Autore Topic: GS salvata: ecco a voi Doretta!  (Letto 8525 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline ex-NRGista

  • Citro-amateur
  • **
  • Post: 347

Essendo un' appassionato vespista, quattro anni fa andavo in giro a cercare pezzi per il mio scooter... ebbene in uno sfasciacarrozze ti vedo una delle primissime Vespe 50 prima serie sportellino piccolo, colore acquamarina con cerchi in tinta, oltre ad una P200E con miscelatore [:no]
L' anno scorso invece ho visto una rara PK 125 S demolita semplicemente perché il manubrio si era spezzato per una caduta! Assurdo.

Il PK è una delle poche vespe che meritano di essere schiacciate senza pietà (tranne l'ETS e l'automatica con cambio a variazione continua, solo per curiosità tecnica).  ;D
Sì ma le 125 e le senza frecce sono sono rare ormai... quindi degnamole di uno sguardo.
Voglia di bicilindrico in jeans... (leggi Dyane)
  

Offline velvet

  • Citro-fanatique!
  • *****
  • Post: 9501
Si, l'ultimo sguardo prima che la pressa cali su di loro....  ;D ;D
  

Offline ex-NRGista

  • Citro-amateur
  • **
  • Post: 347
Si, l'ultimo sguardo prima che la pressa cali su di loro....  ;D ;D
Eddai sei un cattivone...
Però adesso basta con l' OT e ritorniamo a parlare di motori boxer 4 cilindri raffeddati ad aria che succhiano benza come assassini e fanno fuori alberi a camme e gommini sede valvole con il pane... ovvero di GS/A  [:allops]
Voglia di bicilindrico in jeans... (leggi Dyane)
  

Offline Paolone

  • Citro-amateur
  • **
  • Post: 156
...motori boxer 4 cilindri raffeddati ad aria che succhiano benza come assassini e fanno fuori alberi a camme e gommini sede valvole come il pane... ovvero di GS/A  [:allops]


 [A:(] [A:(] [A:(]

2cv6 Special del 1983
GS 1015cc del 1971
Xsara Break 1.9 td

in attesa di restauro: 2cv del 1976
  

Offline fedonis

Ehehehe, non ti preoccupare..
Ne abbiamo avute due in famiglia..l'ultima, una Gs 1220 club ha fatto circa 280.000 km senza problemi...vai liscio....
Xm 20I Pack IV 1990 Gris Perle'
Xm 30 V6 Exclusive Aut.1993 Bleu Sideral
Liquid Force "Envy" 13.5 2015;
Liquid Force "Solo"  15.5 2016;
Tavola "Over drive" di Liquid Force;
Cpr Bar 2015
Response Bar 2016
  

Offline ex-NRGista

  • Citro-amateur
  • **
  • Post: 347
Vai tranquillo che prima di rompere ne passerà di tempo, e pure molto.
Voglia di bicilindrico in jeans... (leggi Dyane)
  

Offline alecx67

  • Citro-amateur
  • **
  • Post: 408
  • Cats,Genesis and Citroen forever
Azz.ho vistole fotodi questa Gs,praticamentenuova di pacca,poi primaserieveramente rarissime;già qui a Roma trovare una GSA è diventata un'impresa,una Gs prima serie è praticamente introvabile (l'ultima la vidi 3 anni fà piuttosto malconcia e credo che sia finita male),ma una prima serie in queste condizioni è veramente una botta di c....o
Complimenti per il recupero e la perseveranza nel recuperarla
Alecx67
  

Offline Paolone

  • Citro-amateur
  • **
  • Post: 156
Grazie a tutti!!

A fine mese, dopo l'ICCCR e le ferie, andrò a prenderla dal mecca... e le darò una bella pulita :) [:allops]
2cv6 Special del 1983
GS 1015cc del 1971
Xsara Break 1.9 td

in attesa di restauro: 2cv del 1976
  

Offline serpiko

Ciao Paolone, arrivo tardi ma ti porto un complimento davvero stupito e felice per il tuo nuovo barlafùs!
L'hanno già detto tutti e lo ribadisco anch'io, un'auto così non meritava assolutamente la fine che stava per fare! Mi hai riportato a quando, ormai 5 anni fa, feci la stessa identica esperienza con una CX, a rischio pressa per lasciare il posto a una dannatissima Audi A4 che il proprietario si vantava d'aver pagato oltre 30000 € (gli chiederei se sia contento anche oggi, guardando il valore residuo di quell'arnese senz'anima...).

Forse anche a causa della vicinanza con l'infernale nissino, la GS è forse una delle vetture che si vedono meno e che m'incuriosiscono di più quando le incontro ai raduni: la loro rarità è quasi innaturale, se si pensa agli oltre due milioni e mezzo di veicoli che sono stati immessi nelle strade da Rennes. La prima serie in particolare, con quella targa quadra tanto "stonata" rispetto al suo alloggiamento, ha un chè di transizionale tra i sixties e i seventies (fari a punta, cromature a profusione, mascherina alveolata...) che la rende davvero unica!

Bravo, bravo e ancora bravo, la tua perseveranza è stata premiata e grazie ad essa la bella addormentata potrà farci compagnia ai prossimi raduni. Spero di poterla incontrare presto, e magari di avere l'onore di parcheggiarle accanto l'altra superstite.  [:prosit]

 [hydro]