Autore Topic: Xantia con posteriore alzato  (Letto 8242 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline simonone

In realtà l'elettronica anni 90 è ancora facilmente ripristinabile. Mi spiegava un mio amico, che i guai sono con i microcircuiti stampati attuali: quelli sono veramente impossibili.
Secondo me va presa come una peculiarità del collezionismo anni 90.

infatti, secondo me ci vuole prospettiva storica. ora ci si arrangia cannibalizzando l'elettronica delle auto rottamate, ma comunque BMW ha un ottimo servizio sulla ricambistica*. tra qualche anno probabilmente il ripristino delle schede elettroniche sarà questione di routine.
esattamente come 20 anni fa, quando riprodurre un pezzo meccanico su campione era un'arte riservata a pochi eletti, che imponevano le mani sui blocchi d'acciaio per fresarli dal pieno. ora è qualcosa di banale, con una fresa a controllo numerico o con la stampa 3d.

* 2 esempi di "ottimo servizio". il blocchetto di accensione della 320i del 1985 aveva preso gioco, e non dava più contatto. ho potuto ordinare il blocchetto nuovo in concessionaria. il blocchetto mi è arrivato dopo 15 giorni, mi è costato 30 € circa ed è arrivato già programmato sulla mappa della mia chiave, ricavata in base al numero di telaio.
questa settimana invece ho ritirato il lamierato del telaio musetto per la 316i. ho fatto l'ordine telefonico in concessionaria, e dopo 2 giorni il pezzo è arrivato a un prezzo tuttosommato sensato rispetto a una replica di terze parti di dubbia qualità
  

Offline robyazz

Proprio quello che accade con le nostre Citrone  :embarrass: :embarrass:
BLOCCO EURO 0, IMBROGLIO VERO

Citroen CX 2.5 i Prestige Automatic 1985 / Citroen C6 2.7 V6 Bi-Turbo 24V HDi FAP Exclusive 2006 / Citroen C5 Break 2.0 i 16V Exclusive Automatic GPL 2006 / D Super5 GPL 1974
  

Offline GilC3

Proprio quello che accade con le nostre Citrone  :embarrass: :embarrass:
Semmai proprio quello che NON accade con le Citrone.
A te non piacciono i CruccoCassoni (hai dovuto fare un'eccezione con la Beetle Cabrio di tua figlia), però si deve ammettere che sostengono coi ricambi originali anche quelli che vogliono conservare e collezionare le loro vecchie auto.
  

Offline robyazz

Credevo che l'ironia fosse ben evidente  :surprise:
BLOCCO EURO 0, IMBROGLIO VERO

Citroen CX 2.5 i Prestige Automatic 1985 / Citroen C6 2.7 V6 Bi-Turbo 24V HDi FAP Exclusive 2006 / Citroen C5 Break 2.0 i 16V Exclusive Automatic GPL 2006 / D Super5 GPL 1974
  

Offline simonone

Ciao a tutti, desidero comunicarvi la conclusione di questo argomento:
io alla fine, nell'impossibilità di contattare la proprietaria della Xantia, ho comprato una XM.
Poche settimane dopo, a inizio 2021, la Xantia è stata rimossa con il carro attrezzi. Nè io, nè il meccanico, sappiamo cosa ne è stato.

Se per caso qualcuno qui conosce il destino dell'auto, mi farebbe piacere saperlo.
Si tratta di una Xantia 1.8 color argento, con lo specchietto destro mancante (rotto dai vandali mentre era abbandonata). Non mi ricordo se la targa era del tipo tutto bianco, o già quella europea. Si trovava a Milano
  

Offline paw999

Milano è molto grande.. dacci qualche informazione in più, tipo la zona...  [:wave]
Le Citroen non sono automobili qualsiasi: esse hanno un cuore, anche se di metallo; e il loro sangue, anche se verde, le contraddistingue da qualsiasi altra cosa al mondo circoli sulle strade.   PAW.
  

Offline simonone

era in zona tangenziale est, verso segrate