Post recenti

Pagine: 1 2 3 4 5 [6] 7 8 9 10
51
per completezza, hanno appena annunciato l'uscita del modello:





Secondo me uscirà anche in edicola: ho scaricato il fascicolo, e ho visto che oltre alle istruzioni di montaggio, ci sono sezioni dedicate alla storia della 2CV. Quando i fascicoli hanno anche una parte di contenuti storici, di solito vuole dire che vengono venduti anche in edicola.
52
Questioni GENERALI - CX / Re:Buon divertimento
« Ultimo post da GilC3 il 05 Giugno 2021, 12:59:44 »
Più che altro, sono ricoperte di deiezioni di uccelli... [:grrr]
Avevo già visto il sito di questo "collezionista" o meglio commerciante un pò di tempo fa (fosse davvero collezionista, credo che non le venderebbe e le terrebbe certo meglio), ed ho l' impressione che da allora non ne ha vendute mica...forse le deiezioni sulle vetture fanno bruttissima impressione. [A:mai]
53
Questioni GENERALI - CX / Re:Buon divertimento
« Ultimo post da cristiano il 04 Giugno 2021, 20:29:14 »
Prezzi bassi, ma auto mediamente chilometrate e sfruttate, probabilmente viaggianti in condizioni climatiche (umido e piovoso) non proprio ottimali. Da aggiungere poi il trasporto e la nazionalizzazione italiana non proprio economica ultimamente, a meno di utilizzarle per ricambi o per resuscitarne una italiana.
54
Questioni GENERALI - CX / Re:Buon divertimento
« Ultimo post da j_happy il 04 Giugno 2021, 19:05:30 »
Si roba da coraggiosi, o da Atelier Giuliano.
Cmq ci sono dei bei pezzo, anche raretti..
55
Questioni GENERALI - CX / Re:Buon divertimento
« Ultimo post da MarioCX il 04 Giugno 2021, 16:25:31 »
Perbacco!
Però di buono non mi pare ci sia molto...roba da coraggiosi diciamo.
56
Questioni GENERALI - CX / Re:Buon divertimento
« Ultimo post da j_happy il 04 Giugno 2021, 15:16:31 »
Ciao Ma'
Più info qui:
https://ruoteclassiche.quattroruote.it/cercate-una-citroen-cx-qui-ne-trovate-un-centinaio/?fbclid=IwAR39lKS_3aTtTcQkeqQBXVEiud5NJOwj3Tvln8M5ykTP774JwcgN5AkVVaA

Se apri la pagina del rottamaio olandese con Chrome, potresti abbozzare una traduzione.

Ciao
57
Questioni GENERALI - CX / Re:Buon divertimento
« Ultimo post da MarioCX il 04 Giugno 2021, 11:24:15 »
Ma è un'unica collezione?
Chi è il rottamaio?
59
indagando ancora un po', ho visto che è un modello in circolazione su alcuni mercati già dal 2015.

Qui un post che illustra la costruzione

https://forum.model-space.co.uk/default.aspx?g=posts&t=16303&p=7

Leggo la descrizione che parla di grossi problemi di assemblaggio, legati ai fori per le viti e ai cablaggi. Il post è del 2015

Devo dire che qualche anno fa i modelli deagostini davano grossi problemi con i fori delle viti, sempre troppo piccoli. Mi ricordo che avevo buttato via una duetto appena iniziata perchè i fori delle viti erano così fatti male, che cercando di avvitare un fanale, avevo graffiato il cofano. Almeno questo problema mi pare del tutto risolto: adesso le viti entrano nei fori metallici come coltelli nel burro.

In generale anche tutti i pezzi stanno insieme solidamente. L'unico vero errore di progettazione l'ho riscontrato sulla mustang shelby di qualche anno fa, dove avevano disegnato una scatola dello sterzo che in teoria doveva essere tenuta insieme da un pezzettino di plastica malamente infilato in un alloggiamento di metallo. Questo pezzettino non aveva nessuna speranza di tenere la cremagliera, e quindi lo sterzo su quel modello non ha mai funzionato.

A parte questo, ho sempre trovato modelli sempre ben progettati
60
Buongiorno a tutti, mi pare utile segnalare che forse a breve uscira un "modellone" deagostini della Citroen 2cv.
Ho visto delle anticipazioni dall'account instagram ufficiale Deagostini Model Space, e googlando un po' ho visto anche alcune foto dei fascicoli già imbustati, quindi dovremmo essere prossimi alla commercializzazione.

Io ho costruito e sto costruendo diversi modelloni sia Deagostini che Hachette, e forse costruirò anche la 2CV, per cui posso darvi qualche impressione.
1) tenete d'occhio il sito deagostini. Sempre più spesso ultimamente questi modelloni escono solo in abbonamento, e non più tramite le edicole
2) tra Hachette e Deagostini di solito i modelli deagostini sono meglio: hanno dettagli più accurati, più parti in metallo, costruzione più furba. Mi delizia ancora il pensiero del motore sulla Porsche 911 Carrera RS: hanno messo una puleggia e una cinghia che riproduce il movimento della pompa della benzina per l'iniezione meccanica. Questi due pezzi sono posti sulla parete del motore che guarda la paratia del vano motore, e possono essere visti solo da chi assembla il motore, perchè una volta montato il modello, sono invisibili -> infatti sulle 911 vere dell'epoca questa pompa era una maledizione: per la sostitiuzione di un pezzo da pochi centesimi, era indispensabile abbassare il motore.
3) A fronte di una progettazione più accurata, purtroppo devo dire che l'esecuzione lascia molto a desiderare. I problemi più comuni che ho riscontrato sono difetti di verniciatura, viti che si spezzano, parti sbagliate nei fascicoli. Per questo suggerisco se possibile, di comprare i modelli in edicola, in modo da avere una interfaccia "umana" a cui parlare in caso di problemi. Solitamente il servizio clienti deagostini "online" non è all'altezza. Le varie collezioni sono distribuite dalle sedi locali della deagostini (per esempio la 911 è stata lanciata da deagostini germania, la jaguar e type da deagostini UK etc) quindi l'unico modo per comunicare eventuali problemi è il form di richiesta di assistenza sul loro sito, a cui rispondono con il traduttore automatico.
4) se avete dubbi, i modelli sono impegnativi, ma fattibili anche da chi come me ha poca destrezza
5) questi modelli vengono riempiti con lucine e suoni. io li odio: mettendo i led nei fanali riducono la verosimiglianza dei pezzi, mostrando orribili "pallini" dietro le lenti, e i fili della circuiteria ingombrano dappertutto. Meglio scartare queste componenti
6) se riuscite ad attendere, e comprate in edicola, mettete via i fascicoli e montatene 4-5 tutti insieme. Spesso infatti con un fascicolo ci sono pezzi che vanno messi da parte e montati 1-2 uscite dopo, quindi tantovale attendere, piuttosto che rischiare di perdere dei pezzi volanti. inoltre a volte la sequenza di montaggio proposta dai fascicoli non è la più comoda, e lo si scopre solo 2 - 3 fascicoli dopo, quindi è meglio avere una panoramica più ampia dei pezzi da montare.
7) la mia più grande delusione, me l'ha data hachette. Qualche anno fa, mentre ero in veneto, ho visto che era uscito il primo numero della Lancia Fulvia coupè HF in livrea montecarlo 1972. Mi sono affrettato ad abbonarmi. Dopo qualche mese, vedendo che non arrivava niente, ho chiamato Hachette e ho chiesto lumi. Mi hanno detto che avevano deciso di non far uscire il modello. Ho poi scoperto che erano usciti solo in veneto i primi 3 numeri, prima che la collezione andasse a monte (forse per problemi di licensing con FCA?). ho ancora lì il primo numero ancora sigillato, in attesa di riprenderla :-(

Se decidessi di andare avanti con il montaggio della 2CV quando uscirà, vi aggiornerò qui.
Pagine: 1 2 3 4 5 [6] 7 8 9 10
SMF spam blocked by CleanTalk