia a gas? anche se bombole non ne ho visto
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: Jonny - 21 Giugno 2013, 13:06:17
il proprietario ha dato l'ok!settimana prossima gli spedisco il necessario in sardegna !Se va tutto bene vi rompero' per consigli ecc....   [:prosit]
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: Jonny - 19 Novembre 2013, 22:55:34
alla fine non se ne e' fatto di niente  [bestem]
vabbe' metto una foto della vecchietta
 (http://www.olaolaonline.net/thumbs/20131119225506_img_0249_1__tn.jpg) (http://www.olaolaonline.net/page.php?image=20131119225506_img_0249_1_.jpg)
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: za za 5 - 04 Marzo 2014, 20:03:52
... un cordiale saluto a Tutti :)  ...avevo piacere di mostrarVi l'AX K-Way, mi sono registrato su un paio di album fotografici, ma sto trovando delle difficoltà a rigirare sul forum le foto della piccola francesina...peccato  [:grrr]  proverò a descriverla in attesa di poter postare le foto...è stata immatricolata nel luglio del 1989, ha percorso 50mila km, l'ultima revisione è stata effettuata nel 1998 e il tagliandino dell'assicurazione sul parabrezza porta la scadenza del marzo 2000, difatti è stata parcheggiata nel garage condominiale, da dove è stata sloggiata, per almeno 13 anni, la bianca"clandestina", poi spiegherò perchè  ;), è sana sia nella carrozzeria che nei fondi, non ha punti di ruggine se non nel silenziatore della marmitta, ha la cuffia sinistra dei cuscinetti rotta, non gli funziona lo stop destro e la luce del quadro strumenti, non ha "botte", ha bisogno di una bella lucidata e di una sanatizzazione dell'abitacolo...il cruscotto  è integro, come il cielo e la moquette che sono nuovi, cosa che non posso dire dei sedili specifici di questa versione..quello passeggero presenta una bruciatura di sigaretta  [firehell] , facilmente sanabile prelevando della stoffa grigia dal retro del sedile guida, mentre sulla seduta posteriore c'è una macchia , nel frattempo sbiadita con l'uso di un aspirapolvere, che farebbe pensare a perfomance particolari  ::)...ci sono i loghi K-Way sia sul cofano che sul portellone, ma sono state rimosse le striscie laterali a forma di cerniera con la K alla fine  e i copricerchioni, mentre è presente la "sacca" in moquette per il tettino apribile...al momento non la sto usando , perchè  sto rimandando il trasferimento di proprietà per non pagare il doppio passaggio, in quanto l'intestatario è deceduto...e vorrei chiedere il CRS per ridurre i costi delle voci "pesanti" come l'assicurazione e il passaggio appunto...ma devo prima riportarla alle condizioni di origine  [hydro]...nel frattempo provvederò ad un bel "tagliandone" inclusa la sostituzione della guarnizione della testata e della pulizia della coppa dell'olio, per poi scendere nei particolari...
spero di non averVi annoiato, mi scuso per le foto, anche se su un'altro forum sono riuscito a metterle, ma lì è diverso il modo di inserimento... [:prosit] buon proseguimento  [:wave]
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: Jonny - 11 Aprile 2014, 15:05:19
ma che annoiati,e' una storia molto interessante  [wowlove]
se vuoi che ti pubblico le foto mandami un messaggio privato cosi ti passo l'indirizzo email dove spedirmele  [:clap]
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: 10nico - 11 Aprile 2014, 16:54:22
Ciao Za za 5!   [:hello]

Ma che bello un altro AXista qui sul forum!  [:clap]

E se non ho capito male siamo anche vicini (anche io sono in provincia di SO).

In bocca al lupo per il ripristino e per il CRS soprattutto! Con i tempi che ha l'ASI(no)...

Anche io l'anno prossimo posso iniziare a farci un pensierino (la mia Halley è del 1995)...tienici aggiornati!

P.S: se non riesci a mettere le foto me le puoi anche mandare via mail che poi te le pubblico io, no problem!  :)

Lunga vita e prosperità  [:riv]

10nico

Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: za za 5 - 11 Aprile 2014, 18:19:56
AXista per caso...ad essere sincero [A:ur]
io sono a Sondrio in città, ma non sono valtellinese...bensì napoletano, ma vivo qui da una vita e SO è la mia seconda città  [:prosit]...
Grazie per l'interessamento alla pubblicazione delle foto, mi farebbe piacere anche per gli eventuali aiuti che potrei chiedere...
se vuoi scrivimi in privato, non è detto che non ci conosciamo già...
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: 10nico - 11 Aprile 2014, 18:23:28
AXista per caso...ad essere sincero [A:ur]
io sono a Sondrio in città, ma non sono valtellinese...bensì napoletano, ma vivo qui da una vita e SO è la mia seconda città  [:prosit]...
Grazie per l'interessamento alla pubblicazione delle foto, mi farebbe piacere anche per gli eventuali aiuti che potrei chiedere...
se vuoi scrivimi in privato, non è detto che non ci conosciamo già...

Ma dai? Anche stessa città? Non vedo l'ora di vedere la tua AX scorrazzare in giro!  [cheers]

Ce n'è qualcuna che vedo spesso, alcune spariscono poi tornano, ce ne sono anche sfizzere a volte le vedo in giro, mi pare che ho fatto anche qualche avvistamento nell'apposita rubrica  ;)

Se hai qualche dubbio sul ripristino sai dove trovarmi  ;)

Lunga vita e prosperità  [:riv]

10nico
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: za za 5 - 11 Aprile 2014, 18:32:03
ma che annoiati,e' una storia molto interessante  [wowlove]
se vuoi che ti pubblico le foto mandami un messaggio privato cosi ti passo l'indirizzo email dove spedirmele  [:clap]

...Jonny, sono mortificato :-[...mi sono accorto del Tuo messaggio solo nel rispondere all'amico 10nico....Grazie anche a Te per la disponibilità...sì è una storia interessante...così spiego anche perchè è clandestina: in casa non sanno che l'ho presa...ho già altre macchine, ma sò per certo che ne ho ancora due da prendere, poi chiuderò il libro (forse) ::)...e se non voglio ritrovarmi a dormire fuori casa...devo nascondere i miei peccati  [A:ur]
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: 10nico - 11 Aprile 2014, 18:41:48

...Jonny, sono mortificato :-[...mi sono accorto del Tuo messaggio solo nel rispondere all'amico 10nico....Grazie anche a Te per la disponibilità...sì è una storia interessante...così spiego anche perchè è clandestina: in casa non sanno che l'ho presa...ho già altre macchine, ma sò per certo che ne ho ancora due da prendere, poi chiuderò il libro (forse) ::)...e se non voglio ritrovarmi a dormire fuori casa...devo nascondere i miei peccati  [A:ur]

 [:allops]  [:prosit] Anche io le ho prese "di nascosto" le mie Citrone...infatti in casa non sanno ancora della Dyane  ;D

Ma gliela farò vedere solo quando sarà un po più a posto di com'è adesso  ;)

Lunga vita e prosperità  [:riv]

10nico
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: Jonny - 12 Aprile 2014, 09:06:24
E' un problema serio ,ci vorrebbe un capanno per tutti i mezzi che prenderei  [:allops]
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: za za 5 - 12 Aprile 2014, 22:52:40
...leggendo l'intervento del Beneggi a proposito dei costi benzina, mi è venuta in mente una cosa...ho letto sul libretto uso e manutenzione che l'AX, ricordo che è un'89, deve essere rifornita con benzina a 95 ottani...per quando poi la metterò in circolazione, potrò mettere la benzina a 98 ottani?(in Svizzera dove vado abitualmente per le mie macchine costa di meno che la 95 in Italia)...e ha bisogno di additivi?...
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: 10nico - 13 Aprile 2014, 00:00:37
...leggendo l'intervento del Beneggi a proposito dei costi benzina, mi è venuta in mente una cosa...ho letto sul libretto uso e manutenzione che l'AX, ricordo che è un'89, deve essere rifornita con benzina a 95 ottani...per quando poi la metterò in circolazione, potrò mettere la benzina a 98 ottani?(in Svizzera dove vado abitualmente per le mie macchine costa di meno che la 95 in Italia)...e ha bisogno di additivi?...

Tranquillo, è l'opposto che può causare danni al motore!

Usare la 98 su una che va anche a 95 non crea assolutissimamente nessun problema  :)

Se invece usi la 95 su un veicolo di quelli che andavano a super di quella col piombo allora potresti avere battito in testa, oltre a una usura precoce delle sedi valvola, se non sono del tipo rinforzato. Per questa evenienza fanno gli additivi "sostitutivi del piombo".

Ma nel tuo caso non c'è nessunissimissimo problema!  [:wave]

Buona nottazza  [:wave]

Lunga vita e prosperità  [:riv]

10nico
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: esiclene - 27 Aprile 2014, 21:09:43
Usare la 98 su una che va anche a 95 non crea assolutissimamente nessun problema  :)
Se invece usi la 95 su un veicolo di quelli che andavano a super di quella col piombo allora potresti avere battito in testa, oltre a una usura precoce delle sedi valvola, se non sono del tipo rinforzato. Per questa evenienza fanno gli additivi "sostitutivi del piombo".

Vero. Almeno in teoria se si spinge. In pratica ho visto andare delle porsche con della 92 ottani senza problemi..
I vari additivi ahimè non risolvono una pippa.
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: 10nico - 27 Aprile 2014, 21:20:17
Usare la 98 su una che va anche a 95 non crea assolutissimamente nessun problema  :)
Se invece usi la 95 su un veicolo di quelli che andavano a super di quella col piombo allora potresti avere battito in testa, oltre a una usura precoce delle sedi valvola, se non sono del tipo rinforzato. Per questa evenienza fanno gli additivi "sostitutivi del piombo".

Vero. Almeno in teoria se si spinge. In pratica ho visto andare delle porsche con della 92 ottani senza problemi..
I vari additivi ahimè non risolvono una pippa.


Beh no dai, mantengono ben pulito il portafogli  ;D

Comq è vero, se non si spinge non si fanno danni, almeno per quanto riguarda il battito in testa.

L'usura delle sedi valvola è invece come la morte e le tasse, ineludibile!  [scapp]  ;)

Lunga vita e prosperità  [:riv]

10nico
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: Jonny - 15 Maggio 2014, 22:25:51
ma consoliamoci con il fatto che i ricambi dell'ax costano poco
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: Jonny - 24 Agosto 2014, 16:21:06
il radiatore della prima 106 e' identico a quello dell'AX vero?perche nuovo costa un po' meno....vi lascio qualche foto del progetto iniziale
(http://www.citroenet.org.uk/prototypes/projet-s9/images/axpro3.jpg)
(http://www.citroenet.org.uk/prototypes/projet-s9/images/axpro4.jpg)
(http://www.citroenet.org.uk/prototypes/projet-s9/images/axpro7.jpg)
(http://www.citroenet.org.uk/prototypes/projet-s9/images/originalax.jpg)
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: francygalle - 28 Agosto 2014, 19:10:31
Che strani i prototipi!!! Menomale che la definitiva è riuscita decisamente più graziosa!!

 [:wave]
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: Cristian90 - 30 Agosto 2014, 20:26:57
La prima foto specialmente, non sembra nemmeno lei [A:spa] [eeeeeeh!]
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: Diego85 - 17 Settembre 2014, 14:11:35
Un saluto a tutti i proprietari di AX, da un nuovo utente..con una AX 1.0 spot :D

Vorrei chiedervi una questione di carattere tecnico, meglio un nuovo thread oppure posso parlare qui? Per non incasinare tutto! :)
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: MarioCX - 17 Settembre 2014, 14:15:59
Chiedi qui, questo thread aperto da me ormai otto anni fa è diventato nel tempo un contenitore per le questioni relative alla AX.
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: francygalle - 17 Settembre 2014, 19:46:43
Un saluto a tutti i proprietari di AX, da un nuovo utente..con una AX 1.0 spot :D

Vorrei chiedervi una questione di carattere tecnico, meglio un nuovo thread oppure posso parlare qui? Per non incasinare tutto! :)

Ciao Diego! Benvenuto sul forum!!  [:prosit]

Ho spostato la tua richiesta in un topic apposito nell'area tecnica che è più visibile  ;)

http://forum.riasc.it/public/index.php?topic=15518.0
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: Diego85 - 21 Settembre 2014, 18:26:45
Grazie mille :)
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: francygalle - 26 Settembre 2014, 20:40:17
Dovere  [:riv]

 [:hello]
Titolo: Re:La Citroen AX
Inserito da: Jonny - 17 Maggio 2016, 14:56:08
Come vanno le vostre ax?io ho fatto fuori il primo motorino d'avviamento e il secondo alternatore,per il resto,ruggine a parte procede bene
Titolo: Re:La Citroen AX
Inserito da: axste - 17 Maggio 2016, 20:17:18
ciao, mi intrufolo pure io per dirvi che dopo 20 anni dalla mia prima ax....l'ho ricomprata molto volentieri e ne sono soddisfatto oggi più di ieri!!!
buona AX a tutti [wowlove]
Titolo: Re:La Citroen AX
Inserito da: Kanon X - 22 Agosto 2016, 08:48:07
Ciedo quì se c'è qualche molisano della zona di Campobasso disponibile a dare un occhiata per mio conto ad un AX alla quale sono interessato .
Grazie  [:riv] [:riv]
Titolo: Re:La Citroen AX
Inserito da: iamback - 22 Agosto 2016, 15:12:39
Sono molisano ma vivo a Milano...se è Campobasso città posso provare a chiedere, il problema che chi mando non è che sia competente al 100% in tema auto...


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:La Citroen AX
Inserito da: Kanon X - 22 Agosto 2016, 15:32:34
Grazie ,gentilissimo, però preferirei non disturbare nessuno,deve essere anche un piacere ,comunque si,Campobasso città
 [A;flex]
Titolo: Re:La Citroen AX
Inserito da: iamback - 22 Agosto 2016, 22:24:30
Se mi mandi un link provo a chiedere se riesce...scrivimi anche cosa vuoi sapere. ;)
Titolo: Re:La Citroen AX
Inserito da: Harrymudd - 15 Ottobre 2016, 20:18:47
Sono tornato! Dopo un trasloco e mesi senza collegamento internet, un delirio insomma ...

Volevo chiedervi quanto riuscite a fare con un litro sulle vostre piccolette; dopo 4.000 km di strada non sono riuscito ad avere medie migliori di 19,1 km pieno-pieno. E torna in mente lo spot 2 litli 50 kilometli ..
Titolo: Re:La Citroen AX
Inserito da: nivodesign - 28 Febbraio 2017, 15:17:33
Scusate, solo una domanda. Avevo una AX Hit 1.100 del 1989. Andava una bomba. Il rapporto peso-potenza era esuberante verso la potenza. La macchina mi faceva 23 km/l reali e, stando attenti, poteva fare anche di più. Ora mi è venuta voglia di Citroen AX. Ne ho adocchiata qualcuna, soprattutto 1.000 i.e. . Convinto dei suoi bassi consumi, ho cercato di capire se fosse addirittura meglio della mia 1.100 carburatori. Cercando sul web trovo, sul sito Quattroruote, che la mia 1.100 carburatori faceva: Urb. 5,6 l/100km, Extra 3,9 l/100km e Misto 5,6 l/100km. La 1.000 i.e. Spot fa: Urb. 8,2 l/100km, Extra 5,1 l/100km, Misto 6,2 l/100km.   
Quindi, in pratica, fa molto peggio. A chi l'ha avuta, la Citroen AX 1.000 i.e., è davvero così scarsa? Sul misto fa 16 km/l?
Titolo: Re:La Citroen AX
Inserito da: Frank65 - 28 Febbraio 2017, 17:57:14
Il rapporto peso/potenza  è meno favorevole,  secondo aspetto con il catalizzatore consuma di più, è un dato di fatto ..........
Titolo: Re:La Citroen AX
Inserito da: Harrymudd - 28 Febbraio 2017, 20:46:19
con la 1.1 a carburatori stavo sui 16, con la 1.0 IE sto sui 19.
Titolo: Re:La Citroen AX
Inserito da: Frank65 - 28 Febbraio 2017, 21:22:30
con la 1.1 a carburatori stavo sui 16, con la 1.0 IE sto sui 19.

Secondo me 16 son pochini, avrebbe dovuto percorrere più km ..... non è che era sregolato il carburatore/altre cose  ?
Poi magari sbaglio io  (mai avuta la AX, mi baso su ciò che ho letto)  qualcun altro ha esperienze sui consumi per
questo modello ?
Titolo: Re:La Citroen AX
Inserito da: nivodesign - 01 Marzo 2017, 08:15:56
con la 1.1 a carburatori stavo sui 16, con la 1.0 IE sto sui 19.

Allora vado tranquillo...  [:clap]
Titolo: Re:La Citroen AX
Inserito da: nivodesign - 02 Marzo 2017, 08:49:13
Secondo me 16 son pochini, avrebbe dovuto percorrere più km ..... non è che era sregolato il carburatore/altre cose  ?
Poi magari sbaglio io  (mai avuta la AX, mi baso su ciò che ho letto)  qualcun altro ha esperienze sui consumi per
questo modello ?

Io avevo la AX 1100 carburatore e, ribadsico, non consumava una fava! Una volta feci il pieno a tappo, 280 km, 140 di autostrada e 140 di statale, e calcolai 23 km/l. Una volta la prestai a mia zia, che aveva una Ritmo 1100, per fare la stessa strada, e mi telefonò dicendomi: ma questa macchina non consuma niente! In città (Roma) stavamo sui 15/16 km/l.
Titolo: Re:La Citroen AX
Inserito da: Fedeesse - 02 Marzo 2017, 10:36:13
dipende molto da come si guida e dalle condizioni della meccanica, se vuoi posso farti fare gli 8 con un litro alla ax 1100. [A:D]
la bx 1100 è piu assetata e meno scattante per via del peso maggiore.
Titolo: Re:La Citroen AX
Inserito da: nivodesign - 02 Marzo 2017, 10:44:25
dipende molto da come si guida e dalle condizioni della meccanica, se vuoi posso farti fare gli 8 con un litro alla ax 1100. [A:D]
la bx 1100 è piu assetata e meno scattante per via del peso maggiore.

Io parlo sempre di record di consumo. Guida da primato dei consumi, che è la mia guida, ormai, abituale su tutti i mezzi. Per esempio, con la Clio 1200 del 1994 di mia moglie, con la stessa guida, non riuscivo a fare più di 17/18 km/l. Stessa percorrenza (ottima, secondo me) con la mia attuale KIA cee'd 1400 benzina del 2007. La AX è stata di gran lunga l'auto che ho avuto che consuma meno. Per questo mi piacerebbe rientrarne in possesso.
Titolo: Re:La Citroen AX
Inserito da: Fedeesse - 02 Marzo 2017, 11:09:05
Io parlo sempre di record di consumo. Guida da primato dei consumi, che è la mia guida, ormai, abituale su tutti i mezzi. Per esempio, con la Clio 1200 del 1994 di mia moglie, con la stessa guida, non riuscivo a fare più di 17/18 km/l. Stessa percorrenza (ottima, secondo me) con la mia attuale KIA cee'd 1400 benzina del 2007. La AX è stata di gran lunga l'auto che ho avuto che consuma meno. Per questo mi piacerebbe rientrarne in possesso.

fai bene, è una vetturetta simpatica. se la prendi per usarla spesso come facevi ai tempi allora posso capire ed appoggiare il tuo interesse per i consumi.
se vuoi prenderla per farci il giretto domenicale ed usarla come auto di interesse storico(oramai ci siamo)...io ti consiglio una versione piu' potente che può dare qualche emozione in piu.
Titolo: Re:La Citroen AX
Inserito da: nivodesign - 02 Marzo 2017, 11:38:14
fai bene, è una vetturetta simpatica. se la prendi per usarla spesso come facevi ai tempi allora posso capire ed appoggiare il tuo interesse per i consumi.
se vuoi prenderla per farci il giretto domenicale ed usarla come auto di interesse storico(oramai ci siamo)...io ti consiglio una versione piu' potente che può dare qualche emozione in piu.
Io abito a 60 km dal luogo di lavoro, e viaggio in treno. Ora per andare a prendere il treno, a circa 3 km da casa, utilizzo uno scooter. Lo sostituirei con la AX. E la utilizzerei, in caso di maltempo o di fermo dei treni, per andare direttamente a lavoro, facendo così 120 km per farle riprendere un po' di brio. Siccome sono fuori dalla Zona Verde, non avrei grossi problemi anche con i blocchi traffico. Se poi ce ne fosse la possibilità, valuterei anche di mettere un impianto GPL per non avere problemi di fermo. Ma non so se la trasformazione sia problematica e come possa reagire il piccolo 1000 i.e..
Titolo: Re:La Citroen AX
Inserito da: Harrymudd - 02 Marzo 2017, 12:23:49
dipende molto da come si guida e dalle condizioni della meccanica, se vuoi posso farti fare gli 8 con un litro alla ax 1100. [A:D]
la bx 1100 è piu assetata e meno scattante per via del peso maggiore.
Ho il piede da sempre abbastanza pesante.
Al BX 11 di mio padre (motore xu) consumavo tra 10 e 12 km/l.
Con la Uno turbo i.e. (giusto per paragone con un'altra auto che guidavo abitualmente) stavo sui 12 km/l ..

La AX non era scarburata, era mantenuta molto scrupolosamente e in ottima salute.
Titolo: Re:La Citroen AX
Inserito da: nivodesign - 02 Marzo 2017, 12:38:41
Ho il piede da sempre abbastanza pesante.
Al BX 11 di mio padre (motore xu) consumavo tra 10 e 12 km/l.
Con la Uno turbo i.e. (giusto per paragone con un'altra auto che guidavo abitualmente) stavo sui 12 km/l ..

La AX non era scarburata, era mantenuta molto scrupolosamente e in ottima salute.

Con il mio piede leggerissimo, comunque, con la Punto GT 1400 turbo non sono mai riuscito a fare meglio di 14 km/l...
12 km/l con la Uno Turbo non è poi così male per un piede pesante... [compliments]
Titolo: Re:La Citroen AX
Inserito da: Fedeesse - 02 Marzo 2017, 17:22:12
12 km/l con la Uno Turbo non è poi così male per un piede pesante... [compliments]
mi sembra un ottimo risultato
Titolo: Re: La Citroen AX
Inserito da: fabius92 - 19 Febbraio 2019, 10:43:52
Ma durerà fino a novembre del 97 perchè a dicembre rieccoti la Spot, sola ed unica ormai.
Qui posso parlare anche in prima persona perchè ne comprammo una nuova nell'aprile del 98 ordinandola a febbraio, l'ultimo mese utile per ordinare il tettino apribile.
E la mia a Roma fu l'ultima 5 porte ordinata con tale accessorio.
Allora, differenze con la Spot AM 95:
-Volante a tre razze simil-airbag;
-leva del cambio interamente rivestita in plastica;
-sparizione del verde polinesiano ed introduzione del grigio antracite e gris quartz;
-regolafari manuale sulla consolle centrale (stranamente sempre precluso e laddove c'era la consolle con il clima il buco del regolafari era chiuso da un tappo quadrato, booohh...);
-pulsanti dei vetri elettrici (laddove ordinati) su una consollina centrale tre i due sedili tipo Saxo anche per le 5 porte (prima erano sugli sportelli).

Io feci montare il clima e la filiale mi bestemmiò contro perchè "sulla 954 non va bene" ed io risposi " se voglio ci metto pure l'impianto a metano con le bombole sul tetto".
Comprai l'ultimo impianto fornito, un aftermarket proveniente da Israele, ordina la famosa consollina centrale per i pulsanti originali (fatti come quelli delle 4 frecce solo con l'illuminazione arancio) e non dico quanto fui felice a vedere la consolle completa pure di regolafari!
Sulle utime Spot mancava anche l'illuminazione bagagliaio e venivano consegnate con i fili penzoloni: uno scempio che mi obbligò a comprare tutti i rivestimenti della TZX più la lucina di illuminazione del vano!
Tornando alle versioni, gli accessori erano appunto il pack elettrico, la vernice metallizzata e il tettino apribile.
Quest'ultimo fu il primo ad essere depennato, a febbraio del 98, poi il pack elettrico lasciado il metallizzato perchè ormai la vettura era in esaurimento scorte, in vari colori.
In effetti come ha già detto giustamente Mario, la catena di montaggio si arrestò nel luglio del 98, ma il listino arrivò addirittura a febbraio del 1999.
Però ricordo che parlando all'epoca con un venditore in filiale, le scorte si esaurirono già verso settembre 98; sottolineando il fatto che queste Spot dell'ultima ora andarono veramente a ruba, complici il prezzo buono ed il prodotto ampiamente collaudato.

Salve, spero di non errare nel recuperare questo topic.

Leggevo che la Spot era disponibile con alcuni optional tra cui gli alzavetro elettrici, dato che tutte le Spot che ho visto in vita mia avevano il solo optional della vernice metallizzata, esiste qualche foto o brochure con gli interni accessoriati ?
Titolo: Re:La Citroen AX
Inserito da: Jonny - 28 Ottobre 2019, 22:35:24
Un saluto a tutti!La mia Ax è ferma da quasi 2 anni,ma da ben prima la ruggine aveva iniziato a fare danno e come se non bastasse mi si era rotto il copricinghia ,la cinghia dell'alternatore si è rotta e si è infilata sotto quella di distribuzione...insomma ho fatto la frittata...in questi giorni ho fatto spianare la testa,ho sostituito tutte le valvole ,rifatto la distribuzione ed è partita...per poco perchè mi ha bagnato le candele ed è andata in ebollizione causa termostatica bloccata chiusa...l'ho tenuta accesa per poco,spero di non aver fatto danno..poi per le candele bagnate devo capire..