Problema idraulico con Xm

Aperto da Swan, 25 Dicembre 2008, 14:23:09

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questa discussione.

Swan

#15
Eccomi qua, volete sapere la bella notizia? Non era nemmeno il dosatore dei freni la causa del problema!  [A:D]
L'auto rimane rigida dietro appena la accendo, quando si sblocca, il posteriore cade e si rialza morbido. Oppure basta alzarla o abbassarla con la leva delle altezze, e quando ritorna normale è morbida.
Quindi ho revionato: valvola antisink post, blocco regolatore post, dosatore dei freni, ricaricate tutte le sfere, sostituito lhm e puliti filtri, resettato centralina idrattiva e puliti i contatti (mi manca da pulire la massa sul passaruota dx).

Però oggi ho scoperto altre cose interessanti, un po' complicate ma ci provo: ho collegato il Proxia, nessun difetto in memoria, test delle elettrovalvole ok (si sentiva anche il rumore del pistoncino quando azionavo i test quindi funzionano), nella pagina della misura parametri funziona tutto, i sensori sono ok, ho ricollegato per sicurezza anche il sensore acceleratore. Il tasto sport funziona, nel senso che il Proxia rileva la sua posizione... però..........
quando metto su sport le due elettrovalvole non si muovono!! (rimangono su attive, invece dovrebbe dire riposo).
Su strada in automatico va su sport (elettrovalvole a riposo) sempre in maniera perfetta, ho provato tutti i sensori (volante, pedale, freno, scocca), però ripeto che quando metto l'interruttore su sport, non si irrigidisce.
Un'altra cosa, importante: nel tempo in cui il posteriore è bloccato, in genere qualche minuto, nessun sensore se stimolato riesce ad agire sulle elettrovalvole, il tester parla chiaro, rimangono tutte attive e non a riposo.
Non so più dove sbattere la testa, che sia la centralina? Però se così fosse, il Proxia dovrebbe segnalarlo...
E' un problema che mi porto dietro da molto, anche se ci ho sempre convissuto, ma ora è diventata una sfida, voglio risolverlo! Confido nei vostri consigli... Ciao!
Citroen Dyane6 1983 Blanc Alaska
Moto Guzzi 850T3 1976 Blu Ghia
Honda CN 250 1997

paw999

Mi spiace molto.. speravo che il problema fosse li e pure io avrei risolto! Riguardo al fatto che riferisci e cioè che in marcia su sport l'auto non si irrigidisce, per quanto ne so io (poco a dire il vero) dovrebbe essere normale. Nella prime xm quando s' interveniva sul pulsante sport, l'auto passava in modalità rigida costante mentre nelle successive (serie 2) l'intervento della terza sfera non è del tutto escluso in modalità sportiva ma viene solamente gestito in maniera diversa.
La prossima settimana spero di riuscire pure io a mettere le mani sulla macchina per tentare qualche altra soluzione anche se, in ogno caso, una bella revisionata al dosatore dei freni non dovrebbe far male.
Una cosa che ho pensato a proposito della mia è invece il fatto che le sfere, anche se a posto, siano magari squilibrate o non caricate con la pressione esatta prevista dalla casa per quel punto del circuito idraulico e che questo provochi degli scompensi  e causi l'iniziale blocco del posteriore. E' solo una supposizione però da parte di un profano.

Le Citroen non sono automobili qualsiasi: esse hanno un cuore, anche se di metallo; e il loro sangue, anche se verde, le contraddistingue da qualsiasi altra cosa al mondo circoli sulle strade.   PAW.

cesio74

mi spiace speravo fosse tutto risolto con il dosatore revisionato, giusto per curiosita' prima di mettere mano all'elettronica dell'auto hai controllato tutti i ritorni idraulici della macchina.
Che modello di xm  hai, ha o no il ripartitore di flusso?
inoltre sulle serie 1 la posizione sport del selettore provoca il blocco costante delle elettrovalvole a differenze della serie 2 che agisce in modo diverso quindi e' normale avere la vettura rigida con il selettore in sport.
la rigidita' inoltre puo' essere data dal sensore acceleratore difettoso, ed anche dal sensore che e' posizionato sul cavo contakilometri ( puoi provare a disconnettere il selettore per vedere se l'auto rimane morbida ), ed in ultima ipotesi potrebbero anche essere i correttori d'altezza da revisionare.
Io non penserei all'elettronica, solitamente non da noie in merito a centraline e a sensori vari al massimo controllerei le masse.
speriamo bene :)

Swan

Ho passato parte della nottata a leggere e rileggere i manuali Xm, purtroppo ho solo quelli della serie 1, e ho due sospetti principali: il primo si chiama relais temporizzatore antisussulto (960), e il secondo sono le masse. Tra poco proverò, e vi farò sapere. Per cesio, la mia è un AM1996, i ritorni sembrano ok, e anche i correttori d'altezza funzionano bene... A più tardi! ;-)

Citroen Dyane6 1983 Blanc Alaska
Moto Guzzi 850T3 1976 Blu Ghia
Honda CN 250 1997

berny

ANCHE SULLA MIA HO AVUTO UN PROBLEMA SIMILE. DOPO AVER PULITO IL CIRCUITO,SOST SFERE ,ELETTROV, NON HO RISOLTO NIENTE ,TI DICO SOLO CHE ALLA FINA ERA LA SCATOLA DEL SERVOSTERZO (CHE COMUNQUE SI REVISIONA C'E' UN KIT CITROEN ) DOVEVO PENSARCI PRIMA VISTO CHE DALLA SCATOLA TRAFILAVA OLIO VERDE.ANCHE LA SFERA DEL CONGIUNTORE SE NON COMPLETAMENTE CARICA PUO DARTI DI QUESTI PROBLEMI

CIAO ED AUGURI

Swan

Ho pulito le masse, in totale sei, nel passaruota sinistro, ma niente da fare.
Ho pulito le connessioni della centralina, e anche il due relais nel vano centraline, ma non è servito a niente.
Sono però sempre più nel dubbio per quel relais antisussulto, alla fine è lui che dà l'impulso al posteriore per irrigidirsi dopo la chiusura porte o a motore spento (temporizzato), e quindi è anche lui che magari scatta in ritardo dopo l'accensione, facendo rimanere il posteriore rigido. Ho gli schemi per le Xm prima serie, per la seconda serie dovrebbe essere lì ma non ne sono sicuro, e non so nemmeno come fare per controllare che sia ok (l'ho solo pulito con lo spray per contatti per ora).
Berny grazie per la dritta, aggiungo un altro sospetto alla lista allora...  :-\

E poi mi rimane sempre il problema del tasto sport, perchè in marcia non si irrigidsce quando seleziono sport?? Che casino! Ciao Swan
Citroen Dyane6 1983 Blanc Alaska
Moto Guzzi 850T3 1976 Blu Ghia
Honda CN 250 1997

cesio74

swan io putroppo conosco bene solo la prima serie e per giunta quella con il ripartitore di flusso, devo cedere il testimone a qualcuno che sne sa piu' di me, mi spiace non so cosa altro dirti.

berny

SE HAI STACCATO QUALCHE SENSORE TIPO QUELLO DELL'ACCELERATORE IL TASTO SPORT NON FUNZIONA PIU' OPPURE SE E' DIFETTOSO IL SENSORE DELL'ALTEZZA NON FUNZIONA UQUALMENTE . LO SO PERCHE' LE HO GIA FATTE PRIMA DITE QUESTE PROVE.E COMUNQUE FACENDO IL TEST SOSPENSIONI NON MI DAVA NESSUN ERRORE.PUOI PROVARE A RESETTARE LA CENTRALINA STACCANDO LE DUE MORSETTIERE OPPURE STACCANDO LA BATTERIA PER QUALCHE MINUTO,CHIARAMENTE A MACCHIA SPENTA,MA NON CREDO CHE AVRAI GROSSI RISULTATI. SULLA SERIE UNO PERO' FUNZIONAVA.AUGURI

paw999

#23
Citazione di: Swan il 03 Gennaio 2009, 13:35:37
E poi mi rimane sempre il problema del tasto sport, perchè in marcia non si irrigidsce quando seleziono sport?? Che casino! Ciao Swan

Come conferma anche cesio74 non si irrigidisce perchè la serie 2 gestisce le sospensioni sportive in modo diverso, non è automatico che quando selezioni sport le "terze sfere" vengano escluse come succedeva invece nella serie 1.

Riguardo poi al fatto del posteriore che rimane bloccato e poi "cade" all'improvviso mi sembra che tale difetto sia stato riportato fino adesso solo da possessori di serie 2.....
Le Citroen non sono automobili qualsiasi: esse hanno un cuore, anche se di metallo; e il loro sangue, anche se verde, le contraddistingue da qualsiasi altra cosa al mondo circoli sulle strade.   PAW.

cesio74

no paw il difetto  del postetiore che cadeva lo avevo io sulla xm serie 1 , difetto eliminato con la revisione di dosatore freni, valvova deviatrice dello sterzo, e poi successivamente ripartitore di flusso e revisione congiuntore.
Inoltre il morsetto della valvola del sensore acceleratore non va staccato, ma va staccato il sensore e bloccato in posizione comoda, mentre per la verifica del sensore del cavo, li basta disconnetterlo per verificare se la sospensione resta morbida o meno ( valido per serie1, per serie 2 non so ).

paw999

Citazione di: cesio74 il 03 Gennaio 2009, 23:38:50
no paw il difetto  del postetiore che cadeva lo avevo io sulla xm serie 1 , difetto eliminato con la revisione di dosatore freni, valvova deviatrice dello sterzo, e poi successivamente ripartitore di flusso e revisione congiuntore.

Ecco.. la valvola dosatrice dello sterzo... quella io non l'ho mai revisionata.....

In questi ultimi giorno poi, da quando è ritornata in circolazione la mia 2.0 del 91 sto avendo un'attacco di nostalgia... Non ricordavo più la sensazione di star fermo al semaforo e vedere un' anziana signora prendere "il giro largo" mentre attraversa la strada guardando con aria perplessa questa balena che faceva psssssss ciuffff CLAK...  chissà che avrà pensato....

[:allops]


Le Citroen non sono automobili qualsiasi: esse hanno un cuore, anche se di metallo; e il loro sangue, anche se verde, le contraddistingue da qualsiasi altra cosa al mondo circoli sulle strade.   PAW.

cesio74

paw controlla bene il ritorno della stessa, ha un grosso tubo in gomma che va direttamente al serbatoio, e stranamente c'e' anche tanto spazio per scollegarlo e per metterne uno trasparente al suo posto, poi se hai la vettura  ben lavata e' anche facile vedere eventuali piccole perdite, ti ricordo che il sistema idroguida si mangia i 3/4 della potenza della pompa hp,specie sulle prime serie e soprattutto sugli esemplari dotati di ripartitori di flusso......

cristiano

Parlando di serie2 (come quella che ho) é veramente un bel casino, per questo sono intervenuto solo per sfere e LHM (che van comunque fatte), evitando di dissanguarmi il portafoglio, smontare mezza auto e non risolvere niente.
Aggiungo un altro difetto sempre sul posteriore e penso in qualche modo collegabile al rebus citato: frenando bruscamente é come se il posteriore agisse in ritardo, cioé non si abbassa dolcemente come la mia amata DLuxe, ma resta un po' sollevato e poi si abbassa di scatto, l'auto ogni tanto rimane leggermente frenata dietro.
Permettetemi a questo punto qualche considerazione, anche alla luce di quanto i volonterosi hanno sostituito (secondo me comunque,male non fa): innanzitutto é un problema comune alle sole XM dotate di antiabbassamento? Come fa Cesio a dire che c'era anche su serie1? Se Cesio dice questo (e se lo dice, dall'alto della sua esperienza é vero), non é che potrebbero essere i cuscinetti dei bracci posteriori che fanno ruotare i medesimi a scatti? Qualcuno ha provato (tolte le sfere) a far ruotare i bracci, controllando se ci sono giochi o impuntamenti? Questo spiegherebbe come mai accade solo dietro e a prescindere dalle valvole antiabbassamento. Va comunque detto che nella mia XM non vedo le ruote dietro con camber negativo, come le BMW di tanti anni fa, per intenderci, che é sintomo di cuscinetti andati (per tutte e non solo XM). Oppure potrebbero essere i correttori delle altezze (uno per asse) che non agiscono bene: se dietro il correttore dell'altezza rimane bloccato, non manda olio e non fa aprire la valvola antiabbassamento, che ricordo non ha parti elettriche, ovvero non é un'elettrovalvola, ma apre quando la pressione di mandata vince quella delle sfere. 
DLuxe febbraio 1972
XM 16VSX luglio 1998

Swan

Citazione di: cristiano il 04 Gennaio 2009, 10:12:36
Oppure potrebbero essere i correttori delle altezze (uno per asse) che non agiscono bene: se dietro il correttore dell'altezza rimane bloccato, non manda olio e non fa aprire la valvola antiabbassamento, che ricordo non ha parti elettriche, ovvero non é un'elettrovalvola, ma apre quando la pressione di mandata vince quella delle sfere. 



Cristiano ho anche sentito che la ottava sfera (quella imboscata dietro) potrebbe influire sull'efficienza della frenata posteriore. Però sono ancora ignorante in materia e non so altro.

Più che altro mi hai messo un dubbio sul correttore di altezza posteriore...
Cmq domani vado a prendere in prestito una centralina idrattiva funzionante, e i due relais collegati ad essa, e provo con quelle.
Ho ancora pochi giorni per risolvere l'enigma (fino a giovedì), poi se non risolvo me la dovrò tenere così fino all'estate.  :(
Citroen Dyane6 1983 Blanc Alaska
Moto Guzzi 850T3 1976 Blu Ghia
Honda CN 250 1997

cesio74

io indagherei bene sui correttori, la mia serie 1 con l'altezza diversa da quella di marcia si inchioda in modo rigido perenne , sta a significare che se questi funzionano male bloccano i ritorni dalle sospensioni, io non li ho revisionati solo perche comunque non uso mai altezze diverse da quella di marcia, ma si riparano in poki minuti, a volte basta semplicemente lavarli, e la citroen fornisce tutto per ripararli.

SMF spam blocked by CleanTalk