Autore Topic: Sistema correzione altezza  (Letto 2081 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline steval67

  • in attesa approvazione
  • *
  • Post: 6
  • Sono nuovo
  • Nome: Stefano
Buon giorno a tutti, volevo prima presentarmi nella apposita sezione ma non ho capito come si fa....comunque rimedierò quanto prima.
L'oggetto in questione è una Citroen GSA special (gennaio 1982) che non ne vuole sapere di stare "accucciata" specialmente l'avantreno rimane piuttosto alto e rigido.Premetto che le sfere sono nuove così come il congiuntore e il tutto sembra funzionare bene. Manovrando la leva delle altezze, che risulta dura specialmente per raggiungere la posizione di altezza max, reagisce solo il retrotreno (molto rapidamente fra l'altro). Controllando il correttore ant. ho notato il leveraggio che proviene dalla leva, fuori sede. Avete mica una foto o una immagine per capire come è l'esatto collegamento meccanico ?
P.S. muovendo il pistoncino del correttore l'auto si alza e siabbassa....
Ringrazio anticipatamente per la Vostra attenzione.
  

Offline steval67

  • in attesa approvazione
  • *
  • Post: 6
  • Sono nuovo
  • Nome: Stefano
Aggiungo che la sede in plastica dove ruota la leva delle altezze sul pavimento è integra...
  

Offline robyazz

Onestamente non ho capito esattamente quale sia il problema  [A;euk]

Per la presentazione vai nell'apposita sezione e rispondi per inserire il tuo post. Benvenuto !  [:hello]
BLOCCO EURO 0, IMBROGLIO VERO

Citroen CX 2.5 i Prestige Automatic 1985 / Citroen C6 2.7 V6 Bi-Turbo 24V HDi FAP Exclusive 2006 / Citroen C5 Break 2.0 i 16V Exclusive Automatic GPL 2006 / D Super5 GPL 1974
  

Offline steval67

  • in attesa approvazione
  • *
  • Post: 6
  • Sono nuovo
  • Nome: Stefano
Grazie, dopo vado in "presentazione", il problema è che l'avantreno è troppo alto e quindi rigido e non risponde al comando della leva selezione altezza.
Ho visto che il sistema meccanico che agisce sul correttore è da un lato vincolato ad un'asta collegata alla barra stabilizzatrice, e dall'altro lato "dovrebbe" essere collegato all'asta che arriva dalla leva selettrice (un tondino di ferro piegato a 90°), ma quest'ultima era staccata in prossimità del correttore e non ho un riferimento di dove e come vada fissata.
  

Offline nissino

Ciao Steval,

Per prima cosa ti consiglio comprare un manuale di riparazione per la GSA. Esistono i raccoglitori blu originali che sono ottimi e ti danno tutti consigli, attrezzi e misure per riparare la macchina.
Anche se il suo funzionamento è semplice, la regolazione delle altezze non è facile, in particolare su auto "vecchie" dove non sai lo stato di usura dei componenti.
Per far sregolare tutto basta aria e sporcizia.
Nel tuo caso, mi sembra che tutto è fuori sede, forse perché manca la molla di richiamo, forse la guida plastica del supporto del stabilizzatore è usurato. Già ti dico che non va fissato, ma rimane sempre flottante.
Per rimettere in sesto tutto, ti serve la procedura di regolazione che è troppo complesso da scrivere qui in 2 minuti.
  

Offline steval67

  • in attesa approvazione
  • *
  • Post: 6
  • Sono nuovo
  • Nome: Stefano
Ciao Nissino, grazie per la risposta, cmq ho ordinato un manuale di officina che arriverà a giorni...se riesco provo a caricare 3 foto del particolare che ho scattato.