quasi 30, ma come li provo?

Aperto da Alaios, 16 Novembre 2018, 11:46:39

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questa discussione.

Alaios

Buongiorno,

la mia BX GTi 4x4 si appresta a farne 30.

dovrei dimostrare l'anno di costruzione, perché è stata fabbricata (tutto lo lascia immaginare, nel 1988 o max 1989) ma immatricolata solo nel 1990.

Qualcuno si è già imbattuto in questa esigenza? Anime pie, illuminatemi:-)

Ovviamente per non pagare un altro bollo a vuoto, dopo quelli esentati e retroattivamente ricomparsi in formato pacco famiglia! (vicenda Veneto e Rivs)

Peraltro oggi ho ricevuto dalla regione veneto una sorta di memoria della situazione (grottesca aggiungo io) delle esenzioni, con il conteggio della bastonata che mi sono meritato per aver accudito ferma la amata Gti 4x4 (euro 0 che dal 2005 ad oggi ha immesso 20€ di benzina bruciata nella pulitissima pianura padana)

Non so se posso pubblicarla in un forum (chiederò alla regione veneto il permesso)
basta con la signature tamarra... suggeritemene una^^
(BX GTI 4x4)

Fedeesse

nella porta lato guida o nel parafango lato guida interno (vano motore) c'è l'ORGA number. con quel numero ti posso dire quando è stata costruita la tua bx

Alaios

grazie,

99% la porta del guidatore è stata sostituita (dal primo proprietario, io sono il secondo) quindi temo di non trovare nessun numero ORGA-

parafango lato guida interno si intende lato scocca portante? dovrò sbullonarlo?
basta con la signature tamarra... suggeritemene una^^
(BX GTI 4x4)

Fedeesse

mi son spiegato male. sul montante della porta di guida(vicino alla cerniera)
oppure vano motore , sul passaruota lato guida

cristiano

Fai prima a scrivere al CDSC che dovrebbe essere in grado di dirti il giorno di fabbricazione (inteso come il giorno in cui l'auto ha lasciato il piazzale della fabbrica per essere commercializzata e non quello in cui e' stata materialmente costruita). Se l'auto risulta avere 30 o piu' anni, il CDSC puo' rilasciarti (in nome e per conto di Citroen Italia e ora a titolo oneroso) un certificato che attesta la data di costruzione e con questo porti la vettura in esenzione bollo presentandolo presso uno sportello Aci.
DLuxe febbraio 1972
XM 16VSX luglio 1998

RicDyane

Citazione di: cristiano il 16 Novembre 2018, 21:08:35
Fai prima a scrivere al CDSC che dovrebbe essere in grado di dirti il giorno di fabbricazione (inteso come il giorno in cui l'auto ha lasciato il piazzale della fabbrica per essere commercializzata e non quello in cui e' stata materialmente costruita). Se l'auto risulta avere 30 o piu' anni, il CDSC puo' rilasciarti (in nome e per conto di Citroen Italia e ora a titolo oneroso) un certificato che attesta la data di costruzione e con questo porti la vettura in esenzione bollo presentandolo presso uno sportello Aci.
MI pare che fa fede la data di prima immatricolazione... Non l anno di produzione... O sbaglio?

Alaios

"Ai sensi dell'art. 63 della legge 342 del 21/11/2000 come modificato dall'art. 1 comma 666 della legge 190 del 2014 sono esentate dal pagamento del bollo i veicoli ed i motoveicoli, esclusi quelli adibiti ad uso professionale, a decorrere dall'anno in cui si compie il trentesimo anno dalla loro costruzione. Se questi veicoli vengono posti in circolazione sono soggetti ad una tassa di circolazione forfetaria annua di Euro 31,24 per gli autoveicoli e Euro 12,50 per i motoveicoli"
Citazione di: RicDyane il 16 Novembre 2018, 23:08:04
MI pare che fa fede la data di prima immatricolazione... Non l anno di produzione... O sbaglio?
basta con la signature tamarra... suggeritemene una^^
(BX GTI 4x4)

Alaios

Citazione di: cristiano il 16 Novembre 2018, 21:08:35
Fai prima a scrivere al CDSC che dovrebbe essere in grado di dirti il giorno di fabbricazione (inteso come il giorno in cui l'auto ha lasciato il piazzale della fabbrica per essere commercializzata e non quello in cui e' stata materialmente costruita).

ringrazio per l'informazione.
basta con la signature tamarra... suggeritemene una^^
(BX GTI 4x4)

Alaios

Citazione di: Fedeesse il 16 Novembre 2018, 15:11:03
mi son spiegato male. sul montante della porta di guida(vicino alla cerniera)
oppure vano motore , sul passaruota lato guida

ti sei spiegato, la cosa strana è che non trovo nulla, l'unica stampigliatura è un EWT (che è il codice colore bianco Meije)
solo lato passeggero trovo il numero telaio , sia in una placca rivettata che punzonato.

sarei curioso di vedere altre BX e la foto di questo famoso ORGA.
basta con la signature tamarra... suggeritemene una^^
(BX GTI 4x4)

cristiano

#9
Fa fede la data di prima immatricolazione, ovvero la data di costruzione (nel termine che ho scritto), se attestata con valore di legge da enti come quello che ho citato. Per le auto immatricolate nell'anno X e che presumibilmente sono state prodotte nell'anno X-1 puo'  essere una soluzione per guadagnare il 30 piu' rapidamente, guadagnando un anno di esenzione bollo. Sempre che il CDSC non ti faccia pagare il certificato di attestazione data di costruzione circa come il bollo...
DLuxe febbraio 1972
XM 16VSX luglio 1998

Alaios

Citazione di: cristiano il 17 Novembre 2018, 09:50:56
Fa fede la data di prima immatricolazione, ovvero la data di costruzione (nel termine che ho scritto), se attestata con valore di legge da enti come quello che ho citato. Per le auto immatricolate nell'anno X e che presumibilmente sono state prodotte nell'anno X-1 puo'  essere una soluzione per guadagnare il 30 piu' rapidamente, guadagnando un anno di esenzione bollo. Sempre che il CDSC non ti faccia pagare quel certificato circa come il bollo...
la situazione potrebbe proprio essere X-1 o X-2

Una GTi 4x4 ha 125cv euro0, quindi il bollo supera sicuramente il costo del certificato.

Ma onestamente pago più volentieri più del bollo in club e certificati, che darli di bollo ai ladri (mi scuso con i ladri gentiluomini) che hanno criminalizzato la detenzione di auto vecchie (non circolanti e ben tenute)

tenere la BX GTi 4x4 (ferma da 13 anni !!) mi è costato di più che quello che ha pagato alla giustizia il ladro che mi è entrato in casa 2 volte e pure fermato con la refurtiva.
W l'italia :-)
basta con la signature tamarra... suggeritemene una^^
(BX GTI 4x4)

RicDyane

Sarebbe bello avere un preventivo di questo certificato... Anche la mia XM è stata prodotta nel Novembre-dicembre del 1990, ma immatricolata nel gennaio 91.

robyazz

Confermo. Nel 2015 risparmiai circa 200 euro grazie all'anno di costruzione X-1. Allora la certificazione costava circa 100 euro (mezzo furto anche qui eh...per dirla chiaramente, dato che qualche anno indietro nulla era dovuto  :surprise: )
BLOCCO EURO 0, IMBROGLIO VERO

Citroen C5 Break 2.0 i 16V Exclusive Automatic GPL 2006 / D Super5 GPL 1974 / Jaguar S-Type 3.0 V6 2000

Alaios

Citazione di: robyazz il 17 Novembre 2018, 10:10:07
Confermo. Nel 2015 risparmiai circa 200 euro grazie all'anno di costruzione X-1. Allora la certificazione costava circa 100 euro (mezzo furto anche qui eh...per dirla chiaramente, dato che qualche anno indietro nulla era dovuto  :surprise: )

In qualche modo queste associazioni dobbiamo tenerle in piedi :-)
basta con la signature tamarra... suggeritemene una^^
(BX GTI 4x4)

cristiano

#14
Nelle poche regioni in cui permane l'esenzione bollo per le auto dai 20 ai 29 anni censite Asi, clausola previgente alla finanziaria 2015 che ha elevato a 30 anni il limite per l'esenzione, puoi optare anche per questa soluzione. Con cifre simili puoi ottenere il CRS e portare in esenzione bollo l'auto ultraventennale; il CRS ti vien poi buono anche per questioni assicurative e di esenzione ai blocchi del traffico, ove previsto.
DLuxe febbraio 1972
XM 16VSX luglio 1998

Risposta rapida

Attenzione: non sono stati aggiunti messaggi in questa discussione negli ultimi 360 giorni.
A meno che tu non voglia realmente rispondere, prendi in considerazione l'idea di iniziare un nuova discussione.

Nome:
Email:
Scorciatoie: ALT+S invia msg / ALT+P anteprima

SMF spam blocked by CleanTalk