Autore Topic: SOSTITUZIONE RADIATORE RISCALDAMENTO  (Letto 31211 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline xantia99

  • Citro-amateur
  • **
  • Post: 128
Ciao  tutti,
visto che si sta avvicinando la stagione fredda, il riscaldamento della mia xantia ha pensato bene di andare in vacanza.
Con la temperatura impostata a 22, la ventola sulla posizione AUTO e il compressore inserito, da tutte le bocchette esce solamente aria fredda, mentre se spengo il compressore esce aria appena tiepida e con poca portata soprattutto dalle 2 bocchette centrali.
Qualcuna ha idea quale possa essere la causa di questo mal funzionamento?
Grazie
Alberto

XANTIA BREAK 2.0HDI SX PLUS - del 1999
  

Offline fak

  • Citro-amateur
  • **
  • Post: 164
Ciao, ma se metti a manetta il riscaldamento esce aria calda?
Dai comunque una soffiatina al sensore con aria compressa...stai attento a non esagerare con l'aria per non rompere la ventolina (del sensore stesso).

Saluti
Fak
  

Offline xantia99

  • Citro-amateur
  • **
  • Post: 128
Ciao,
se metto la leva della temperatura sul rosso esce aria tiepida ma non caldissima.
Domani mattina provo a dare una soffiata alla ventolina con l'aria compressa. Comunque si sente che gira.
Grazie
Alberto

XANTIA BREAK 2.0HDI SX PLUS - del 1999
  

Offline francygalle

Quando muovi la levetta della temperatura, senti lavorare il motorino di regolazione della climatizzazione?

Se questo motorino lavora correttamente e muove correttamente la paletta che indirizza il flusso verso il radiatore del riscaldamento......... Brutte notizie  [wound]: radiatore del riscaldamento intasato, difetto molto comune alle Xantia.

 [:hello]
Citroën C5 Tourer 2.0 HDi 163cv Executive / Citroën C4 1.6 16v Elegance 5p / Citroën Xantia 2.0 HDi Activa
  

Offline sergio.beneggi

Quando muovi la levetta della temperatura, senti lavorare il motorino di regolazione della climatizzazione?

Se questo motorino lavora correttamente e muove correttamente la paletta che indirizza il flusso verso il radiatore del riscaldamento......... Brutte notizie  [wound]: radiatore del riscaldamento intasato, difetto molto comune alle Xantia.

 [:hello]

Brutte notizie ?
Io invece direi, che sarebbe  semplicemente  una bellissima notizia ,
dalla veloce  riparazione, e da un costo di riparazione modestamente irrisorio .

Ciao  Sergio.

« Ultima modifica: 09 Ottobre 2010, 23:31:04 da sergio.beneggi »
"Chi non conosce la verità è uno stolto, ma chi, conoscendola la chiama menzogna, è un delinquente."
(Bertolt Brecht)
  

Offline fabio0110

  • Citro-amateur
  • **
  • Post: 196
scommeto che hai poca acqua nel circuito di raffreddamento .... al radiatorino di riscaldamento non arriva acqua, controlla il livello!
ciao
FabioM 
  

Offline francygalle

Quando muovi la levetta della temperatura, senti lavorare il motorino di regolazione della climatizzazione?

Se questo motorino lavora correttamente e muove correttamente la paletta che indirizza il flusso verso il radiatore del riscaldamento......... Brutte notizie  [wound]: radiatore del riscaldamento intasato, difetto molto comune alle Xantia.

 [:hello]

Brutte notizie ?
Io invece direi, che sarebbe  semplicemente  una bellissima notizia ,
dalla veloce  riparazione, e da un costo di riparazione modestamente irrisorio .

Ciao  Sergio.

Eh, eh.. Sergio ha voglia di unirsi al coro degli Xmisti e burlarsi sull'unico difetto delle nostre Xantia  ;D

Scherzi a parte, sulla Xantia questo lavoro comporta almeno 12 ore di manodopera (senza dare un prezzo alle imprecazioni, da fatturare come materiale di consumo  [A:D])

Per completare agli altri utenti riporto quello che aimè ho dovuto fare 2 (DUE) volte su una delle nostre Xantia.





 [bestem] [:grrr] [firehell] [A:(] >:D [sick] [A:(] [A:mai] [A:thu] [:no]

http://forum.riasc.it/public/index.php?topic=9907.0

Citroën C5 Tourer 2.0 HDi 163cv Executive / Citroën C4 1.6 16v Elegance 5p / Citroën Xantia 2.0 HDi Activa
  

Offline xantia99

  • Citro-amateur
  • **
  • Post: 128
Ciao,
ieri ho provato a soffiare con aria compressa sulla ventolina ma il risultato è stato negativo.
Portando la leva della regolazione della temperatura in posizione tutta a dx si sente un rumore provenire dalla zona in cui si trova il filtro antipolline; dovrebbe esere il rumore del motorino che chiude la paletta, ma sinceramente non so se sia un rumore corretto.
Mi rimane da controllare il livello del liquido di raffreddamento; ma, dopo aver letto i vari post, penso che il problema sia nel radiatore abitacolo e viste le foto son dolori.
Alberto

XANTIA BREAK 2.0HDI SX PLUS - del 1999
  

Offline sergio.beneggi



Eh, eh.. Sergio ha voglia di unirsi al coro degli Xmisti e burlarsi sull'unico difetto delle nostre Xantia  ;D

Per completare agli altri utenti riporto quello che aimè ho dovuto fare 2 (DUE) volte su una delle nostre Xantia.


Ma no francygalle , non vi sto' assolutamente prendendo in giro , ci mancherebbe altro .
Ho provato a rileggermi quanto lamentato da Xantia99 , e non ho letto da nessuna parte,
in cui lui scrive ''che gli cala l'acqua/motore'' ....... come a tuo padre .
Puo' darsi benissimo che sia cosi' , e per tanto  una banalissima controllatina sarebbe utilissima.
Sei arrivato solamente a due........ [:allops]
quando ne avrai fatte un po' di piu' , capirai che il problema ,e' una conseguenza del  radiatorino interno ostruito ( non serve smontare tutto ) .

Ciao Sergio.
 
"Chi non conosce la verità è uno stolto, ma chi, conoscendola la chiama menzogna, è un delinquente."
(Bertolt Brecht)
  

Offline francygalle

Quando la situazione è questa.....



c'è ben poco da fare se non sostituire il radiatore.

Dalla mia esperienza posso dire che quando iniziano a comparire questi problemi (= riscaldamento fuori uso), c'è ben poco da fare. Il radiatore al 99% è munito all'interno. Potrebbe essere che ha aria dentro e risolvi col uno spurgo, ma la legge di Murphy insegna...

A suo tempo tentai una pulizia del circuito (avessi visto quanta mer*a ho tolto dal radiatorino prima di sostituirlo), ma dopo la pulizia ha iniziato a perdere un pochino (pochissimo, ma tanta puzza!)... Quindi non c'è scampo... Ho rimandato un po' usando il turafalle, ma ripeto.... No way out!!! [wound]

Il secondo radiatore ha invece ceduto di pacca allagando l'interno dell'auto...

Quel radiatore è debole ed è orientato in modo che lo sporco ci si accumula dentro.

Mi auguro che non sia il caso di Xantia 99.. Ma questa storia l'ho vista tante volte e non solo su una macchina.

Se vuoi dare il tuo contributo dicendo chiaramente cosa faresti per risolvere questo caso, sarebbe molto ben accetto.

 [:wave]
Citroën C5 Tourer 2.0 HDi 163cv Executive / Citroën C4 1.6 16v Elegance 5p / Citroën Xantia 2.0 HDi Activa
  

Offline sergio.beneggi

Quando la situazione è questa.....

 Il radiatore al 99% è munito all'interno. Potrebbe essere che ha aria dentro .....


Se vuoi dare il tuo contributo dicendo chiaramente cosa faresti per risolvere questo caso, sarebbe molto ben accetto.

 [:wave]

Ma con piacere francygalle .
Consideriamo che il problema sia proprio il radiatorino interno che perde acqua .
Cosa Fare ?
Come  ho gia' consigliato a Xantia99 , la prima operazione da eseguire,
sarebbe quella di controlare il livello dell'acqua / motore .
Banale , ma va fatto subito .
C'e' da tener presente ,che una  piccolissima  perdita di acqua dal radiatorino , una volta che il motore si scalda , e di conseguenza anche l'acqua contenuta in esso viene riscaldata , per via di uno scambio termico ,  questa stessa presunta perdita , fungerebbe anche da valvola di spurgo . Bisogna tener presente, che se i ranghi del radiatorino  stesso , non venissero lambiti completamente o meglio non venissero riempiti completamente , con le temperature positive di questo periodo , anche  un radiatorino al 50 % della sua resa,
riuscirebbe comunque a far uscire l'aria calda dalle bocchette .

Aspettiamo cosa ci dice Xantia99 .

Ciao Sergio.
"Chi non conosce la verità è uno stolto, ma chi, conoscendola la chiama menzogna, è un delinquente."
(Bertolt Brecht)
  

Offline SPAZIOVIDEO

  • Citro-passionné
  • ***
  • Post: 833
  • XM 2000 TURBO CT BREAK 1995 Electra Navigator
se non sbaglio i radiatori xantia e xm sono in contatto perenne con il flusso di acqua calda, dato che non hanno rubinetti di chiusura e il flusso di ingresso proviene direttamente dal motore che riscalda l'acqua in pochissimi minuti e la fa passare attraverso il radiatore riscaldamento ritardando l'apertura del termostato che impedisce all'acqua di circolare quando non ha ancora raggiunto la temperatura ottimale di regime.
 quindi prima che il termostato si apra completamente, avremmo un flusso minore di acqua calda che passa attraverso il motore, poi nel radiatore di riscaldamento per poi finire in minima parte sul radiatore principale di raffreddamento, e il ciclo si ripete fino alla temperatura di regime, tra 82 e 89 gradi, circa.
se il radiatore non scalda abbastanza, o non viene attraversato dal giusto flusso di acqua calda, potrebbe essere otturata una via di ingresso o intasato il radiatore stesso...
pulire bene il circuito di raffreddamento con bicarbonato e prodotti specifici. cambiare acqua almeno tre volte ed inserire un ottimo liquido antigelo protettivo.
controllare anche la pompa d'acqua se funziona correttamente, e la pressione interna della vaschetta di recupero.
oppure il flusso di aria non passa completamente attraverso il radiatore del riscaldamento....una paratia di deviazione flusso aria non si apre completamente.
controllare i motorini del clima automatico o le leve di controllo manuali del clima semiautomatico.
  

Offline francygalle

Ciao,
ieri ho provato a soffiare con aria compressa sulla ventolina ma il risultato è stato negativo.
Portando la leva della regolazione della temperatura in posizione tutta a dx si sente un rumore provenire dalla zona in cui si trova il filtro antipolline; dovrebbe esere il rumore del motorino che chiude la paletta, ma sinceramente non so se sia un rumore corretto.
Mi rimane da controllare il livello del liquido di raffreddamento; ma, dopo aver letto i vari post, penso che il problema sia nel radiatore abitacolo e viste le foto son dolori.

Se si sente il motorino significa che la centralina del clima funziona. Occorrerebbe verificare che la paletta che indirizza il flusso verso il radiatore si muova.

Tienici aggiornato

 [:wave]
Citroën C5 Tourer 2.0 HDi 163cv Executive / Citroën C4 1.6 16v Elegance 5p / Citroën Xantia 2.0 HDi Activa
  

Offline francygalle

Quando la situazione è questa.....

 Il radiatore al 99% è munito all'interno. Potrebbe essere che ha aria dentro .....


Se vuoi dare il tuo contributo dicendo chiaramente cosa faresti per risolvere questo caso, sarebbe molto ben accetto.

 [:wave]

Ma con piacere francygalle .
Consideriamo che il problema sia proprio il radiatorino interno che perde acqua .
Cosa Fare ?
Come  ho gia' consigliato a Xantia99 , la prima operazione da eseguire,
sarebbe quella di controlare il livello dell'acqua / motore .
Banale , ma va fatto subito .
C'e' da tener presente ,che una  piccolissima  perdita di acqua dal radiatorino , una volta che il motore si scalda , e di conseguenza anche l'acqua contenuta in esso viene riscaldata , per via di uno scambio termico ,  questa stessa presunta perdita , fungerebbe anche da valvola di spurgo . Bisogna tener presente, che se i ranghi del radiatorino  stesso , non venissero lambiti completamente o meglio non venissero riempiti completamente , con le temperature positive di questo periodo , anche  un radiatorino al 50 % della sua resa,
riuscirebbe comunque a far uscire l'aria calda dalle bocchette .

Aspettiamo cosa ci dice Xantia99 .

Ciao Sergio.

Certo, sono cose che do per scontato.. Prima di sventrare la macchina si deve esser certi che sia il radiatore ad aver problemi.

Se non il riscaldamento non va, se l'acqua c'è, se il climatizzatore comanda e muove correttamente la paletta che indirizza i flussi....... Il radiatore è intasato.
Puoi pregare qualche santo e tentare una pulizia del circuito... Prima di smontare tutto vale la pena tentare, almeno per posticipare l'intervento risulutivo finale (=sostituzione radiatore)
Quei radiatori sono veramente scadenti e come tali si rompono molto facilmente.

 [:hello]
Citroën C5 Tourer 2.0 HDi 163cv Executive / Citroën C4 1.6 16v Elegance 5p / Citroën Xantia 2.0 HDi Activa
  

Offline xantia99

  • Citro-amateur
  • **
  • Post: 128
Ciao,
ho controllato il livello dell'acqua. E' ok.
La pompa dell'acqua è stata sostituita all'inizio dell'anno insieme alla cinghia di distribuzione (sostituzione anticipata) in quanto si era presentato lo stesso problema al riscaldamento, risolto appunto con la sostituzione della pompa e se non ricordo male di un termostato; dovrei andare a recuperare la ricevuta del lavoro eseguito.

Quali sono esattamente i passi da seguire per pulire il circuito di raffreddamento?
Grazie
Alberto

XANTIA BREAK 2.0HDI SX PLUS - del 1999