Autore Topic: Volete una C6? Questo è il momento.  (Letto 40633 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline marvin

Fosse stata manutenzionata come la mia, da prendere di corsa !!


Eh ma io ho solo 2.000 Roberto.
Con 2000 la prendi e per la manutenzione ti fai fare un finanziamento dalla banca

provo a vedere se il concessionario accetta il ribasso da 3.000 a 2.000
  

Offline marvin

CAVOLO!!!! Annuncio sparito....l'avranno venduta??????????
  

Offline Martini

2000 euro di budget e cerchi una C6?  [scapp]
«Il vantaggio di essere intelligente è che si può sempre fare l'imbecille, mentre il contrario è del tutto impossibile.» W. Allen
  

Offline marvin

2000 euro di budget e cerchi una C6?  [scapp]

Maurizio tutto nasce dal fatto che mia moglie vuole farmi un regalo per i 40 e spendere fino a 2.000!!!!
L'idea è nata quando ho visto c6 a poco prezzo tutto qui; chiaramente quella a 3.000 non sarebbe venuta via a 1.000 euro in meno ma almeno capire se trattava poco poco e magari metterci una differenza in più dai 2.000 di partenza.
Per un attimo mi sono voluto travestire da SCARAB(eo)affare  ;D
  

Offline cristiano

Con il mio tradizionale rispetto, secondo me per un regalo da 2000 Eur punto e basta...non pensare alla C6, ma a mio parere neppure a un'Alfa 166 V6 Turbo, o a una Lancia Thesis. Tutta roba che magari per il mero acquisto vien via a quel prezzo (o a poco più o anche a poco meno, a seconda dei casi), ma che poi può necessitare di spese aggiuntive non di poco conto per bollo, assicurazione, gomme e messa in strada per un viaggiare decente.
DLuxe febbraio 1972
CX GTI Turbo serie2 marzo 1986
XM 16VSX luglio 1998
  

Offline marvin

Con il mio tradizionale rispetto, secondo me per un regalo da 2000 Eur punto e basta...non pensare alla C6, ma a mio parere neppure a un'Alfa 166 V6 Turbo, o a una Lancia Thesis. Tutta roba che magari per il mero acquisto vien via a quel prezzo (o a poco più o anche a poco meno, a seconda dei casi), ma che poi può necessitare di spese aggiuntive non di poco conto per bollo, assicurazione, gomme e messa in strada per un viaggiare decente.

Ovvio che le spese a parte le avevo messe in conto ci mancherebbe, altrimenti non avrei MAI preso in considerazione l' ipotesi di provare ad acquistare una C6 a poco prezzo come ottima base di partenza.
 [:wave]
« Ultima modifica: 13 Agosto 2015, 15:07:34 da marvin »
  

Offline cristiano

...il punto é se la base di partenza con 2000 Eur é poi così ottima come pensi. Per me, così a vedere dalle foto, anche quella da 3000 Eur (quandanche fosse venuta via a 2000) non é che lo fosse poi tanto. Si tratta comunque di una macchina che ha percorso 250.000 km non sappiamo come e a giudicare da alcuni dettagli (come le luci diurne, che a quanto mi dicono sono pure difficili da trovare come ricambi, le gomme che mi sembrano troppo sporgenti, distanziali, gomme ricoperte o di altra misura?) senza troppo riguardo. Non parliamo poi di quella col motore rotto su Leboncoin. Secondo me, una buona base di partenza può essere a 5000 Eur (ma va verificata e va controllato se la manutenzione é stata regolare, come ha più volte sottolineato il nostro Robertone). Per 2-3000 Eur, a mio parere, puoi avere un'ottima base di partenza...come ricambi.
Invece, un'Alfa 166 V6 Turbo o V6 2500 del 1999-2000 a 2-3000 Eur  può essere una buona partenza (ma ci vuole pazienza a scovare quella giusta, raramente se ne trovano anche con 60-70000 km) per un'auto che ha o avrà parimenti rilevanza collezionistica (gusti a parte). Non so se ho reso.
« Ultima modifica: 13 Agosto 2015, 15:30:27 da cristiano »
DLuxe febbraio 1972
CX GTI Turbo serie2 marzo 1986
XM 16VSX luglio 1998
  

Offline AndreaV6

Ricordatevi anche che quando una C6 entra in officina resta una macchina da 56.000€, sia per il costo dei suoi ricambi sia per la complessità dell'auto.

Una C6 a 2000€ secondo me non sta ne in cielo ne in terra.
Odierne
* C5 X7 2.0HDi Executive
* C4 Cactus 1.2 110cv Puretech Shine Edition
* Lotus Elise R

Passate
Xantia Break 2.0i 16v Exclusive
Xantia 1.8i Prestige
Xsara Picasso 2.0HDi  Exclusive
Bx 1.4 TGE Vip
C2 1.6i 16v VTS
  

Offline Martini

Ricordatevi anche che quando una C6 entra in officina resta una macchina da 56.000€, sia per il costo dei suoi ricambi sia per la complessità dell'auto.

Una C6 a 2000€ secondo me non sta ne in cielo ne in terra.

Quoto, riquoto e straquoto.

Mi permetto solo di ricordare che lo stesso vale per una XM, per una CX o per una DS.
Sono ammiraglie, auto complesse e fatte di tantissime parti.
Queste parti hanno un costo e ce ne accorgiamo ogni volta che c'è da cambiarne una.
«Il vantaggio di essere intelligente è che si può sempre fare l'imbecille, mentre il contrario è del tutto impossibile.» W. Allen
  

Offline vercesi

fatti un bel viaggio  in alta  provenza  ,vatti a vedere le gole del verdon  e il citromuseum de la castellane  ,la piana di valensol, le lac de sant croix .secondo me ne trai maggior beneficio .parere personale [sveglcat]
  

Offline cristiano

Beh si, concordo che come regalo ci sta  anche un bel viaggetto nei luoghi d'elezione delle Citroen.
Circa la spesa per l'acquisto e il mantenimento di questa tipologia di auto, sarei accorto nello sceglierne una non tanto chilometrata e ben manutenzionata, ma non drastico, visti anche i canali di approvvigionamento di ricambi usati, internet, l'esistenza di alcuni professionisti appassionati e competenti ecc. ecc. se uno non sa o non ha il tempo per arrangiarsi.
Insomma, la verita sta un po' nel mezzo e ci vuole anche un po' di fortuna...
« Ultima modifica: 13 Agosto 2015, 19:58:29 da cristiano »
DLuxe febbraio 1972
CX GTI Turbo serie2 marzo 1986
XM 16VSX luglio 1998
  

Offline AndreaV6

Ricordatevi anche che quando una C6 entra in officina resta una macchina da 56.000€, sia per il costo dei suoi ricambi sia per la complessità dell'auto.

Una C6 a 2000€ secondo me non sta ne in cielo ne in terra.

Quoto, riquoto e straquoto.

Mi permetto solo di ricordare che lo stesso vale per una XM, per una CX o per una DS.
Sono ammiraglie, auto complesse e fatte di tantissime parti.
Queste parti hanno un costo e ce ne accorgiamo ogni volta che c'è da cambiarne una.


Senza contare il fatto che sono auto che vanno per forza portate in rete ufficiale....
Io non porterei mai una C6 da un generico (io non ci ho mai portato neanche la C2).
Odierne
* C5 X7 2.0HDi Executive
* C4 Cactus 1.2 110cv Puretech Shine Edition
* Lotus Elise R

Passate
Xantia Break 2.0i 16v Exclusive
Xantia 1.8i Prestige
Xsara Picasso 2.0HDi  Exclusive
Bx 1.4 TGE Vip
C2 1.6i 16v VTS
  

Offline cristiano

...rete ufficiale? A parte qualche storica concessionaria o rac particolarmente appassionato, la vedo dura con una C6, figuriamoci a portargli una XM, una CX o una DS. Ormai son macchine ove e meglio ricorrere a qualche specialista, oppure per chi ha tempo e capacita meglio ancora arrangiarsi. Io da tempo ho scelto quest'ultima soluzione, salvo urgenze o lavorazioni specifiche.
DLuxe febbraio 1972
CX GTI Turbo serie2 marzo 1986
XM 16VSX luglio 1998
  

Offline AndreaV6

Mi riferivo solo alla c6.... ;)
Odierne
* C5 X7 2.0HDi Executive
* C4 Cactus 1.2 110cv Puretech Shine Edition
* Lotus Elise R

Passate
Xantia Break 2.0i 16v Exclusive
Xantia 1.8i Prestige
Xsara Picasso 2.0HDi  Exclusive
Bx 1.4 TGE Vip
C2 1.6i 16v VTS
  

Offline marvin

Purtroppo mi interessano solo le Citroen per cui niente Alfa o Lancia  ;D
Sul prezzo di partenza forse hai ragione.....2.000 per una base di ricambi va bene ma è anche vero che non esiste un prezzo di acquisto giusto nel senso che puoi incappare in una c6 a 5.000 euri quasi perfetta o trovarne una a 7.000 ma con il cambio rotto (dico per dire); oltretutto a inizio topic Maurizio ha postato un annuncio a 3.500 euri ma con volano bimassa rotto e riparabile con uno di concorrenza, questo per dire che la si trova anche a poco meno di 5.000 (ovviamente sempre da verificare e mettendo in conto un bel viaggetto); sul chilometraggio la prenderei non oltre i 170/ 180.000 km.
Essendo un'auto da oltre 56.000 euri so benissimo (da possessore di ds, xantia, xm e c5) che, come per le progenitrici, è complessa e con costi di ricambi alti; inoltre c'è l'idea di prenderla a poco prezzo ma non di certo a 2.000 euri (lo so perfettamente e un pò ci ho scherzato sul prezzo).
Anche io credo che la c6 non si debba per forza portare nella rete ufficiale citroen....dalle mie zone ad esempio ci sono validi meccanici che sulla stessa ci sanno lavorare e anche meglio della concessionaria ufficiale.