Autore Topic: RELE' ABS - SERIE I  (Letto 174 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline RicDyane

L'errore "ANTIBLOCCAGGIO FUORI USO", può talvolta essere generato da un malfuzionamento del relé fissato sul blocco ABS stesso.

Il relé è fissato tramite 3 viti a brugola. Allo stesso è fissata una presa verde tramite 2 viti a stella.

Una volta smontato il relé va aperto sul profilo: è un relé sigillato con della colla, che va quindi rimossa con un taglierino.
All'interno potrete trovare i contatti e visualizzare l'innesto dei pin che, sicuramente a causa delle vibrazioni, si sono mossi danneggiando le saldature.

Con una piccola saldatrice ho riscaldato le saldatura originale e "richiuso" le stesse, aggiungendo poi infine anche dello stagno a completamento. I crepi sono veramente piccoli, quindi dalle foto sarĂ  difficile percepirli. L'operazione dura circa 15 minuti, dopo la quale il coperchio va nuovamente sigillato, io ho usato del normale silicone.












Su un forum tedesco suggerivano di spostarlo di fronte al vano batteria, per evitargli colpi e vibrazioni, ma risulta complicato (bisogna rifare il cablaggio). Non se potrebbe essere sufficiente l'aggiunta di alcuni gommini da interporre tra il relé e il blocco ABS.

Ovviamente, per il momento l'errore è sparito.
  

Offline fmiglius

Ciao Riccardo,
le saldature del relè dell'ABS saltano anche per un eccesso di corrente generato da un cortocircuito che può essere indotto da un semplice cavo dei sensori ruota che si è screpolato e tocca contro ad una parte metallica. E' successo a me. Consigliato quindi verificare il motivo che ha generato il guasto. E' difficile che le saldature "saltino" dopo trentanni. O saltano subito perche sono "fredde" o restano tutta la vita. D'altronde non è mica un caterpillar che ha vibrazioni da far saltare le otturazioni ai denti.
Ciao e grazie
Fla
Citroen CX25 GTi TURBO - 2°serie M25/662 - 01/1986
  

Offline RicDyane

Ciao Riccardo,
le saldature del relè dell'ABS saltano anche per un eccesso di corrente generato da un cortocircuito che può essere indotto da un semplice cavo dei sensori ruota che si è screpolato e tocca contro ad una parte metallica. E' successo a me. Consigliato quindi verificare il motivo che ha generato il guasto. E' difficile che le saldature "saltino" dopo trentanni. O saltano subito perche sono "fredde" o restano tutta la vita. D'altronde non è mica un caterpillar che ha vibrazioni da far saltare le otturazioni ai denti.
Ciao e grazie
Fla
Che i crepi siano prodotti dalle vibrazioni, era una deduzione originata dal punto in cui è fissato l'ABS, influenzato anche da alcune osservazioni secondo cui, ripetendo le operazioni sopra descritte, e spostando lo stesso in altra posizione, l'errore non è più comparso.

Ti domando: il cortocircuito da te descritto non indurrebbe a generare nuovamente l'errore ABS?
Il mio relé aveva un funzionamento bizzarro: funzionava per circa 2/3 accensioni, o fino a qualche "buca" centrata, e poi compariva l'errore. Scollegato per un certo numero di minuti e ricollegato, talvolta, riprendeva a funzionare.

Seconda domanda: come si può capire se avviene un cortocircuito su un cavo?
Preciso che, ad errore segnalato, l'ELIT dava "errore generico" o qualcosa di simile.

Pubblico anche queste immagini, trovate in rete, che potrebbero essere utili.



« Ultima modifica: 05 Aprile 2019, 16:31:14 da RicDyane »
  

Offline fmiglius

Il cortocircuito dovuto ad una rottura della guaina del cavo del sensore può essere in punto che solo a determinate escursioni genera il contatto. La rottura può anche essere minima ed il contatto essere indotto dall'umido/bagnato di un giorno di pioggia. L'unico modo per poter controllare l'isolamento è farlo visivamente smontando il sensore e facendolo passare a mano. A meno che lo squarcio sia talmente grosso ed in punto tale da essere visibile anche da installato. A me è successo così, tutti e 4 i cavi erano marci e ho beccato subito la rottura.
Ciao Fla.
Citroen CX25 GTi TURBO - 2°serie M25/662 - 01/1986
  

Offline fmiglius

Certo che le foto che hai pubblicato riportano delle saldature scadenti ed ossidate.
Mi vien da pensare come abbia fatto a funzionare per trent'anni..!!
Spero tu le abbia rifatte usando un saldatore con temperatura adeguata e stagno di qualitĂ  altrimenti una saldatura "fredda" ti farĂ  impazzire..
ciao
Fla
Citroen CX25 GTi TURBO - 2°serie M25/662 - 01/1986
  

Offline RicDyane

Certo che le foto che hai pubblicato riportano delle saldature scadenti ed ossidate.
Mi vien da pensare come abbia fatto a funzionare per trent'anni..!!
Spero tu le abbia rifatte usando un saldatore con temperatura adeguata e stagno di qualitĂ  altrimenti una saldatura "fredda" ti farĂ  impazzire..
ciao
Fla
Ho semplicemente scaldato le vecchie, e ritoccate con lo stagno che avevo. Niente di raffinato, fai-da-te da maldestri principianti.