Autore Topic: Traction avant: Problemi al cambio  (Letto 1141 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Gannik

Ciao a tutti,
Da qualche tempo la traction di famiglia manifesta un problema al cambio. In particolare "scappa" la terza marcia e va in folle. Quando il problema ha iniziato a manifestarsi, se ben ricordo, si verificava solo in particolari condizioni come ad esempio in salita o in accelerazione, e neanche sempre. Adesso si verifica troppo spesso... Mio padre ha provato a controllare se ci fosse qualche problema sui leveraggi o magari una cattiva regolazione dei supporti motore che li mettesse in tensione con la terza inserita, ma niente.
Vi viene in mente qualcosa?
Qualora fosse necessaria la revisione del cambio (cosa che comincio seriamente a temere), a chi ci si potrebbe rivolgere?
Grazie  [:wave]
  

Offline ubanifo

Quando ci sono problemi ai leveraggi, in genere dovuti a eccessiva usura del selettore o delle forcelle, la leva del cambio si indurisce o si impunta nella fase del cambio delle marce, specialmente in 2a. Il fatto invece che la marcia, come dici, scappa, è un segno evidente che ha difficoltà anche ad entrare e quindi non è correttamente innestata. Ne è prova il fatto che le marce non entrano senza spingere la frizione e pertanto non possono nemmeno uscire. Mi sembra quindi che il problema vada ricercato in una verifica al cambio stesso dove c'è un manicotto scorrevole azionato dalle due leve che assolve alla funzione specifica.
Non so dove risiedi, io vivo a Bologna ed il mio meccanico √® assolutamente competente per qualsiasi intervento sulla Traction.   
  

Offline geo.chris

Non so dove risiedi

   Credo sia dai dintorni di Cremona
  

Offline Gannik

Ciao Ubaldo e Chris, grazie per le risposte.
In effetti certi cambi marcia sono sempre stati un po' difficoltosi, per√≤ pi√Ļ che altro tra prima e seconda, dove bisogna essere piuttosto precisi per effettuare un cambio marcia "rapido" e senza grattare. Il discorso del manicotto per√≤ mi sembra molto probabile; non conosco nel dettaglio il cambio della traction, ma se ben ricordo in genere il manicotto √® tenuto in posizione da una sferetta posizionata all'interno di un foro ricavato nell'albero del cambio e che viene premuta da una molla all'interno di una cava ricavata nel manicotto stesso. Chi sa che il problema non riguardi proprio qualcosa del genere...

Io vivo a Modena ma la traction si trova a casa dei miei in Sicila. Se fosse stata qui avrei fatto volentieri un salto dalle tue parti per avere un tuo parere o farla controllare al tuo meccanico. Appena possibile chiederemo al nostro meccanico di darci un'occhiata e poi decideremo il da farsi.al limite, se non si dovesse trovare una soluzione in loco potrei valutare la possibilità di farmi spedire il cambio a Modena. In tal caso tornerei a disturbarti per chiederti il contatto del tuo meccanico.

Grazie ancora per l'aiuto!
Buona notte
  

Offline Fedeesse

ricordo i primi tempi che usavo la TA, tutti gli impuntamenti e gli smadonnamenti per cambiare.
c'è una "procedura" non scritta, per cambiare bene.
Pian piano sono migliorato e adesso le cambiate riescono bene senza grattate, certo, è un cambio lento rispetto a quelli moderni, bisogna farci la mano.
Purtroppo per quanto riguarda il cambio di Gannik (mitico) credo che l'unica soluzione sia tirarlo giu' ed aprirlo, in quest'occasione io proverei a spedirlo all'amico di Ubaldo, che li conosce molto bene.
  

Offline ubanifo

Ciao Ubaldo e Chris, grazie per le risposte.
In effetti certi cambi marcia sono sempre stati un po' difficoltosi, per√≤ pi√Ļ che altro tra prima e seconda, dove bisogna essere piuttosto precisi per effettuare un cambio marcia "rapido" e senza grattare. Il discorso del manicotto per√≤ mi sembra molto probabile; non conosco nel dettaglio il cambio della traction, ma se ben ricordo in genere il manicotto √® tenuto in posizione da una sferetta posizionata all'interno di un foro ricavato nell'albero del cambio e che viene premuta da una molla all'interno di una cava ricavata nel manicotto stesso. Chi sa che il problema non riguardi proprio qualcosa del genere...

Io vivo a Modena ma la traction si trova a casa dei miei in Sicila. Se fosse stata qui avrei fatto volentieri un salto dalle tue parti per avere un tuo parere o farla controllare al tuo meccanico. Appena possibile chiederemo al nostro meccanico di darci un'occhiata e poi decideremo il da farsi.al limite, se non si dovesse trovare una soluzione in loco potrei valutare la possibilità di farmi spedire il cambio a Modena. In tal caso tornerei a disturbarti per chiederti il contatto del tuo meccanico.

Grazie ancora per l'aiuto!
Buona notte

OK non c'è problema. [:wave]
  

Offline Fedeesse

ciao Gannik, hai risolto i problemi al cambio?
  

Offline ubanifo

Certo, sarebbe interessante, anche a beneficio di tutti noi, sapere quale era il problema al cambio e se è stato risolto.