Autore Topic: Tutorial regolazione altezza Xantia HDi  (Letto 10577 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Xantiofilo

  • in attesa approvazione
  • *
  • Post: 7
  • Nome: Marco
Buon giorno a tutti.
Apro questo nuovo topic dopo molto tempo dall'ultimo post, anche se nel frattempo ho sempre seguito il forum.
Il mio problema: dopo una sosta in officina di 2 giorni con vettura sul ponte e altezza sospensioni al massimo per sostituzione perni sferici e bracci oscillanti, nel momento in cui si abbassa l'auto e la si rimette in strada al livello normale, il muso rimane sollevato più del normale, mentre la parte posteriore dell'auto si riporta ad altezza regolare. Per rimediare, seguono diverse manovre di spurgo del circuito idraulico, azioni sulla leva delle altezze dalla minima alla massima, ma sempre con parte anteriore che si assesta a circa 7- 8 cm più in lato del normale.
Capisco da altri topic che si dovrebbe agire sul correttore d'altezza, mi ripresento al meccanico di fiducia (purtroppo non è un "citromecca", poiché non ne ho trovati in loco) che mi chiede come intervenire sul correttore d'assetto.
Domanda: mi dareste istruzioni dettagliate "simil tutorial" su come regolare l'altezza anteriore- in particolare? Ovvero si agisce su una vite, su una leva, come si misurano le altezze e con quali tolleranze, e altre informazioni utili?
Grazie, in anticipo per la disponibilità e l'attenzione!http://forum.riasc.it/public/Smileys/default/musikband.gif
Xantiofilo
  

Offline thewizardofwiz

macchina sul ponte (non sui bracci) o in buca, motore acceso e altezza standard, sviti il bulloncino dela levetta di regolazione, spingi delicatamente il muso verso il basso controllandone l'altezza e stringi il bulloncino. fai un paio di oscillaizoni della carrozzeria e ricontrolla l'altezza, potrebbe servire un ritocco

Fabio
  

Offline francygalle

Ciao,

Qui trovi un po' sui informazioni http://forum.riasc.it/index.php?topic=11873.0

Qui lo schema coi riferimenti:
« Ultima modifica: 17 Agosto 2017, 11:36:15 da RicDyane »
Citroën C5 Tourer 2.0 HDi 163cv Executive / Citroën C4 1.6 16v Elegance 5p / Citroën Xantia 2.0 HDi Activa
  

Offline Xantiofilo

  • in attesa approvazione
  • *
  • Post: 7
  • Nome: Marco
Molte grazie a entrambi!
Mi sembra che le informazioni che mi avete fornito si integrino tra loro e siano sufficienti per spiegare al meccanico come effettuare l'operazione.
La prossima settimana proverò. Spero non sorgano ulteriori difficoltà. Altrimenti... abbiate pazienza, ma dopo 15 anni, una regolata delle altezze è anche dovuta.
Grazie ancora!
                  Xantiofilo
 [musikb]
Xantiofilo
  

Offline Xantiofilo

  • in attesa approvazione
  • *
  • Post: 7
  • Nome: Marco
Con le informazioni che mi avete gentilmente fornito, ho realizzato il documento che allego.
Spero che sia tutto corretto e che possa essere utile alla comunità del forum. Non ho tradotto le parti in inglese perché ritengo siano intuitive.
Fatemi sapere se approvate.
 Grazie!
           Marco



"Fai le cose piccole come se fossero grandi, e farai le cose grandi come se fossero piccole"
(Adagio tedesco, unica concessione in un forum che evita i riferimenti al mondo teutonico)
Xantiofilo
  

Offline segretario

 [:allops] che altro dire... t'hanno assistito i due "prof" del forum, di più non si può...
confermo quello che ti hanno detto di fare, ho eseguito io stesso questa operazione anni fa allo stesso identico modo... ( ad essere sinceri qualche manchevolezza l'hanno commessa  [:allops] anche loro, tipo non dirti con quale chiave effettuare la manovra  [:allops] )
 
The following users thanked this post: AlessandroSG
 
The following users thanked this post: AlessandroSG

Offline francygalle

 [:allops] Segretario! Sei un mito!
Citroën C5 Tourer 2.0 HDi 163cv Executive / Citroën C4 1.6 16v Elegance 5p / Citroën Xantia 2.0 HDi Activa
  

Offline Alex63

  • Citro-novice
  • **
  • Post: 60
Ciao a tutti,
m'inserisco nel topic per un analogo problema.
Ho sostituito i bracci anteriori della mia hdi 109 cv break e anche le sfere anteriori
che erano alla frutta.
Ho notato che l'auto ha il muso più alto rispetto a prima....e ora anche quando è ferma e l'impianto
è a riposo il muso resta sempre più alto rispetto al posteriore.
Sto aspettando le sfere nuove posteriori.
Per caso la differenza di usura e quindi di pressione tra le sfere anteriori seminuove e quelle posteriori da sostituire
potrebbe causare questa differenza d'altezza? O sono i bracci nuovi e anche le testine nuove che hanno "tirato su"
l'anteriore della mia xantia.
Se così è devo intervenire sulla regolazione delle altezze.....Mai toccata in 285000km?
O aspetto di montare sfere posteriori nuove a giorni per vedere se cambia qualcosa?
Grazie a chiunque vorrà dire la sua.

Alessandro
  

Offline segretario

intervieni sull'altezza , le sfere non dicono nulla... sfere posteriori scariche la vettura era alta dietro... a meno che le sfere anteriori che hai montato non sono quelle alla frutta  :embarrass:
se sostituisci i bracci necessariamente si sposta il correttore d'altezza perchè la barra su cui è montato la stacchi e non torna mai allo stesso identico posto...
  

Offline francygalle

Concordo con Segretario: le sfere non influiscono sulla altezza.

 [:hello]
Citroën C5 Tourer 2.0 HDi 163cv Executive / Citroën C4 1.6 16v Elegance 5p / Citroën Xantia 2.0 HDi Activa
  

Offline Alex63

  • Citro-novice
  • **
  • Post: 60
intervieni sull'altezza , le sfere non dicono nulla... sfere posteriori scariche la vettura era alta dietro... a meno che le sfere anteriori che hai montato non sono quelle alla frutta  :embarrass:
se sostituisci i bracci necessariamente si sposta il correttore d'altezza perchè la barra su cui è montato la stacchi e non torna mai allo stesso identico posto...
Ciao Segretario,
mi spieghi meglio per favore?
I bracci hanno delle boccole cilindriche con all'interno gomma nell'attacco posteriore,
e l'altro attacco rotondo sempre con gomma all'interno.
Qual'è la barra di cui parli...e come si regola l'altezza...che a questo punto ritengo debba farsi
solo anteriormente poichè l'auto risulta più alta di prima.
Devo dire che non mi dispiaceva l'auto un pò più alta.....ma dietro è scompensata.
Non so se il mecca lo saprà fare.
  

Offline Alex63

  • Citro-novice
  • **
  • Post: 60
Dimenticavo...
le sfere anteriori sono nuove e vanno alla grande.
Anche quando erano arrivate alla frutta non ho mai avuto l'auto più alta.
Solo dopo avere cambiato bracci (2 volte in garanzia) ho notato questo assetto più alto.
ciao
  

Offline Alex63

  • Citro-novice
  • **
  • Post: 60
Non riesco a scaricare il pdf con le istruzioni pratiche.....mannaggia! :-\
  

Offline Alex63

  • Citro-novice
  • **
  • Post: 60
Pronto...c'è nessuuuuno?
Non riesco ad aprire l'allegato di xantiofilo per
capire sto cacchio di regolazione altezze anteriori.
Parlando col mecca che mi ha cambiato i bracci è rimasto perplesso
perchè non capisce cosa può avere "sfasato" mollandoli.
Mi ha detto che vorrebbe , con l'auto sul ponte in moto, allentare gli attacchi
dei bracci e vedere se si assesta e ristringere tutto.......
premetto che è un bravo meccanico nonchè una brava persona, ma non ha esperienza
in questi "machiavellismi citronici antichi".....a parte sostituire le sfere che ha fatto ad occhi chiusi.
In effetti io non ho capito cosa si va a toccare semplicemente mollando le
boccole cilindriche posteriori dei bracci. Non vengono semplicemente imbullonate sul telaio?
Non mi sembrava di aver notato barre o leveraggi che vengono disturbati durante l'operazione.
Posso certamente sbagliarmi ma se non vedo un tutorial che mi spiega dove agire e qual'è sto
bulloncino da allentare per fare la regolazione......veramente non so che fare e che dire al mecca.
Ho mandato un messaggio privato a Xantiofilo per avere sulla mia mail il tutoria pdf che qui non riesco ad aprire...

un'anima pia che mi spiega e soprattutto m'illustri l'operazione??

Muito obrigado
Alexantio
  

Offline XMan

Pronto...c'è nessuuuuno?
Non riesco ad aprire l'allegato di xantiofilo per
capire sto cacchio di regolazione altezze anteriori.
Parlando col mecca che mi ha cambiato i bracci è rimasto perplesso
perchè non capisce cosa può avere "sfasato" mollandoli.
Mi ha detto che vorrebbe , con l'auto sul ponte in moto, allentare gli attacchi
dei bracci e vedere se si assesta e ristringere tutto.......
premetto che è un bravo meccanico nonchè una brava persona, ma non ha esperienza
in questi "machiavellismi citronici antichi".....a parte sostituire le sfere che ha fatto ad occhi chiusi.
In effetti io non ho capito cosa si va a toccare semplicemente mollando le
boccole cilindriche posteriori dei bracci. Non vengono semplicemente imbullonate sul telaio?
Non mi sembrava di aver notato barre o leveraggi che vengono disturbati durante l'operazione.
Posso certamente sbagliarmi ma se non vedo un tutorial che mi spiega dove agire e qual'è sto
bulloncino da allentare per fare la regolazione......veramente non so che fare e che dire al mecca.
Ho mandato un messaggio privato a Xantiofilo per avere sulla mia mail il tutoria pdf che qui non riesco ad aprire...

un'anima pia che mi spiega e soprattutto m'illustri l'operazione??

Muito obrigado
Alexantio

Premesso che il tuo meccanico sia sicuramente una brava persona ed esperta nel suo ramo, purtroppo credo sia difficile avere l'esperienza necessaria su tutte le auto.

Il problema delle citroen idro è che in caso di lavori se si vuol andare sul sicuro serve un meccanico citroen con esperienza, perchè quello che sembra facile se fatto nel modo errato porta ad altri problemi.
 [:prosit] [:hello]
XMan
XM2.5TRD \Exclusive\"98     C5 VSX 2.2 HDI \Automatic\"02