Autore Topic: Volete una C6? Questo è il momento.  (Letto 40635 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline robyazz

BLOCCO EURO 0, IMBROGLIO VERO

Citroen CX 2.5 i Prestige Automatic 1985 / Citroen C6 2.7 V6 Bi-Turbo 24V HDi FAP Exclusive 2006 / Citroen C5 Break 2.0 i 16V Exclusive Automatic GPL 2006 / D Super5 GPL 1974
  

Offline esiclene

Ecco il pessimista :D che ogni tanto si fa sentire dalle tundre e non manca mai a nessuno.

La situazione ricambi era già critica quando era in produzione ma si sa io dico cazzate, e quando qui ci volevano 6 mesi per ottenere un ricambio per C6 ero il solito pessimista. MA d'altronde la fila di C6-isti incazzati e le bestemmie in russo le ricordo bene.

Ora, premetto che probabilmente la comprerei per tenerla ferma come si fa con un pianoforte grancoda in salotto, è bello sta lì, ma non lo suona nessuno, siete davvero così masochisti da comprarne altre per i ricambi ? :O
No, perchè carrozzeria a parte e poi e poi, il resto si usura anche a star fermo.
Voglio dire, sarà straordinaria (per me non lo è, ma pazienza,de gustibus e vi capisco)... vi rendete conto che
A) E' stata realizzata in maniera superficiale ed è molto delicata (che poi voi la compriate nuova o usata con i ricambi rimessi per rimetterla a nuovo non cambia il progetto che fa rimpiangere la prima serie dell'Xm). Le rotture sistematiche a basso chilometraggio le ha avute e son note solo la C6.
B) La citroen durante la produzione della stessa e dopo era praticamente con un piede nella fossa finchè non è entrato il partner cinese. Adesso penso che l'ultimo pensiero loro fosse quello di tenere da parte i ricambi per C6 che forse esistono ma se non sono quelli della C5 X7 io ho dei dubbi che leggi o meno esistano de facto da qualche parte. Se esistono costano più di un'altra C6 usata, lampadine a parte, forse.
C) L'elettronica (non della C6) ma in generale è un disastro e oggi non mi pare che esistano aggiornamenti di sorta per tale modello. Lì non può far nulla nessuno. Puoi fare su una DS o una traction avant ma non su un computer su ruote quale è la C6 (e tutte le auto odierne) . Non è che puoi cambiare una centralina a meno che non ti metti anche a fare da hacker, perchè la diagnosi non te lo permette.
D) E' pieno di gente sui forum altrove che ha avuto maree di problemi con tal modello (e anche qui, ma pare che io non sia l'unico masochista.). Chiaramente se la comprate per farci che so 20000 km o 40000 prima che si rompa e non possiate farci più nulla se non venderla per ricambi a qualche altro che ha fatto lo stesso errore fate pure, ma questo non è pessimismo, è essere realisti su un modello che non è proprio l'apice dell'affidabilità.
E) Nonostante questo la comprerei comunque perchè mi piace, pur sapendo che prima o poi farebbe la fine del grancoda, fermo lì immobile. Ma bello.



-
  

pablo

  • Visitatore
Trattasi di delirio assoluto ormai.  Non val la pena nemmeno  argomentare. Basti solo pensare a quante c6 sono inserzionate
in rete in italia e anche all'estero  con più di 200 mila km sul groppone...chissà  come ci saranno arrivate ....e che folli miliardari le avranno comprate usate e manutenute ;D
Nessuno nega qualche difetto...nessuna auto ne è  immune..ma questa sciocca crociata contro la c6 è  non solo del tutto immeritata e infondata..ma pure pretestuosa. E non credo sia coerente con la linea di un forum di appassionati  di citroen storiche o prossime tali. Confrontarsi civilmente su pregi e difetti  ok..ma denigrare per partito preso senza alcun fondamento  statistico e tecnico e in spregio a qualsivoglia passione no.
« Ultima modifica: 28 Agosto 2015, 01:04:47 da pablo »
  

Offline robyazz

Come ti ho già scritto ennemila volte, caro esiclene, tu continua pure a enunciare le tue teorie dei sentito dire e dell'amico degli amici dei cugini dello zio, io nel mentre continuo a godermi la mia C6 ormai prossima ai 250.000 Km, come sto facendo anche in questi giorni in Francia, viaggiando in modo meraviglioso...e non certo su un pianoforte immobile...la C6 logora chi non ce l'ha (o chi non la sa capire e non la merita)  [:wink]  [:wave]
BLOCCO EURO 0, IMBROGLIO VERO

Citroen CX 2.5 i Prestige Automatic 1985 / Citroen C6 2.7 V6 Bi-Turbo 24V HDi FAP Exclusive 2006 / Citroen C5 Break 2.0 i 16V Exclusive Automatic GPL 2006 / D Super5 GPL 1974
  

Offline cristiano

Per fortuna il nostro Robertone é in Francia e quindi almeno qui non si arrabbia troppo per i continui insulti alla C6!
Probabilmente, la verità sta un po' nel mezzo, ovvero la C6 non é un mostro di affidabilità, ma neppure un cassone sempre fermo in officina. Diciamo che pretende le sue attenzioni e ricambia chi la sa apprezzare con le sue particolarità.
DLuxe febbraio 1972
CX GTI Turbo serie2 marzo 1986
XM 16VSX luglio 1998
  

Offline robyazz

Direi invece più a tre quarti che nel mezzo e in ogni caso mi cito...

Cornazze facendo [antisfig], non so cosa succederà in futuro con la mia C6, ma la certezza che sarà comunque valsa la pena vivere una simile esaltante esperienza, vale più di qualsiasi dubbio  [:riv] 
BLOCCO EURO 0, IMBROGLIO VERO

Citroen CX 2.5 i Prestige Automatic 1985 / Citroen C6 2.7 V6 Bi-Turbo 24V HDi FAP Exclusive 2006 / Citroen C5 Break 2.0 i 16V Exclusive Automatic GPL 2006 / D Super5 GPL 1974
  

Offline AndreaV6

Nella mia officina Citroen ne seguono parecchie e alla mia domanda se la C6 porta molte noie mi hanno risposto di no, solo i bracci su alcune e il cambio dopo parecchi chilometri ovviamente tutti in base all'uso della macchina.
Odierne
* C5 X7 2.0HDi Executive
* C4 Cactus 1.2 110cv Puretech Shine Edition
* Lotus Elise R

Passate
Xantia Break 2.0i 16v Exclusive
Xantia 1.8i Prestige
Xsara Picasso 2.0HDi  Exclusive
Bx 1.4 TGE Vip
C2 1.6i 16v VTS
  

Offline francygalle

Basti solo pensare a quante c6 sono inserzionate
in rete in italia e anche all'estero  con più di 200 mila km sul groppone...chissà  come ci saranno arrivate ....e che folli miliardari le avranno comprate usate e manutenute ;D
Nessuno nega qualche difetto...nessuna auto ne è  immune..ma questa sciocca crociata contro la c6 è  non solo del tutto immeritata e infondata..ma pure pretestuosa. E non credo sia coerente con la linea di un forum di appassionati  di citroen storiche o prossime tali. Confrontarsi civilmente su pregi e difetti  ok..ma denigrare per partito preso senza alcun fondamento  statistico e tecnico e in spregio a qualsivoglia passione no.

Quoto al 100%.  Basta adare su Autoscout24 e dare una occhiata alle C6 in vendita in tutta Europa. Tante sono sopra ai 200'ooo e se sono in vendita, non credo siano così mal messe e comunque a quei km ci sono arrivate.

Le C6 sicuramente hanno qualche particolare più cagionevole, qui lo abbiamo detto tante volte, ma da qui a descriverle come automobili biodegradabili  ;D ce ne passa.

Lo stesso discorso lo possiamo traslare pari pari alle XM, che subisce la stessa "crociata". Sicuramente ci sono esemplari sfortunati che hanno avuto un sacco di noie, sicuramente le primissime avevano alcuni particolari delicati, erano complicate e hanno disorientato l'assistenza, ma è altrettanto vero che ce ne sono anche tante che hanno percorrenze di tutto rispetto. Ho visto tante XM oltre 300'ooo km e molte oltre quota 400'ooo.
Sicuramente avranno avuto anche loro qualche guasto, ma non credo nulla di così eclatante se no non sarebbero arrivate a tale quota.

 [:hello]
Citroën C5 Tourer 2.0 HDi 163cv Executive / Citroën C4 1.6 16v Elegance 5p / Citroën Xantia 2.0 HDi Activa
  

Offline cristiano

Parrebbe che i problemi all'elettroventola C6 (e anche C5 III che monta lo stesso particolare) in diversi casi ci siano stati (io ne ho contati almeno 6, con riferimento alle Vostre esperienze) e probabilmente possono portare a grane maggiori, se non ci si ferma subito: http://ww3.autoscout24.it/classified/276872272?asrc=st|as
DLuxe febbraio 1972
CX GTI Turbo serie2 marzo 1986
XM 16VSX luglio 1998
  

Offline sergio.beneggi

Martini aveva  ragione ;
questo (era) il  momento  di  prendere una CITROEN C6 ( topic del 24 Ottobre 2013 ) .
Sono  passati  sette  anni !!!  :scared:
                                 
Parere  personale .  [:wave]
« Ultima modifica: 01 Ottobre 2020, 19:30:02 da sergio.beneggi »
"Chi non conosce la verità è uno stolto, ma chi, conoscendola la chiama menzogna, è un delinquente."
(Bertolt Brecht)
  

Offline robyazz

Bravo chi ti capisce, io proprio non ci riesco  [A:spa]
BLOCCO EURO 0, IMBROGLIO VERO

Citroen CX 2.5 i Prestige Automatic 1985 / Citroen C6 2.7 V6 Bi-Turbo 24V HDi FAP Exclusive 2006 / Citroen C5 Break 2.0 i 16V Exclusive Automatic GPL 2006 / D Super5 GPL 1974
  

Offline sergio.beneggi

oggi avete la fortuna di trovare le c6 a pochi spicci..


Sintetizzando , chi ha  avuto  la  fortuna di  acquistare  una  C6 in  quel  periodo , (per un  mio  personale pensiero) , giusto  o  sbagliato  che  sia , ha fatto  bene  .
Roberto , questo e' il concetto che ho  espresso  sopra  .  [:kiss]
« Ultima modifica: 02 Ottobre 2020, 12:20:55 da sergio.beneggi »
"Chi non conosce la verità è uno stolto, ma chi, conoscendola la chiama menzogna, è un delinquente."
(Bertolt Brecht)
  

Offline robyazz

OK, capito. Però la situazione attuale direi che è più o meno la stessa.
Certo, io che la comprai proprio allora, sono ben lieto di aver guadagnato quasi 8 anni di C6 nella mia vita, ma per chi volesse togliersi ora lo sfizio, sempre ad ottimi prezzi, non è mai troppo tardi  [:wink]
« Ultima modifica: 03 Ottobre 2020, 00:24:02 da robyazz »
BLOCCO EURO 0, IMBROGLIO VERO

Citroen CX 2.5 i Prestige Automatic 1985 / Citroen C6 2.7 V6 Bi-Turbo 24V HDi FAP Exclusive 2006 / Citroen C5 Break 2.0 i 16V Exclusive Automatic GPL 2006 / D Super5 GPL 1974
  

Offline cristiano

Appunto, non mi sembra ci siano grandi differenze di prezzo (stracciato) tra averla comprata otto anni fa, o comprarla adesso.
« Ultima modifica: 03 Ottobre 2020, 01:10:06 da cristiano »
DLuxe febbraio 1972
CX GTI Turbo serie2 marzo 1986
XM 16VSX luglio 1998
  

Offline FrancescoG

  • Citro-amateur
  • **
  • Post: 186
  • Sono nuovo
  • Nome: Francesco
se volete una differenza, e non piccola, tra ieri e oggi, ve la trovo io...
Robyazz l'ha comprata "ieri" (si fa per dire, ben 8 anni fa)... ha potuto godersela appieno, con regole di un codice stradale un "cincinino" ( come si dice qui in Toscana) meno folle di oggi... chi la comprasse oggi per esempio io dovrei girare per il mio paese (Agliana prov. Pistoia) a 30 all'ora... con un 2700 cc. se ti va bene oppure con un 3000 cc... Giuro, per me sarebbe una vera tortura!
Poi so che dentro starei come sul "divano di un re", ma la guida diventerebbe una vera tortura........
Tutto questo al di la del prezzo....Accessibilissimo perfino da parte di un operaio saldatore come me....