Autore Topic: Olio cambio "cassis"  (Letto 4317 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline radecarl

Qualcuno ha provato l'olio per il cambio venduto dal 2cvclub di cassis? Sono a conoscenza di strane rotture del cambio delle nostre amate bicilindriche originate da olii non adatti per cui non vorrei sbagliare!
Salutoni.

http://www.ricambi-mehari-2cv.com/images/articles/500x500/1604000.jpg
  

Offline Alerus

  • Citro-amateur
  • **
  • Post: 125
  • MEHARI & 2CV6 SPECIAL
 [:grrr]Bocciato!

Cerca e metti sempre questo:   castrol EPX 80-90


Per i seguenti motivi tratti da un forum bicilindrico specifico:

Per me trovare un olio EP è stata una discreta impresa.
Non si finisce proprio mai di imparare e non mi ero mai posto il problema di una possibile corrosione dei metalli gialli da parte di additivi odierni aggiunti per ottenere la specifica EP, che è necessaria alla lubrificazione di cambi "anciene" pieni di metalli gialli !?!
io mi sono fino ad ora accontentato di riuscire a trovare un olio classificato 80 EP come richiesto dai dati tecnici della citroen per i nostri cambi e fino ad oggi sono riuscito a trovare solo un olio 80 EP della Vanguard. Spesso infatti alcuni prodotti presenti sui cataloghi poi non sono in pratica importati in Italia e ti dicono che sei il primo a chiedere una roba così in trent' anni.
Quello che è certo è che migliaia di cambi sono andati in insalata dai primi anni 90 quando le BX e le XM hanno cominciato ad addottare il Transmission BV.
Le officine Citroen avevano solo quello e ne sono stati versati ettolitri anche nei cambi delle bicilindriche.
L' esigenza della specifica EP era determinata dalla necessità di mantenere integro un cuscinetto di sospensione d' olio, durante la rotazione concentrica di assi e manicotti, in orologerie progettate e realizzate anni luce prima della disponibilità in produzione delle macchine a controllo numerico, e dove le tolleranze degli accoppiamenti meccanici erano più alla buona di oggi.
Se deve essere soddisfatta la norma ZF TE-ML01 sembrerebbe più indicato l' EPX 80-90 dell' 80 EP che invece corrisponderebbe alla laconica specifica dei manuali citroen dell' epoca.


 [:hello]
ULTRAS \'75

TELAI MARCI 2CV DERIVATE SAVONA
  

Offline aurelia

  • Citro-novice
  • **
  • Post: 18
In effetti dato che ho la mia bella a restauro il problema della sostituzione dell'olio l'ho anche io. Io avrei trovato anche questo : http://www.combustibile.it/schede/10357.pdf mentre la scheda tecnica del Castrol è questa: [urlhttp://vieffelubrificanti.it/schede_tecniche/MANUAL_EP_80W.pdf][/url]. Chi ha già provveduto, cosa ne pensa?
  

Offline thewizardofwiz

ragazzi non vi fate le se9hementali..
gli olii per trasmissioni/cambi sono TUTTI EP (EstremePressure)

le gradazioni vanno dal monogrado 70 al multigrado 80W140 (e forse più)

quello che dovete EVITARE sono i GL5 quasi sempre incompatibili con le richieste di organi che richiedono "solo" un GL4 (problemi di corrosione chimica su alcuni particolari in bronzo, tipicamente alcuni cuscinetti e sincronizzatori)



 [:prosit]

Fabio

  

Offline aurelia

  • Citro-novice
  • **
  • Post: 18
Ho trovato questo della MOTUL, che come potete vedere dalla scheda tecnica, oltre ad essere minerale, "rispetta" i metalli "gialli". Si trova facilmente anche on line a € 7,50 . .
« Ultima modifica: 10 Febbraio 2014, 19:04:40 da aurelia »