Autore Topic: CDI e calore  (Letto 2689 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Darlington

buona sera, ogni tanto mi rifaccio vivo...  :embarrass:

ultimamente stavo avendo problemi all'AX, ho sostituito il blocchetto di accensione poco tempo fa perché ogni tanto si spegneva tutto, strumentazione compresa, che ora non si spegne più ma sembra faticare a reggere il minimo quando fa molto caldo, specie con condizionatore acceso (ma l'altro ieri mi è morta anche manovrando a clima spento)

non sapendo bene che fare (ho già sostituito l'accensione tempo fa per un problema simile) ho preso l'accensione vecchia che avevo tenuto di riserva e la ho smontata, più che altro volevo vedere il codice della CDI per cercare di trovarlo come ricambio visto che il servicebox pare essere diventato a pagamento  [bestem]

smontando la CDI mi sono accorto che c'era un velo di pasta termica tra questa e lo spinterogeno, era ovviamente secca, allora mi sono detto, vediamo quella che c'è su...

smonto tutto e scopro che chi ci ha messo le mani in passato (avendola presa in demolizione) ha messo quello che sembra proprio olio motore tra le due parti..

perso per perso, pulisco tutto per bene e metto della pasta termica fresca in memoria dei tempi in cui trafficavo coi computer...

non so se ha risolto o meno perché poi il gran caldo non è più arrivato (almeno finora, spero vivamente nel futuro) però ho notato che anche a temperature normali ha smesso di strappare!

che fosse lì il problema? che la cdi se non riesce a smaltire il calore funziona male? magari è tutto effetto placebo e la prossima volta che ci saranno 35° fuori mi morirà di nuovo ad ogni rotonda complice anche la mancanza della valvola del minimo accelerato (che non ho mai trovato in 8 anni), però per ora sembrano migliorate le cose...

volevo sostituire anche la bobina che si trova dentro lo spinterogeno, quella che da il segnale alla cdi, o almeno vedere se era reperibile, ma senza gli esplosi non ho idea neppure del codice ricambio, per caso qualcuno lo conosce?

Intanto grazie  [:riv]
AX 10 Ten 1992 -> Contagiri Alfa 33 -> Temperatura acqua digitale -> Condizionatore -> Luce nel baule -> Chiusure centralizzate con telecomando -> Cambio a 5 marce
  

Offline Darlington

E niente negli ultimi tre giorni ci ho fatto complessivamente un 200 km circa, con la pioggia ieri e col sole oggi, in tutto ciò non mi è mai morta una volta. Pare di guidare un'altra auto, non me la ricordo così reattiva neanche quando era molto più nuova... a questo punto sarei curioso di sapere se ha contribuito di più la pasta termica o l'averla estratta e poi reinserita sul connettore del captatore, forse c'era un po' di ossido e l'estrazione ed il reinserimento del connettore sono serviti a pulirla, boh... con gli elettrodomestici capita spesso.. per ora fino a che va non la tocco più  [A:spa]
AX 10 Ten 1992 -> Contagiri Alfa 33 -> Temperatura acqua digitale -> Condizionatore -> Luce nel baule -> Chiusure centralizzate con telecomando -> Cambio a 5 marce
  

Offline XMan

E niente negli ultimi tre giorni ci ho fatto complessivamente un 200 km circa, con la pioggia ieri e col sole oggi, in tutto ciò non mi è mai morta una volta. Pare di guidare un'altra auto, non me la ricordo così reattiva neanche quando era molto più nuova... a questo punto sarei curioso di sapere se ha contribuito di più la pasta termica o l'averla estratta e poi reinserita sul connettore del captatore, forse c'era un po' di ossido e l'estrazione ed il reinserimento del connettore sono serviti a pulirla, boh... con gli elettrodomestici capita spesso.. per ora fino a che va non la tocco più  [A:spa]
L'importante è stato risolvere il problema, alle volte un po di lato B non guasta mica.  [CIT] [:allops] [CIT]
 [:prosit] [:hello]
XMan
XM2.5TRD \Exclusive\"98     C5 VSX 2.2 HDI \Automatic\"02